Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 31
  1. #1
    Nana Bruna L'avatar di merlino
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    cosenza
    Messaggi
    203
    Taggato in
    23 Post(s)

    accessori e/o motorizzare un dobson.

    Salve a tutti,sarò breve,sto imparando con il mio famigerato seben ma è mia intenzione acquistare il prossimo anno,dopo aver capito cosa e come voglio osservare il cielo,un dobson 12" truss,305/1500,collassabile privo di goto e di intelliscope,ne ho trovato uno su un sito italiano in vendita a 1000 euro con due oculari sp 26 (57 x), e l'altro è un sp 10 (150x) cercatore 9X50,intanto grazie di cuore a chi mi risponderà,le mie domande a tutti voi,e perdonate il mio essere novizio in ciò,sono:Eventualmente è possibile successivamente montare un gotose per assurdo cambino le esigenze?quali oculari consigliate di aggiungere o integrare a quelli in dotazione nella fattispecie?io vorrei osservare all'esterno,non da casa,pianeti,e fare deepsky no astrofotografia.Vorrei attrezzare a corredo del telescopio,un tel rad, un cercatore ad immagine raddrizzata adatto al telescopio ed a ciò che voglio fare e mappe collegate al tel rad o adatte e funzionali a tutto quello elencatovi e tenendo presente che sto imparando solo da poco,avete suggerimenti a tal proposito?anche con indicazione di modelli specifici di accessori da suggerire,ve ne sarei grato.In ultimo è vero che i dobson bisogna collimarli continuamente ed altri inconvenienti quali l'acclimatamento più lungo?in ogni caso a me piace questa tipologia di telescopio,e per il vostro aiuto...grazie di cuore.un saluto a tutti raffaele.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    ho visitato il posto più bello sulla terra...IL CIELO...
    0 0 0
     

  2. #2
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,776
    Taggato in
    1057 Post(s)

    Re: accessori e/o motorizzare un dobson.

    Questo è il TELRAD con le mappe ad esso dedicare. Ci sarà da inventarsi qualcosa per fissarlo sui tralicci.

    Per gli oculari, i TS Expanse da 2" o cloni (le focali disponibili sono: 22, 17, 13, 8, 5, 3,5mm) più un Erfle da 30mm sempre da due pollici.

    Ci sono le piattaforme equatoriali motorizzate per Dobson, forse anche con go to. Con il TELRAD e le mappe insieme al RACI, non credo ne sentirai il bisogno.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.
    1 0 0
     

  3. #3
    SuperGigante L'avatar di PHIL53
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Lido di Ostia
    Messaggi
    2,710
    Taggato in
    684 Post(s)

    Re: accessori e/o motorizzare un dobson.

    Citazione Originariamente Scritto da Angeloma Visualizza Messaggio
    Questo è il TELRAD con le mappe ad esso dedicare. Ci sarà da inventarsi qualcosa per fissarlo sui tralicci.
    Questo è il sistema che mi sono fabbricato con piattina di alluminio (ricoperta di nastro adesivo nero) e un paio di viti lunghe e dado a farfalla....basta inserirle nei 2 piccoli fori esistenti sulla base plastica del Telrad, e il gioco è fatto !
    20150731_143623.jpg20150731_143539.jpg20150731_143552.jpg20150731_144049.jpg

    p.s. penso che @Angeloma intendesse scrivere...questo è il Telrad....
    Ultima modifica di PHIL53; 31-07-2015 alle 16:33
    Grag - Dobson Expl. Scientific 16" - ES 82° 24mm & 18mm 2" - 14mm+11mm+6,7mm+Planetary ED 5mm - Telrad - Filtri UHC - OIII Nikon 10x50 Action EX - SkySafari 4 Plus
    1 0 0
     

  4. #4
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,776
    Taggato in
    1057 Post(s)

    Re: accessori e/o motorizzare un dobson.

    http://www.teleskop-express.it/acces...ts-optics.html
    Comprensivo delle mappe dedicate.
    Dimenticato link...
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.
    1 0 0
     

  5. #5
    SuperGigante L'avatar di PHIL53
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Lido di Ostia
    Messaggi
    2,710
    Taggato in
    684 Post(s)

    Re: accessori e/o motorizzare un dobson.

    Per quanto riguarda le mappe "facilitate" per il Telrad, puoi già trovare un aiuto qui.... da scaricarti gratuitamente !
    Grag - Dobson Expl. Scientific 16" - ES 82° 24mm & 18mm 2" - 14mm+11mm+6,7mm+Planetary ED 5mm - Telrad - Filtri UHC - OIII Nikon 10x50 Action EX - SkySafari 4 Plus
    1 0 0
     

  6. #6
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,776
    Taggato in
    1057 Post(s)

    Re: accessori e/o motorizzare un dobson.

    Grazie, penso interessi a molti.
    Io mi sono già divertito a scaricare, stampare, plastificare e rilegare le mappe Triatlas fino alla 7^, alla 10^ e alla 12^ magnitudine che sono un bel malloppo. Mi mancano ancora il Cambridge Double Star Catalogue e il Deep Sky Hunter. Un malloppo ancor più voluminoso...

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.
    0 0 0
     

  7. #7
    Nana Bruna L'avatar di merlino
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    cosenza
    Messaggi
    203
    Taggato in
    23 Post(s)

    Re: accessori e/o motorizzare un dobson.

    Salve a tutti,siete magnifici,stratosferici... grazie davvero di cuore farò in modo di salvare questi vostri post in modo che il prossimo anno quando sarò in condizione di avviare...l'operazione Dobson..avrò tutto chiaro e di conseguenza saprò come muovermi,intanto mi erudirò su quanto da voi postato qui sopra visto che tanto e a me neofita,sconosciuto.Per ciò che riguarda eventuali altri accessori,esempio il telo laterale ai tralicci o altro e per le controindicazioni-dubbi sul dobson potete illuminarmi,oppure e da andarci ad occhi chiusi cosi come è?intanto grazie di vero cuore a tutti voi e che le stelle vi illuminino sempre di immenso,e magari l'anno prossimo al raduno che organizzate nell'italia centrale verremo anche qualcuno di noi da quaggiù..io col bavaglio o contaparole..promesso,per buona pace di phil 53,etruscastro ed altri,tediati dalla logorrea del sottoscritto.grazie ancora a tutti e chi vorrà aggiungere qualcosa su questo post e ringraziato a priori.raffaele.
    Ultima modifica di etruscastro; 01-08-2015 alle 11:19
    ho visitato il posto più bello sulla terra...IL CIELO...
    0 0 0
     

  8. #8
    SuperGigante L'avatar di Gitt
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Bovisio Masciago (MB) - Italy
    Messaggi
    2,585
    Taggato in
    980 Post(s)

    Re: accessori e/o motorizzare un dobson.

    Per quanto mi riguarda, e parlo ovviamente solo con riferimento al mio strumento SW 8", trovo che sia da sfatare il mito del "Newton da colmare continuamente".
    La collimazione completa, da zero, di un Newton è un'operazione in più passi, tipicamente tre:
    1. Centratura del supporto del secondario sull'asse del tubo ottico, o in modo equivalente, messa in bolla del focheggiatore rispetto al tubo ottico (come dicono gli anglosassoni, "squadre the fo user")
    2. Rendere tondo il secondario e concentrico al focheggiatore
    3. Collimare il primario

    Di queste operazioni, le prime due vanno fatte solo una volta su un Newton a tubo chiuso (attendo commenti da @PHIL53 su un truss), a meno che non si smonti il secondario per sostituirlo, rialluminarlo, pulirlo ecc.
    La terza operazione è qualcosa di molto rapido, in genere è più un raffinamento di una già buona collimazione, che si fa solo se il seeing della serata lo permette. Fatta a inizio serata, salvo difetti del telescopio, tiene per tutta la notte: se proprio uno è maniaco, in caso di miglioramento del seeing nel corso della notte, può rifinirla ulteriormente.
    Insomma, è come chi accorda la chitarra prima di suonare: un gesto naturale, qualche minuto e poi si parte!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Dobson RPAstro 16"/f4,5 | Oculari: Hyperion 21/68°, ES 14-11-8,8-6,7/82°, Planetary ED 5-3,2/60° | Barlow: Meade APO 140 2x | Filtri: Astronomik UHC e O-III
    1 0 0
     

  9. #9
    Nana Bruna L'avatar di merlino
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    cosenza
    Messaggi
    203
    Taggato in
    23 Post(s)

    Re: accessori e/o motorizzare un dobson.

    ciao Gitt grazie di cuore per il tuo contributo certamente pregno di tecnica,io sono orientato a prendere la versione truss poichè come detto le mie osservazioni saranno quasi escusivamente da esterna.Da quanto citi non dovrebbe essere uno strumento che per metterlo a posto richieda mille acrobazie,sono certo,da ciò che leggo nel tuo post,che il buon phil 53 ci erudirà nello specifico del truss,ho visto poi dal link del telrad con mappe allegate,che ci sono accessori ad esso collegati legati all'alimentazione 12 volts ed altro,ne ritenete consigliabile l'acquisto?p.s. ho gia scaricato come suggerito nei precedenti post le mappe legate al telrad con gli oggetti messier,sto cercando di comprendere,ed in ciò chiedo venia perla mia ignoranza il significato di tue termini incontrati nei precedenti post: RACI ed ERFLE,se potete erudirmi o dirmi dove farlo allegando eventuali link ne sarei felice.Intanto infinitamente grazie ancora e se avete ulteriori dritte vi prego non esitate.ciao a tutti a buon rendere...raffaele.
    Ultima modifica di merlino; 01-08-2015 alle 11:36
    ho visitato il posto più bello sulla terra...IL CIELO...
    0 0 0
     

  10. #10
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,776
    Taggato in
    1057 Post(s)

    Re: accessori e/o motorizzare un dobson.

    Con gli strumenti adatti, la collimazione non è mai un problema. Con un oculare Cheshire senza scalino e un collimatore laser Hotech (non indispensabile ma utile con un truss) si risolve tutto.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.
    1 0 0
     

Discussioni Simili

  1. Dobson GSO 8" vs Dobson Skywhatcher 200/1200 skyliner
    Di ser nicolas nel forum Primo strumento
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 25-05-2016, 19:57
  2. Accessori per un Dobson da 12"
    Di galaxiestraveler nel forum Accessori
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 28-03-2015, 08:19
  3. Ammodernamento parco accessori - Dobson 8"
    Di MarcoG89 nel forum Accessori
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 24-09-2014, 16:01
  4. Accessori per dobson 8 "
    Di vincenzop97 nel forum Accessori
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 28-08-2014, 13:05
  5. accessori per il mio orion dobson xt 12??
    Di DOM98 nel forum Accessori
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 25-10-2013, 09:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •