Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Montatura equatoriale

  1. #1
    Gigante L'avatar di tony70xx
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,252
    Taggato in
    4 Post(s)

    Montatura equatoriale

    Da pochi giorni ho comperato una montatura equatoriale in sostituzione di un'altazimutale che avevo prima. Sicuramente é meno immediata però con un po' di pratica .............. "nessuno nasce imparato"
    Premesso questo mi succede che quando oriento il tubo 180 gradi circa dietro (P.e. Inizio allineando alla polare, poi punto verso sud) mi tocca allentare gli anelli e ruotare il tubo su se stesso per riportare il focheggiatore in posizione idonea all'uso (praticamente me lo ritrovo che punta verso il basso). È normale??

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,706
    Taggato in
    1858 Post(s)

    Re: Montatura equatoriale

    è normalissimo.... anche per questo evito di consigliare fin da subito una eq a chi chiede consigli sul primo strumento...
    la eq è un pò noiosa in questo caso per chi fà visuale.....

  3. #3
    Nana Bianca L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    7,240
    Taggato in
    436 Post(s)

    Re: Montatura equatoriale

    E no.. caro Etru, qui non ti seguo.
    Il problema sta nel newton, perchè con i rifrattori, Mak e SC il problema non c'è.
    Se si vuole inseguire, a mano o motorizzato, ci vuole l'equatoriale.
    E' ovvio, il newton se ruota sposta anche il focheggiatore, ma l'errore principale sta nell'impostazione.
    Quando si fa lo stazionamento di una equatoriale, almeno a partire dalla eq3, il telescopio non si dovrebbe mettere sulla montatura. E si staziona a Nord. Poichè al 90/100 si osserva verso Sud, si posizionano gli assi AR e Dec a Sud e solo allora si mette il tubo. In questo modo, anche ruotando, si sposta di poco il focheggiatore.

    E poi non capisco.. si può usare la AZ per tutta la vita, ma la prima volta che si usa una equatoriale il problema si presenta. Quindi non si fa alcuna esperienza partendo dalla AZ.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  4. #4
    Nana Rossa L'avatar di bertupg
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    San Giorio di Susa (TO)
    Messaggi
    473
    Taggato in
    69 Post(s)

    Re: Montatura equatoriale

    E' anche vero che dopo la prima volta che si presenta il problema, si capisce subito come risolverlo, ovvero ribaltando il tubo sia in AR che in DEC per avere il focheggiatore rivolto nella direzione esattamente opposta (quindi se prima era sotto passa sopra, e viceversa)
    Almeno, per me - a suo tempo - è stato così, senza nessuna esperienza pregressa né di EQ né di AZ...

  5. #5
    Gigante L'avatar di tony70xx
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,252
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Montatura equatoriale

    Citazione Originariamente Scritto da Huniseth Visualizza Messaggio
    E no.. caro Etru, qui non ti seguo.
    Il problema sta nel newton, perchè con i rifrattori, Mak e SC il problema non c'è.
    Se si vuole inseguire, a mano o motorizzato, ci vuole l'equatoriale.
    E' ovvio, il newton se ruota sposta anche il focheggiatore, ma l'errore principale sta nell'impostazione.
    Quando si fa lo stazionamento di una equatoriale, almeno a partire dalla eq3, il telescopio non si dovrebbe mettere sulla montatura. E si staziona a Nord. Poichè al 90/100 si osserva verso Sud, si posizionano gli assi AR e Dec a Sud e solo allora si mette il tubo. In questo modo, anche ruotando, si sposta di poco il focheggiatore.

    E poi non capisco.. si può usare la AZ per tutta la vita, ma la prima volta che si usa una equatoriale il problema si presenta. Quindi non si fa alcuna esperienza partendo dalla AZ.
    Il synscan vuole partire dalla polare per fare l'allineamento, se faccio come dici tu non posso allineare ................
    Poi girare un tubo non è che sia così complicato, ci vogliono 30 secondi volevo la conferma che non avessi fatto stupidaggini e poi è innegabile la semplicità d'uso dell'altazimutale, metti in bolla e parti!!!! Una bellezza e insegue pure in maniera discreta (e parlo di un celestron 114 slt, credo che l'altazimutale di un c11 sia decisamente più precisa). Ho preso un'equatoriale solo per poterci montare anche il rifrattore altrimenti prendevo un tele a forcella!
    Io la penso come Etruscastro, se non hai un motivo valido (fotografia deep o l'esigenza di montare tubi diversi) un'altazimutale con la sua semplicità d'uso è innegabile e di questi tempi, col poco tempo che si ha a disposizione, essere pronto in 5 minuti non è poco.
    Naturalmente parlo di montature computerizzate, se vuoi inseguire manualmente senza equatoriale la vedo dura (anche se si fa anche quello)!!!!
    Poi secondo me il cervello umano di default ragiona in altazimutale, tutto quel girare intorno alla polare è un concetto semplice che però richiede un po' di tempo per essere completamente digerito!!! Praticamente se non inizi subito a ragionare subito con la declinazione e ascenzione retta (e secondo me su 10 neofiti che si comprano un'equatoriale solo mezzo lo fa!) ........... per puntare un oggetto è come fare lo slalom!!!! Tra te e la montatura ............ vince di sicuro la montatura!!!
    Però quanto è appagante inseguire un'alstro con il movimento dell'ascensione retta!!!!!!

    Questo post contiene 4 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #6
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,706
    Taggato in
    1858 Post(s)

    Re: Montatura equatoriale

    Citazione Originariamente Scritto da Huniseth Visualizza Messaggio
    E no.. caro Etru, qui non ti seguo.
    Il problema sta nel newton, perchè con i rifrattori, Mak e SC il problema non c'è.
    Se si vuole inseguire, a mano o motorizzato, ci vuole l'equatoriale.
    E' ovvio, il newton se ruota sposta anche il focheggiatore, ma l'errore principale sta nell'impostazione.
    Quando si fa lo stazionamento di una equatoriale, almeno a partire dalla eq3, il telescopio non si dovrebbe mettere sulla montatura. E si staziona a Nord. Poichè al 90/100 si osserva verso Sud, si posizionano gli assi AR e Dec a Sud e solo allora si mette il tubo. In questo modo, anche ruotando, si sposta di poco il focheggiatore.
    .
    pienamente d'accordo con te Huniseth.. , mi riferivo esclusivamente al messaggio di Tony...

  7. #7
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,706
    Taggato in
    1858 Post(s)

    Re: Montatura equatoriale

    Citazione Originariamente Scritto da tony70xx Visualizza Messaggio
    Il synscan vuole partire dalla polare per fare l'allineamento, se faccio come dici tu non posso allineare ................
    anche questo è vero.....

  8. #8
    Sole L'avatar di horus
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Milano (Vighignolo)
    Messaggi
    722
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Montatura equatoriale

    Poi secondo me il cervello umano di default ragiona in altazimutale, tutto quel girare intorno alla polare è un concetto semplice che però richiede un po' di tempo per essere completamente digerito!!! Praticamente se non inizi subito a ragionare subito con la declinazione e ascenzione retta (e secondo me su 10 neofiti che si comprano un'equatoriale solo mezzo lo fa!) ........... per puntare un oggetto è come fare lo slalom!!!! Tra te e la montatura ............ vince di sicuro la montatura!!!
    Però quanto è appagante inseguire un'alstro con il movimento dell'ascensione retta!!!!!![/QUOTE]


    PAROLE SANTEEEEEE

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    È meglio essere ottimisti ed avere torto, piuttosto che pessimisti ed avere ragione.

  9. #9
    Nana Bianca L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    7,240
    Taggato in
    436 Post(s)

    Re: Montatura equatoriale

    Mah.. che il cervello ragioni in AZ, per quanto riguarda il movimento degli astri.. ho qualche dubbio...
    Mai visto ragionare a zig-zag....
    Sole e Luna li osserviamo sempre seguendo il percorso dell'eclittica, quindi con il solo movimento in AR, mentre non ho mai visto nessuno seguire il movimento delle stelle secondo linee rette.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  10. #10
    Sole L'avatar di horus
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Milano (Vighignolo)
    Messaggi
    722
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Montatura equatoriale

    io intendevo principianti non esperti!
    È meglio essere ottimisti ed avere torto, piuttosto che pessimisti ed avere ragione.

Discussioni Simili

  1. Montatura per il mio primo telescopio
    Di elegantone nel forum Primo strumento
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13-09-2012, 21:09
  2. stazionamento montatura equatoriale
    Di tony70xx nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 12-09-2012, 16:58
  3. Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 16-07-2012, 08:08

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •