Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 33

Discussione: Secondo telescopio

  1. #1
    Meteora L'avatar di Dete
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    4
    Taggato in
    1 Post(s)

    Secondo telescopio

    Ciao a tutti! Avrei bisogno di un consiglio.. un paio di anni fa ho acquistato un mak 150, e come montatura una eq6 motorizzata in previsione di un futuro upgrade di telescopio.. la realtà si è rivelata che il mak è stato utilizzato molto per pianeti e luna, sia in collina che in città, la montatura purtroppo poco niente se non per sostenere il tele.. per quello che osservavo fare l'allineamento polare (non sempre possibile causa posizione tra l'altro), programmare il goto ecc era solo una gran rottura rispetto a puntare saturno o giove e seguirlo manualmente, anche a ingrandimenti importanti.. ora mi trovo con il mak che mi fa piacere tirare fuori qualche sera anche dalla finestra di casa per guardare pianeti o luna ma pur essendo comunque un piacere sempre quelli sono, quindi mi piacerebbe passare al deep (esclusivamente dalla seconda casa in collina a 700 m, ovviamente).. ma con una montatura che praticamente non uso niente per quello che offre.. vorrei prima di tutto passare a una altazimutale, se ho capito bene nessuno sbattimento per la polare, e se la prendessi con goto (comunque non necessario per me, cercare nel cielo non mi dispiace, ricordo ancora il piacere che provai a trovare Andromeda con un normale binocolo) più semplice da utilizzare.. specifico che non la userò per astrofotografia.. mentre per il tele, siccome l'idea è di fare il deep dalla mia casa in collina (cielo abbastanza pulito e scuro verso nord, est e ovest, diventa sporco verso sud causa città di Verona) e eventualmente spostarmi più in alto in montagna ogni tanto mi è stato consigliato di puntare su un CPC 800 XLT.. semplice e veloce da preparare e posizionare se ho ben capito. Il mio dubbio riguarda il tempo per acclimatarlo.. se esco in prima serata e lo monto ci vorranno almeno un paio d'ora per acclimatarlo, e in montagna la sera la temperatura continua a calare quindi sarebbe comunque una condizione in continuo mutamento.. scusate la pappardella, è per spiegarvi bene la situazione.. riassumendo, che telescopio mi consigliate da poter utilizzare per uscite in lessinia (luoghi raggiungibili con auto quindi dovrò solo scaricarlo) sotto cielo buio per deep, che sia gestibile da solo, e che non abbia tempi di acclimatamento troppo lunghi? Grazie a chi leggerà tutto questo!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Pianeta L'avatar di nongio34
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    caserta
    Messaggi
    59
    Taggato in
    11 Post(s)

    Re: Secondo telescopio

    Ciao io penso che il cpc8 vada bene. Per i tempi di acclimatamento, non credo che ci siano problemi. Il c8 in mezz'ora è operativo e nulla ti vieta di iniziare ad osservare a bassi ingrandimenti (ad esempio 100x) per poi salire con calma una volta acclimatato del tutto.
    Meade lightbridge 12" deluxe Nexus DSC, Meade QX WA 26mm, Baader Hyperion 17-10-5mm

  3. #3
    SuperGigante L'avatar di PHIL53
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Lido di Ostia
    Messaggi
    2,771
    Taggato in
    695 Post(s)

    Re: Secondo telescopio

    Hai preso in considerazione i Dobson ? A parte il tempo di acclimatamento (ridotto se hai una ventola dietro al primario), scarichi la base posi sopra il tubo e praticamente in 5' sei operativo....

    Qualcosa del genere....

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Grag - Dobson Expl. Scientific 16" - ES 82° 18mm & Meade 24mm 2" - ES 14mm & 8,8mm - Telrad - Filtri UHC - OIII - SkySafari 4 Plus

  4. #4
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,007
    Taggato in
    1154 Post(s)

    Re: Secondo telescopio

    Prendi un cavalletto Amazon Basic da 63,99 Euro e ci metti sopra il Mak. Ci sarà da equilibrarlo ma spenderai poco e godrai tanto. Se non ti soddisferà appieno, penserai ad altre soluzioni ma non ti sarai svenato nel frattempo.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  5. #5
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    8,976
    Taggato in
    614 Post(s)

    Re: Secondo telescopio

    Per me sei fuori strada....
    La eq6 goto è una base imprescindibile per qualunque utilizzo, ancora di più per fare un po di deep.
    Ti consente di trovare oggetti poco luminosi ( praticamente tutti..) e che con altri sistemi non troverai mai, o dopo innumerevoli tentativi. Se poi per deep intendi le solite 4 cose trovabili facilmente allora va bene anche la AZ, ma ti assicuro che ti stufi presto. E passare dal 150 ad un 200 non cambia granchè la situazione, lo puoi fare come upgrade vendendo il mak150, ma la eq6 deve restare asssolutamente in casa.
    E poi allineare il goto è questione di pochi minuti, che saranno ampiamente ripagati in comodità di ricerca e inseguimento.
    Per dobson si intende minimo un 250mm, altrimenti non ne hai un gran miglioramento, con tutti gli inconvenienti del caso però... tipo la collimazione che al momento non sai nemmeno cos'è.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  6. #6
    Meteora L'avatar di Dete
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    4
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Secondo telescopio

    intanto grazie delle risposte.. perdonatemi ma perché l'eq6 sarebbe migliore dell'altazimutale nella ricerca? perché con l'allineamento con la polare sarebbe più precisa? ho sempre letto che era migliore per l'uso fotografico ma non mi sono mai posto il problema del perché..

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  7. #7
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    8,976
    Taggato in
    614 Post(s)

    Re: Secondo telescopio

    Qui parliamo di ricerca con il goto - la Az non la fa di sicuro, a parte la Az-eq6 che non è il caso tuo.
    Poi per inseguire con una AZ bisogna sempre usare in contemporanea i due assi, in più se perdi l'oggetto non sai più dove si trova (in alto? in basso? a destra? a sinistra? boh... altro tempo perso ) - con l'equatoriale stazionata alla belle meglio l'oggetto è sicuramente rimasto indietro e lo trovi subito, il tutto agendo su un solo asse, che non è una cosa da poco. La equatoriale è scomoda solo con i newton, perche il focheggiatore in cima a volte assume posizioni scomode - purtuttavia mantenendo gli altri vantaggi prima descritti dell'equatoriale.
    Poi se dici di avere la eq6 goto non capisco davvero perchè andarsi a cercare un sacco di problemi. Sfruttala come si deve col mak, nel frattempo cerchi un C8 usato e poi vendi il mak
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  8. #8
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    4,045
    Taggato in
    408 Post(s)

    Re: Secondo telescopio

    Citazione Originariamente Scritto da Angeloma Visualizza Messaggio
    Prendi un cavalletto Amazon Basic da 63,99 Euro e ci metti sopra il Mak. Ci sarà da equilibrarlo ma spenderai poco e godrai tanto. Se non ti soddisferà appieno, penserai ad altre soluzioni ma non ti sarai svenato nel frattempo.
    Il cavalletto Amazon Basis da 63,99, che ho acquistato anch'io grazie alle segnalazioni viste qui, ha retto benone un Mak 150 Konus (Motormax 150 HM) che ho provato a metterci sopra giusto domenica scorsa.

    Non avevo voglia di sbattermi troppo ma volevo "pareggiare" la delusione della serata del 20 in cui di Occhi su Saturno, insomma... arrivare a 133X per il rotto della cuffia intravvedendo la Cassini solo qualche fuggevole istante col Makkino 130/2000 su un robo oblungo che ribolliva non è stato il massimo della gratificazione.

    ...perciò visto un cielo molto più pulito, vai di Konus senza tante menate.
    Altazimutale frizionata. Bene, non solo reggeva un tele più lungo (55 cm al netto del diagonale) e pesante dello Skywatcher da 150, ma anche bene: con un poco di attenzione nel regolare al punto giusto la frizione, sino a 200X su Saturno senza ballonzolamenti e con un tempo di smorzamento corto e secco (certo, mentre metti a fuoco un minimo di microvobrazioni c'erano, ma quelle te le becchi pure col treppiede dell'EQ6...).

    Sull'EQ6 non ha torto Huniseth: messa in stazione e allineata, ti permette di inquadrare oggetti che anche con lo star-hopping (scomodo con l'equatoriale) è ben difficile che vedresti mai.
    M42, Andromeda e M13 in Ercole pure pure, con un po' di pazienza M57... ma poi?
    Il resto in Alt-Az come lo trovi?

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    INQUINAMENTO LUMINOSO - segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  9. #9
    SuperGigante L'avatar di Gitt
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Bovisio Masciago (MB) - Italy
    Messaggi
    2,609
    Taggato in
    987 Post(s)

    Re: Secondo telescopio

    Citazione Originariamente Scritto da Valerio Ricciardi Visualizza Messaggio
    Sull'EQ6 non ha torto Huniseth: messa in stazione e allineata, ti permette di inquadrare oggetti che anche con lo star-hopping (scomodo con l'equatoriale) è ben difficile che vedresti mai.
    M42, Andromeda e M13 in Ercole pure pure, con un po' di pazienza M57... ma poi?
    Il resto in Alt-Az come lo trovi?
    Se dite che con una EQ6-GoTo si risparmia del tempo da dedicare all'osservazione, posso anche concordare.
    Ma dire che senza un'equatoriale si trovano solo M31, M13 e M57, suvvia... qui si esagera
    Chissà come facciamo noi possessori di "portaombrelli" ad osservare decine e decine di oggetti (nel mio caso per la maggior parte inquadrati per la prima volta in vita mia) ad ogni serata osservativa e a riportarli nella sezione report del Forum.. mah, mistero!

    Ma forse intendete "come si fa a trovare gli oggetti deboli da cieli pesantemente inquinati".
    In questo caso allora mi chiedo però quali risultati si possano ottenere, indipendentemente dal tipo di montatura utilizzato.
    Dobson RPAstro 16"/f4,5 | Oculari: Hyperion 21/68°, ES 14-11-8,8-6,7/82°, Planetary ED 5-3,2/60° | Barlow: Meade APO 140 2x | Filtri: Astronomik UHC e O-III

  10. #10
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,007
    Taggato in
    1154 Post(s)

    Re: Secondo telescopio

    Ma quando ancora non esistevano le montature asservite al computer... come si faceva?
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

Discussioni Simili

  1. Secondo Telescopio
    Di Ivan89 nel forum Primo strumento
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 23-03-2015, 12:49
  2. acquisto secondo telescopio - part II
    Di Giulio Skywatcher nel forum Primo strumento
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-09-2013, 07:09
  3. acquisto secondo telescopio
    Di Giulio Skywatcher nel forum Primo strumento
    Risposte: 113
    Ultimo Messaggio: 05-09-2013, 16:34
  4. Scelta del secondo telescopio
    Di denis nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 93
    Ultimo Messaggio: 10-04-2013, 08:44
  5. acquisto secondo telescopio
    Di astrosummer nel forum Primo strumento
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 12-07-2012, 13:13

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •