Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15
  1. #1
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,697
    Taggato in
    475 Post(s)

    Teoria del tutto? Come lo spazio-tempo è costruito dall’entanglement quantistico

    Teoria del tutto? Come lo spazio-tempo è costruito dall’entanglement quantistico
    Sommario:
    Fisici e matematici hanno fatto un passo significativo verso l'unificazione la relatività generale e la meccanica quantistica, spiegando come lo spazio - tempo emerge dall’entanglement quantistico in una teoria più fondamentale.


    150527112953_1_900x600.jpg
    Questo è un esempio del concetto di olografia.
    Credit: Hirosi Ooguri


    Una collaborazione tra fisici ed un matematico ha fatto un passo significativo verso l'unificazione della relatività generale con la meccanica quantistica, spiegando come lo spazio - tempo emerge dall’entanglement quantistico in una teoria più fondamentale.


    Fisici e matematici hanno a lungo desiderato una Teoria del Tutto (Theory of Everything, ToE) che unifichi la relatività generale e la meccanica quantistica. La relatività generale spiega la gravità ed i grandi fenomeni come la dinamica delle stelle e delle galassie nell'universo, mentre la meccanica quantistica spiega fenomeni microscopici dal mondo subatomico a scala molecolare.


    Il principio olografico è ampiamente considerato come una caratteristica essenziale di una Teoria del Tutto di successo. Il principio olografico afferma che la gravità in un volume tridimensionale può essere descritta dalla meccanica quantistica su di una superficie bidimensionale che circondi il volume. In particolare, le tre dimensioni del volume debbono emergere dalle due dimensioni della superficie. Tuttavia, la comprensione dei meccanismi precisi che comportino la nascita del volume dalla superficie è rimasta a lungo inafferrabile.


    Il documento che annuncia la scoperta da parte Hirosi Ooguri, “Principal Investigator” presso l'Università di Tokyo Kavli IPMU, della matematica del Caltech Matilde Marcolli e dei dottorandi Jennifer Lin e Bogdan Stoica, sarà pubblicato in Physical Review Letters come “Editors' Suggestion!” "per il potenziale interesse dei risultati presentati e per l’abilità del documento nel comunicare il suo messaggio, in particolare verso i lettori di altri campi. "


    Ooguri ed i suoi collaboratori hanno scoperto che l’entanglement quantistico è la chiave per risolvere la questione. Utilizzando una teoria quantistica (che non include la gravità), hanno mostrato come si può calcolare la densità di energia, che è fonte di interazioni gravitazionali in tre dimensioni, utilizzando i dati dell’entanglement quantistico sulla superficie. Il che è analogo al fare una diagnosi sulle condizioni dell’interno del vostro corpo, cercando nelle immagini a raggi X che sono su fogli bidimensionali. Ciò ha permesso loro di interpretare le proprietà universali dell’entanglement quantistico come condizioni relative alla densità di energia che dovrebbe essere soddisfatta da qualsiasi teoria quantistica coerente con la gravità, senza in realtà includere esplicitamente la gravità nella teoria. L'importanza dell’entanglement quantistico è stato suggerita in precedenza, ma il suo ruolo preciso nella nascita dello spazio - tempo non è mai stato chiaro fino al nuovo documento di Ooguri e collaboratori.


    L’Entanglement Quantistico è un fenomeno per cui gli stati quantistici come lo spin o la polarizzazione di particelle poste in luoghi diversi non possono essere descritti in modo indipendente. Una misura (e quindi un’azione su) una particella deve avere effetto anche sull'altra, cosa che Einstein ha chiamato "azione spettrale a distanza". Il lavoro di Ooguri e collaboratori dimostra che questo entanglement quantistico genera le dimensioni extra della teoria gravitazionale.


    "Era noto che l’entanglement quantistico fosse legato a questioni profonde nell’unificazione della relatività generale e con la meccanica quantistica, come ad esempio il paradosso dell'informazione del buco nero e il paradosso del firewall", dice Hirosi Ooguri. "Il nostro documento getta nuova luce sulla relazione tra entanglement quantistico e la struttura microscopica dello spazio - tempo mediante calcoli espliciti. Collegare la gravità quantistica con la scienza sull'informazione sta diventando sempre più importante per entrambi i campi. Io stesso sono collaborando con gli scienziati dell’informazione per approfondire questa linea di ulteriori ricerche. "


    Fonti:


    Quanto sopra si basa su materiali forniti dall’Università di Tokyo.

    Articolo originale QUI.

  2. #2
    Gigante L'avatar di DarknessLight
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    1,492
    Taggato in
    209 Post(s)

    Re: Teoria del tutto? Come lo spazio-tempo è costruito dall’entanglement quantistico

    Citazione Originariamente Scritto da Red Hanuman Visualizza Messaggio
    Il principio olografico è ampiamente considerato come una caratteristica essenziale di una Teoria del Tutto di successo. Il principio olografico afferma che la gravità in un volume tridimensionale può essere descritta dalla meccanica quantistica su di una superficie bidimensionale che circondi il volume. In particolare, le tre dimensioni del volume debbono emergere dalle due dimensioni della superficie. Tuttavia, la comprensione dei meccanismi precisi che comportino la nascita del volume dalla superficie è rimasta a lungo inafferrabile
    Urra' per l universo orografico!!!!
    L entropia dei buchi neri è proporzionale alla superficie dell orizzonte e non al volume: un qualche nesso con il principio olografico ci deve essere!! Ovvero possiamo far contenere ad una superficie l informazione contenuta in un volume di spazio...

  3. #3
    Gigante L'avatar di DarknessLight
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    1,492
    Taggato in
    209 Post(s)

    Re: Teoria del tutto? Come lo spazio-tempo è costruito dall’entanglement quantistico

    @Pirand92 visto che ti interessa ti taggo qui.
    Comunque da come ho capito il principio orografico sostiene che l informazione contenuta in un volume è contenuta interamente nella superficie 2D che lo racchiude. Capisci le implicazioni di ciò? Potrebbe significare che la realtà è olografica: è una ipotesi per cui ho sempre tifato e che suona piuttosto intuitiva se pensi che tutto può essere ridotto in unità più semplici: ovvero 2D è meglio che 3D...tipo rasoio di occam...
    Ma l idea è che le particelle che risentono del fenomeno dell entaglement NON sono davvero separate come noi le vediamo dal nostro punto di vista 3D, bensì sono attaccate letteralmente in una superficie 2D che però quando viene proiettata per creare il nostro universo 3D dà l apparenza che le due particelle siano separate magari ai capi opposti dell universo, invece sono unite (sono magari la stessa particella proiettata due volte) e l entaglement è l effetto fasullo del fatto che l informazione si muove più veloce di C... invece l informazione NON si sta muovendo dato che le due particelle sono unite!!!!
    È una idea geniale!!!

  4. #4
    Nana Rossa L'avatar di bertupg
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    San Giorio di Susa (TO)
    Messaggi
    473
    Taggato in
    69 Post(s)

    Re: Teoria del tutto? Come lo spazio-tempo è costruito dall’entanglement quantistico

    Cercavo qualcosa in rete per saperne di più, e cosa spunta?
    Un interessante articolo del mitico prof. Zappalà, di più di due anni fa!

    http://www.infinitoteatrodelcosmo.it...a-quantistica/

  5. #5
    Sole L'avatar di Gaetano M.
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Venaria
    Messaggi
    922
    Taggato in
    103 Post(s)

    Re: Teoria del tutto? Come lo spazio-tempo è costruito dall’entanglement quantistico

    Tutto da rivedere Ho sempre pensato che l'entaglement fosse più semplice spiegarlo aumentando il numero delle dimensioni di almeno di una (oltre il tempo) e che fosse, addirittura uno stimolo per continuare con lo studio delle stringhe.
    Ultima modifica di Gaetano M.; 29-05-2015 alle 14:07

  6. #6
    Nana Rossa L'avatar di bertupg
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    San Giorio di Susa (TO)
    Messaggi
    473
    Taggato in
    69 Post(s)

    Re: Teoria del tutto? Come lo spazio-tempo è costruito dall’entanglement quantistico

    Andrà a finire che sui libri di scuola dei nostri nipoti la forza di gravità verrà relegata a forza apparente insieme a quella centrifuga e di coriolis!

  7. #7
    Sole L'avatar di Gaetano M.
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Venaria
    Messaggi
    922
    Taggato in
    103 Post(s)

    Re: Teoria del tutto? Come lo spazio-tempo è costruito dall’entanglement quantistico

    Mi sembra opportuno questo link sul principio olografico: http://it.wikipedia.org/wiki/Principio_olografico
    Apprezzabile questa novità portata da una collaborazione tra Fisici e una Matematica, potrebbe essere una ottima cosa.

  8. #8
    Gigante L'avatar di DarknessLight
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    1,492
    Taggato in
    209 Post(s)

    Re: Teoria del tutto? Come lo spazio-tempo è costruito dall’entanglement quantistico

    Il principio olografico sembra un ipotesi molto ragionevole... molto di più dei multiversi...

  9. #9
    Sole L'avatar di Gaetano M.
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Venaria
    Messaggi
    922
    Taggato in
    103 Post(s)

    Re: Teoria del tutto? Come lo spazio-tempo è costruito dall’entanglement quantistico

    Uno non esclude l'altro, Multiverso Olografico!

  10. #10
    Staff • Autore L'avatar di Enrico Corsaro
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Catania
    Messaggi
    2,002
    Taggato in
    307 Post(s)

    Re: Teoria del tutto? Come lo spazio-tempo è costruito dall’entanglement quantistico

    E' una teoria molto interessante, speriamo possano confermarla anche a livello sperimentale.
    Di certo rimane una cosa: se ci si muove in questa direzione, cioè comprendendo che le 3 dimensioni spaziali possono originarsi a partire da due sole, sicuramente rimaniamo entro ciò che è possibile verificare.
    Rimaniamo fiduciosi .

Discussioni Simili

  1. Comportamento dello spazio-tempo
    Di alexander nel forum Astrofisica
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 25-06-2013, 12:19
  2. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 27-12-2012, 11:54
  3. Lo Spazio-Tempo assomiglia al barolo e non al lambrusco
    Di Vincenzo Zappalà nel forum News
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 27-09-2012, 07:40

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •