PDA

Visualizza Versione Completa : Gestione brina in inverno



atp
04-09-2019, 15:25
Ciao a tutti,
le serate buone per le foto sono sempre poche cosý ho deciso che questo inverno ogni notte buona va sfruttata fino alla fine.
Ho per˛ il problema della brina, la mia attrezzatura sta dentro un piccolo osservatorio amatoriale e dopo poche ore ha addosso un incredibile quantitÓ di brina. Le temperature arrivano anche a - 15, come posso proteggere un po il tubo e la montatura secondo voi?
Ringrazio giÓ per ogni vostra idea.

rey
04-09-2019, 16:40
Ciao apt, ma durante la sessione con il tetto aperto intendi?
Se lo stai usando direi che la brina la tieni, non vedo come si possa risolvere!
Eventualmente se ti si forma sulle lenti metti le fasce anticondensa.
Attrezzatura come pc o altro va protetta e magari coperta, perˇ il tele non si puˇ coprire.
Anche io ho questo problema, d'inverno quando chiudo l'osservatorio faccio partire una mini stufetta da 500w per una mezzoretta puntata verso il tele.. non so quanto serva ma almeno toglie la brina ghiacciata dal tele.
D'estate invece spesso ho umiditÓ al 90% (purtroppo questa Ú la mia orrenda zona....) e a fine sessione al posto della stufetta ci metto un deumidificatore.. lo lascio andare un oretta ed effettivamente il tele lo asciuga.

atp
04-09-2019, 16:55
Si intendo proprio quello, mi preoccupa tutta quell'acqua sulla montatura e l'umido dentro il tubo che ha all'interno una specie di velluto che non vorrei facesse muffa... non posso usare una stufa perchÚ io non sono presente quando termina la sessione e si chiude tutto. Stavo quasi pensando anche a delle fasce anticonfensa sulla parte centrale della montatura... o metterne una dentro dove c'Ŕ l'elettronica..

rey
04-09-2019, 22:52
Ciao atp, ma qualche foto dell'osservatorio? :)

Comunque, se generi calore nell'osservatorio durante l'uso del tele crei turbolenze che non sono il massimo. Anche le fasce anticondensa sul tele deteriorano l'immagine. Boh penso che una fascia o due sulla montatura non dÓ problemi. Vedi tu ma non penso sia necessaria.
Io ho grossi grossi problemi di umiditÓ e appunto in inverno mi ghiaccia pure.
Ovviamente ciˇ mi ha fatto saltare il pc (che tenevo scoperto) mentre adesso lo tengo in un piccolo armadietto del brico in plastica. Spero sia abbastanza al sicuro.
Perˇ l'atrezzatura non mi ha mai dato problemi ma sarebbe meglio asciugarla a fine sessione o quando riesci. Inizialmente infatti mi stava arrugginendo qualche vite dell'eq6.

O apri un pˇ il tetto di giorno con il sole,
O attivi una stufetta in inverno o deumidificatore in estate per esempio (io uso una presa WiFi e lo attivo/inattivo da cellulare:) )

Questa Ú la mia piccola piccola piccola esperienza.. se ti puˇ servire..
Ciao ciao

atp
25-09-2019, 19:12
3579635797

E' un piccolo osservatorio, lo gestisco in remoto con SGP.:razz: