PDA

Visualizza Versione Completa : Transiente nella costellazione di Auriga



Franco Lorenzo
17-03-2019, 08:58
Ciao a tutti,

qualche giorno stato scoperto un transiente nella costellazione dell'Auriga (TCP J05390410+4748030). Si tratta di una stellina che passata dalla 19a alla 12a magnitudine a causa dell' outburst di una nova nana (dwarf nova). Sull'oggetto ho acquisito uno spettro a bassa risoluzione compatibile con le caratteristiche di una nova nana di tipo WZ Sge (continuo prominente nel blu, deboli righe di emissione dell'idrogeno all'interno di righe di assorbimento). Per chi volesse, l'oggetto (relativamente) facile da osservare con un telescopio ed una camera CCD e si trova alle coordinate: RA: 05 39 04.10, DE: +47 48 03.0.

Saluti
Lorenzo Franco

paperbike
17-03-2019, 12:28
Ciao gran bel lavoro Lorenzo.. In questi giorni purtroppo non bel tempo.. Se migliora ci provo.. Ma conviene utilizzare lo SA100 o l'Alpy?

garmau
17-03-2019, 13:40
Lavoro altamente professionale.

Inviato dal mio Redmi S2 utilizzando Tapatalk

Franco Lorenzo
17-03-2019, 13:53
Ma conviene utilizzare lo SA100 o l'Alpy?
Sicuramente l'Alpy poich con l'SA100 vedresti solo il continuo nel blu ma non riusciresti a mettere in evidenza alcuna riga di emissione. Tieni conto che l'oggetto poco luminoso (per l'analisi spettroscopica) e pertanto d'obbligo usare l'autoguida mantenendo in fenditura il target.
Saluti
Lorenzo Franco

tonyven
19-03-2019, 17:33
Complimenti per il lavoro svolto.Non vedo l'ora che arrivi la ccd nuova per cimentarmi!

fulvio mete
20-03-2019, 20:13
Ottima osservazione come al solito, Lorenzo: beato te che riesci a fare qualcosa con un meteo assurdo, quindi doppio merito.