PDA

Visualizza Versione Completa : Report osservativo del 15-03



Capello
19-03-2013, 10:31
Ciao a tutti finalmente ho un p di tempo per scrivere le mie impressioni della prima vera serata osservativa.
Non e' stata una serata positiva solo per l'osservazione,ma anche perche' abbiamo potuto capire alcune cose importanti del funzionamento del C8.

Porto fuori il tele verso le 18 sapendo dei lunghi tempi di acclimatamento,ma non ho resistito e gia' mezzora dopo eravamo in piena osservazione....in realta' ho "perso" una quindicina di minuti nel riallineare la polare e nel fare la procedura a 2 stelle,per il resto (puntatore e livella) era gia' ok.Con l'occasione ho attivato ed impostato il Tracking,anche se mi diverto di piu' con la ricerca manuale (e visiva).

Finita la procedura cominciamo con la Luna,soprattutto perche' avevamo da testare un oculare Celestron Xcel Lx da 9mm preso usato a un ottimo prezzo....Impressionante e affascinante...con il 9mm ovviamente le dimensioni sono enormi,i dettagli...infiniti....realizziamo che dobbiamo re-imparare i nomi dei mari,dei crateri....Inoltre notiamo che l'immagine in alcuni momenti e' prefettamente a fuoco,in altri di meno....L'oculare fa un lavoro egregio,non mostra immagini fantasma,e decisamente "luminoso" per la sua focale,il campo apparente e' generoso,mostra solamente una lievissima quasi impercettibile deformazione dell'immagine verso i bordi estremi del campo stesso.

Cosi al volo osserviamo anche con il Plossl da 25mm di serie,che ad essere onesti fa il suo dovere....

Vedendolo li vicino,ci spostiamo su Giove....mozzafiato!Con il 25mm molto brillante,si risolve bene solo una banda dell'atmosfera,e ovviamente i 4 satelliti..Con il 9mm e' "mostruoso",si notano 3,4 bande,e anche i colori mi sembrano emergere bene;anche in questo caso col 9mm in alcuni momenti il fuoco e' perfetto,in altri no....
Ci accorgiamo che inizia a formarsi un po' di condensa sul C8,e questo spiega tante cose in merito la qualita' delle immagini...Samy e' freddolosa e decide di rientrare,ma le metto sotto gli occhi M42,e cio' la fa tornare sui suoi passi....:biggrin: Rimaniamo affascinati perche' l'immagine e' eccellente,malgrado la luce diffusa dalla Luna e dai lampioni stradali..Si vede benissimo,la forma,il colore ....Samy rientra in casa io continuo,vado letteralmente in fissa con le stelle immerse nella nebulosa....Col riduttore di focale,e' ancora piu' brillante,ed entra tutta nel campo visivo.

Successivamente tento l'osservazione di un po' di ammassi stellari,mi soffermo su Perseo (M34) e nel Cancro osservo il Presepe (M44?),molto belli,ci si perde nelle stelle....piu' si osserva,piu' se ne notano....

A quel punto sono soddisfatto e decido di rientrare anche perche' il meteo sta cambiando,in peggio.

Riassumendo:

Con il C8,ho capito perche' e' FONDAMENTALE l'acclimatamento,se non gli si da tempo,le immagini saranno sempre disturbate;aggiungo inoltre che e' sufficiente una corrente d'aria calda nel campo in cui si osserva,per mandare l'osservazione alla malora!

Il sistema Nexstar/inseguimento Goto,funziona davvero bene,direi benissimo,gia' solo con un allineamento "a 2 stelle",centra gli oggetti nel campo,molto utile qindi quando si va di fretta,o quando non si e' sicuri nella ricerca manuale.

Il tracking (o inseguimento automatico) e' fantastico....inizialmente il mio "cervello" era quasi disturbato dal fatto che l'immagine rimanesse fissa nel campo!!!!:biggrin::biggrin:

Chiaramente lo rivaluteremo quando ci avvicineremo alla fotografia/ripresa.

Nota di margine,mentre osservavamo,e' passata la figlia molto giovane della nostra vicina,non aveva mai visto in vita sua il cielo con un tele....non vi descrivo la meraviglia,lo stupore e la felicita' espressa da questa giovane ragazza...so' soddisfazioni!

per adesso....e' tutto,scusate la prolissita'!!!

etruscastro
19-03-2013, 11:35
ottimo... tieni anche presente che montando il 9mm ti ritrovi 224x, mica pochi!!! ;)

tony70xx
19-03-2013, 18:33
ottimo... tieni anche presente che montando il 9mm ti ritrovi 224x, mica pochi!!! ;)

Complimenti per la serata osservativa!
Non ho capito bene hai un C8 su equatoriale? Un CPC 8?
In merito alle correnti d'aria calda, giorni fa monto il mak sul balcone, aspetto un'ora per acclimatarlo, poi punto Giove. Beh vedevo il pianeta che sembrava sciogliersi e la sostanza rossiccia colava dal pianeta prendeva una certa direzione per poi sparire. Mai vista una cosa del genere :shock:. Beh era l'aria calda della casa che usciva dalla porta del balconcino e creava questo strano effetto! Impressionante!

medved
19-03-2013, 19:50
Nota di margine,mentre osservavamo,e' passata la figlia molto giovane della nostra vicina,non aveva mai visto in vita sua il cielo con un tele....non vi descrivo la meraviglia,lo stupore e la felicita' espressa da questa giovane ragazza...so' soddisfazioni!

per adesso....e' tutto,scusate la prolissita'!!!

Bello questo momento, credo proprio che certe soddisfazioni le abbia e le sappia apprezzare chi le merita

Capello
20-03-2013, 08:34
Tony:il C8 e' montato sulla CG5 equatoriale di serie.Per la colata "rossiccia" mi hai impressionato,ma nel nostro caso non era cosi estrema la cosa,piu' che altro sembrava come se qualcuno spostasse continuamente il fuocco dell'immagine.

Medved:hai perfettamente ragione,e' una cosa bella,perche' mi sono reso conto di quante cose sanno apprezzare molti giovani,gli stessi giovani che spesso vengono tacciati di superficialita' e disinteresse.Il fatto e' che bisogna offrirgli una possibilita',credo.

Gianluca Paone
21-03-2013, 07:55
Nota di margine,mentre osservavamo,e' passata la figlia molto giovane della nostra vicina,non aveva mai visto in vita sua il cielo con un tele....non vi descrivo la meraviglia,lo stupore e la felicita' espressa da questa giovane ragazza...so' soddisfazioni!


E chiamala nota di margine :biggrin:

Giuseppe Petricca
21-03-2013, 10:57
Complimenti per la bella serata osservativa ;)

E la chicca della ragazzina direi che la corona in toto ^^

StarRider
21-03-2013, 14:48
Una bella serata con ciliegina finale :)

Capello
11-04-2013, 11:16
Riporto su questo report,perche' ieri sera,dopo circa 2 settimane,siamo finalmente tornati a scrutare il cielo,gli oggetti che abbiamo osservato nel breve lasso di tempo (il cielo non era sgombrissimo e l'umidita' incombeva),sono gli stessi di questo report,pero' con delle sorprese:

anzitutto Giove al 9mm,pur se ormai calante,si e' mostrato in maniera fantastica,evidentemente la qualita' del cielo nelle precedenti osservazioni,era veramente pessima...Abbiamo quindi osservato un'immagine grande,definita,Stb,Seb,Neb,Ntb evidentissime,e in alto a sx due satelliti vicinissimi tra loro,nella visuale.
Cio' mi ha rinfrancato,perche' il primo test con il 9mm mi aveva un po' spiazzato,poiche' la qualita' dell'immagine non era paragonabile a ieri sera.

Lo stesso oculare usato su M42,mi ha letteralmente sorpreso,poiche' non solo rivela tutti i dettagli interni alla nebulosa (le 4 stelline al centro,ipnotizzano!),ma soprattutto riesce a rimanere luminoso,pertanto anche la nebulosita' resta evidentissima.Invece indirizzandolo verso Sirio diventa evidente un'aberazione cromatica.

Forse questo tipo di oculari (serie LX) e' "specifica" per planetario e deep?

Puntiamo qualche doppia tanto per tornare a memorizzare nomi e costellazioni (sopratutto per la mia compagna) ma notiamo che la qualita' osservativa sta scemando,adesso le stelle da puntifomi sembrano avere il "ballo di san vito",e giove non e' piu' un disco ben definito e a fuoco....ok abbiamo capito,andiamo a farci un amaro e via..... :biggrin:

stasera si ritenta,mi sto preparando una lista di oggetti da far trovare alla mia compagna in modo che cominci a prendere dimestichezza con l'immensita' del cielo....e se le condizioni lo permetteranno,attenderemo Saturno.

Capello
11-04-2013, 11:26
ah,dimenticavo,mentre osservavo Giove,mi sono reso conto quanto sono utili i disegni,gli "sketches",perche' possono essere presi ad "esempio" per descrivere come vediamo gli oggetti in una determinata serata,stasera proporro' alla mia compagna se vuole cimentarsi,dal momento che sa disegnare molto bene.