Pagina 2 di 7 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 63
  1. #11
    Meteora L'avatar di PazEr
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Provincia di Salerno
    Messaggi
    24
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Primo telescopio per pianeti & deep, da cittadina

    Citazione Originariamente Scritto da Valerio Ricciardi Visualizza Messaggio
    Ehm, certo della tua assoluta buona fede rilevo però che se il sistema dice che hai in tutto - al momento in cui scrivo questa mia - tre post tre, e li troviamo tutti in questo thread, si può immaginare che quando ti sei iscritto tu abbia pensato di farlo, poi sia stato distratto da qualcosa, e non lo abbia più fatto.

    Comunque il regolamento non prevede punizioni corporali, ma solo sanzioni amministrative.

    Fa... un fiorino. Ti mando l'IBAN?
    Grazie per la fiducia Sono estremamente sicuro di essermi presentato, e se è necessario posso farlo di nuovo.
    Si le distrazioni ci sono state, ma non hanno intaccato le osservazioni serali con il mio misero 7x35.

  2. #12
    Meteora L'avatar di PazEr
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Provincia di Salerno
    Messaggi
    24
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Primo telescopio per pianeti & deep, da cittadina

    Citazione Originariamente Scritto da Valerio Ricciardi Visualizza Messaggio
    Quanto allo strumento, l'interesse generale per gli oggetti Messier suggerisce assolutamente un Dobson da 150 mm in f/8, l'ostruzione piuttosto ridotta lo renderà contrastato sul planetario, la focale lunga faciliterà la vita degli oculari eliminando il problema di doverne comprare di troppo costosi; con una ostruzione ridotta, un 150 sarà più performante sul deep di un 127, per azzeccatissimo (come noto) che sia il makkino skywatcher.
    E con ben 1200 di focale sui pianeti non sarà penalizzato rispetto ai 1540 del makkino.

    Esempi:

    http://apuliaottiche.com/negozio/it/...iner-150p.html

    http://www.teleskop-express.de/shop/...cts_id=7222#cs

    io in quella categoria di prezzo ho un poco più di fiducia nella precisione di lavorazione della GSO.

    Ed il Super Plossl da 25 mm di serie è IMHO un po' superiore al "Super" (un Reverse Kellner) da 25 della Skywatcher, laddove l'oculare da 10 mm che ti danno è mediocruccio assai.
    Grazie per la risposta. Il fatto che debba tenere il primo telescopio per circa 2 anni mi ha portato verso un 200mm invece che 150mm, convinto delle prestazioni migliori ed essendo il prezzo di poco maggiore. Se però con lo stesso prezzo posso permettermi un 150mm con un oculare di tutto rispetto, e quindi con prestazioni generali garantite, credo che sia la scelta migliore, no?
    Grazie anche per i link provveduti, dovrò andare ad approfondire la questione oculari perché da principiante assoluto non ne so molto, quindi se hai qualche link a guide, anche in inglese, ti sarei riconoscente.

  3. #13
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    3,534
    Taggato in
    337 Post(s)

    Re: Primo telescopio per pianeti & deep, da cittadina

    (EDIT: non so perché pare che abbia postato lo stesso messaggio due volte...
    rimedio subito cambiandone il contenuto! )

    Quanto agli oculari, potrei pensare nel tuo caso a:

    - un Planetary Ed da 8 mm ed un campo apparente tutto sfruttabile di 60°
    (150 X, circa 1 mm di pupilla di uscita, 0,4° reali in cielo ossia il 25% meno di quel che serve per inquadrare tutta la Luna piena)

    - un altro Planetary ED da 15 mm e campo apparente sempre di 60°
    (80 X, 1,9 mm di Pu, circa 0,75° in cielo ossia la Luna con un po' di sfondo attorno)

    - in alternativa a quest'ultimo, un TS WA da 17 mm e 70° di campo apparente
    (70,5 X, 2,15 mm di Pu, circa 1 grado di campo in cielo pari a due diametri lunari approssimativamente)

    ...ma fra il 15 ed il 17 avendo un 25 preferirei il primo.

    Poi con caaaaalma potresti procurarti anche un cercatore "aggiuntivo" a laser che si chiama Telrad ed è UTILISSIMO con i Dobson e una carta per fare "star hopping" (vedi) e centrare oggetti anche non visibili nel cercatore.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Valerio Ricciardi; 03-08-2015 alle 12:13
    INQUINAMENTO LUMINOSO- segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  4. #14
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    21,823
    Taggato in
    1791 Post(s)

    Re: Primo telescopio per pianeti & deep, da cittadina

    @PazEr si è presentato il 14 giugno 2015, tranquilli, e se i post's accreditati sono solo in questa discussione è perché sia al -Bar di Arturo- che nella sezione -Mi Presento- non vengono conteggiati i post's!

    buon proseguimento!

  5. #15
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,166
    Taggato in
    997 Post(s)

    Re: Primo telescopio per pianeti & deep, da cittadina

    Avevo menzionato i Maksutov perché, fra tutti i miei strumenti, sono quelli che in condizioni di inquinamento luminoso non eccessivo sono quelli che mi danno meno grattacapi. E poi stanno in una borsa da una parte e con il cavalletto video dall'altra me li porto in giro su due ruote o anche a piedi, in cerca di lidi più propizi.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  6. #16
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    3,534
    Taggato in
    337 Post(s)

    Re: Primo telescopio per pianeti & deep, da cittadina

    Si, ma gli ci vorrebbe forse un 150 se al deep ci tiene... non è che sia facile trovare tutto tutto con il makkino se si tratta di cose davvero debolucce. E poi lui NON vuole doversi spostare salvo eccezioni...
    INQUINAMENTO LUMINOSO- segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  7. #17
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    3,534
    Taggato in
    337 Post(s)

    Re: Primo telescopio per pianeti & deep, da cittadina

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    @PazEr si è presentato il 14 giugno 2015, tranquilli, e se i post's accreditati sono solo in questa discussione è perché sia al -Bar di Arturo- che nella sezione -Mi Presento- non vengono conteggiati i post's!
    ...bravo che sei, mi son giocato un fiorino facile facile, come rubare le caramelle a un bambino piccolo...
    INQUINAMENTO LUMINOSO- segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  8. #18
    Meteora L'avatar di PazEr
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Provincia di Salerno
    Messaggi
    24
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Primo telescopio per pianeti & deep, da cittadina

    Citazione Originariamente Scritto da Angeloma Visualizza Messaggio
    Avevo menzionato i Maksutov perché, fra tutti i miei strumenti, sono quelli che in condizioni di inquinamento luminoso non eccessivo sono quelli che mi danno meno grattacapi. E poi stanno in una borsa da una parte e con il cavalletto video dall'altra me li porto in giro su due ruote o anche a piedi, in cerca di lidi più propizi.
    Grazie per il consiglio, come detto la portabilità è inutile dato che non si sposterà da casa, e visto il costo eccessivo per aperture maggiori gli preferirei un dobson...

    Citazione Originariamente Scritto da Valerio Ricciardi Visualizza Messaggio
    (EDIT: non so perché pare che abbia postato lo stesso messaggio due volte...
    rimedio subito cambiandone il contenuto! )

    Quanto agli oculari, potrei pensare nel tuo caso a:

    - un Planetary Ed da 8 mm ed un campo apparente tutto sfruttabile di 60°
    (150 X, circa 1 mm di pupilla di uscita, 0,4° reali in cielo ossia il 25% meno di quel che serve per inquadrare tutta la Luna piena)

    - un altro Planetary E da 15 mm e campo apparente sempre di 60°
    (80 X, 1,9 mm di Pu, circa 0,75° in cielo ossia la Luna con un po' di sfondo attorno)

    - in alternativa a quest'ultimo, un TS WA da 17 mm e 70° di campo apparente
    (70,5 X, 2,15 mm di Pu, circa 1 grado di campo in cielo pari a due diametri lunari approssimativamente)

    ...ma fra il 15 ed il 17 avendo un 25 preferirei il primo.

    Poi con caaaaalma potresti procurarti anche un cercatore "aggiuntivo" a laser che si chiama Telrad ed è UTILISSIMO con i Dobson e una carta per fare "star hopping" (vedi) e centrare oggetti anche non visibili nel cercatore.
    Citazione Originariamente Scritto da Valerio Ricciardi Visualizza Messaggio
    Si, ma gli ci vorrebbe forse un 150 se al deep ci tiene... non è che sia facile trovare tutto tutto con il makkino se si tratta di cose davvero debolucce. E poi lui NON vuole doversi spostare salvo eccezioni...
    Grazie per i consigli, sono convinto di dover prendere un dobson, mi chiedo però se nelle condizioni del mio cielo per vedere gli oggetti deep almeno decentemente basti un 150mm e se valga la pena un 200mm.
    Per gli oculari ho fatto alcune ricerche e vedo che costicchiano abbastanza, mentre molte guide dicono di prendere un Super Plössl per stare bene per sempre. Non mi è molto chiaro questo punto. Gli oculari, a quanto ho capito, servono a modificare l'ingrandimento e il FOV di un telescopio, e a volte anche le distorsioni della luce. Non basta quindi avere due oculari buoni, uno con un FOV grande e uno piccolo?

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  9. #19
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,166
    Taggato in
    997 Post(s)

    Re: Primo telescopio per pianeti & deep, da cittadina

    Hai ragione da vendere, Valerio, ma sai come si dice: "bisogna fare di necessità virtù"...

    Epperò il makkino, una volta che l'ho portato in montagna sotto un cielo decente, mi ha sorpreso non poco. Non che sia una prerogativa del Maksutov 127 in sé per sé, intendiamoci: già un'apertura intorno ai 4 o 5 pollici, con la complicità del cielo scuro e del seeing buono, regala di belle soddisfazioni nell'osservazione di oggetti anche deboli. Poter osservare la Nebulosa Civetta senza ricorrere alla visione distolta, mi sembra un buon risultato.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  10. #20
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,166
    Taggato in
    997 Post(s)

    Re: Primo telescopio per pianeti & deep, da cittadina

    Usare con un Dobson un oculare di corta focale e campo apparente ristretto, è come indossare lo stivaletto maltese: una tortura.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

Discussioni Simili

  1. Ma gli oggetti del deep sky e i pianeti si vedono a colore?
    Di Daniele Varaldo nel forum Profondo Cielo
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 13-06-2015, 14:30
  2. Luna, pianeti, deep sky e... cometa.
    Di Claudio_Venezia nel forum Report osservativi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-01-2015, 18:51
  3. Come osservare pianeti tramite telescopio.
    Di Giammy nel forum Sistema Solare
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 24-09-2014, 13:49
  4. primo strumento per luna e pianeti
    Di andrius nel forum Primo strumento
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 13-03-2014, 10:07
  5. 10/07/2012 Osservazione cittadina
    Di jkj nel forum Report osservativi
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 11-07-2012, 13:28

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •