PDA

Visualizza Versione Completa : Testa equatoriale



jkj
01-07-2014, 15:08
Mi stava frullando per la testa di costruirmi un cuneo equatoriale da mettere sopra una monobraccio altazimutale.
Si potrÓ fare o le teste vanno solo sotto i cpc?

qualche idea?
grazie in anticipo.

marcom73
01-07-2014, 22:34
La mia ex 4se aveva di serie la piaatra equatoriale e il firmware eveva la routine di allineamento ed inseguimento per la configurazione equatoriale .... se la tua non ce l'ha, l'elettronica di bordo non sarÓ in grado di sfruttare la cosa e in pratica non lavorerÓ pi¨ non puntando e non inseguendo correttamente ...

etruscastro
02-07-2014, 08:03
quoto Marco.... anche il mio cpc ha la possibilitÓ di inseguire con la wedge, ma dovrei ricalibrare i motori, niente di impossibile ma Ŕ un passaggio obbligato.
informati prima se il software te lo permette!

jkj
02-07-2014, 11:45
Si Marco anche la mia ha la doppia possibilitÓ di allineare ed inseguire sia in alt/az che in eq.
etruscastro
"anche il mio cpc ha la possibilitÓ di inseguire con la wedge, ma dovrei ricalibrare i motori".
:disgusted: Antonio questa non l'ho capita.... perchŔ ricalibrare:confused:

etruscastro
02-07-2014, 11:54
scusami, mi sono espresso male.....
volevo dire che mettendo una wedge tra il tripod e la forcella cambia il metodo di allineamento al cielo, io non l'ho mai provata (non ho la wedge e non mi Ŕ mai servito) ma a volte leggo nei forum che anche il GoTo in questa configurazione non Ŕ preciso almeno nella misura dell'altazimutale!

marcom73
02-07-2014, 11:55
allora la prova la puoi fare tranquillamente.... :)

jkj
02-07-2014, 11:57
scusami, mi sono espresso male.....
volevo dire che mettendo una wedge tra il tripod e la forcella cambia il metodo di allineamento al cielo, io non l'ho mai provata (non ho la wedge e non mi Ŕ mai servito) ma a volte leggo nei forum che anche il GoTo in questa configurazione non Ŕ preciso almeno nella misura dell'altazimutale!

Terrorista:biggrin: volevi spaventarmi eh..:)

martino
02-07-2014, 12:00
@jkj (http://www.astronomia.com/forum/member.php?91-jkj)
Da esperienze fatte Posso darti un consiglio spensierato lascia perdere la wedge se Ŕ tua intensione fare pose lunghe
Gia usando una montatura che nasce EQ non Ŕ una passeggiata fare deep fotografico ,immagina con un accrocco e un software che nasce per un set up AZ
Lo stazionamento Ŕ il fulcro per le riprese a lunga esposizione, un buon stazionamento lo hai solo se l'asse della latitudinŔ nasce calibrato
A volte hai bisogno di un Cannocchiale polare per stazionare, o di un software che ti dia la possibilitÓ di fare uno stazionamento (ASPA) assistito in mancanza del cannocchiale
Se poi la wedge ti servirÓ per avere un inseguimento pi¨ lungo nel planetario va bene, nel deep e senza ota guida dopo 30 " avrai rotazione a quelle focali.

jkj
02-07-2014, 12:00
allora la prova la puoi fare tranquillamente.... :)

si ma come? sto spulciando la rete per vedere gli altri come l' hanno costruita e quel poco che ho visto non mi entusiasma per nulla.

jkj
02-07-2014, 13:36
martino, no niente pose lunghe , vorrei provare a riprendere stelle doppie per poi misurarle
senza spendere un' ira di Dio.

etruscastro
02-07-2014, 14:55
con un'altazimutale se punti stelle binarie prossime allo zenit va bene lo stesso, o almeno cosý mi disse Micello all'epoca.... poi non so, mai fatte misurazioni!

martino
02-07-2014, 14:57
Forse mi sono perso qualcosa?
Ma leggendo la tua firma,hai giÓ una CG4, il tuo C5 non ha il mono braccio cosa centra la forcella ,ho sta parlando di set up che non hai in firma?
Vorrei capire cosa significa riprendere stelle doppie per poi misurarle?
Risolvere una doppia comporta una lunga ripresa?
Fotograficamente parlando non bastano pochi secondi a ISO giusti?
Se sto ponendo queste domande perchŔ sono ignorante in materia.

etruscastro
02-07-2014, 15:08
ultimamente gli astrofili fanno dei lavori a livello davvero scientifico con i loro strumenti amatoriali, come, ad esempio, la misurazione della separazione dei sistemi binari o multipli.
un'accessorio importante, sempre ad esempio, Ŕ l'oculare microguide della Baader (http://www.astronomia.com/forum/showthread.php?4477-Oculare-Micro-Guide-Baader&p=58027#post58027), o comunque il buon Giuseppe Micello nel suo blog tiene informati tutti e tutto http://duplicesistema.blogspot.it/ e possono partecipare tutti anche con strumenti modesti....
ovviamente avere un'inseguimento equatoriale e non altazimutale, Ŕ fondamentale per la precisione della misurazione! ;)

martino
02-07-2014, 15:25
@graz (http://www.astronomia.com/forum/member.php?u=236)ie Antonio
Ero proprio all'oscuro
Una domanda in Ot ma se faccio una posa di 3 secondi a 1600 ISO sapendo quanti archi/s inquadra il sensore a quella focale non riesco a misurare la doppia?
Perdona il mio non aver approfondito la materia:sad:

jkj
02-07-2014, 15:26
martino.... si ho la cg4 ma in firma c'Ŕ pure la nx 6/8, che Ŕ la mono braccio,
diciamo che la mia sfida era quella di smanettare con la mono braccio per riprendere doppie e sinceramente, da perfetto ignorante in materia fotografica, pensavo che riprendere doppie con una semplice webcam non richiedesse lunghi filmati ma filmati di poche decine di secondi che basterebbero per non soffrire di rotazione di campo.
Poi misurare con Reduc.
Se servono filmati sopra i 30 secondi e qualche astroimagers me lo conferma Ŕ ovvio che lascio perdere il discorso con la nx.

,

marcom73
02-07-2014, 16:11
motorizza la CG4 in AR.... costa poco e ottieni molto...

jkj
02-07-2014, 19:50
Se servono filmati sopra i 30 secondi e qualche astroimagers me lo conferma Ŕ ovvio che lascio perdere il discorso con la nx.



motorizza la CG4 in AR.... costa poco e ottieni molto...

Eccolo... il buon Marco mi esorta a non perder tempo con l' altazimutale:meh:

jkj
02-07-2014, 19:53
Se sto ponendo queste domande perchŔ sono ignorante in materia.

A beh ad ignoranza in materia vinco io.:)