PDA

Visualizza Versione Completa : Uso dell'oculare Cheshire per collimare i Newton



medved
18-06-2013, 10:58
Avevo intenzione di acquistare questo accessorio e mi sono un po' informato in giro. Ho trovato questo link molto esaustivo sull'uso di questo oculare e lo pubblico.
http://jumpjack.altervista.org/collimazione/

PS
Sapete per caso che differenza c' tra il Cheshire lungo e corto?

Ciao

tony70xx
18-06-2013, 12:56
Ciao Medved, io ne comprai uno col mio primo newton (ben 70 euri!!!!!:shock:) e dopo averlo usato qualche volta, l'ho parcheggiato da una parte e non l'ho pi usato. Perch??? Beh molto impreciso! Infatti quando impari a verificare la collimazione con lo star test (cosa che andrebbe fatta ogni volta che si osserva) ti rendi conto che lo chasire non mai preciso, il metodo migliore per collimare farlo direttamente mentre si osserva effettuando star tests!
Lo chasire ha sempre un leggero gioco nel focheggiatore che si traduce in collimazioni decisamente inprecise.

etruscastro
18-06-2013, 14:53
e aggiungo ... molto meglio un'oculare forato!

medved
18-06-2013, 20:07
Aho, ce so' rimasto di morto male :blush:

garmau
18-06-2013, 20:14
Aho, ce so' rimasto di morto male :blush:

Questa la distruzione di un mito:D:D

inviato da Maurizio con Tapatalk 2

tony70xx
18-06-2013, 20:37
Aho, ce so' rimasto di morto male :blush:

........ e vedrai che ti scrivo ai prossimi post!!! :biggrin: