PDA

Visualizza Versione Completa : Autocostruzione COLLIMATORE per collimazioni anche al buio.



carlodob300
17-09-2016, 17:33
Ciao a tutti. Per chi possiede un Newton sa benissimo quanto importante sia la collimazione..In commercio esistono diversi tipi di collimatori..laser, Cheshire, tappi forati ecc..ma quanti di questi permettono una perfetta collimazione anche al buio? Direte il laser..e questo è anche vero..ma io lo reputo uno strumento poco preciso ed il mio giace inutilizzato nella cassetta degli accessori..ho sempre ottenuto collimazioni più precise con il semplice ed economico portarullini forato. Mettendo assieme i vari aspetti..ho escogitato quanto segue:

La partenza è un semplice tappo da tubi idraulici reperibile in qualsiasi brico a pochi centesimi. Il diametro è quasi perfetto per i focheggiatori da 2 pollici.. basterà qualche giro di nastro adesivo per raggiungere lo spessore giusto. Su questo ho applicato un semplice circuito che illumina un led con una pila cr2032 anche queste facilmente reperibili. L'ho forato al centro in modo approssimativo con una punta da 4 mm.. non serve essere precisi perché il forellino giusto è quello ricavato sul dischetto graduato che ho posizionato all interno del tappo. Su questo disco ho disegnato sia la croce che va a prolungare la linea degli spider, sia tre segmenti a 120° che vanno a posizionarsi in prossimità dei supporti del primario e quindi delle viti di regolazione. Ho numerato i segmenti così so perfettamente su quale vite del primario devo agire.
Lo stesso tappo mi permette anche la collimazione del secondario..che attraverso il forellino e' ben visibile.

Credo che qualche foto sia più esaustiva di mille parole..

Punto di partenza e prodotto finito
20043

Vista dall'alto
20044

Applicato sul focheggiatore
20045

Da spento
20046

Acceso
20047

20048

Ed infine cosa vedo dal forellino. Non sono riuscito a fare foto migliori perché la compatta non riesce a mettere a fuoco..comunque si vede al centro il dischetto nero che segna il centro del primario.

20049

20050



Collimare anche al buio ora è semplicissimo. So che avvitando o svitando la vite per esempio A sul retro del primario sposto il dischetto lungo (o meglio parallelamente) il segmento A del collimatore fino a portarlo per esempio sopra il segmento B. Ora regolo la vite B e il dischetto trasla sopra il segmento B. Da lì è un attimo portarlo al centro esatto.

Spesa totale pochi euro..soddisfazione tanta..allo star test raggiungo collimazioni pressoché perfette. Spero vi sia utile. Ciao a tutti

carlodob300
17-09-2016, 17:58
20051

carlodob300
18-09-2016, 06:24
Un successone!:biggrin:

Marcos64
18-09-2016, 19:58
Pare interessante, bisognerebbe provarlo.

carlodob300
18-09-2016, 20:33
Funziona benissimo te lo assicuro!;)

Andrea86
18-09-2016, 20:56
Un successone!:biggrin:

Sono timidi...
I dobsoniani [emoji3]


Andrea

ale.crl
19-09-2016, 08:45
Molto interessante, bravo. Una domanda: come hai realizzato il dischetto graduato?

carlodob300
19-09-2016, 08:57
Intanto grazie;) il dischetto è un semplice cartoncino bianco dove col compasso e la riga ho disegnato cerchi e segmenti. Niente di particolare. Il foro l'ho fatto con quelle pinze che usano le sarte per forare cinture in pelle o altro. Nulla di più banale e semplice da realizzare. L'unica cosa dove bisogna stare attenti è l'incollaggio del dischetto che deve trovarsi perfettamente al centro della cavità per ovvi motivi.;)

ale.crl
19-09-2016, 10:03
Intanto grazie;) il dischetto è un semplice cartoncino bianco dove col compasso e la riga ho disegnato cerchi e segmenti.

Quindi non è trasparente...vedi solo attraverso il forellino...dove metti il centro del primario, giusto?

carlodob300
19-09-2016, 10:04
Esatto

carlodob300
19-09-2016, 23:10
Aggiornato con dischetto fatto al CAD..

20095

;)

carlodob300
25-09-2016, 14:49
Continua la produzione..:D

Quelli in più li regalo...

20187

Fazio
25-09-2016, 15:26
Se, come credo, funziona bene mi sembra un'ottima idea poter collimare al buio sul posto d'osservazione.
Prima o poi qualcuno ti ruba l'idea (magari li brevetta anche) e li propone in vendita!:biggrin:

carlodob300
25-09-2016, 16:56
Versione corta. In effetti non serve a nulla il tubo lungo..;)


20188

Assicuro che funziona. Ne produrro' diversi e se volete provarli chiedete pure. Dovrei solo verificare cosa costerebbe spedirli...penso basti una normale busta col francobollo..

ale.crl
26-09-2016, 06:52
Il tappo lo ho comprato anche io...così ti evito la spedizione ☺ visto che hai fatto il disegno in cad, è troppo chiederti di inviarmelo? Mi spieghi bene come fai a ritagliare incollare con precisione il dischetto? Grazie!

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

carlodob300
26-09-2016, 08:03
Ma perché l hai comprato te ne regalavo uno io! L unico problema è che nn vorrei fare na raccomandata e non so se ci sta in una busta normale..devo farne un altro basso poi te lo spedisco..se vuoi il file nessun problema lasciami la tua mail;)

ale.crl
26-09-2016, 11:34
Ma perché l hai comprato te ne regalavo uno io!

Perchè anche a me piace smanettare! :D Provo a costruirlo, se poi viene una schifezza me ne mandi uno...però spiegami come hai fatto il dischetto (se non è "patent pending"!). Ti mando la mail, grazie.

carlodob300
26-09-2016, 11:58
Stasera ti mando il file ora sono in giro per lavoro. Il dischetto è semplicemente stampato ritagliato con forbici e incollato sul fondo del tappo dove si incastra perfettamente garantendo la centralità del forellino da cui si traguarda il centro del primario.

PS. Anticipo che le nuove versioni che produrro' avranno un doppio circuito con luce led rossa integrata per lettura delle mappe. Diventera quindi un accessorio ancora piu utile al visualista che usa dobson o Newton senza automazioni.

Mi spiace per lo scarso interesse generale ad ogni modo se a qualcuno interessano li produco e li vendo a costo irrisorio (giusto il materiale impiegato e la spedizione).

etruscastro
26-09-2016, 14:44
se a qualcuno interessano li produco e li vendo a costo irrisorio (giusto il materiale impiegato e la spedizione).
conosco il tuo buon fine e che non stai qua per lucrarci, però occhio, il quote sopra va oltre il nostro regolamento! ;)

carlodob300
26-09-2016, 18:51
Lungi da me sfruttare il forum per ricavarci qualcosa..mi sono già offerto per regalare qualche prototipo semplicemente avrei chiesto un piccolo risarcimento per la spedizione e i materiali...il lavoro non lo conteggio perché per me è puro divertimento..chiedo scusa se involontariamente ho violato le regole del forum;)

carlodob300
27-09-2016, 17:49
Ho spedito (gratuitamente) due pacchetti a due persone interessate che ringrazio. Fatemi sapere come vi trovate. Ciao;)

carlodob300
01-10-2016, 14:45
Continuano gli aggiornamenti..
Ho ridotto le componenti elettriche visibili nascondendole all interno.
Ho usato il led rosso perche disturba meno la vista e rende il tappo utile anche come torcia per le mappe..

20259

20260

20261

;)

Dinamo
02-10-2016, 19:27
Complimenti per l'ingegno! Non oso immaginare il prossimo aggiornamento!;):biggrin:

FreSte
06-10-2016, 10:57
Mi aggiungo volentieri nel fare i complimenti a carlodob300: ammiro sempre le persone capaci di concretizzare idee che nascono dall'inventiva e fantasia!
Ti richiederei più che volentieri l'invio di un campione se avessi un telescopio con focheggiatore da 2"; il mio purtroppo è un 1,25"

Stefano

carlodob300
06-10-2016, 11:58
Mi dispiace..te lo avrei mandato piu che volentieri ma da 1,25 non riesco a farli..o meglio potrei provarci ma rimane poco spazio per la pila e l interruttore..:meh:
Se hai pazienza a tempo perso provero a farne uno..magari usando una pila piu piccola;)

carlodob300
06-10-2016, 12:01
Complimenti per l'ingegno! Non oso immaginare il prossimo aggiornamento!;):biggrin:

Intanto micro led smd..minuscoli e piu luminosi..ma estremamente difficili da saldare...:D

Anjiloh
06-10-2016, 14:04
fantastico, mi associo ai complimenti :wub:

anche l'idea del tappo da brico.... io stavo penando per trovare un portarullini vuoto :disgusted:

Con il cerchietto graduato all'interno!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Illuminato poi!!!!!!!


P.S. se decidi di commerciarlo, io sono un acquirente :)

Dinamo
06-10-2016, 18:53
Intanto micro led smd..minuscoli e piu luminosi..ma estremamente difficili da saldare...:D

Okay, ora me lo immagino:D
Buona fortuna per il tuo lavoro allora;)


P.s. Però facci un pensierino sul brevettarlo...Io mi metto in coda fin da subito se mi dai conferma!:biggrin:

carlodob300
06-10-2016, 19:42
fantastico, mi associo ai complimenti :wub:

anche l'idea del tappo da brico.... io stavo penando per trovare un portarullini vuoto :disgusted:

Con il cerchietto graduato all'interno!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Illuminato poi!!!!!!!


P.S. se decidi di commerciarlo, io sono un acquirente :)

Grazie! Se ti accontenti di una versione prototipo non troppo raffinata esteticamente posso spedirtene una ( non chiedo nulla). Sto aspettando che mi arrivino dei componenti per produrne di migliori. Ne ho ancora un paio gia fatti e che non mi servono. Mandami il tuo indirizzo in privato;)

carlodob300
06-10-2016, 19:44
Okay, ora me lo immagino:D
Buona fortuna per il tuo lavoro allora;)


P.s. Però facci un pensierino sul brevettarlo...Io mi metto in coda fin da subito se mi dai conferma!:biggrin:


Troppo gentile dinamo!;) :D

etruscastro
07-10-2016, 08:54
ma infatti chi te lo fare a farli e regalarli, metti un annuncio su astrosell (o siti analoghi) e vendile ad un prezzo equo, c'è gente che auto costruisce fasce anti condensa meglio delle originali, colonne fisse e cose di ogni genere, fallo anche tu! ;)

carlodob300
07-10-2016, 09:34
questi che sto regalando sono dei prototipi si funzionanti al 100% ma non molto rifiniti. Sono parte di un percorso evolutivo e avrebbe poco senso per me tenerli. Quindi li cedo volentieri. Quando avro tutto il materiale che mi serve li realizzero in serie e con buona fattura..a quel punto non escludo di metterli su astrosell non tanto per farci una fortuna ma solo per recuperare almeno la spedizione e un po di materiale. Penso che tipo 5 euro siano sufficienti;)

PHIL53
07-10-2016, 10:26
Penso che tipo 5 euro siano sufficienti;)

Eticamente, sì...ma commercialmente non credo sia un prezzo valido, il pubblico penserebbe ad una sub-cinesata, un giocattolino...purtroppo siamo ormai viziati: se pensi che io comprai (e usai con piena soddisfazione !) 3 molle robuste (made in Bob's Knobs) per sostituire quelle del Dobson 8" pagando circa € 18,00 quando avrebbero dovuto costare qualche decina di centesimi, ad essere generosi !

Oppure il mio Concenter (https://www.teleskop-express.de/shop/product_info.php/info/p5506_TS-Concenter-2--colimation-eyepiece-for-Newtonian-Telescopes.html), un semplice tubo di plastica con un dischetto serigrafato...

Direi che ne venderesti di più ad almeno € 20,00 cadauno (poi per la percentuale sui profitti ci metteremo d'accordo ! ;))

Marcos64
07-10-2016, 10:54
Se poi fai le cose come si deve, apri una partita IVA e fatturi il venduto, forse non ne bastano 40! :whistling:

carlodob300
07-10-2016, 11:50
Eticamente, sì...ma commercialmente non credo sia un prezzo valido, il pubblico penserebbe ad una sub-cinesata, un giocattolino...purtroppo siamo ormai viziati: se pensi che io comprai (e usai con piena soddisfazione !) 3 molle robuste (made in Bob's Knobs) per sostituire quelle del Dobson 8" pagando circa € 18,00 quando avrebbero dovuto costare qualche decina di centesimi, ad essere generosi !

Oppure il mio Concenter (https://www.teleskop-express.de/shop/product_info.php/info/p5506_TS-Concenter-2--colimation-eyepiece-for-Newtonian-Telescopes.html), un semplice tubo di plastica con un dischetto serigrafato...

Direi che ne venderesti di più ad almeno € 20,00 cadauno (poi per la percentuale sui profitti ci metteremo d'accordo ! ;))

Infatti le molle costano pochi cent..:biggrin: io le ho prese in ferramenta...

A 20 euronon lo prende nssuno credo...e come dicevo non volevo guadagnarci ma solo recuperare le spese..intanto vediamo se vanno bene..aspetto esiti dalle tre persone a cui li ho spediti..;)

carlodob300
07-10-2016, 11:52
Se poi fai le cose come si deve, apri una partita IVA e fatturi il venduto, forse non ne bastano 40! :whistling:


:D:biggrin: si certo! Preferisco regalarli! La passione non e' tassabile:cool:

Dinamo
07-10-2016, 14:49
Troppo gentile dinamo!;) :D

No, no assolutamente! Decisamente meritato! Io adoro smanettare ma essendo ancora agli inizi in astronomia non mi sono mai avventurato nel meraviglioso mondo dell'autocostruzione di accessori (anche se di sicuro prima o poi un piedino ce lo metto;)). Per dirti, ora come ora mi dedico alle cosplay (non ridete, io mi ci diverto:biggrin:) Quindi niente di tecnico in realtà. Tu invece sei proprio un professionista!

Ammiro quelli come t che CREANO senza pensare al guadagno, proprio perché (l hai detto tu stesso) la passione e il divertimento intrinsechi del CREARE sono impagabili!:)

P.s. fossi in te libererei un po' di spazio tra i messaggi privati:razz:

carlodob300
07-10-2016, 15:13
Grazie ancora:D ps. Prova adesso col messaggio;)

ale.crl
08-10-2016, 19:33
Sono stato omaggiato da carlodob300 del suo collimatore, veramente ben fatto e funzionale! L'ho quindi provato sul mio newton, che fino ad ora ho collimato solo con il tappo forato, e tutte le mie poche certezze sono venute meno! Questo è quello che ho visto: i due assi disegnati sul collimatore, specie il verticale, non coincidono con le razze del secondario, a differenza di quanto si vede nelle foto di carlodob300. Allora ho rifatto tutta la collimazione daccapo, per due volte. Il secondario è rotondo e concentrico al focheggiatore, per quello che riesco a valutare, vedo bene tutti i supporti del primario, poi quando vado a collimare il primario questo è il risultato! E poi...il cerchietto del primario deve essere messo ali'incrocio dei supporti del secondario o sul foro del collimatore (come si vede dalla foto)? Sono estremamente confuso...:cry:

carlodob300
08-10-2016, 19:36
Ale lascia perdere gli spider e metti il cerchio del primario al centro del collimatore;)

Nitro76
08-10-2016, 21:59
Pure io sono stato omaggiato da carlodob300 con il suo collimatore. Spartano nel vedersi, ma molto ben fatto ed accurato. È stata la mia prima collimazione e devo dire che grazie a questo collimatore è risultata una vera passeggiata. Tutto mi risultava preciso al disegno sul retro del collimatore. Poi il led, una vera chicca! Unico difetto, se tale si può chiamare, che sul mio Dob GSO 10' il foro sul tappo è un po' troppo grande di diametro, ma penso che ogni strumento abbia il suo set up ideale. Bravo Carlo!

Nitro76
08-10-2016, 22:03
Ecco una foto di ciò che vedo
20373

carlodob300
08-10-2016, 22:54
Ecco una foto di ciò che vedo
20373

Nitro come mai non vedo il dischetto del primario?:confused:

Nitro76
08-10-2016, 22:58
Vedo solo ora che la foto ridotta per il forum è di pessima qualità. Ma fidati è perfettamente al centro ;)

carlodob300
08-10-2016, 23:04
Allora sei collimato!semplice no?;)

carlodob300
08-10-2016, 23:05
Spero abbiate capito come agire sulle viti guardando le tre lettere..:cool:

Nitro76
08-10-2016, 23:16
Si si, un gioco da ragazzi ;):cool:

ale.crl
09-10-2016, 09:04
Carlo ti ringrazio per le tue rassicurazioni, ma vedendo anche le foto di Nitro, non capisco perché solo nel mio caso c'è quel forte disallineamento...qual'è la teoria che c'è dietro e che mi sfugge...Qualche guru della collimazione sa spiegarlo?

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

carlodob300
09-10-2016, 09:22
Carlo ti ringrazio per le tue rassicurazioni, ma vedendo anche le foto di Nitro, non capisco perché solo nel mio caso c'è quel forte disallineamento...qual'è la teoria che c'è dietro e che mi sfugge...Qualche guru della collimazione sa spiegarlo?

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

Sai se il tuo secondario ha l offset impostato di fabbrica?

ale.crl
09-10-2016, 10:01


Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

carlodob300
09-10-2016, 13:05
Riesci a fare una foto mettendoti davanti l apertura del dob in modo da inquadrare bene gli spider e il secondario col suo supporto? In ogni caso non mi preoccuperei..se dal fok vedi il secondario bello tondo e se i segni del primario e il centro del collimatore coincidono..sei collimato;)

ale.crl
09-10-2016, 14:34
Non ho un Dobson...ho un newton. Comunque le razze del secondario hanno uguale lunghezza. Purtroppo nei prossimi giorni non ho modo di usarlo e fare uno star test.

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

ale.crl
11-10-2016, 09:33
Alla fine sono riuscito a fare delle prove. Lo star test mi sembrava buono, ho solo fatto piccoli aggiustamenti, per curiosità ho rimesso su il collimatore di Carlo e praticamente il cerchietto del primario era sempre lì al centro...a riprova dell'affidabilità dello strumento! Resta sempre il perchè del disallineamento....

carlodob300
11-10-2016, 10:35
Io fossi in te non me ne preoccuperei piu di tanto. E' piu importante la posizione degli specchi che degli spider..;)

carlodob300
15-10-2016, 17:52
Ho ancora diversi prototipi da far provare..chi fosse interessato non esiti a contattarmi..;)

carlodob300
15-10-2016, 18:09
Ultima versione con doppio circuito. Luce rossa per collimare e leggere mappe, luce bianca per qualsiasi evenienza..

Non riesco in nessun modo a far rendere le foto..il rosso e' molto bello e vivo..

20497

20498

Lettura mappe
20501

carlodob300
17-10-2016, 20:31
Versione definitiva. Posso realizzarle in qualsiasi colore :D

20534

Luce rossa (non riesco a farla risaltare nelle foto)
20535

Luce bianca
20536

ps. Ho sempre diversi prototipi da regalare se qualcuno li vuole si faccia avanti senza problemi.;)

ale.crl
18-10-2016, 07:59
Hai messo su una vera linea di produzione!

carlodob300
18-10-2016, 16:09
Ultima modifica..cordino

20553

20555

Penso di essere arrivato alla fine..chi lo volesse provare mi faccia un fischio..;)

Andrea86
18-10-2016, 18:38
Grandissimo lavoro.
Adesso mi rileggo tutto che voglio capire bene il funzionamento.
Intanto grazie [emoji6]


Andrea

carlodob300
18-10-2016, 19:00
Grandissimo lavoro.

Andrea te ne regalo uno volentieri se vuoi..mandami il tuo indirizzo che te lo spedisco senza impegno..;)

Marcos64
18-10-2016, 20:16
Si delinea la virtu' di chi sa con l'ingegno creare un prodotto, a mio inutile parere anche di livello, ma non ci vuole guadagnare. Al tuo posto, cercherei un buon sito dove produrre il congegno, non assumerei nessuno per sopravvivere, solo incaricherei un buon creatore di siti web per la vendita. :)

Gitt
19-10-2016, 15:47
carlodob300, volevo fsrti i miei complimenti sia per la splendida realizzazione, sia per l'etica con cui hai impostato il lavoro.

Ho letto nel post iniziale che con questo strumento riesci anche a collimare il secondario: puoi descrivermi per cortesia come procedi in questa fase?

carlodob300
19-10-2016, 15:59
Visti i complimenti per te uno in omaggio:biggrin: lasciami il tuo indirizzo in pm...

Per il secondario...non so voi ma a me basta un forellino al centro per collimarlo...ad occhio riesco a renderlo circolare e concentrico...non capisco proprio dove sia la difficolta essendo tra l altro gia offsettato di fabbrica.. addirittura ultimamente sto adottando un sistema diverso...allento tutte le viti..lo sposto con la mano finche il bordo del primario coincide esattamente con il bordo del secondario e serro le viti...quella e' l unica posizione che deve assumere..

Star test da manuale mi confermano la validita' delle mie collimazioni...con sto aggeggio poi collimare il primario e' diventata questione di secondi, anche al buio...;)

Gitt
19-10-2016, 16:21
Per il secondario...non so voi ma a me basta un forellino al centro per collimarlo...ad occhio riesco a renderlo circolare e concentrico...non capisco proprio dove sia la difficolta essendo tra l altro gia offsettato di fabbrica.. addirittura ultimamente sto adottando un sistema diverso...allento tutte le viti..lo sposto con la mano finche il bordo del primario coincide esattamente con il bordo del secondario e serro le viti...quella e' l unica posizione che deve assumere..


La difficoltà è che, per le mie - scarse - capacità, a occhio è impossibile distinguere una leggera ovalizzazione dalla circolarità.
E' altresì impossibile, sempre per me, stabilire l'esatta concentricità del secondario nel focheggiatore.

Solo se "abbraccio" i bordi del secondario con un cheshire o qualcosa di simile, riesco a cogliere queste sottili differenze.

carlodob300
19-10-2016, 16:27
Pero' dovrebbe esser facile far coincidere i bordi dei due specchi...se hai la raggiera (spider) a posto e il fok perpendicolare all asse la centratura del secondario vien da se'...:cry:

Gitt
19-10-2016, 16:40
Per dirla alla Catarella, è un argomento che andrebbe discusso "di persona personalmente", con di fronte il telescopio da collimare, altrimenti ne viene fuori un OT chilometrico rispetto al tuo ottimo tool.;)
Grazie comunque per il tuo punto di vista, mi ha dato utili spunti di riflessione.

carlodob300
19-10-2016, 20:11
Per Gitt ...appena sfornato...:biggrin:

20566

Gitt
20-10-2016, 16:29
Per la misera, mi accontentavo di un esemplare molto ma molto meno raffinato!!!:razz:

Questo è una meraviglia, altro che prototipo: un vero gioiello!

carlodob300
20-10-2016, 20:04
:D ci ho preso gusto..PHIL53..questo e' il tuo..;)

20572

assieme al collimatore troverete una paginetta con le istruzioni per l' uso..;)

Andrea86
20-10-2016, 21:14
Certo che hai fatto un super lavoro complimenti carlodob300
Ti chiedo una cosa.
Ma le viti del secondario le hai cambiate?
Sul mio Sw 150/750 sono le classiche tre brugole che trovo scomodissime.
Voi cosa usate?


Andrea

carlodob300
20-10-2016, 21:17
Andrea io ho le bob knobs..modifica che ogni possessore di newton dovrebbe fare...

20574

Grazie per i complimenti..;)

Andrea86
20-10-2016, 21:20
Già immaginavo.
Ma dicono che si "scollima" di più rispetto alle originali o si tratta solo di una leggenda metropolitana?
Lo uso raramente il Newton ma sono curioso.



Andrea

carlodob300
20-10-2016, 21:24
Se ti dico che ho ricollimato il secondario solo dopo averlo tolto per pulirlo ci credi?;) Prima di toglierlo era rimasto immobile per mesi...

etruscastro
21-10-2016, 07:40
Ma dicono che si "scollima" di più rispetto alle originali o si tratta solo di una leggenda metropolitana?
io non le ho mai usate perché non ne ho mai sentito l'esigenza, ma non vedo perché se una vite filetta tale e quale a un altra deve portare a più frequenti scollimazioni, infatti, almeno sui SCT le BoB Knobs sono specifiche per ogni diametro di un telescopio (ad esempio un c8" le ha diverse di un c11")

Frankq_it
23-10-2016, 09:36
Ciao, quei fili che arrivano allo specchio secondario a cosa servono?

Franco

carlodob300
23-10-2016, 10:02
E' una resistenza per scaldarlo ed evitare che si appanni..;)

carlodob300
23-10-2016, 10:58
Ne sto facendo un po..;) non posso piu regalarli perche quest ultimo modello mi impegna un po di piu come tempi e materiale..chiedero un minimo di rimborso per le spese sostenute..

20603

20604

etruscastro
23-10-2016, 11:12
Ne sto facendo un po..;) non posso piu regalarli perche quest ultimo modello mi impegna un po di piu come tempi e materiale..chiedero un minimo di rimborso per le spese sostenute.

allora da questo messaggio in poi è vietato sponsorizzare il prodotto, mi dispiace ma abbiamo delle regole che ci teniamo a tenerle ferree, in passato abbiamo bannato utenti per thread e post simili e a volte anche per molto meno, tu hai avuto un certo occhio di riguardo.:whistling:

Lascio il thread aperto e visibile quindi chi leggerà saprà come comportarsi con te ma vien da se che varranno tutti punti del nostro regolamento (ti e vi consiglio di leggerli attentamente), già questo per noi è un attenzione particolare per te. :rolleyes:

alla minima disattenzione chiudo il thread.

Etruscastro

carlodob300
23-10-2016, 11:18
Ho detto mille volte che non voglio guadagnarci nulla. Quindi non la vedo come una vendita. Mi spiace passare per quello che vuole aprofittarne..:hm:

etruscastro
23-10-2016, 11:25
e ti ho risposto mille volte che capisco il tuo modo di fare e ti ringrazio per quello che fai, ma ora la differenza è tecnica e prima di arrivare a decisioni future estreme preferisco stoppare la discussione qua, fidati, oramai ho una certa esperienze delle dinamiche di un forum ed è meglio fare così.

per qualsiasi cosa sono a tua disposizione tramite MP. ;)

carlodob300
23-10-2016, 11:41
Va bene ho capito. Ritiro il mio ultimo messaggio e non andro' oltre. Ma almeno per favore lascialo aperto. Magari puo' essere utile a qualcuno che vuole provare a farsene uno..

etruscastro
23-10-2016, 11:55
lo avevo già detto qua:


Lascio il thread aperto e visibile quindi chi leggerà saprà come comportarsi con te ma vien da se che varranno tutti punti del nostro regolamento (ti e vi consiglio di leggerli attentamente), già questo per noi è un attenzione particolare per te.

;)

carlodob300
23-10-2016, 13:22
Chiarite le posizioni, evitero' ogni intervento che possa apparire come pubblicizzazione di una ipotetica vendita (cosa ribadisco non cercata e voluta). Se mi e' concesso pero' , e rimanendo in puro stile autocostruttivo, aggiungo una piccola modifica fatta per rendere lo strumento utile come torcia da campo..e' una semplice astina filettata con due molle alle estremita'.. ;)

20605

20606

Gitt
26-10-2016, 16:46
carlodob300, ho ricevuto il tuo eccelente collimatore e sono rimasto impressionato dalla cura con cui lo hai realizzato!
Per il momento l'ho solo utilizzato per verificare la collimazione del dobson 8" SW.

Il tuo collimatore è molto preciso, entra alla perfezione del focheggiatore da 2", grazie al giro di nastro americano non sovrapposto che hai avuto la cura di applicare introno alla base.

Ho trovato comodissima e funzionale la luce rossa, con cui ho controllato la collimazione.
Grazie ai riferimenti stampati a 120°, al piccolo foro e al grande contrasto dato dalla luce rossa, ho ottenuto una precisione decisamente superiore nella collimazione del primario, in tempi più rapidi del cheshire.
In uno sprazzo di sereno ho verificato con lo star-test che ero molto vicino a una collimazione ideale.

L'unico neo che ho rilevato è la luce bianca: dato che il led è direzionato verso il primario, anzichè di lato (come invece è orientato il led rosso), il risultato è un "abbagliamento" che mi impedisce di distinguere il salvabuchi sul primario!

Sei stato di una gentilezza squisita, inserendomi anche il "vademecum" sull'utilizzo del tool.
Appena l'avrò provato anche sul 16", ti farò sapere i risultati.

carlodob300
26-10-2016, 16:57
Gitt ti ringrazio molto ma la luce bianca e' una cosa in piu..serve solo come torcia:D la collimazione va fatta rigorosamente con luce rossa..;. Per il resto...quello che ti ho dato e' ancora a livello prototipo..quindi molto migliorabile...a me interessava capire se come 'concetto' di collimazione alternativa poteva andare e mi confermi che l'accrocchio tutto sommato e' pratico..grazie ancora a te e a tutti quelli che si sono dimostrati interessati;)

Gitt
27-10-2016, 16:14
la luce bianca e' una cosa in piu..serve solo come torcia:D la collimazione va fatta rigorosamente con luce rossa..

Capisco, ma se la montassi come la rossa, si potrebbe anche usare per collimare di giorno, cosa molto gradita se devi preparare uno strumento (come sto facendo io in questi giorni).;)

carlodob300
27-10-2016, 16:18
Gitt forse hai ragione...meglio solo luci laterali..devo fare delle prove..;)

carlodob300
12-11-2016, 16:38
A chi servissero...

20892

carlodob300
17-12-2016, 11:02
aggiorno con la versione da 31,8mm

21460

ps. sembrerebbe che funziona anche nei rifrattori

;)

vitof
29-01-2017, 10:48
Grande idea quella di Carlo,prima avevo difficoltà a collimare perfettamente adesso invece in modo semplice e veloce metto tutto a posto.Grazie.

carlodob300
31-01-2017, 20:14
Aggiunta la funzionalita' collimazione rifrattori.

Riflesso dei led sul doppiettto del mio acro sw 102/700
22333

22334

Mantenuta ovviamente la funzione newton
22335

;)

carlodob300
04-02-2017, 18:57
Qui si vede meglio..

22389

;)

mbrio76
05-02-2017, 12:39
Complimenti, bel lavoro!

carlodob300
05-02-2017, 13:41
Grazie!;)

carlodob300
05-03-2017, 15:15
Importante novita' per la collimazione dei rifrattori. Ho sostituito i tre led a 120° con 4 led messi a quadrato. La figura che si crea dai riflessi del doppietto ora e' di semplicissima interpretazione. In un attimo ho collimato il mio sw 102/500

22838

22839

;)

etruscastro
06-03-2017, 07:34
dalla foto è difficile giudicare, ma io non lo vedo proprio collimata quell'ottica! :rolleyes:

carlodob300
06-03-2017, 07:38
E perche'? Prova a far passare tre cerchi per i 4 vertici e dimmi se non sono concentrici.

etruscastro
06-03-2017, 07:44
mi dispiace, ma io non la vedo collimata! :angel:

carlodob300
06-03-2017, 07:48
Ci faro' una verifica con Autocad..a me sembrano tre quadrati ben inseriti uno dentro l'altro..

carlodob300
06-03-2017, 07:56
Raffaello Braga definisce questa qui sotto una scollimazione nin grave
22846

La mia e' molto piu' corretta..bo..

etruscastro
06-03-2017, 11:21
che la tua sia più corretta di quella dell'immagine non ci piove (e onestamente non è che ci vuole molto!), comunque leggi bene ciò che dice Braga! :rolleyes:

carlodob300
10-03-2017, 09:06
Star test di ieri sera su rigel e seeing buono. Centriche assolutamente perfette. Meno male che era un ottica scollimata...:hm:

antonello
10-03-2017, 09:49
dalla foto è difficile giudicare, ma io non lo vedo proprio collimata quell'ottica! :rolleyes:

Sì Etruscastro, l’immagine mostra effettivamente un leggero decentramento dei riflessi rispetto alla pupilla d’entrata, ma la mia impressione è che l'accessorio di Carlodob300 permetta effettivamente una facile e precisa collimazione di un rifrattore, sicuramente di livello ben superiore a quella permessa dagli accrocchi con foro tenuto a mano, magari con piletta, ecc. ecc. consigliati da altri...

La non perfetta centratura dei riflessi rispetto alla pupilla d'entrata è un problema dell'ottica e non dipende dunque dall'accessorio, che semmai ha il pregio di evidenziarla.

In questo caso, Carlo (con il suo accessorio), poteva fare solo due cose, o centrava i riflessi (decentrati rispetto alla pupilla d'entrata) o centrava un riflesso rispetto alla pupilla d'entrata (ma in questo caso avrebbe decentrato i riflessi di una lente rispetto all’altra).

L'accessorio, dunque, proprio per la sua meccanica di costruzione, evidenzia se l'ottica, come nel caso in questione (ma il difetto è più comune di quello che si pensa) presenta lenti con asse non coincidente (per decentraggio o basculaggio).

Questo difetto l’ho rilevato di recente anche in due esemplari di Tal 100 che ho testato (in quantità esigua, esattamente come nell'immagine in questione), con la conseguenza che anche in questi due obiettivi i riflessi erano esattamente centrati tra loro, ma non centrati rispetto alla pupilla d'entrata (con lo stesso decentramento dei dischi della centrica di diffrazione di una sorgente puntiforme leggermente sfocata).

Pur essendo nel mio caso (così come in quello di Carlodob300 ) il difetto veramente esiguo e insignificante ai fini di un deterioramento dell'immagine, misi comunque i due Tal su banco ottico e registrai i tre grani con cui è centrata una delle due lenti, minimizzando il difetto.
Questa operazione è stata utile per "simmetrizzare" (a 270x) l'aberrazione cromatica assiale (che non lo era), e la concentricità dei dischi di diffrazione, ma proprio perché il difetto era esiguo non ha cambiato di una virgola le prestazioni delle ottiche in termini di risoluzione.

carlodob300
10-03-2017, 10:12
Grazie Antonello. Mi spiace non aver postato un immagine prima dell'intervento. Il disallineamento era molto piu' evidente e grave. Ho cercato di sistemare al meglio io mio sw 102/500 a f5 (parecchio esigente in fatto di collimazione) con l'unico modo a me possibile ovvero inclinando il focheggiatore di un niente..un niente tale comunque da restituire un buon riflesso. Temo ci sia un decentramento residuo tra le due lenti che non riesco a correggere..ma li alzo le mani perche' non so intervenire. Per ora mi accontento del risultato ottenuto..star test e prestazioni visive sono piu' che ottime. Non voglio certo elogiare il mio accessorio..ho avuto anche critiche importanti..ma non per questi mi fermo. Quello sui rifrattori era piu' che altro un esperimento (secondo me anch abbastanza riuscito)..il suo campo di impiego principale rimane la collimazione del newton anche al buio, senza altri accessori necessari e con mani conpletamente libere.

carlodob300
11-03-2017, 19:40
Nuova immagine..scusate ma io tutta questa scollimazione non la vedo..

22938

:confused:

22939

antonello
14-03-2017, 06:23
Nuova immagine..scusate ma io tutta questa scollimazione non la vedo..

Carlo, evidentemente non sono stato chiaro...
La scollimazione di cui parlo (immagino la stessa a cui Etruscastro si è riferito) è quella per cui i riflessi NON sono centrati rispetto alla pupilla d'entrata, ovvero alla circonferenza dell'obiettivo... (vedi immagine).
Come già detto, nel tuo caso è minima, ma presente (sebbene per un F:5 eccellente).
Dalla mia esperienza, è comune nei doppietti dozzinali con montatura in plastica (celestron, Meade, ecc.), ma anche ottiche più "curate" (come Tal e altre che mi è capitato di provare). Per lo più (in questa entità) è comunque assolutamente insignificante ai fini di una eventuale riduzione della qualità dell'immagine.22975

carlodob300
14-03-2017, 06:28
E' una foto fatta col cellulare. Difficile valutarne la centralita' non si vedono nemmeno i bordi. Cerchero' di farne altre dove si vede meglio il bordo della lente..magari senza il tappo tanto i riflessi si vedono lo stesso..

antonello
14-03-2017, 06:54
E' una foto fatta col cellulare. Difficile valutarne la centralita' non si vedono nemmeno i bordi. Cerchero' di farne altre dove si vede meglio il bordo della lente..magari senza il tappo tanto i riflessi si vedono lo stesso..

Come, "non si vedono i bordi"? Che cos'è quel cerchio su cui io ho sovrapposto il cerchio rosso?

carlodob300
14-03-2017, 07:12
Faro' un segno al centro del tappo e poi rifaro' la foto

antonello
14-03-2017, 07:49
Sì, è una buona idea.

carlodob300
14-03-2017, 07:51
Mi hai messo la pulce..quindi faro' questa piccola verifica..;)

antonello
14-03-2017, 07:54
Sì, ma tutto questo non c'entra più niente con l'oggetto di questo topic, ovvero un "eccellente" strumento per collimare Newton e rifrattori. Che la tua ottica sia centrata o meno non dipende dall'accessorio :-)

etruscastro
14-03-2017, 08:03
infatti non era neanche quella la mia "critica"

carlodob300
14-03-2017, 08:05
Ma questa scollimazione e' risolvibile? Perche' nonostante questa ho centriche da manuale e prestazioni visuali sorprendenti per un acro a f5?

antonello
14-03-2017, 08:06
Sì, era chiaro...

antonello
14-03-2017, 08:09
Ma questa scollimazione e' risolvibile? Perche' nonostante questa ho centriche da manuale e prestazioni visuali sorprendenti per un acro a f5?

E' talmente minima che non ne vale la pena. Ma se vuoi approfondire, come probabilmente potrebbe suggerire l'amministratore, è meglio se apri un altro topic ... :-)

carlodob300
14-03-2017, 08:14
No beh..non importa..basta questo...era solo una curiosita'

carlodob300
18-03-2017, 11:29
antonello avevi ragione!

23046

Ho aperto una nuova discussione per affrontare meglio il problema specifico

https://www.astronomia.com/forum/showthread.php?20241-collimazione-dei-rifrattori

antonello
20-03-2017, 06:52
Mah! In questi casi tutto è sempre difficile, un po' come per un medico diagnosticare una malattia al telefono. In sintesi, la mia era solo un ipotesi sulla base di un'immagine... Non sempre la “diagnosi” è corretta. In altre circostanze mi è capitato di trarre delle conclusioni logiche sulla base di ipotesi evidenti, per poi scoprire che le conclusioni non erano corrette…
Faccio un esempio concreto. Avevo un costoso videoproiettore con dei problemi di uniformità di colore. Attraverso opportuni settaggi di convergenza RGB riesco ad eliminare il problema e ne concludo che la taratura ha effetto positivo nel risolvere il difetto.
Ho ragionato correttamente? Certo! Peccato che non era così. Infatti un super esperto (a ragione) mi contesta la conclusione, asserendo che quei settaggi non hanno alcuna conseguenza sull’uniformità di colore. Che cosa è successo? Era successo che l’uniformità dei colori era avvenuta non a seguito delle tarature, ma a seguito del riscaldamento dell’elettronica. In sintesi, all’accensione il videoproiettore presentava sempre disuniformità, ma questa spariva gradualmente dopo pochi minuti dall’accensione (giusto quelli in cui io avevo provato le regolazioni), inducendomi a trarre una conclusione sbagliata.

Comunque, appena ho tempo darò un'occhiata al nuovo specifico topic, ora devo solo complimentarmi con te per il tuo aggeggio, che ho potuto testare su alcune ottiche è che a fronte di una costruzione "artigianale" (sebbene molto curata), permette la verifica di allineamento di rifrattori con una velocità e perfezione finora mai avuta con accrocchi tipo Cheshire, fori con pila ecc., ecc. Davvero un accessorio "PERFETTO" per la messa in asse di rifrattori (versione 4 led): riflessi perfettamente visibili e messa a registro veloce e CERTA, senza approssimazioni (anche oltre le reali necessità, ma per un pignolo come me niente è mai oltre le necessità nelle tarature d'ottica...). Da utilizzatore "soddisfattissimo", e te lo dice uno che ha oltre tre decenni di esperienza nel campo dell'ottica tecnica e dei controlli ottici, posso solo dirti GRAZIE.

carlodob300
20-03-2017, 07:08
Sono davvero lusingato!grazie mille Antonello!

docwolvie
05-04-2017, 07:11
Ho avuto modo di testare il collimatore di carlodob300 due sere, durante lo scorso novilunio.
È un piccolo gioiello... Non solo rende l'operazione di collimazione rapidissima, non solo permette di eseguirla indipendentemente dalle condizioni di luce, ma sono riuscito ad apprezzare regolazioni finissime che con il mio cheshire erano perlopiù non percettibili. Il mio dobson forse non è mai stato così ben collimato :biggrin:
Grazie a Carlo, che con la sua passione e gentilezza ha reso possibile anche a noi l'utilizzo di questo oggetto :)

carlodob300
05-04-2017, 07:17
Grazie mille doc! E' sempre piacevole ricevere apprezzamenti..;)

antonello
05-04-2017, 08:31
docwolvie,
sono lieto dell'apprezzamento che fai dell'accessorio di Carlo e del fatto che anche tu (come me ed altri) sei arrivato alle stesse conclusioni. Avendolo tu provato e avendone tu verificato la qualità, ti sei posto nella condizione di "uomo di scienza", che verifica sperimentalmente prima di parlare, condizione in cui chiunque scrive in un qualsiasi forum d'ambito scientifico dovrebbe sempre porsi (ma cosa che troppo spesso non si verifica: basta leggere certi elogi dello chesire, da parte di chi neppure ha provato questo accessorio...).
Possibile che la rivoluzione galileiana del "metodo sperimentale" non sia ancora patrimonio del bagaglio culturale di chiunque si interessi di scienza? E sì che, anche solo ragionandoci, non c'è storia tra la precisione permessa tra i due strumenti...


Ho avuto modo di testare il collimatore di carlodob300 due sere, durante lo scorso novilunio.
È un piccolo gioiello...

andreaconsole
05-04-2017, 08:46
Approfitto del topic per complimentarmi anche io con Carlo. Nonostante le mie iniziali perplessita' (mi trovo molto bene con il barlowed laser e non avevo intenzione di cambiare approccio), l'accessorio si e' rivelato effettivamente pratico e semplice da usare, ma soprattutto e' veramente leggero e compatto!

carlodob300
05-04-2017, 08:55
Grazie infinite a tutti!

tonyven
24-05-2017, 11:03
Mi associo ai complimenti del gruppo.Veramente ben fatto. Mi è arrivato da poco il mio dobson 150/1200 skywatcher e ovviamente mi sono realizzato il collimatore.Però ho notato che gli spider non combaciano con le linee del collimatore sopratutto uno dei due(quello orizzontale per capirci).Non vorrei che il fuocheggiatore non fosse in asse con il secondario(Giusto?). O forse perchè il foro centrale del collimatore non è esattamente al centro? Grazie mille.

Morrocoy
17-03-2021, 19:50
Grazie infinite a tutti!
Ciao Carlo, complimenti per questo utilissimo prodotto che hai realizzato, è ancora possibile averne uno?

carlodob300
18-03-2021, 09:23
Ciao Carlo, complimenti per questo utilissimo prodotto che hai realizzato, è ancora possibile averne uno?
Mp

Solovisualista
18-03-2021, 16:32
questo utilissimo prodotto che hai realizzato

:D Vai sul sicuro con il collimatore reego!! prima di acquistarlo avevo un cheshire, un tappo forato, un collimatore laser... alla fine ho mollato tutto ed ho tenuto solo il reego! mi ero già complimentato con il sig. Carlo su astrosell, e lo rifaccio ora ringraziandolo per la sua invenzione e soprattutto perla sua disponibilità e fiducia!:awesome: Cieli sereni :D