Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14
  1. #1
    Nana Bruna L'avatar di Daniele Varaldo
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Cairo Montenotte
    Messaggi
    272
    Taggato in
    9 Post(s)

    come trovare gli oggetti del deep sky?

    ciao,sono sempre io vi volevo chiedere come trovare gli oggetti del deep sky come M56 che mi sembra un po' sparsa e che a casa mia non sono visibili ad occhio nudo (penso che probabilmente non tutte sono visibili ad occhio nudo) anche se c'è un bel cielo stellato, probabilmente è una domanda un po' nabba però non so bene come individuarle,grazie in anticipo!

  2. #2
    SuperGigante L'avatar di Gitt
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Bovisio Masciago (MB) - Italy
    Messaggi
    2,609
    Taggato in
    987 Post(s)

    Re: come trovare gli oggetti del deep sky?

    Stai chiedendo come arrivare a puntare l'oggetto, oppure una volta inquadrato il campo come fare a vederlo nell'oculare?

    Se lo strumento è quello nel tuo avatar, dovresti essere dotato di GoTo: forse ho frainteso la domanda?
    Dobson RPAstro 16"/f4,5 | Oculari: Hyperion 21/68°, ES 14-11-8,8-6,7/82°, Planetary ED 5-3,2/60° | Barlow: Meade APO 140 2x | Filtri: Astronomik UHC e O-III

  3. #3
    SuperGigante L'avatar di PHIL53
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Lido di Ostia
    Messaggi
    2,773
    Taggato in
    695 Post(s)

    Re: come trovare gli oggetti del deep sky?

    Io uso un oculare a bassi ingrandimenti e gli allineamenti tra stelle visibili (oltre all'indispensabile aiuto fornito dal Telrad)...

    Ad esempio per M56 considera una linea immaginaria che unisca Albireo (la "testa" del Cigno) con Sulafat (una delle 2 stelle della Lira che affiancano M57).

    Circa a metà strada trovi M56: per una mappa che chiarisca meglio quanto sopra, puoi fare riferimento qui.. (mappa Cigno-Lira-Freccia)
    Ultima modifica di PHIL53; 29-06-2015 alle 14:28
    Grag - Dobson Expl. Scientific 16" - ES 82° 18mm & Meade 24mm 2" - ES 14mm & 8,8mm - Telrad - Filtri UHC - OIII - SkySafari 4 Plus

  4. #4
    Nana Bruna L'avatar di Daniele Varaldo
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Cairo Montenotte
    Messaggi
    272
    Taggato in
    9 Post(s)

    Re: come trovare gli oggetti del deep sky?

    Citazione Originariamente Scritto da Gitt Visualizza Messaggio
    Stai chiedendo come arrivare a puntare l'oggetto, oppure una volta inquadrato il campo come fare a vederlo nell'oculare?

    Se lo strumento è quello nel tuo avatar, dovresti essere dotato di GoTo: forse ho frainteso la domanda?
    no lo strumento del mio avatar lo sto per cambiare con un dobson 8 pollici, con quello sinceramente non ho mai visto una nebulosa o ammassi aperti e roba simile e sinceramente, non sono mai riuscito a far andare bene il sistema di puntamento automatico setto la data l'ora lo punto a nord ma niente punta dove vuole lui, ad esempio in questo mese venere è abbastanza basso verso ovest, clicco Go To venus e va praticamente dal lato opposto... ora che mi viene in mente non ho mai impostato la città ma non la chiede non so come mai, ho persino controllato il manuale.
    Comunque intendevo come trovarla e quindi prima usare il cercatore per andare nella zona dove in teoria si dovrebbe trovare e poi vedere nell'oculare, comunque ha risposto phil, non ci avevo mai pensato di fare questa linea immaginaria che unisce le due stelle e farla passare in mezzo all'oggetto deep sky

  5. #5
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    25,723
    Taggato in
    2124 Post(s)


    Re: come trovare gli oggetti del deep sky?

    prova a dare un'occhiata anche qua: http://www.astronomia.com/forum/show...t=star+hopping

  6. #6
    SuperGigante L'avatar di Gitt
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Bovisio Masciago (MB) - Italy
    Messaggi
    2,609
    Taggato in
    987 Post(s)

    Re: come trovare gli oggetti del deep sky?

    Ah, ok.
    Non entro nel merito di quel tele, parliamo di dobson 8".
    Phil ha già riassunto come trovare gli oggetti.

    Aggiungo solo che per me (ripeto, per me) è fondamentale l'accoppiata di un cercatore ottico con un puntatore a luce rossa (red-dot, quick-finder, Telrad: dipende dai gusti).

    Altro aspetto che trovo indispensabile è dotarsi di un atlante stellare adeguato per gli oggetti che si desidera cercare.
    Io col dobson in firma mi trovo molto bene con il Deep Sky Atlas Full, scaricabile free in rete.
    Evito le app perchè nonostante vari tentativi, trovo che la luminosità dello schermo è sempre eccessiva e mi impedisce l'adattamento al buio (ma molti altri le usano e si trovano benone, anche qui questione di gusti).

    Il mio approccio è questo:
    • mi preparo una lista a casa e per ogni oggetto mi segno la pagina dell'atlante e la stella m.5 o più luminosa più vicina
    • punto la stella di riferimento col red-dot
    • giro la pagina dell'atlante al contrario (così quello che vedo nel cercatore coincide con la pagina girata e coincide con la visione all'oculare)
    • faccio star-hop su stelle m.6-7-8 e mi avvicino all'oggetto
    • se non lo vedo già nel cercatore, quando sono abbastanza vicino, passo all'oculare a grande campo
    • di massima, trovo la maggior parte degli oggetti già con l'oculare a grande campo
    • per gli oggetti più piccoli, passo all'oculare che mi rende una pupilla d'uscita di 2mm (nel mio caso un oculare da 12mm di focale) e 100x
    Dobson RPAstro 16"/f4,5 | Oculari: Hyperion 21/68°, ES 14-11-8,8-6,7/82°, Planetary ED 5-3,2/60° | Barlow: Meade APO 140 2x | Filtri: Astronomik UHC e O-III

  7. #7
    Nana Bruna L'avatar di Daniele Varaldo
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Cairo Montenotte
    Messaggi
    272
    Taggato in
    9 Post(s)

    Re: come trovare gli oggetti del deep sky?

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    prova a dare un'occhiata anche qua: http://www.astronomia.com/forum/show...t=star+hopping
    ahahahah grazie hai già tutti i post pronti per tutte le mie domande

  8. #8
    Nana Bruna L'avatar di Daniele Varaldo
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Cairo Montenotte
    Messaggi
    272
    Taggato in
    9 Post(s)

    Re: come trovare gli oggetti del deep sky?

    Citazione Originariamente Scritto da Gitt Visualizza Messaggio
    Aggiungo solo che per me (ripeto, per me) è fondamentale l'accoppiata di un cercatore ottico con un puntatore a luce rossa (red-dot, quick-finder, Telrad: dipende dai gusti).
    cioè? dici mettere il cercatore laser davanti al cercatore o montarli entrambi sul telescopio?

  9. #9
    SuperNova L'avatar di Marcos64
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Biella
    Messaggi
    3,743
    Taggato in
    577 Post(s)

    Re: come trovare gli oggetti del deep sky?

    Per me, il cecatore e' utilissimo, insieme al red dot. Uno non sostituisce l'altro, fanno cose diverse e servono entrambi. Opinione personale naturalmente.
    Dob SW 254/1200 - Mak SW 127/1500 Oculari: TS Paragon ED 35, Baader Hyperion 21, UWA 7 82°, Luminos 10 82

  10. #10
    Nucleo Galattico Attivo L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    15,538
    Taggato in
    1194 Post(s)

    Re: come trovare gli oggetti del deep sky?

    @Daniele Varaldo
    Apro una parentesi per un chiarimento sull'uso dell'Autostar.
    Le coordinate geografica della località è uno dei parametri che s'impostano dal menù delle opzioni e non vengono chieste all'accensione perché memorizzate una volta impostate. L'orario, la data, ecc. vengono chieste tutte le volte perché non c'è una batteria tampone che mantiene il computo del tempo.

    Per una funzione di puntamento automatica, è indispensabile che il cavalletto sia livellato e il tubo ottico deve essere rivolto a nord e livellato con l'asse ottico parallelo al terreno. Poi si esegue la procedura d'avvio e l'allineamento a due stelle. Se tutto ciò è stato fatto a regola d'arte ed è cosa rara, il puntamento è preciso e trova tutto. Il problema è vedere ciò che si cercava, un po' per l'apertura ridotta, un po' per la focale corta: è necessario tentare di osservare oggetti alla sua portata.

    Talvolta è da operare il "training dei motori" nell'eventualità di persistenti errori di puntamento. Comunque è tutto descritto nel manuale a corredo, veramente completo e ben fatto, che sono cose rare. Ho pure collegato il telescopio al PC (compatibilità fino a Win XP) e funziona a dovere.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

Discussioni Simili

  1. Ma gli oggetti del deep sky e i pianeti si vedono a colore?
    Di Daniele Varaldo nel forum Profondo Cielo
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 13-06-2015, 14:30
  2. Piccolo trucchetto per vedere oggetti deep quasi invisibili
    Di NGC-Diego-1983 nel forum Profondo Cielo
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 08-01-2015, 11:02
  3. Trovare la Lovejoy e la ison senza coordinate.
    Di Sky130 nel forum Sistema Solare
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 30-11-2013, 10:13
  4. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 31-05-2013, 07:53

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •