Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Costellazioni

  1. #1
    Meteora L'avatar di lice
    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    2
    Taggato in
    2 Post(s)

    Costellazioni

    Buona sera a tutti! Osservare il cielo mi appassiona da sempre: all'inizio con qualche manuale (davvero difficile da consultare durante la notte, al buio, sotto le stelle!) e poi, grazie ad internet, con siti come questo, piano piano ho cominciato a "leggerlo" un po' più disinvolta. Ma resto sempre una principiante e conosco bene solo alcune costellazioni (quelle che riesco a vedere in estate, quando mi rifugio nella mia casa in montagna dove l'osservazione è eccezionale) e poco le costellazioni invernali (perchè, in città, si sa, non si riesce a vedere quasi niente). Sono appassionata anche di mitologia e da qualche tempo mi diverto con la mitologia comparata: è stato incredibile verificare quanto lo spettacolo dei cieli abbia influenzato millenni di umanità, in modo quasi identico e in ogni parte del mondo! Così, andando avanti nelle mie letture di combattimenti di astri e di dèi, mi è sorta una grande curiosità e vorrei, se posso, porre una domanda. Pare che già nell'antichità gli uomini conoscessero la precessione degli equinozi e, forse, l'inclinazione rispetto all'eclittica dell'asse terrestre (consiglio a tutti la lettura - non facile ma interessantissima - de "Il mulino di Amleto" di Santillana),e che su questo spettacolo celeste fatto di regole e di tempi hanno basato le proprie fedi e le proprie interpretazioni dell'Universo e degli eventi della Terra:ma qualcuno può dirmi o spiegarmi come fare a calcolare, quale stella sarebbe al Polo e quali le costellazioni zodiacali, se la Terra si raddrizzasse "perpendicolare" all'eclittica? Scusate se non dovessi aver usato la terminologia esatta! E grazie!

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,569
    Taggato in
    467 Post(s)

    Re: Costellazioni

    Benvenuta!
    Per consuetudine, prima di postare dovresti aprire un 3d di presentazione. Visto che il post è adatto allo scopo, lo duplico nel posto giusto. Dai un occhiata QUI, e seguilo....
    Per le domande, lascio agli altri del forum...

  3. #3
    SuperGigante L'avatar di PHIL53
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Lido di Ostia
    Messaggi
    2,698
    Taggato in
    682 Post(s)

    Re: Costellazioni

    Citazione Originariamente Scritto da lice Visualizza Messaggio
    Sono appassionata anche di mitologia e da qualche tempo mi diverto con la mitologia comparata: è stato incredibile verificare quanto lo spettacolo dei cieli abbia influenzato millenni di umanità, in modo quasi identico e in ogni parte del mondo! Così, andando avanti nelle mie letture di combattimenti di astri e di dèi...
    Incapace di rispondere al tuo quesito fantascientifico, ti posso però consigliare un libro che dovrebbe interessarti: "Notte di Stelle - Le costellazioni fra scienza e mito: le più belle storie scritte nel cielo" di Margherita Hack & Viviano Domenici (Sterling & Kupfer).

    Penso che conoscere le leggende che legano ad esempio Cefeo, Cassiopea, Andromeda e Perseo (le soap operas dei pomeriggi TV non hanno inventato nulla di nuovo ! ) facilitano di molto la memorizzazione delle relative costellazioni.
    Dobson Expl. Scientific 16" - ES 82° 24mm & 18mm 2" - 14mm+11mm+6,7mm+Planetary ED 5mm - Telrad - Filtri UHC - OIII Nikon 10x50 Action EX - SkySafari 4 Plus

  4. #4
    Sole L'avatar di Cagnaccio
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    Uta (CA)
    Messaggi
    840
    Taggato in
    66 Post(s)

    Re: Costellazioni

    io la sparo grossa per iniziare la discussione:
    se la terra si raddrizzasse, la polare sarebbe all'incirca a 11h di ascensione retta e 40° di declinazione?
    Osservo con: MC 127/1500 su EQ AVX GoTo
    Riprendo con: Canon EOS 350D, Philips Vesta CCD

  5. #5
    Staff • Autore L'avatar di Pierluigi Panunzi
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Roma, vicino a Monte Sacro
    Messaggi
    1,409
    Taggato in
    73 Post(s)

    Re: Costellazioni

    ciao e benvenuta!
    Quanto mi piaccono queste domande!
    Senza fare troppi calcoli, che confonderebbero e sarebbero sgraditi ai più (anche se si tratta solo di somme e sottrazioni), ragioniamo un attimo considerando l'orbita della Terra intorno al Sole.

    Senza nemmeno abbandonare il nostro Sito preferito, apriamo questa pagina , dove l'ottimo Stefano spiega i Riferimenti della Sfera Celeste: se guardiamo la seconda animazione, vediamo proprio la Terra che ruota intorno al Sole lungo l'eclittica, mentre l'equatore celeste (bianco) è inclinato di 23.27°. Con PNC è indicato il Polo Nord Celeste, attualmente occupato dalla Stella Polare.
    Tutto bene fino a qui?

    Cattura.PNG

    Ho catturato l'immagine dell'animazione e ho indicato ora un altro punto (PNE) che rappresenta il Polo Nord dell'Eclittica: questo punto si trova sulla sfera celeste ad una declinazione spostata di 23.27° dalla Polare e cioè a una declinazione di 66.73° (brontoloni, ho fatto semplicemente 90-23.27 !!). Sull'ascensione retta di questo punto il discorso è un po' più complesso e lo rimando volentieri in un'altra risposta, se interessasse!

    Voilà! E' facile arguire che se la Terra ruotasse perpendicolarmente alla propria orbita, il Polo Nord Celeste coinciderebbe con il PNE...
    Attualmente questo punto si trova all'interno della costellazione del Drago (ascensione retta 18h) , ma con nessuna stella brillante nelle vicinanze...

    Veniamo ora alla seconda parte della domanda...
    Semplicissima se non addirittura banale è sapere quali sarebbero le costellazioni zodiacali (spero solo per questioni puramente Astronomiche! ): si tratta semplicemente delle costellazioni attualmente attraversate dall'Equatore Celeste!

    Grazie a Stellarium (che ti consiglio vivamente!) vediamo quali sono...
    Pesci, Balena, parte meridionale del Toro, parte settentrionale di Eridano, Orione, Unicorno, parte meridionale del Cane Minore, Idra, Sestante, Leone, Vergine, Testa del Serpente, Ofiuco, Coda del Serpente, Aquila, Aquario e infine di nuovo Pesci.
    A parte alcune costellazioni appena sfiorate dall'equatore-eclittica, che potrebbero essere trascurate, non a caso ritroviamo le coppie Aquario-Pesci da un lato e Leone-Vergine dall'altro, proprio in corrispondenza dei punti in cui l'attuale eclittica e equatore celeste s'incontrano, il punto gamma d'Ariete e il suo opposto.
    Come non notare tra queste la stupenda costellazione di Orione?

    PS @Cagnaccio: l'ascensione retta è perciò 18h e la declinazione è 66.73°... come avevi calcolato i tuoi valori?!
    ovviamente questi valori valgono prendendo come riferimento le coordinate attuali !
    questito : quali sarebbero il valori con le coordinate della nuova situazione?
    premio in palio (e secondo quesito) : un viaggio al Polo Nord... che nella nuova situazione dove starebbe?
    Telescopio detto Monster : SkyMaster 25012 (riflettore da 10"), montatura equatoriale HEQ6 motorizzata, oculari Hyperion, ecc ...

    LA GUIDA DI STELLARIUM
    LE COSTELLAZIONI IN 3D
    LE SONDE SPAZIALI
    I VIAGGI VIRTUALI

  6. #6
    SuperNova L'avatar di Marcos64
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Biella
    Messaggi
    3,761
    Taggato in
    577 Post(s)

    Re: Costellazioni

    Mi illudevo di aver fatto almeno qualche passo, nella comprensione della
    meccanica celeste, invece questo post mi ritonfa nella mia cosmica ignoranza! So che
    faro' una gran figuraccia ma devo chiedere questa cosa: L'inclinazione di 23 e rotti
    gradi dell'asse terrestre, non e' relativo al piano della propria orbita attorno al sole?
    Avevo quindi inteso di raddrizzare la terra rispetto alla propria orbita, non farla orbitare
    sul piano dell'eclittica. E' evidente che sto facendo confusione, pero' ti sarei immensamente
    grato provassi a farmi capire meglio, certo un'impresa titanica.
    Dob SW 254/1200 - Mak SW 127/1500 Oculari: TS Paragon ED 35, Baader Hyperion 21, UWA 7 82°, Luminos 10 82

  7. #7
    Staff • Autore L'avatar di Pierluigi Panunzi
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Roma, vicino a Monte Sacro
    Messaggi
    1,409
    Taggato in
    73 Post(s)

    Re: Costellazioni

    @Marcos64
    aspetta...
    la Terra orbita sul piano dell'Eclittica.

    ma ruota su un asse (asse polare) che punta direttamente sul Polo Nord: la Stella Polare si trova nei pressi del PNC sin dai tempi degli antichi greci e ci rimarrà per ancora tantissimi anni, lentamente avvicinandosi (fino al 2100) e poi allontanandosene sempre lentissimamente, per effetto della precessione.

    Il fatto che la Polare sembri fissa in cielo ha fatto sì che fosse utilizzata per fornire un sistema di riferimento certo per la sfera celeste: lei sta al Polo Nord e tutta la sfera celeste sembra ruotare intorno al PNC come una sfera vista dal di dentro e in questo modo si individua facilmente l'equatore celeste. Sappiamo ovviamente che tutto ciò è l'effetto della rotazione della Terra sul proprio asse.
    Da queste considerazioni nasce il sistema di coordinate equatoriali (ascensione retta e declinazione), così come ci sono la longitudine e la latitudine sulla sfera terrestre e su ogni altro pianeta. Ora dobbiamo trovare l'equivalente del meridiano di Greenwich (l'origine delle coordinate) per ritenerci pienamente soddisfatti.

    Rispetto a questo riferimento "fisso" (tra virgolette, perché come detto si sposta per effetto della precessione, ma che nell'arco di una vita umana sembra immutabile), già gli antichi si sono accorti che il Sole si muove seguendo un percorso (chiamato eclittica) inclinato di 23.27° (circa!) rispetto all'equatore così faticosamente individuato...
    I punti dove il Sole nel suo percorso incontra l'equatore celeste sono il punto gamma di Ariete e il suo diametralmente opposto: il meridiano celeste che passa da questo punto e arriva al PNC si chiama coluro degli equinozi ed è un po' come il meridiano di Greenwich per la Terra ed è stato considerato come il punto da cui la coordinata "ascensione retta" inizia a contare da 0 (h, ore) fino a 12 (nel punto opposto e di nuovo fino a 24 (h) quando si ritorna al punto gamma. Ora siamo contenti!

    Disegnando dunque la sfera celeste (vedi il post precedente) si ha perciò il PNC con il suo bravo equatore, mentre l'eclittica individua il piano lungo il quale la Terra orbita intorno al Sole: l'eclittica e l'equatore sono due circonferenze completamente differenti.

    L'idea di @lice era quella di ipotizzare che la Terra ruotasse, sì, su se stessa, ma orbitasse intorno al Sole sullo stesso piano: lei voleva far orbitare la Terra sul piano equatoriale.
    da qui la mia risposta e tutte le considerazioni (fantascientifiche) successive.

    Ti è un po' più chiaro ora il mistero della Meccanica Celeste?
    Telescopio detto Monster : SkyMaster 25012 (riflettore da 10"), montatura equatoriale HEQ6 motorizzata, oculari Hyperion, ecc ...

    LA GUIDA DI STELLARIUM
    LE COSTELLAZIONI IN 3D
    LE SONDE SPAZIALI
    I VIAGGI VIRTUALI

  8. #8
    SuperNova L'avatar di Marcos64
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Biella
    Messaggi
    3,761
    Taggato in
    577 Post(s)

    Re: Costellazioni

    Grazie mille! Ora mi e' tutto piu' chiaro. Delle volte si e' convinti di avere ben radicati nella mente certi concetti, per scoprire poi che il tutto e' ancora molto traballante!
    Approfitto ancora della tua squisita gentilezza, puoi consigliarmi un buon libro per approfondire?
    Ancora grazie della validissima spiegazione.
    Dob SW 254/1200 - Mak SW 127/1500 Oculari: TS Paragon ED 35, Baader Hyperion 21, UWA 7 82°, Luminos 10 82

  9. #9
    Bannato L'avatar di Almach
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    346
    Taggato in
    47 Post(s)

    Re: Costellazioni

    Una domanda: perchè l'asse terrestre è inclinato? So che i terremoti possono spostarlo leggermente, ma non credo che siano riusciti ad inclinarlo di oltre 20°. Secondo voi ci sta che un corpo celeste alle origini del sistema solare ha impattato la Terra, creando di conseguenza la Luna ed inclinando l'asse terrestre? Se così fosse ve la immaginate la scena?

    Tra l'altro senza inclinazione dell'asse terrestre rispetto al Polo Nord dell'Eclittica non ci sarebbero nemmeno le stagioni. Mi viene da chiedermi se la vita si formi così facilmente nell'Universo oppure se richieda una gran quantità di coincidenze favorevoli. Nella Terra la mutevolezza delle stagioni porta le piogge ad esempio, se non ci fossero le stagioni alcune zone rimarrebbero sempre aride ed altre sempre ghiacciate. Forse l'asse inclinato e la presenza della Luna hanno agevolato la formazione della vita sulla Terra, forse la zona riccioli d'oro da sola non basta, chi lo sa...

  10. #10
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,569
    Taggato in
    467 Post(s)

    Re: Costellazioni

    L'Inclinazione degli assi rotazionali dei pianeti varia periodicamente per via dell'effetto combinato della gravità solare e di quella degli altri pianeti. Inoltre, può capitare che l'orbita subisca influenze tali da far "ribaltare" il pianeta, che così può cominciare a procedere in moto opposto rispetto agli altri pianeti del sistema (rotazione dell'asse e dell'orbita "retrograda").
    Comunque, si suppone che l'attuale inclinazione dell'asse terrestre si sia determinata quando la giovane Terra si scontrò con un planetoide delle dimensioni di Marte chiamato Theia. L'asse poi si è mantenuto più o meno stabile grazie all'effetto gravitazionale della Luna.

Discussioni Simili

  1. Le costellazioni del sud
    Di nicola66 nel forum Report osservativi
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 13-01-2015, 22:28
  2. cartina per le costellazioni
    Di kommos nel forum Il cielo ad occhio nudo
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 11-08-2013, 14:44
  3. Nuove costellazioni
    Di Gianluca Paone nel forum Report osservativi
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 16-05-2013, 17:13
  4. Costellazioni di Dicembre
    Di michele82 nel forum Il cielo ad occhio nudo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-12-2012, 11:43
  5. costellazioni...
    Di achille nel forum Il cielo ad occhio nudo
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 06-09-2012, 02:43

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •