Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 16 di 16

Discussione: Il lungo e il corto

  1. #11
    Gigante L'avatar di Riccardo_1
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    1,077
    Taggato in
    38 Post(s)

    Re: Il lungo e il corto

    Ci riesci ad andare un filo più nel dettaglio?

    Cioè a che altezze saranno Giove, Saturno e Marte nei prossimi anni?

    Grazie
    Orion Optics VX8L + base dobson autocostruita. Oculari: Maxvision 68°: 28mm, 16mm; Plossl 10mm; (T-Japan Orto 7mm); Barlow 2.25/1.3x.

  2. #12
    SuperGigante L'avatar di contedracula
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Napoli - New York
    Messaggi
    2,112
    Taggato in
    145 Post(s)

    Re: Il lungo e il corto

    Mi chiedi troppo non sono un NERD che ricorda I numeri a memoria

    Se vai su Stellarium e porti avanti il tempo riesci a fare una previsione precisa

    Ciao
    http://www.osservatoriovesuviano.it Conte Dracula
    Stazione Meteorologica Davis Vantage Pro2 +40°50'N +14°22'E 200m s.l.m.

  3. #13
    Gigante L'avatar di Riccardo_1
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    1,077
    Taggato in
    38 Post(s)

    Re: Il lungo e il corto

    Guarda mi hai fatto venire in mente questo sito, segnalatomi qua sopra

    http://www.marcomenichelli.it/giove.asp

    Che ci dice tutte le informazioni, le posto a beneficio di tutti.

    Allora nel 2016 Giove sarà ben visibile, arriva fino ad una altezza di 54° a marzo, culmine intorno alle 21:30 (ma si vedrà bene anche i due mesi precedenti come al solito).

    Sarà più basso nel 2017: sempre con culmini in orari notturni arriverà a 42° a maggio 2017.

    Ancora peggio nel 2018: a giugno 2018 con culmine a soli 31° alle dieci di sera (però per tutto l'inverno si terrà intorno ai 28°-30° con culmine in orario notturno).

    Il 2019 sarà un disastro, non salirà sopra i 23° nella primavera (culmine sempre notturno).

    Leggero miglioramento nel 2020, arriverà fino a 25° e si vedrà tra primavera ed estate.

    Poi nel 2021 ritornerà a salire. Culmine a 34° e da fine maggio in poi si vedrà bene anche se inizialmente ad orari scomodi (fino a settembre si vede di notte e resta sopra i 30°).

    ----

    Tutto sommato si vedrà sempre il pianeta, abbiamo due anni con condizioni disastrose (2019-2020) e altri due non buoni (2018 e 2021) dove però si potrà comunque vedere Giove.

    Prossimo post Saturno.
    Orion Optics VX8L + base dobson autocostruita. Oculari: Maxvision 68°: 28mm, 16mm; Plossl 10mm; (T-Japan Orto 7mm); Barlow 2.25/1.3x.

  4. #14
    Nana Bianca L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    7,240
    Taggato in
    436 Post(s)

    Re: Il lungo e il corto

    Ottimo.. a me interessava per il 2022-2023

    30 gradi... devo abbattere la casa del vicino....
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  5. #15
    Gigante L'avatar di Riccardo_1
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    1,077
    Taggato in
    38 Post(s)

    Re: Il lungo e il corto

    Saturno.

    2015 molto basso: 28° massimo tra giugno e luglio.

    2016: 25° tra Aprile e luglio (costanti 25°).

    2016: 24° tra Aprile e luglio (costanti 24°).

    2017: 23° tra maggio e agosto (costanti 23°).

    Dal 2018 ritorna a salire ma bisogna aspettare il 2022 per averlo sopra i 30°.

    -----

    Marte infine.

    Si vedrà bene ad un orario scomodo a dicembre, arriva a 40° e poi nella prima metà del 2016, più si andrà avanti più comodo diverrà l'orario di osservazione ma più basso sarà il pianeta (da 40° scenderà a 25°).

    A luglio 2018 Marte sarà in opposizione e culminerà di notte, ma arriva solo a 20° in opposizione mentre nei mesi precedenti sarà, sempre di notte, leggermente più alto ma mai sopra i 25°.

    Bisogna aspettare ottobre 2020 per ritornare a vedere il pianeta come si deve, in opposizione nel pieno della notte alto a 51°.

    ----

    Morale: non è che i pianeti scompaiono ma saranno molto bassi sull'orizzonte. L'annus horribilis sarà il 2019 mentre almeno nel 2020 ci sarà un bellissimo Marte. Comunque tutto quest'anno e il 2016 si vedranno bene Giove e Marte, un po meno Saturno

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Orion Optics VX8L + base dobson autocostruita. Oculari: Maxvision 68°: 28mm, 16mm; Plossl 10mm; (T-Japan Orto 7mm); Barlow 2.25/1.3x.

  6. #16
    SuperNova L'avatar di Marcos64
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Biella
    Messaggi
    3,761
    Taggato in
    577 Post(s)

    Re: Il lungo e il corto

    Grazie grazie grazie! Utilissimi post...mi pari un oracolo!
    Dob SW 254/1200 - Mak SW 127/1500 Oculari: TS Paragon ED 35, Baader Hyperion 21, UWA 7 82°, Luminos 10 82

Discussioni Simili

  1. Astrofotografia a lungo termine
    Di Gianluca97 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 13-08-2014, 11:24
  2. C8 e braccino corto su montatura
    Di spleen nel forum Primo strumento
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 30-04-2014, 07:12
  3. Molto appasionato ma a corto di soldi.
    Di vincenzop97 nel forum Primo strumento
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 27-04-2014, 10:02
  4. Un Cigno Lungo un Anno
    Di etruscastro nel forum Report osservativi
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 03-11-2013, 08:22

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •