PDA

Visualizza Versione Completa : Abiogenesi: i primi passi della vita



peppe
10-11-2012, 11:17
Il video seguente spiega molto bene una ricerca effettuata nel 2009 del Dott. Jack Szostak, premio nobel per i suoi lavori sulla telomerasi. Questa ricerca intende cercare di dimostrare come fenomeni semplici chimico-fisici hanno portato a primordiali strutture autoreplicanti che porteranno alla prima cellula.


http://www.youtube.com/watch?v=a236Ji10wk0&feature=context-cha

Il video deriva da un video inglese postato sempre su youtube e tradotto con google translate (mah...)
Penso che quello in inglese sia da preferire
Vi posto il link della versione inglese
http://www.youtube.com/watch?v=U6QYDdgP9eg

etruscastro
10-11-2012, 15:26
leggo sempre i tuoi post Peppe.... e li trovo di un'interesse particolare.
purtroppo di biologia e affini non ne capisco proprio niente e quindi interagisco poco e niente.... ma ti faccio i miei complimenti per ci˛ che fai qua sul forum.....

peppe
10-11-2012, 15:47
leggo sempre i tuoi post Peppe.... e li trovo di un'interesse particolare.
purtroppo di biologia e affini non ne capisco proprio niente e quindi interagisco poco e niente.... ma ti faccio i miei complimenti per ci˛ che fai qua sul forum.....

ti ringrazio per i complimenti ma non me li merito dai
a me piace condividere ci˛ che mi ha dato il mio percorso di studi, letture e conoscenze varie.
Mi rendo conto che magari la scienza potrebbe sembrare complicata per chi non la mastica ogni giorno, purtroppo tutto Ŕ cominciato a causa sua o meglio a causa dei fenomeni che cerca di spiegare.:biggrin:

comunque nel mio piccolo e con umiltÓ sono a disposizione per qualsiasi spiegazione del video.
ah anto e io di strumentazione non capisco nulla di nulla...e grazie a te forse ho capito perchŔ lo pseudotelescopio acquistato con i pezzi dei fascicoli di edicola non funziona...(a me interessavano i fascicoli, sapevo a cosa andavo incontro ma almeno la luna dai si pu˛ vedere)

Andrea I.
10-11-2012, 20:02
Grazie peppe, credo di aver afferrato il concetto di base anche se per alcuni termini e fasi del processo ho la necessitÓ di farmi ricerchine ad hoc.
E' tutto molto chiaro e fila liscio come l'olio, ma se non ho capito male questo Ú il come sono nati i mattoncini all'origine della vita, l'interrogativo che mi continua a frullare in testa per˛ Ú quando e come questi mattoncini sono diventati "esseri pensanti e coscienti di esserlo".
Forse il vero grande interrogativo non Ú tanto la nascita della "vita biologica" intesa come componenti base di cio che siamo, ma la nascita del "pensiero vivente".
Aspetto le prossime puntate :biggrin:

peppe
11-11-2012, 06:54
la nascita e il loro assemblaggio in forme pi¨ complesse, fino a costruire la cellula..
Ŕ una teoria scientifica basata su fenomeni chimico fisici plausibili che in teoria avvengono tranquillamente in natura.
Personalmente la ritengo una buona teoria anche se Ŕ recente e magari poi verranno trovate delle falle..
ricordiamo che Ŕ pur sempre una teoria e come tale pu˛ essere smentita o migliorata ma Ŕ comunque un'ottima base su cui partire. insomma ora bisogna trovare conferme di quanto detto.

comunque Ŕ tutta questione di termodinamica..energia che si cede e si acquista e nascita di strutture in grado di gestirla al meglio con la miglior efficenza possibile

Red Hanuman
11-11-2012, 09:24
Molto bello, peppe! E di una semplicitÓ disarmante..... Manca solo la parte relativa al ciclo energetico....
Ma basta pensare agli Archaea e il gioco Ŕ fatto! ;)

peppe
11-11-2012, 15:39
Molto bello, peppe! E di una semplicitÓ disarmante..... Manca solo la parte relativa al ciclo energetico....
Ma basta pensare agli Archaea e il gioco Ŕ fatto! ;)

giusto red, la forza di tale teoria Ŕ nella semplicitÓ...non c'Ŕ bisogno di scomodare chissÓ quali marchingegni e per questo mi piace..
semplice e pura termodinamica...