PDA

Visualizza Versione Completa : primo telescopio!!



tpne
08-08-2012, 21:27
ciao a tutti vorrei comprare il mio primo telescopio il mio budget di circa 300 euro... non mi interessa la fotografia e vorrei riuscire a vedere il pi lontano possibile mantenendo un livello di dettagli accettabile come la galassia di andromeda a dettaglia buoni.. qual' il migliore telescopio per questa cifra??

marco
09-08-2012, 04:43
Se non ti interessa la fotografia un dobson credo sia l'ideale, per non so se con quel budget ci arrivi. Aspetta i consigli di etruscastro e hunisteh . Per consigliarti credo serva sapere da dove osserverai, e se potrai spostarti sotto un cielo buio.

etruscastro
09-08-2012, 08:13
Marco ha ragione... purtroppo il budget limita assai....
ci sono gi state altre discussioni identiche a queste, con lo stesso budget, quindi ci-ripeteremo....
si pu povare con
questo (http://shop.tecnosky.it/Articolo.asp?SessionID=D11FAC27-D30C-49D6-BA16-66DA00A2A966&GetInfo=GSD8&AddScore=GSD8&Score=1 questo)
oppure questo:
http://www.staroptics.it/astronomia/Skywatcher/skywatcher_130_eq2.htm
per dovresti darci tu qualche notizia in merito a come pensi e sopratutto dove lo userai.... :whistling:

Huniseth
09-08-2012, 10:43
Se non ti interessa il discorso montatura, treppiede e inseguimento motorizzato o fare qualche foto e ripresa planetaria o lunare, direi che il minimo il dobson da 200mm. Basta che non stai in centro citt grande.
Ricorda che per dettagli di Andromeda intendiamo pi o meno sfumature di grigio e intravvedere la forma. No colori o quant'altro, nemmeno con diametri maggiori.

tpne
09-08-2012, 11:03
allora... io vivo in "campagna" e ho molto spazio intorno casa.. quindi per usare il telescopio basta che scendo le scale.. per quanto riguarda montatura ecc... non sono molto esigente.. essendo il mio primo telescopio mi concentrerei pi su telescopio stesso.. sicuramente non voglio un telescopio che trabballa... quindi mi affido a voi.. se possibile consigliatemi proprio marca e modello che secondo voi va bene..;)

etruscastro
09-08-2012, 11:27
oltre al GSO sopra citato, per quasi lo stesso budget c' questo:
http://shop.tecnosky.it/Articolo.asp?SessionID=5E1A690A-C20C-483D-97F4-873BCC7E12E1&GetInfo=SWpyr8&AddScore=SWpyr8&Score=1
la qualit pressapoco la stessa.... ;)

tpne
09-08-2012, 11:43
scusate la domanda... ma sono un principiante :oops: ma i telescopi dobson si appoggiano a terra? non hanno il treppiede?

tony70xx
09-08-2012, 12:06
scusate la domanda... ma sono un principiante :oops: ma i telescopi dobson si appoggiano a terra? non hanno il treppiede?

Precisamente, sono dei newton con montatura altazimutale che si poggiano a terra, il risparmio nei dobson sta proprio nel fatto che risparmi il costo della montatura equatoriale, che per tubi da 8" in su superiore al migliaio di euro

Huniseth
09-08-2012, 12:21
Esattamente, vista la posizione e le esigenze sarei anch'io per il dobson da 200mm.
E' tale e quale al normale newton riflettore, cio, un tubo newton se si appoggia su un basculante nei due assi, di legno o truciolato. Per cortesia, non chiamiamola montatura, la stessa cosa di appoggiare il tubo per terra, solo un po meno primitiva.

tpne
09-08-2012, 12:41
ma comodo??

tony70xx
09-08-2012, 13:07
Da maneggiare si, anche i movimenti che si fanno a mano direttamente "spingendo" sul tubo, sono abbastanza fluidi (naturalmente anche tra i dobson ci sono quelli che si muovono meglio e quelli pi scattosi), ma inseguire un astro certamente pi complicato, dovrai effettuare correzioni continuamente su due assi mentre con un'equatoriale, centrato l'oggetto lo insegui (a mano) agendo solo su una rotella.

tony70xx
09-08-2012, 14:57
Io non sono un esperto, anzi sono alle prime armi, ma proprio per questo mi sento in dovere di dirti di non credere che sia facile osservare il cielo, nemmeno se usi strumenti automatici (go to), anche li serve un po' di pratica. Insomma se pensi di comprare un tele e di vedere quello che immagini ..... Rimarrai deluso. Trovare un oggetto con un dobson parecchio complicato, specialmente quando non riesci nemmeno a capire se l'oggetto non lo vedi per colpa del cattivo seeing o perch non lo hai inquadrato (ma anche con una montatura equatoriale che va posizionata con mooolta precisione all'inizio parecchio dura), io ho iniziato a trovare qualcosa (che non fossero solo stelle, se non addirittura anonime) solo quando ho abbandonato l'idea del "montare tutto e provare a guardare" e ho iniziato a pianificare le osservazioni sulla carta, studiando gli orari pi adatti per ogni oggetto e imparando a riconoscere i punti di riferimento da dove iniziare le varie ricerche (e, pure cos, che fatica!). Il pericolo sta nel fatto che compri un tele, non lo sai usare, ti scoraggi e molli tutto.
Un dobson da 10, 12 pollici lo strumento pi idoneo (se non vuoi spendere migliaia di euro) per vedere quello che hai in mente tu, ma ci vorr parecchia pratica e pazienza.

etruscastro
09-08-2012, 15:06
Io non sono un esperto, anzi sono alle prime armi, ma proprio per questo mi sento in dovere di dirti di non credere che sia facile osservare il cielo, nemmeno se usi strumenti automatici (go to), anche li serve un po' di pratica. Insomma se pensi di comprare un tele e di vedere quello che immagini ..... Rimarrai deluso. Trovare un oggetto con un dobson parecchio complicato, specialmente quando non riesci nemmeno a capire se l'oggetto non lo vedi per colpa del cattivo seeing o perch non lo hai inquadrato (ma anche con una montatura equatoriale che va posizionata con mooolta precisione all'inizio parecchio dura), io ho iniziato a trovare qualcosa (che non fossero solo stelle, se non addirittura anonime) solo quando ho abbandonato l'idea del "montare tutto e provare a guardare" e ho iniziato a pianificare le osservazioni sulla carta, studiando gli orari pi adatti per ogni oggetto e imparando a riconoscere i punti di riferimento da dove iniziare le varie ricerche (e, pure cos, che fatica!). Il pericolo sta nel fatto che compri un tele, non lo sai usare, ti scoraggi e molli tutto.
Un dobson da 10, 12 pollici lo strumento pi idoneo (se non vuoi spendere migliaia di euro) per vedere quello che hai in mente tu, ma ci vorr parecchia pratica e pazienza.

beh.... ora non esageriamo, osservare un arte, e per poter "godere" appieno degli oggetti osservati bisogna saper osservare.... come?
con l'esperienza, serata dopo serata si capiscono tante cose, sopratutto dalle serate "storte" cha a chiunque capitano..... e poi bisogna dedicare il giusto tempo agli oggetti, sopratutto quelli estremamente deboli, io, anche se scrivo report interminabili, dedico sempre parecchi minuti ad oggetto.....
per poter trovare gli oggetti manualmente, bisogna innanzitutto prepararsi una scaletta osservativa, dedicandosi solo a determinate porzioni del cielo....e poi aiutarsi con lo star hopping http://www.astronomia.com/forum/showthread.php?519-Star-hopping
tutto poi viene da se.....
p.s. Tony puoi cambiare la dimensione del tuo carattere del messaggio con quello idoneo al forum? grazie.... ;)