Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23
  1. #1
    Nana Bruna L'avatar di Daniele Varaldo
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Cairo Montenotte
    Messaggi
    272
    Taggato in
    9 Post(s)

    prime impressioni col Dobson 8"

    Buona sera, scrivo questo messaggio un po' stanco morto dato che la sera prima sono stato un bel po' sveglio ad usarlo (per la prima volta) e sta mattina mi dovevo svegliare presto.
    Comunque ho visto i tre pianeti che si vedono in questo mese cio'è Venere e Giove,che sono nella via del tramonto,e Saturno che penso resterà con noi per ancora un po' di tempo.
    VENERE: Una spettacolare "mezza luna" mi sono stupito di quanto era nitida l'immagine e di come si vedeva bene il pianeta devo dire che dopo Giove è un pianeta che mi interessa molto!
    GIOVE: eccolo qui il gigante gassoso con le sue due belle bande rossiccie e i suoi 4 satelliti! devo dire che sono rimasto molto stupito di quanto era bello il pianeta, con il telescopio di prima stavo perdendo interesse nel guardare pianeti o proprio di osservare in generale dato che sapevo che a qualsiasi pianeta puntavo si vedeva un punto bianco (e in caso di giove 3 satelliti).
    SATURNO: davvero uno spettacolo! sono stato circa 15/20 minuti buoni ad osservarlo ( come anche gli altri due pianeti in fondo ) con i suoi bei anelli e qualche satellite come titano e giapeto.
    Ovviamente come perdersi la Luna? era una cosa davvero bellissima anche se è piaciuta di più a mio padre la avrà guardata per un ora se contiamo tutti i minuti persi li in totale in una sola serata!comunque si vedevano benissimo i crateri e la zona più interessante era quella del terminatore piena di crateri e montagne lunari! ( sembrava quasi un formaggio da quanto è bucarellata! ).
    L'unica cosa che mi ha lasciato perplesso è stata quella di non aver visto nessun'oggetto del deep sky proprio zero, e casa mia non è un balconcino in una città, anche se c'è da dire che sta per essere un po' circondata da luci purtroppo ma non così tante da non vedere niente anzi è ancora piena di stelle. Forse sono io che non puntavo nel punto giusto, e che il cercatore fa vedere anche altre stelle e quindi mi confonde un po' se avete qualche consiglio da darmi per vedere il deep sky sono ben accolte tipo qual'è la serata ideale e cose simili. comunque la piccola recensione finisce qui, buona serata e buona osservazione a tutti quelli che resteranno svegli a usare il loro telescopio!

  2. #2
    SuperGigante L'avatar di Gitt
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Bovisio Masciago (MB) - Italy
    Messaggi
    2,585
    Taggato in
    980 Post(s)

    Re: prime impressioni col Dobson 8"

    Bene, Daniele, un buon inizio, sono sicuro che ad ogni osservazione farai grandi progressi.

    Per gli oggetti del profondo cielo, evita le serate con la luna.

    Per trovare gli oggetti, ti suggerisco, se già non lo fai, di utilizzare un atlante stellare, cartaceo o elettronico vedi tu in base alle tue preferenze.

    Identifica a occhio nudo le stelle principali, punta quelle col cercatore, facendo attenzione al ribaltamento dell'immagine, poi avvicinati agli oggetti con la tecnica dello star-hop.
    Inizia con gli ammassi aperti e globulari più luminosi, che sono visibili già nel cercatore.
    Dobson RPAstro 16"/f4,5 | Oculari: Hyperion 21/68°, ES 14-11-8,8-6,7/82°, Planetary ED 5-3,2/60° | Barlow: Meade APO 140 2x | Filtri: Astronomik UHC e O-III

  3. #3
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,487
    Taggato in
    1022 Post(s)

    Re: prime impressioni col Dobson 8"

    Aggiungo che un certo numero di oggetti sono facili da individuare anche con la Luna, come M27, M57, M13 e M31 sul tardi, per citarne 4 fra i più noti. Certo, il chiarore del cielo non aiuta. Anche il campo ridotto dell'oculare da 25mm è un impedimento se si è all'inizio dell'esperienza Dobson.

  4. #4
    Nana Bianca L'avatar di nicola66
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Giugliano in Campania Napoli
    Messaggi
    6,774
    Taggato in
    662 Post(s)

    Re: prime impressioni col Dobson 8"

    Bravo e complimenti per la serata
    Per il resto non preoccuparti si comincia sempre così prima con la luna poi con i pianeti e poi con gli oggetti più brillanti M13 M31 ecc
    Ciao
    Lascia che l'anima rimanga fiera e composta di fronte ad un milione di universi

  5. #5
    Nana Bruna L'avatar di Daniele Varaldo
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Cairo Montenotte
    Messaggi
    272
    Taggato in
    9 Post(s)

    Re: prime impressioni col Dobson 8"

    Citazione Originariamente Scritto da Gitt Visualizza Messaggio
    i.
    Per gli oggetti del profondo cielo, evita le serate con la luna.
    A casa mia ho un piccolo svantaggio che è quello che sono circondato anche da colline un po' alte soprattutto a est e ovest (quindi dove sorgono i pianeti e la luna e poi dove tramontano) e questo rallenta un po' il sorgere della luna anche se la luce un po' arriva anche se di meno per via appunto delle colline.
    Ho anche capito il perchè c'è da comprare un puntatore red dot, anche il cercatore avendo l'apertura più grande dell'occhio umano fa entrare più luce e quindi stelle di magnitudine più bassa ( si indica con magnitudine la "potenza" della stella giusto?) e così facendo mi confonde un po' e per esmpio per M 57 non riesco a puntare tra il mezzo di Sulafat e Sheliak perchè vedo anche altre stelle e non riesco a individuarle dato che anche sulafat e sheliak hanno una magnitudine un po' bassa.
    e quindi il red dot serve magari per puntare in quella zona precisa senza farti vedere altre stelle che potrebbero confonderti ( questo è quello che penso poi magari serve a tutt'altro)

  6. #6
    SuperGigante L'avatar di Gitt
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Bovisio Masciago (MB) - Italy
    Messaggi
    2,585
    Taggato in
    980 Post(s)

    Re: prime impressioni col Dobson 8"

    Certo, ci adegua e si osserva da dove si può e quando si può.
    La mia era un'indicazione di massima: la Luna, anche se dietro a una collina, schiarisce il fondo cielo anche a grande distanza dal punto in cui si trova, riducendo il contrasto e "slavando" gli oggetti del profondo cielo.

    Trovo il red-dot in abbinamento al cercatore ottico utilissimo per capire dove si sta puntando ed essere sicuri del campo inquadrato.

    La magnitudine delle stelle è una misura del rapporto di luminosità tra una stella e un'altra:
    una stella di magnitudine 1 è 2,512 volte più luminosa di una stella di magnitudine 2 ecc.
    Una differenza di 5 magnitudini corrisponde a una differenza di luminosità di 2,512^5 = 100
    Dobson RPAstro 16"/f4,5 | Oculari: Hyperion 21/68°, ES 14-11-8,8-6,7/82°, Planetary ED 5-3,2/60° | Barlow: Meade APO 140 2x | Filtri: Astronomik UHC e O-III

  7. #7
    Nana Bruna L'avatar di Daniele Varaldo
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Cairo Montenotte
    Messaggi
    272
    Taggato in
    9 Post(s)

    Re: prime impressioni col Dobson 8"

    comunque a casa ho un atlante che mi ha regalato il mio venditore che è un atlante (ma non solo) e l'unico problema è che non riesco ad usarlo perchè non ci sono i mesi segnati

  8. #8
    SuperGigante L'avatar di Gitt
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Bovisio Masciago (MB) - Italy
    Messaggi
    2,585
    Taggato in
    980 Post(s)

    Re: prime impressioni col Dobson 8"

    Scusa, non mi è molto chiara la questione dei mesi: cosa intendi dire?
    Dobson RPAstro 16"/f4,5 | Oculari: Hyperion 21/68°, ES 14-11-8,8-6,7/82°, Planetary ED 5-3,2/60° | Barlow: Meade APO 140 2x | Filtri: Astronomik UHC e O-III

  9. #9
    Nana Bruna L'avatar di Daniele Varaldo
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Cairo Montenotte
    Messaggi
    272
    Taggato in
    9 Post(s)

    Re: prime impressioni col Dobson 8"

    Citazione Originariamente Scritto da Gitt Visualizza Messaggio
    Scusa, non mi è molto chiara la questione dei mesi: cosa intendi dire?
    Io non ho mai usato un atlante cartaceo e non so come funziona penso che si indicano i cieli di ogni mese

  10. #10
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,487
    Taggato in
    1022 Post(s)

    Re: prime impressioni col Dobson 8"

    Quello dovrebbe essere l'astrolabio (spero sia il termine giusto) che ti dà la visibilità delle costellazioni ad ogni ora di ogni periodo dell'anno.

    Quella che è più utile per trovare gli oggetti è una mappa stellare cartacea o digitale. Ce ne sono una varietà, che mostrano stelle fino a magnitudini molto basse con milioni di stelle. Quella che ritengo più utile e comoda per trovare gli oggetti "a occhio" arriva fino al limite visuale per le stelle ma che mostri i DSO fino alla +12. Per i primi tempi almeno.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

Discussioni Simili

  1. Oculare per Dobson 8"
    Di alebin nel forum Accessori
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 15-07-2017, 22:37
  2. Dobson GSO 8" vs Dobson Skywhatcher 200/1200 skyliner
    Di ser nicolas nel forum Primo strumento
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 25-05-2016, 19:57
  3. Skyscout prime impressioni e piccolo help
    Di 180° nel forum Software Generale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 24-05-2014, 16:09
  4. Sky-Watcher Skyliner 250PX 10" FlexTube O dobson gso deluxe 10"
    Di smaicolx nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 27-01-2014, 13:39
  5. Gso 8" dobson
    Di gian259 nel forum Primo strumento
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 25-09-2013, 10:11

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •