Pagina 1 di 9 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 85
  1. #1
    Pianeta L'avatar di Angelo89
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    34
    Taggato in
    0 Post(s)

    Scelta primo telescopio...Dobson

    Salve a tutti, e da un po di tempo che seguo questo forum e finalmente mi sono registrato.Tra qualche mese comprerò il mio primo telescopio e vorrei il parere di qualcuno che ne sappia più di me. Ecco la mia situazione:
    -Ho un terrazzo molto grande con visuale libera quasi in tutte le direzioni tranne qualche piccola casetta
    -La zona non è illuminatissima, c'è solo qualche lampione
    -Mi interesserebbe il deep sky ma anche poter guardare qualche pianeta
    -niente fotografia, non mi interessa, al massimo per sfizio provo a fare qualcosa con il cellulare ma se non si può non mi interessa.
    -budget massimo 350-370 euro.

    Considerando tutti questi fattori io pensavo di prendermi un dobson da 200mm ed ero indeciso tra un GSO gsd200c ed uno skywatcher skd8.

    E ora chiedo il vostro aiuto, vorrei sapere alcune cose:

    1) Faccio bene a comprare un dobson ?
    2) Sono modelli validi quelli che ho scelto o c'è qualcosa di migliore allo stesso prezzo?
    3) Ho visto in alcune discussioni che consigliate il sito telescope service e infatti questi due modelli li ho visti proprio li, vorrei sapere quanto costano le spese di spedizione e se è un sito veloce e affidabile.

    Scusate se mi sono dilungato troppo e grazie mille a tutti quelli che leggeranno.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Nana Bianca L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    7,240
    Taggato in
    437 Post(s)

    Re: Scelta primo telescopio...Dobson

    Ciao. Vuoi il dobson?
    Vai a provarlo prima da qualcuno che ce l'ha già, solo dopo lo prendi.
    Potrebbe fare al caso tuo e lo userai con soddisfazione, oppure potrebbe fare al caso della moglie che lo userà come portaombrelli con altrettanta soddisfazione.
    Meglio provarlo prima in campo.. e non solo sulla Luna. Se costano poco un motivo ci sarà, e non è la qualità dello specchio.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  3. #3
    Sole L'avatar di Danilo
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Bologna
    Messaggi
    792
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Scelta primo telescopio...Dobson

    Sicuramente altri molto più esperti ti risponderanno, ma voglio dire la mia.
    Ovviamente con quel budget, se non vuoi fare fotografia e vuoi vedere un po' di tutto l'ideale sarebbe un Dobson perchè ha un diametro più generoso.
    Ricorda però che devi trovare gli oggetti manualmente e che anche l'inseguimento è manuale (più difficile che con una montatura equatoriale). Se un giorno vorrai fare fotografie di buon livello non potrai farne con quel tubone. Se tutto ciò per te non è un problema, allora vai pure di Dobson
    Di marche non ne so molto ma vedo che si trova su astroshop uno Skywatcher Dobson 200/1200 a 379 euro...ma qui conviene che sentire il parere di qualcun altro

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Io so di non sapere

  4. #4
    Pianeta L'avatar di Angelo89
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    34
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Scelta primo telescopio...Dobson

    Prima di tutto vi ringrazio per le risposte che mi avete dato. Purtroppo non ho la possibilità di provare nessun tipo di telescopio visto che non conosco qualcuno che ce l'ha, non so se ci sono associazioni di astrofili in zona ma comunque non avrei il tempo di cercarle perchè sono impegnato tutta la settimana.

    Huniseth: in che senso costano poco? dici costano poco per essere dei dobson o in generale? Pensavo di prendermi un dobson per risparmiare sulla montatura e investire tutto sull'ottica, dici che è un discorso sbagliato? Il fatto di non essere motorizzato è una grave mancanza? E' molto fastidioso seguire un oggetto manualmente? La velocità con cui si sposta un oggetto oltre che dall'ingrandimento da cosa dipende? Voglio dire ad un determinato ingrandimento tutti gli oggetti che osservo si sposteranno con la stessa velocità?

    Mi rendo conto che le domande sono molto stupide ma ne so veramente poco. Grazie ancora per la disponibilità-

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  5. #5
    Nana Bianca L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    7,240
    Taggato in
    437 Post(s)

    Re: Scelta primo telescopio...Dobson

    Il problema non è il diametro, è tutto il resto.
    Il diametro è tutto.. mica vero.
    Io preferisco qualcosa di più piccolo (ma ti assicuro che da un 120 ad un 200 non ci sono differenze da sfracelli, non credere alle favole) ma che sia pratico, comodo, funzionale. In parole povere, un telescopio di medio diametro su una equatoriale. Se non vuoi fare fotografia la montatura può essere al limite, altrimenti va sovradimensionata.
    (e considera che per foto deep ci vuole l'inseguimento guidato con 2 telescopi e 2 sensori, mentre per Luna e pianeti non serve, ma serve l'equatoriale)
    Con un dobson devi trovarti gli oggetti, e non è per niente facile, a parte i soliti visibili già ad occhio nudo. Poi devi seguirli, e si muovono parecchio veloci, in base agli ingrandimenti. Se li perdi sei fritto, devi ricercarli.
    Con l'equatoriale stazionata ( capito il sistema ci va un secondo), insegui con un solo asse e la manopola micrometrica, se lo perdi lo recuperi subito. Se motorizzata meglio, ma anche senza se fai solo visuale.
    Un dobson per me ha senso dai 250mm in su e in mano ad esperti.
    La scelta quindi, viste le tue possibilità di spesa, può essere un mak 127, un newton sui 130/150mm, un rifrattore 90-120. montature eq2- eq3 - eq5 Devi spendere sui 500 euro però. Per il cosa e il dove cerca su internet, al limite riporti qui prima dell'acquisto.
    La velocità dipende dalla rotazione terrestre e dalla latitudine tua e di quello che guardi. Siamo su una palla di 36.000 km di circonferenza che fa un giro in 24 ore. 1500km ora,

    Questo post contiene 4 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  6. #6
    Sole L'avatar di Danilo
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Bologna
    Messaggi
    792
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Scelta primo telescopio...Dobson

    Per capire come cambia l'osservazione visuale in base al diametro linko un articolo di Daniele Gasparri, un ragazzo davvero in gamba... http://www.danielegasparri.com/Itali..._simulator.htm
    Ovviamente se hai a disposizione un cielo scuro le differenze sono più marcate, puoi fare tu stesso il confronto
    Comunque per un 130mm su equatoriale non devi spendere per forza 500 euro. Più di una persona in questo forum hanno preso un 130/900 su una eq2 trovandosi benissimo e hanno speso attorno ai 300 euro. Se devi fare solo visuale la montatura va più che bene...
    Ultima modifica di Danilo; 30-09-2012 alle 01:00
    Io so di non sapere

  7. #7
    Nana Bruna L'avatar di Giuiba
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Schio
    Messaggi
    205
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Scelta primo telescopio...Dobson

    È già iniziata la carneficina dei dobson? Arrivo tardi per salvarne qualcuno? cliché!
    Premetto che parlo da neofita.
    Dai ammettiamo che in sola visuale l'equatoriale traballante serve a poco. In più se il budget è basso come in questa situazione motore e il puntamento automatico (se li prendi) bruciano gran parte del prezzo totale del telescopio.
    Il punto si, sarebbe l'ideale vederne qualcuno, magari se proprio non hai tempo non riesci a farti mostrare qualche modello in un negozio di telescopi? Sempre che non hai la sfiga che ho io, in tutti i negozi che sono stato vicino a casa mia prima di decidermi ne sapevo di più io dei venditori, il che è tutto dire
    Per quanto riguarda inseguimento: gli oggetti vicino all'equatore (celeste) sono i più veloci, quelli vicino ai poli (celesti) sono quasi fermi.
    Sì con il dobson devi obbligatoriamente conoscere il cielo per trovare gli oggetti ma pure con i rifrattorini se non hai il go-to.

    Quello che dovresti capire è cosa vuoi osservare: se vuoi fare deep sky conviene orientarsi su un newton (dobson) e mirare al diametro (a parità di prezzo hai specchi più grandi e raccogli più luce), se preferisci fare pianeti e Luna un piccolo rifrattore o un maksutov sarebbero più indicati, hai visioni più nitide e contrastate.
    PS: qui hai più o meno una vaga idea della differenza di luminosità tra gli strumenti: http://www.danielegasparri.com/Itali..._simulator.htm

    La spedizione da Teleskop Service costa 39 euri, il negozio è serissimo ed efficiente. Io ho preso il dobson gso da 10" da ottica san marco perchè con la spedizione del dobson lì ci perdevo (osm spedisce gratis), ma se punti su un modello di un altro tipo (es rifrattore) e fai confronto prezzi mi sa che ti conviene sì pigliarlo in germania; inizialmente ero indeciso se prendere un newton su equatoriale e prendendolo dai crucchi ci risparmiavo cento euro.

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  8. #8
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,177
    Taggato in
    1976 Post(s)

    Re: Scelta primo telescopio...Dobson

    vediamo di fare un passo alla volta, e di capire e sopratutto di far capire ad Angelo perchè consigliamo un telescopio anzichè un'altro, sennò rischiamo solo di mettere in confusione l'utente che con grande umiltà sta chiedendo informazioni sul suo primo strumento.
    focalizziamo l'attenzione sui suoi punti fermi:
    1- Ho un terrazzo molto grande con visuale libera quasi in tutte le direzioni tranne qualche piccola casetta
    beato te, ti invidio
    2-La zona non è illuminatissima, c'è solo qualche lampione
    questo passaggio è fondamentale per la scelta..... quanto sei sicuro (per le tue conoscenze) che questa affermazione sia valida? iniziamo con il valutare il cielo, http://www.astronomia.com/forum/show...cala-di-Bortle data questa valutazione abbiamo gli strumenti per dare il primo valido consiglio dettato dalle tue esigenze e non dai nostri gusti personali e/o simpatie...
    3-niente fotografia, non mi interessa, al massimo per sfizio provo a fare qualcosa con il cellulare ma se non si può non mi interessa.
    bravo, questo è l'approccio giusto per un neofita
    4-budget massimo 350-370 euro.
    non ti preoccupare ti faremo prendere un signor telescopio per quella cifra.....
    5- Faccio bene a comprare un dobson ?
    penso di si
    6-Sono modelli validi quelli che ho scelto o c'è qualcosa di migliore allo stesso prezzo?
    i telescopi sono eccellenti, anche considerando il rapporto qualità prezzo, c'è gente che con un 8" ci passa tutta la vita con soddisfazione....
    considerazioni personali:
    aspetto a dare il mio consiglio, perchè prima vorrei capire bene le tue vere esigenze e necessità/priorità.... vorrei spendere due parole per aggiungere quanto detto dai miei colleghi che mi hanno preceduto....
    il dobson... il dobson, per concezione, è il telescopio più semplice da usare, quello che per il rapporto prezzo/prestazioni permette un diametro maggiore nella dotazione, non facciamo fare un lavoro per cui il dobson non è concepito, il dobson è per chi fà visuale, si monta la base, si innesta il tubo, e si cercano gli oggetti, punto e basta.
    ecco, la ricerca di oggetti...... quanti di noi sono nati "imparati"? quanti di noi sànno puntare in 2 secondi una galassia di Mag9-10 a "colpo sicuro"? pochi, ma di sicuro nessuno lo faceva agli inizi. ragazzi serve esperienza, e l'esperienza si acquisisce solo sotto il cielo e con il telescopio vicino e non stando davanti ad un pc o con il software di un GoTo...... non mettiamo spavento ai neofiti dicendo.... Con un dobson devi trovarti gli oggetti, e non è per niente facile, a parte i soliti visibili già ad occhio nudo. Poi devi seguirli, e si muovono parecchio veloci, in base agli ingrandimenti. Se li perdi sei fritto, devi ricercarli.... questo è un commento da neofita, tutti gli astrofili devono sapere le basi della volta stellata, e sapersi muoversi sotto di essa, bisogna farsi le ossa anche e sopratutto sbagliando, cercare ed inseguire un'oggetto al telescopio è l'ABC di ogni astrofilo, visualista e non........
    forza Angelo, stiamo qua per crescere ed imparare tutti insieme....

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  9. #9
    Nana Bruna L'avatar di Giuiba
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Schio
    Messaggi
    205
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Scelta primo telescopio...Dobson

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    tutti gli astrofili devono sapere le basi della volta stellata, e sapersi muoversi sotto di essa, bisogna farsi le ossa anche e sopratutto sbagliando, cercare ed inseguire un'oggetto al telescopio è l'ABC di ogni astrofilo, visualista e non...
    Son d'accordo
    Giuiba, fulminatore di lampioni.
    Osserrvo con: dobson GSO 10"... e un paio di occhi miopi.

  10. #10
    Pianeta L'avatar di Angelo89
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    34
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Scelta primo telescopio...Dobson

    Grazie ancora per le risposte, finalmente inizio a capirci qualcosa, seguendo i consigli di Huniseth e Danilo ho iniziato a cercare qualche newtoniano e ho trovato lo SW 130/900 eq2 a 290 euro e per ora me lo tengo da parte perchè mi interessa tantissimo anche il consiglio di etruscastro Visto che sei stato gentilissimo e penso che una risposta più chiara di questa non potevi darmela. Tra stasera e domani mi leggo per bene quell'articolo sulla valutazione del cielo e poi saprò risponderti. Per ora posso dirti solo che alcune sere il cielo è molto scuro e vedo migliaia di stelle poi ieri sera per esempio a causa della luna si vedeva poco o niente, la luce era troppo forte (ma credo che la luna non conti molto bisogna vedere solo l'illuminazione artificiale giusto?) Quindi come ho detto mi leggo prima quell'articolo e poi rispondo perchè non mi sembra giusto farti perdere tempo visto che mi hai dato molte informazioni utili per portare avanti questa discussione.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

Discussioni Simili

  1. telescopio: Dobson
    Di etruscastro nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 17-07-2019, 09:52
  2. Aiuto scelta primo strumento
    Di Levin nel forum Primo strumento
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 18-09-2017, 17:03
  3. Scelta telescopio Riflettore
    Di manuelvanetti nel forum Primo strumento
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 06-09-2012, 14:00
  4. Scelta primo telescopio!! Sono ancora nabbo XD
    Di ThorMortus nel forum Primo strumento
    Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 23-06-2012, 12:54
  5. scelta telescopio!
    Di Ivan84 nel forum Primo strumento
    Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 19-06-2012, 16:19

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •