PDA

Visualizza Versione Completa : Pulizia telescopio



Gianluca Paone
07-02-2013, 08:45
Allora io ho un VIXEN VMC95L ed essendo un Maksutov ma a tubo aperto volevo sapere se ed ogni quanto necessario pulire lo specchio primario.

Ho notato che vi si depositata un p di polvere e volevo sapere se v rimossa sistematicamente. Io avevo idea di usare l'asciugacapelli per soffiare via un p di polvere senza effettuare operazioni invasive. Presumo comunque che dopo qualche anno dovr comunque smontare il tubo per intervenire con un panno sui specchi e lenti, ma forse questo lo far fare a Skypoint.

In sostanza vi chiedo a voi pi esperti come manutenzionate i vostri catadriottici.

Grazie,
Gianluca

tony70xx
07-02-2013, 08:52
Se non sei veramente esperto in colilmazione di MAK ti consigliio di non toccarlo MAI! Non come per i newton, la collimazione complessa, se proprio necessario pulire il primario (strano, si tratta di un tubo chiuso che quindi non si dovrebbe sporcare) portalo in un centro d'assistenza.

Gianluca Paone
07-02-2013, 09:30
Se non sei veramente esperto in colilmazione di MAK ti consigliio di non toccarlo MAI! Non come per i newton, la collimazione complessa, se proprio necessario pulire il primario (strano, si tratta di un tubo chiuso che quindi non si dovrebbe sporcare) portalo in un centro d'assistenza.


Ciao Tony e grazie per la risposta ma ti confermo che un tubo aperto, sono i Maksutov modificati VIXEN (cos li chiama la vixen). S di per certo che la collimazione fatta in casa su queste ottiche risulta molto problematica e quando dovr ricollimare sicuramente lo mander in assistenza. Ma a Chi ? Ho chiesto e sono in attesa di una risposta da Skypoint srl che l'importatore ufficiale VIXEN per sapere se per l'assitenza devo/posso rivolgermi a loro.

Per il resto ti chiedo: anche con una semplice fonata dal lato aperto del tubo si rischia di scollimare lo strumento ?

tony70xx
07-02-2013, 10:07
No, con una fonata no ma stai attento anche al secondario, e un fono non un compressore ;)

http://www.unitronitalia.com/

Qui mi sembra effettuino interventi su materiale astronomico, a Roma

etruscastro
07-02-2013, 10:53
finch si parla di polvere non ti preoccupare.. la polvere non inficia pi di tanto sul risultato finale ... stai attento ad usare il phon , normalmente si interviene con molta pi cautela sugli specchi come con delle pompette! prima di metterci le mani comunque senti il parere di Unitron da Cerveteri sono 20minuti di macchina ;)

Gianluca Paone
07-02-2013, 11:14
finch si parla di polvere non ti preoccupare.. la polvere non inficia pi di tanto sul risultato finale ... stai attento ad usare il phon , normalmente si interviene con molta pi cautela sugli specchi come con delle pompette! prima di metterci le mani comunque senti il parere di Unitron da Cerveteri sono 20minuti di macchina ;)

Per ora allora mi tengo quella poca polvere che ho visto ma sentir il parere di Andrea (Unitron) anche perch il tele lo ho preso da lui ma quando l'ho ritirato non ho affrontato il problema dell'assistenza tecnica e credevo facesse solo rivendita. Se trovo un centro qualificato (magari proprio la Unitron) le mani io non ce le metto davvero. E' un mak e quindi dovrebbe restare collimato per un paio di anni ma se serve anche per la pulizia io opterei per il tecnico specializzato e non per il fai da te.
Sar che sono abituato con la mia reflex dove una volta ogni due anni la porto a controllare e a pulire all'assistenza Nital. Credo infatti che ad ognuno vada il suo lavoro ed anche sul mio Vixen se fosse possibile opterei per la soluzione "centro assistenza".

Intanto che aspetto risposte da Skypoint scrivo/telefono alla Unitron per sapere se fanno assistenza Vixen.

Huniseth
07-02-2013, 12:31
Prima regola per pulire le ottiche.. non toccarle
Seconda regola ... non toccarle
Terza regola .. prima o poi bisogna pulirle. Se lo fai fare a qualcun odi esperto bene, non lo far certo gratis perch poi deve anche sistemarle. Oppure .. armarsi di santa pazienza, non un circuito elettronico, solo un specchio con qualche vite di regolazione.

Qualcuno mi dir.. ma hai pulito il Mak 180 che zozzo? :biggrin: No

Gianluca Paone
07-02-2013, 12:59
Prima regola per pulire le ottiche.. non toccarle
Seconda regola ... non toccarle
Terza regola .. prima o poi bisogna pulirle. Se lo fai fare a qualcun odi esperto bene, non lo far certo gratis perch poi deve anche sistemarle. Oppure .. armarsi di santa pazienza, non un circuito elettronico, solo un specchio con qualche vite di regolazione.

Qualcuno mi dir.. ma hai pulito il Mak 180 che zozzo? :biggrin: No

OK.. Capito il concetto... :)

Grazie a tutti

etruscastro
07-02-2013, 15:16
il problema non tanto pulire uno specchio: http://www.astronomia.com/forum/showthread.php?880-Pulizia-delle-ottiche-(-di-P-Camaiti)&p=10586#post10586 Pulizia delle ottiche
ma smontare e sopratutto rimontare correttamente uno specchio del Mak!
poi... uh... non che si impediti, piano piano si fa tutto.... per per non stranirsi troppo, e dato che a 20 minuti di macchina c' un centro che pu farlo..... :whistling:

Gianluca Paone
08-02-2013, 08:06
il problema non tanto pulire uno specchio: http://www.astronomia.com/forum/showthread.php?880-Pulizia-delle-ottiche-(-di-P-Camaiti)&p=10586#post10586 Pulizia delle ottiche
ma smontare e sopratutto rimontare correttamente uno specchio del Mak!
poi... uh... non che si impediti, piano piano si fa tutto.... per per non stranirsi troppo, e dato che a 20 minuti di macchina c' un centro che pu farlo..... :whistling:

Se mi confermi che unitron f assistenza ed hai esperienze positive in merito, il problema non me lo pongo neanche. Una volta ogni paio d'anni lo porto e lo faccio controllare, collimazione compresa... Anche perch il tele l'ho preso da loro.

etruscastro
08-02-2013, 08:12
Se mi confermi che unitron f assistenza ed hai esperienze positive in merito, il problema non me lo pongo neanche. Una volta ogni paio d'anni lo porto e lo faccio controllare, collimazione compresa... Anche perch il tele l'ho preso da loro.

se lo hai preso da loro DEVONO fare assistenza!
io personalmente non ho mai usufruito dei loro lavori (comprai solo il misuratore SQM) e quindi non conosco come lavorano, ho conosciuto Andrea che veramente un professionista ma nulla di pi.... quindi non mi espongo su ci che non conosco! :whistling: