PDA

Visualizza Versione Completa : Cometa Ison - La delusione del secolo?



Huniseth
17-08-2013, 18:01
In rete dicono che sia giÓ sparita.. ma i calcoli chi li ha fatti?

Giuseppe Petricca
17-08-2013, 18:38
In rete dicono che sia giÓ sparita.. ma i calcoli chi li ha fatti?

Be' non Ŕ che sia proprio 'sparita' :D ma ora che Ŕ riemersa dal glare solare (dal nostro punto di vista Ŕ stata nascosta per qualcosa come 2 mesi e mezzo) la sua luminositÓ generale Ŕ stata rilevata essere molto al di sotto delle previsioni e stime iniziali, e questa diciamo che Ŕ la notizia in se.

Il grafico sotto, rielaborato da alcuni studiosi, mostra una nuova previsione (linea verde) rispetto alle stime iniziali (rossa e blu) che si erano basate sulle primissime osservazioni.

http://i.imgur.com/QANTG3Jl.jpg

Questo Ŕ il report dell'osservazione completa dopo i 'due mesi di buio':
http://brucegary.net/ISON/

Inoltre, si pu˛ leggere l'opinione dell'esperto di comete di Sky&Telescope, John Bortle


ISON is currently about at the distance from the Sun where water ice sublimation would be expected to be taking over in the comet's photometric development. That the comet continues to appear as faint as it does implies that its intrinsic brightness (absolute magnitude) is low and that the nucleus is probably small and relatively inactive.

Past performances by dynamically "new" comets [newcomers to the inner solar system], as ISON has turned out to be, have typically been pretty lackluster. With very few exceptions, these comets brighten only very slowly [as they approach, after appearing promising when farther out].

In the lightcurve prediction graph presented by Scarmato, Morales and Gary, their green line corresponds to typical "new" comet behavior. Note that this suggests the comet's brightness barely ever breaks the naked-eye barrier, even at perihelion!

Further, if one accepts anything like the green line's absolute magnitude of +9.73 for the comet, then ISON has no chance of surviving its perihelion, based on my paper "Post-Perihelion Survival of Comets with Small q" (International Comet Quarterly, Vol. 13, No. 3, July 1991).

So... things are looking ever more bleak for chances of any grand display to be put on by ISON come this December. Still, I wouldn't fully commit to such until I see some actual visual observations reported.

Mentre qui c'Ŕ una testimonianza opposta, che concorda un po' con l'osservazione finale di Bortle:
http://www.isoncampaign.org/not_worried_about_isons_brightness


Penso che fasciarsi la testa fin d'ora sia prematuro, ma comunque c'Ŕ sempre da tenere presente che le 'Comete sono come i gatti, volubili fino all'estremo' :D E aggiungo anche che su questa il circo mediatico ha gonfiato davvero tanto le aspettative ;)

Huniseth
17-08-2013, 19:33
E no.. stavolta a gonfiare le aspettative sono stati proprio gli esperti..... i media dopo le ultime batoste sono stati tranquilli.. http://www.astronomia.com/forum/images/icons/icon7.png

Giuseppe Petricca
17-08-2013, 19:46
E no.. stavolta a gonfiare le aspettative sono stati proprio gli esperti..... i media dopo le ultime batoste sono stati tranquilli.. http://www.astronomia.com/forum/images/icons/icon7.png

Devo dissentire, ho letto articoli su articoli dove gli esperti (quelli seri) hanno sempre parlato di possibilitÓ, era la possibile cometa del secolo, possibilmente si sarebbe potuta avvistare anche in pieno giorno ecc ecc
Quelli che hanno tolto il possibile e lo hanno fatto diventare certo sono stati i media, che come al solito devono fare notizia ;) E i media sono stati tranquilli perchŔ ora non Ŕ pi¨ notizia, lo sarÓ nuovamente quando o sarÓ un flop o quando si vedrÓ, ma per questo dobbiamo solo aspettare