PDA

Visualizza Versione Completa : Spettro nella nova in Perseo



Franco Lorenzo
01-12-2020, 17:37
Ciao a tutti,
come probabilmente saprete, qualche giorno fa (il 25 novembre per la precisione) Ŕ stata scoperta una nova nella costellazione di Perseo. La nova Ŕ ben visibile giÓ in prima serata e per tutta la notte ed ha una magnitudine di circa 8.5 in banda V. L'AASO richiede delle osservazioni fotometriche e spettroscopiche per registrare le evoluzioni di questa nova fino al declino verso magnitudini pi¨ deboli.

La scorsa notte (29 novembre) ho osservato anch'io questa nova da Roma con un telescopio da 20 cm ed uno spettroscopio Alpy600 riprendendo 13 pose da 300 secondi ciascuna. Lo spettro mostra un continuo prominente nel rosso, probabilmente causato dagli effetti dell'arrossamento interstellare, e righe di emissione che mostrano il caratteristico profilo P-Cygni che denota un guscio in espansione con una velocitÓ di circa -700 km/s.

Saluti
Lorenzo Franco
41336

paperbike
01-12-2020, 20:10
Ottimo lavoro Lorenzo, speriamo nel bel tempo per vedere le evoluzioni di questa stella.

Franco Lorenzo
16-12-2020, 15:55
Ciao a tutti,
allego lo spettro della nova, acquisito il 13 dicembre da Roma. Lo spettro si Ŕ molto evoluto rispetto alla precedente osservazione, il continuo Ŕ praticamente scomparso e la riga H-alfa dell'idrogeno Ŕ diventata molto intensa. Le righe sono tutte ingrossate a causa della velocitÓ di espansione del guscio, confermato anche dal profilo P-Cygni che Ŕ compatibile con una velocitÓ di circa -2000 km/s. Il grafico mostra una doppia scala per evidenziare i dettagli dello spettro. Il riquadro mostra la nova vista dalla camera di guida poco prima di essere collocata sulla fenditura dello spettroscopio.

Saluti
Lorenzo Franco