Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    SuperGigante L'avatar di Vincenzo Zappalą
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Localitą
    San Damiano d'Asti
    Messaggi
    2,762
    Taggato in
    1 Post(s)

    Le stelle non vogliono pił giocare...

    Mentre si discute animatamente sulla profonda crisi economica che coinvolge quasi tutte le nazioni del mondo, pochi si occupano di un'irrefrenabile caduta del "prodotto interno lordo" dell'intero Universo. La conclusione č una sola: la produzione di materia prima sta crollando e vi č una frenata spaventosa delle nascite. Insomma un Universo pieno di attori anziani, che si sta lentamente spegnendo....
    leggi tutto...
    Ultima modifica di Red Hanuman; 07-11-2012 alle 11:49

  2. #2
    Sole L'avatar di Danilo
    Data Registrazione
    May 2012
    Localitą
    Bologna
    Messaggi
    792
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Le stelle non vogliono pił giocare...

    Questa notizia mi rende un po' triste...A giudicare dal grafico, se il trend rimarrą lo stesso in futuro (e non vedo come potrebbe cambiare, visto che l'universo continua a espandersi senza segni di inversione di tendenza) il calo di produzione stellare non accennerą a fermarsi. Non sono un esperto, ma forse il calo č stato meno massiccio negli ultimi 5 miliardi di anni, rispetto a quello che ci fu fra i 5.8 e i 8.4 miliardi di anni dopo il Big Bang...che la variazione negativa assoluta tenderą a diminuire leggermente nel tempo (come se tendesse asintoticamente a 0)?
    Direi che siamo vicini al periodo di massima presenza stellare ai giorni nostri, a giudicare dal secondo grafico, dopodichč il declino sarą impetuoso, a quanto ho capito....
    Io so di non sapere

  3. #3
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Localitą
    Varese provincia
    Messaggi
    6,128
    Taggato in
    517 Post(s)

    Re: Le stelle non vogliono pił giocare...

    Beh, mi sembra naturale..... Prima c'era materia prima in abbondanza e ben concentrata, e ora ce n'č sempre di meno, e per di pił "inquinata".... Sembra la copia in grande della storia dell'umanitą....

  4. #4
    SuperGigante L'avatar di Vincenzo Zappalą
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Localitą
    San Damiano d'Asti
    Messaggi
    2,762
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Le stelle non vogliono pił giocare...

    Citazione Originariamente Scritto da Danilo Visualizza Messaggio
    Questa notizia mi rende un po' triste...A giudicare dal grafico, se il trend rimarrą lo stesso in futuro (e non vedo come potrebbe cambiare, visto che l'universo continua a espandersi senza segni di inversione di tendenza) il calo di produzione stellare non accennerą a fermarsi. Non sono un esperto, ma forse il calo č stato meno massiccio negli ultimi 5 miliardi di anni, rispetto a quello che ci fu fra i 5.8 e i 8.4 miliardi di anni dopo il Big Bang...che la variazione negativa assoluta tenderą a diminuire leggermente nel tempo (come se tendesse asintoticamente a 0)?
    Direi che siamo vicini al periodo di massima presenza stellare ai giorni nostri, a giudicare dal secondo grafico, dopodichč il declino sarą impetuoso, a quanto ho capito....
    scusami... ma non capisco cosa intendi dire...

  5. #5
    Nana Rossa L'avatar di Beppe
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Localitą
    Bibiana, provincia di Torino
    Messaggi
    315
    Taggato in
    13 Post(s)

    Re: Le stelle non vogliono pił giocare...

    Universo INPS....

  6. #6
    Pianeta L'avatar di Luca Montesi
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    30
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Le stelle non vogliono pił giocare...

    Seguido i suoi posto mi sono fatto un'idea di un universo pieno di risorse e sorprese, e anche questo calo del gioco delle stesse, non puņ dare inizio a nuove forme, cioč chč le vecchie stelle si trasformino in buchi neri, nuocve aurore, scusa ma parla da grand ignarante ma sostenitore della bellezza del creato.

  7. #7
    SuperNova L'avatar di marcom73
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Localitą
    Roma cittą
    Messaggi
    3,530
    Taggato in
    16 Post(s)

    Re: Le stelle non vogliono pił giocare...

    un universo di soli rossi e pianeti giganti, rocciosi e freddi.... ma possibile che finirą tutto cosģ ????
    C11 - RC8 - SharpStar 65Q - AZ EQ6 GT
    Astrobin : http://www.astrobin.com/users/marmony73/

  8. #8
    SuperGigante L'avatar di Vincenzo Zappalą
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Localitą
    San Damiano d'Asti
    Messaggi
    2,762
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Le stelle non vogliono pił giocare...

    Citazione Originariamente Scritto da Luca Montesi Visualizza Messaggio
    Seguido i suoi posto mi sono fatto un'idea di un universo pieno di risorse e sorprese, e anche questo calo del gioco delle stesse, non puņ dare inizio a nuove forme, cioč chč le vecchie stelle si trasformino in buchi neri, nuocve aurore, scusa ma parla da grand ignarante ma sostenitore della bellezza del creato.
    caro Luca,
    se tutto si tradforma in buchi neri e massa scura... inizieranno a giocare a nascondino!!!!

  9. #9
    Nana Rossa L'avatar di Andrea I.
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Localitą
    Reggio Emilia
    Messaggi
    449
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Le stelle non vogliono pił giocare...

    Personalmente, nonostante il rispetto incondizionato che nutro verso i ricercatori e gli scienziati, trovo che fare stime e previsioni che ci catapultano troppo avanti o troppo indietro sia un esercizio che pecca un po' di superbia.
    Mi spiego : Le conclusioni sul "futuro dell'universo" e il suo passato remoto credo che dovremmo prenderle con le pinze. Ci sono ancora troppe incognite, troppi fenomeni che stiamo ancora cercando di capire e, probabilmente, troppi fenomeni che ancora non conosciamo. Temo che per il momento dovremmo limitarci all'essere degli osservatori, o dei bambini ammaliati da una tale immensitą. Per gli oracoli credo sia ancora un po presto, con tutto il rispetto! Correggetemi se sbaglio, ma alla fin fine i dati e le conseguenti conclusioni non si limitano al nostro "osservabile"? e questo "quanto" universo é?
    Grazie per l'articolo.
    Ultima modifica di Andrea I.; 09-11-2012 alle 17:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •