Pagina 3 di 8 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 72
  1. #21
    Meteora L'avatar di Trappano
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    17
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Buonasera Gente, sono qui per imparare.

    ConteDracula, Almach, Etruscastro, vi ringrazio per le dritte.

    Huniseth, sono qui proprio perché le idee ho bisogno di chiarirmele; però hai ragione su me & il Dobson: mi sembra troppo impegnativo e responsabilizzante, sicché non sono il tipo; come ha giustamente capito anche ConteDracula.

    Posseggo già un ottimo 10x50 russo originale, risalente a 35 anni fa, che mi ha dato l'élan per qualcosa di più potente.

    Per quanto riguarda la postazione: ho un'ampia balconata esposta ad Est, Sud-Est, il giardino su tre lati ed edifici circostanti non più alti di 10-12 m; però mi piacerebbe anche spostarmi senza dover portare un armamentario troppo pesante e delicato: abito vicino a colline facilmente raggiungibili, con ampie radure e prive di agglomerati umani. Aggiungo che i miei movimenti non sono affatto aggraziati.

    Ragazzi, sinceramente mi sto trovando bene in questo forum

    PS - Maestro Huniseth, per favore, potresti spiegare il seguente concetto: <Serve per inseguire il cielo, perchè già con un mak 90 come il konus si muove parecchio veloce>. Grazie mille.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Trappano; 23-04-2015 alle 20:05

  2. #22
    Bannato L'avatar di Almach
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    346
    Taggato in
    47 Post(s)

    Re: Buonasera Gente, sono qui per imparare.

    @contedracula

    Il binocolo, come ha scritto nel post di apertura, già lo possiede, ed è proprio un 10x50.

    Passare ad un 20x80, con il relativo robusto ed alto cavalletto e robusta forcella, per un costo complessivo nell'ordine dei 500 euro minimo non mi sembrava una buona idea, considerando che intendeva usarlo per astronomia. Non solo per il piccolo incremento di prestazioni, penso subito alla Luna ed ai pianeti, oppure alle stelle doppie, ma anche perchè un binocolo con oculari dritti comunque sia è scomodo da usare quando lo punti verso lo zenit.

    Ecco perchè consigliavo, dopo che ci avesse riflettuto attentamente, di prendere in considerazione un telescopio.

    Non capisco proprio cosa intendi quando parli di "è modo - drastico - con il quale dai definizione ai telescopi che mi ha fatto riflettere.". Nel mio piccolo possiedo un riflettore, un rifrattore ed un catadiottrico, e li apprezzo tutti e tre, quindi non mi sembra di fare discriminazioni o di essere partigiano. Nel mio sito ho cercato di essere più imparziale possibile anzi, e di offrire un quadro generale dei pregi e dei difetti di ognuno. Tanto per far leggere a tutti cosa dicevo in ordine alla fotografia copio ed incollo quello che ho scritto nel blog, in ordine alla scelta del primo telescopio, poi ognuno si farà le proprie idee in ordine alla supposta drasticità del mio pensiero: "lasciate perdere la fotografia! Infatti è altamente irrazionale non conoscere neanche il cielo e credere di scattare foto perfette ai vari oggetti. L'astrofotografia richiede l'impiego di somme considerevoli, nell'arco di alcune migliaia di euro per configurazioni basilari, e comunque presuppone una profonda conoscenza del cielo e dei telescopi che solo un astrofilo visualista di lungo corso può dominare. Il neofita a questo punto dice: "ma io vorrei un telescopio che non mi precluda niente, neanche la fotografia, un tuttofare insomma". Niente di più sbagliato: ogni tipo di telescopio da il meglio di se in un campo specifico e non esistono telescopi tuttofare in assoluto. A dimostrazione di questo sappiate che per l'astrofotografia normalmente si utilizzano dei telescopi di diametro molto piccolo e di corta lunghezza focale, mentre per l'osservazione visuale è auspicabile tutto l'opposto."

    Se ti vuoi autoconvincere che dal centro di Napoli osservi gli oggetti del cielo profondo nel migliore dei modi mi va bene, ma non potrai negare che da un cielo buio, a parità di diametro, quel medesimo telescopio mostra il doppio delle galassie e di tutti gli altri oggetti del cielo profondo, e con il doppio dei dettagli. Non capisco cosa c'entra dove abito io, conosco bravissimi astrofili che dalle città si fanno ore di macchina per osservare il cielo profondo; ed anche io mi sposto abbastanza lontano da casa. Quando guardo il cielo ad occhio nudo da Firenze vedo si e no dieci stelle in cielo...

    Ora, visto che è facile criticare, voi che telescopio gli consigliereste al nostro amico Trappano (di nome ma non di fatto) con tutto quel ben di Dio di spazio (escluso il balcone) e di cielo a disposizione, se non un economico, performante Dobsoncino 150/1200? Quello è la massima resa alla minima spesa, su tutti i tipi possibili di osservazione escluso il rich field. E se si stanca avrà "buttato" solo 300 euro.

    Questo post contiene 6 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Almach; 24-04-2015 alle 00:10

  3. #23
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,510
    Taggato in
    659 Post(s)

    Re: Buonasera Gente, sono qui per imparare.

    Per quanto mi riguarda i dobson per i neofiti possono starsene nei negozi, in particolare quello da 150/1200.

    Senza volerlo l'amico Trappano a centrato un telescopietto che farebbe al caso suo, un mak 90 con motore AR
    Ma senza motore, anche un mak127 andrebbe strabene, su eq3.2 - Il costo non è eccessivo, magari lo trova anche usato.

    Il cielo in realtà stà fermo.. è la Terra che gira.., di solito fa un giro completo in 24 ore, e quindi con tanta strada da fare si capisce che non può girare a passo di lumaca, altrimenti il giorno diventa un po lunghetto.
    Con un mak90 a 1250 di focale, si parte subito con un 44x (col 28mm di solito in dotazione, col 20mm gia 60x). Ingrandimenti del genere coprono campi piuttosto limitati di cielo e l'oggetto osservato se la fila velocemente, se c'è un motore non si perde tempo a inseguire con le manopole e si osserva meglio.

    Un binocolo 15x70 o 20x80, in posto buio, fa vedere un buon numero di oggetti deep, purtroppo non soddisfa l'osservazione della Luna e dei pianeti. E' una scelta.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  4. #24
    Bannato L'avatar di Almach
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    346
    Taggato in
    47 Post(s)

    Re: Buonasera Gente, sono qui per imparare.

    Ma perchè la pensi così sui Dobson, che ti hanno fatto poretti?

    Un Makkino da 90 mm è un telescopio interessante, molto piccolo, leggero, trasportabile, e sono sicuro che è in grado di restituire belle visioni. Però è un telescopio pur sempre da 90 mm, non può competere con uno da 150 mm. Il 150 mm è superiore perchè raccoglie più luce ed è meno ostruito, questi sono dati di fatto. Per non parlare della sua traballante montatura (parlo di quello più su segnalato) rispetto alla granitica montatura dobsoniana. Certo il Makkino ti entra in tasca tra un po', mentre il Dobson è più ingombrante. Una montatura come la EQ3.2 è una cosa seria, difatti ha il suo peso e soprattutto il suo ingombro. Io per esempio faccio una fatica terribile a caricare ogni volta il treppiede EQ6 con la testa altazimutale T-Sky: svita la manopola, chiudi le gambe, ingegnati a trovare un posto in macchina dato che non entra neanche nel bagagliaio, etc. Invece la rocker box di un Dobson ti occupa meno della metà del bagagliaio, ed il tubo lo sdrai facilmente sui sedili dietro. Quello del 150 in particolare non pesa neanche 6 kg, meno di una cassa di bottiglie d'acqua.

    Comunque tutto dipende dalle esigenze di ognuno. Se uno vuole osservare "di più", senza farsi problemi per il trasporto ed accettando di spostarsi su un prato per osservare fa bene a prendere il Dobson da 15 cm. Se uno si accontenta di prestazioni inferiori in virtù della migliore trasportabilità, del minore ingombro e della possibilità di usarlo dal balcone fa bene a prendere il Mak da 90.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Almach; 24-04-2015 alle 01:39

  5. #25
    SuperGigante L'avatar di contedracula
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Napoli - New York
    Messaggi
    2,112
    Taggato in
    145 Post(s)

    Re: Buonasera Gente, sono qui per imparare.

    Il 90% dei bravi astrofotografi che conosco non hanno " quasi " mai fatto osservazioni visuali.

    Dire che dalla campagna si vede meglio che dalla città è scontato ma è assolutamente fuorviante dire che dalla città il Deep Sky è precluso.

    Scusa ma davvero trovo molto categorici i tuoi giudizi, ci sono tanti che fanno centinaia di Km per osservare ma altrettanti che NON se lo possono permettere o per scelta o per necessità, cosa diciamo a questi qui che devono cambiare hobby?

    I blog li rispetto ma quando ci sono i vari copia incolla delle varie nozioni soggettive prese dai vari forum....

    Ciao

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    http://www.osservatoriovesuviano.it Conte Dracula
    Stazione Meteorologica Davis Vantage Pro2 +40°50'N +14°22'E 200m s.l.m.

  6. #26
    SuperGigante L'avatar di Alfiere
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Albuzzano (PV)
    Messaggi
    2,237
    Taggato in
    111 Post(s)

    Re: Buonasera Gente, sono qui per imparare.

    Citazione Originariamente Scritto da contedracula Visualizza Messaggio
    Dire che dalla campagna si vede meglio che dalla città è scontato ma è assolutamente fuorviante dire che dalla città il Deep Sky è precluso.
    Vero ma neanche tanto, in pieno Luglio da casa mia con risaie a perdita d'occhio, si respira acqua e non si va oltre 100x.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Astronomia: Skywatcher Mak 127; USM 15x70
    Natura: GHT10x42ED; Habicht-7x42GA; EL 8.5x42 Swarovision; Terra pocket 8x25 ED

  7. #27
    Bannato L'avatar di Almach
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    346
    Taggato in
    47 Post(s)

    Re: Buonasera Gente, sono qui per imparare.

    Evidentemente contedracula preferisce provocare che aiutare. D'altronde non è neanche la prima volta che si comporta così nei miei confronti. Se si diverte in questo modo bene, i miei migliori auguri.

    A coloro che non si possono spostare sotto i cieli bui gli consiglio caldamente di dedicarsi all'osservazione dei pianeti, della Luna, delle stelle doppie piuttosto che all'osservazione degli oggetti del cielo profondo, perché così facendo si toglieranno molte più soddisfazioni.

    Se può interessare il blog l'ho scritto di mio pugno dalla prima all'ultima riga. Non capisco l'insistenza, il link al blog drastico soggettivo e copia-incollato è stato rimosso, così non può più far danno a nessuno.

    Caro Trappano, a questo punto non mi resta che consigliarti di tentare la strada dell'astrofotografia senza neanche saper riconoscere le costellazioni ad occhio nudo, tanto c'è il go to.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  8. #28
    SuperGigante L'avatar di Alfiere
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Albuzzano (PV)
    Messaggi
    2,237
    Taggato in
    111 Post(s)

    Re: Buonasera Gente, sono qui per imparare.

    Citazione Originariamente Scritto da Huniseth Visualizza Messaggio
    Il cielo in realtà stà fermo.. è la Terra che gira..
    Io AMO la tua saggezza!!!!!!!!!!!!!!!
    Astronomia: Skywatcher Mak 127; USM 15x70
    Natura: GHT10x42ED; Habicht-7x42GA; EL 8.5x42 Swarovision; Terra pocket 8x25 ED

  9. #29
    SuperGigante L'avatar di contedracula
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Napoli - New York
    Messaggi
    2,112
    Taggato in
    145 Post(s)

    Re: Buonasera Gente, sono qui per imparare.

    Almach ne ti provoco ne ti critico, sto solo assumendo la posizione di " fratello maggiore ", sei giovane e pieno di energia, questo si vede, però l'energia va regolata perché altrimenti genera l'effetto contrario.

    Mi pare di capire che vivi nella città di Dante e perciò li di trasparenza manco a pagarla, nel tuo Blog fai qualche accenno perciò saprai bene quanto le particelle di umidità amplificano l'inquinamento luminoso.

    Grazie a Dio però in Italia ci sono città molto meno umide di Firenze, che detiene quasi un record, spesso e soprattutto in Deep Sky meglio avere luci che Umidità

    Da Napoli tranquillamente osservo un grandissimo numero di oggetti del catalogo M ed NGC.

    C'è un pessimismo latente in giro e tutti a cercar cieli bui accontentandosi però di 4 uscite l'anno.

    Tu sei studente, il giorno che lavorerai a tempo pieno ti renderai conto quanto è complicato conciliare Lavoro Famiglia ed HOBBY ( quand'ero studente mi toccava pure lavora')

    Perciò non considerare, i miei, attacchi personali o provocazioni perché non lo sono.

    Fare un Blog significa mettere in piazza i propri concetti e pertanto metterli anche in pasto alle discussioni.

    Ciao

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    http://www.osservatoriovesuviano.it Conte Dracula
    Stazione Meteorologica Davis Vantage Pro2 +40°50'N +14°22'E 200m s.l.m.

  10. #30
    SuperGigante L'avatar di contedracula
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Napoli - New York
    Messaggi
    2,112
    Taggato in
    145 Post(s)

    Re: Buonasera Gente, sono qui per imparare.

    Tornando al post
    Ho acquistato nell'usato un

    Treppiedi Manfrotto 028
    Testa a forcella Gaddo Fiorini
    Binocolo 20x80

    Il tutto alla modica cifra di €280


    Devo essere sincero, quando vado in montagna il Binocolo non deve mai mancare

    Anche nelle mie zone ci sono posti bui

    Monte CERVATI - SA Quota 1900m slm
    https://dl.dropboxusercontent.com/u/...%20Cervati.jpg
    https://dl.dropboxusercontent.com/u/...6-IMG_1897.jpg

    Ciao
    Ultima modifica di contedracula; 24-04-2015 alle 10:56
    http://www.osservatoriovesuviano.it Conte Dracula
    Stazione Meteorologica Davis Vantage Pro2 +40°50'N +14°22'E 200m s.l.m.

Discussioni Simili

  1. ciao gente
    Di cicciopasticcio nel forum Mi presento
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 13-12-2014, 11:48
  2. salve gente
    Di indeciso nel forum Mi presento
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 18-11-2014, 18:08
  3. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 11-11-2014, 20:31
  4. Salve gente!
    Di Barbieri Michael nel forum Mi presento
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 09-04-2014, 20:03
  5. salve gente!
    Di Paol nel forum Mi presento
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 16-10-2012, 12:15

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •