Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    SuperGigante L'avatar di Vincenzo Zappalà
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    San Damiano d'Asti
    Messaggi
    2,762
    Taggato in
    1 Post(s)

    Alieni molto più progrediti di noi? Perché no!

    Le galassie più giovani dell'Universo (nate più di 10 miliardi di anni fa) sono cresciute molto più in fretta di quanto si pensasse comunemente. Ciò significa che anche nelle fasi infantili dell'Universo vi è stata la possibilità di creare i pianeti e forse anche la vita....
    leggi tutto...
    Ultima modifica di Red Hanuman; 17-11-2012 alle 12:04

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,791
    Taggato in
    486 Post(s)

    Re: Alieni molto più progrediti di noi? Perché no!

    Allora, qualche possibilità che esistano civiltà aliene molto più vecchie della nostra c'è...
    Chissà che non ci stiano veramente spiando....
    Magari non si fanno vivi per rispettare la prima direttiva di Star Trek...

  3. #3
    Nana Rossa L'avatar di Andrea I.
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    449
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Alieni molto più progrediti di noi? Perché no!

    Citazione Originariamente Scritto da Red Hanuman Visualizza Messaggio
    Chissà che non ci stiano veramente spiando....
    Si, perché é un bello spettacolo! avranno gia cambiato canale da un po...
    Certo che ultimamente pare che il cosmo si diverta a stupirci con cose inaspettate.
    Grazie per l'articolo!
    Ultima modifica di Red Hanuman; 17-11-2012 alle 17:41

  4. #4
    Nana Bruna L'avatar di luigino
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Porcari (Lucca)
    Messaggi
    109
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Alieni molto più progrediti di noi? Perché no!

    Se decidono di farci visita, speriamo che non ci facciano fare la fine che i conquistadores spagnoli fecero fare alle civiltà americane precolombiane!

  5. #5
    Meteora L'avatar di Yuri
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Messaggi
    1
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Alieni molto più progrediti di noi? Perché no!

    Ciao a tutti, e'una faccenda intricata e complessa, piena di domande..
    la caratteristica della specie umana e'la curiosita', ma questa spinta a conoscere, capire ed esplorare e'proprio cio'che ci ha spinto ad evolverci tecnologicamente e socialmente. Questa spinta a conoscere, e'quel che permette ad una civiltà di' evolversi, fino a voler esplorare lo spazio e le altre stelle. Quindi, una civilta'aliena in grado di raggiungerci ed osservarci con mezzi propri, non può essere ne tanto primitiva, ne tanto sottosviluppata, anzi, ha raggiunto una tecnologia di molto superiore alla nostra ed e'certamente curiosa di esplorare, conoscerci, come lo saremmo noi nei loro confronti. ma per noi e'diverso: chi e'in grado di raggiungere la terra e'superiore tecnologicamente, quindi ci affascina terribilmente, a tal punto che siamo anche disposti a correre rischi, pur di riceverli, pur di sapere che ESISTONO. Anche, anzi soprattutto, perché per noi sarebbe il PRIMO contatto....
    Ma per chi e'piu'evoluto di noi, pur avendo quindi una forte spinta a conoscere, esplorare, anche dopo averci scoperto potrebbe decidere di temporeggiare su di un eventuale contatto con noi, non per indifferenza, tutt'altro, anzi, perché consapevole dell'enorme valore della scoperta della nostra civiltà (sempre che non ci abbiano "fatti"loro...), potrebbe valutare di studiarci e conoscerci prima da lontano, aspettando poi un nostro livello evolutivo piu'adeguato a permetterci di affrontare un contatto così importante.
    Perché contattare una civiltà meno evoluta? Quale sarebbe il vantaggio derivante da questo contatto con dei primitivi, quando possono studiarci da vicino senza interferire...?
    Quindi, a livello per cosi dire governativo, farebbero una scelta diversa da quello che le persone comuni farebbero, cioè, anziché buttarsi e contattare l'altra civiltà senza curarsi delle conseguenze, avrebbero invece un approccio molto più ponderato, dettato da chi detiene i vertici del loro potere decisionale. Anche perche':
    pur non avendole ancora incontrate, sappiamo gia'che possono esistere DUE TIPI di civiltà aliene:
    tipo 1: quella per la quale NOI siamo la PRIMA civiltà evoluta scoperta.
    Tipo 2: quella per la quale NOI, NON SIAMO la PRIMA civilta'evoluta SCOPERTA.......................................... ..............
    Quindi, soprattutto una civilta'aliena di Tipo 2, dopo averci scoperto, potrebbe decidere di aspettare prima di avere il primo contatto con noi.
    Questo, anche perche' c'e'un'altra importante questione in ballo: cosi come noi umani possediamo un'esperienza "storica" di incontri tra civiltà diverse, che sono avvenuti in ogni epoca, conoscendone le conseguenze, anche una civilta'aliena molto evoluta, molto più evoluta di noi, in grado di spostarsi velocemente nello spazio, potrebbe già possedere un database.... Un archivio degli incontri tra civilta'aliene diverse avvenuti in passato... Sapendo gia'cosa e'accaduto, a seconda di come e quando e'avvenuto il primo contatto..... Potrebbe possedere un database che racchiude quel che e'avvenuto nel cosmo, tra le civilta'aliene da essa conosciute, direttamente o indirettamente, in quest'ultimo MILIARDO di anni appena trascorso....................
    Ultima modifica di Yuri; 20-11-2012 alle 14:08

Discussioni Simili

  1. Perché il Pioneer rallenta
    Di Vincenzo Zappalà nel forum News
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 02-05-2013, 20:30
  2. Coni gelato molto lontani
    Di Vincenzo Zappalà nel forum News
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 10-10-2012, 17:58

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •