Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    3,534
    Taggato in
    337 Post(s)

    Chang'e 4 arriverà sulla faccia nascosta della Luna

    Un interessante aggiornamento su una vicenda di cui probabilmente avrete già avuto notizia. Mi chiedo se in contemporanea uan sonda orbitante sarà dedicata alla raccolta ae alla ritrasmissione dei dati a Terra, stante che in assenza di ionosfera l'isolamento di Chamg'e 4 dal nostro pianeta come comunicazioni altrimenti sarebbe totale...

    fonte: http://www.corriere.it/scienze/15_se...e4ec1a13.shtml

    ENTRO IL 2020

    Luna: la Cina vuole inviare un robot sulla faccia nascosta

    Il piano prevede lo sbarco della sonda Chang’e-4. Mai nessuno finora è arrivato sulla superficie del lato oscuro del nostro satellite

    di Giovanni Caprara

    I cinesi, in attesa di arrivare con i loro taikonauti, stanno organizzando una missione robotica mai tentata da altra nazione. Prima del 2020 sbarcheranno con un piccolo rover sulla faccia nascosta della Luna. Zou Yongliao, dell’Accademia cinese delle scienze, lo ha annunciato durante un forum a Pechino dedicato all’esplorazione profonda dello spazio. Già nei mesi scorsi la notizia correva con qualche indiscrezione, ma ora il progetto è pienamente in corso e i dettagli sono precisati.

    Mai nessuno sul lato oscuro
    Il piano prevede lo sbarco della sonda Chang’e-4, che è la riserva perfettamente uguale nelle caratteristiche di Chang’e-3 arrivata sulle sabbie seleniche due anni fa con il robottino Yutu. «La Cina sarà la prima nazione a compiere una impresa del genere», ha riferito all’agenzia Xinhua il professor Yongliao. La prima immagine della faccia nascosta del nostro satellite naturale la forniva la sonda sovietica Luna 3 nel 1959. Erano passati appena due anni dal lancio del primo Sputnik sorprendendo di nuovo il mondo per il successo del complicato exploit tecnologico. E la fotografia rivelò un mondo completamente diverso: la superficie era priva dei grandi «mari» del volto a noi noto ed era butterata da una miriade di crateri da impatto. Poi la storia portò addirittura dodici astronauti americani a camminare lassù tra il 1969 e il 1972 per detronizzare Mosca. Ma gli sbarchi delle sonde automatiche o degli uomini avvenivano tutti nella faccia perennemente visibile per avere comunicazioni dirette.

    Radiotelescopi
    Gli scienziati guardano all’altra parte soprattutto per le ricerche di radioastronomia. L’interesse sarebbe quello di installare dei radiotelescopi che potrebbero agire indisturbati perché le loro parabole non sarebbero inquinate dalle trasmissioni terrestri diffuse nello spazio. «Se sistemassimo un spettrografo di frequenze sulla faccia nascosta», nota Yongliao, «registreremmo il vuoto».

    Altri obiettivi
    Ma a questo si aggiungono due ulteriori interessi: il primo riguarda la presenza dell’elio-3, un elemento giudicato prezioso per i futuri reattori a fusione nucleare che si costruiranno sulla Terra per produrre energia senza i problemi delle scorie radioattive; il secondo è legato all’acqua presente nel suolo lunare confermata dalla sonda indiana Chandrayaan e vista come una risorsa determinante per le future colonie lunari. Per queste ragioni gli scienziati cinesi stanno valutando la possibile zona dello sbarco al fine di ricavare i maggiori vantaggi sui tre fronti d’indagine.

    I programmi spaziali cinesi
    La Luna è il programma spaziale più strategico varato dalla Cina, ma nel frattempo si sta lavorando anche per la costruzione di una stazione spaziale (già sono stati sperimentati i moduli abitati Tyangong) e in prospettiva per arrivare su Marte. Per questo ultimo obiettivo Pechino sta collaborando anche con Mosca.

    11 settembre 2015
    INQUINAMENTO LUMINOSO- segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  2. #2
    Staff • Autore L'avatar di corrado973
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Quartucciu (CA)
    Messaggi
    3,617
    Taggato in
    328 Post(s)

    Re: Chang'e 4 arriverà sulla faccia nascosta della Luna

    Ci ho messo un pochino ma l'ho trovato e giustamente lo aggiorno.

    Sì perché in relazione all'avventura di Chang'e 4 è iniziata l'avventura di una missione complementare.

    ieri l'altro è avvenuto il lancio del 1° satellite che farà da ponte radio per le comunicazioni tra Terra ed i due veicoli lander e rover che verranno lanciati più avanti nell'anno.
    Il lancio è avvenuto dal Launch Complex 3 at the Xichang Satellite Launch Center (provincia del Sichuan). Protagonista è stato il satellite per communication relay Queqiao, partito a bordo di un vettore Lunga Marcia 4C, alle ore 23:28 (ita) di ieri Domenica 20 Maggio. Insieme a lui anche un payload secondario composto da 2 microsatelliti.

    Il video:

    https://www.youtube.com/watch?v=8bHeWdw-PHM

    Maggiori dettagli li trovate alla fonte della notizia:

    http://newsspazio.blogspot.it/2018/0...ella.html#more
    Dobson gso 10",oculari:30mm,25mm,16mm,9mm,5mm. Barlow televue 2x,vari binocoli.
    Fotocamera bridge Panasonic FZ72 S C B2 La Sardegna col Bepop2

  3. #3
    Staff • Autore L'avatar di corrado973
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Quartucciu (CA)
    Messaggi
    3,617
    Taggato in
    328 Post(s)

    Re: Chang'e 4 arriverà sulla faccia nascosta della Luna

    Aggiorno questo.

    partirà il 7 dicembre 2018 alle nostre 19:30 – orario che in Cina corrisponde alle 2:30 di mattina dell’8 dicembre. La missione è ai blocchi di partenza e prenderà il volo dal centro spaziale di Xichang, chiamato anche Base 27, in provincia di Sichuan, nella Cina sud-occidentale

    Se tutto procede come previsto, dopo 27 giorni di viaggio, Chang’e 4 prevede l’arrivo di un lander e di un rover nel bacino Polo Sud-Aitken, un cratere meteoritico di grandissime dimensioni, circa 2500 km di diametro, invisibile dalla Terra, nella faccia della Luna perennemente nascosta al nostro pianeta. Precisamente, la missione arriverà nel cratere Von Kármán

    La diretta ufficiale non l'ho ancora trovata. Vi chiedo di collegarvi magari qui e sperare...

    https://www.youtube.com/watch?v=dBqQfulCdDM



    https://gbtimes.com/change-4-pre-lau...ng-predictions
    Dobson gso 10",oculari:30mm,25mm,16mm,9mm,5mm. Barlow televue 2x,vari binocoli.
    Fotocamera bridge Panasonic FZ72 S C B2 La Sardegna col Bepop2

  4. #4
    SuperNova L'avatar di SVelo
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Cercola
    Messaggi
    4,121
    Taggato in
    720 Post(s)

    Re: Chang'e 4 arriverà sulla faccia nascosta della Luna

    Ho letto solo ora... sigh
    ... quanta stelle 'n cielo! Che Luna! E c'aria doce! (S. Di Giacomo) Rifrattore TS 80/900 Foch. 1.25" EQ3-1 cerc. 6x30 oculari MEADE 25, PL 12,5, K 9 Barlow 3x

Discussioni Simili

  1. La Cina sulla Luna con Chang'e 3
    Di CapitanFred nel forum Astronautica
    Risposte: 99
    Ultimo Messaggio: 31-05-2014, 18:46
  2. La Cina sulla Luna con Chang'e 3
    Di CapitanFred nel forum Luna
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 10-09-2013, 23:18
  3. l'ombra della terra sulla luna...
    Di achille nel forum Il cielo ad occhio nudo
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 04-06-2012, 22:13
  4. l'ombra della terra sulla luna...
    Di achille nel forum Luna
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 04-06-2012, 22:13

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •