Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Piggyback per C11

  1. #1
    Nana Bruna L'avatar di Vittorio
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Località
    Venezia
    Messaggi
    120
    Taggato in
    4 Post(s)

    Piggyback per C11

    Ciao a tutti,
    preso nel vortice di questo nuovo mondo che mi si è aperto con l'acquisto del C11 (chi legge sappia che sono un neofita che inizia a muovere i primi passi verso l'astronomia e mi interessa anche l'astrofotografia), ho pensato ad un modo per mettere in parallelo la fotocamera. Ho visto che vendono l'accesorio originale della Celestron ma, come per il paraluce, ho pensato che sia una cosa che si può fare in casa.
    Ho realizzato un prototipo con materiale facilmente reperibile in qualsiasi ferramenta.
    il prototipo è stabile ed è SICURAMENTE migliorabile sia nella struttura e sia (magari utilizzando altri materiali) nel peso.
    Al di sotto dell'angolare che poggia sul tubo ottico ho messo del biadesivo e della gomma nera antiscivolo.
    I vari pezzi ad angolo sono tenuti insieme da bulloni e dadi a farfalla per facilitare il montaggio e lo smontaggio.
    Ho pensato di spostare il peso della fotocamera verso il baricentro della montatura, avvicinando la fotocamera alle forcelle, è una scelta corretta? Nel caso la scelta sia giusta e con un pò di lavoro credo si possa arrivare a portare la fotocamera ancora più avanti.
    Il tutto, con un pò di lavoro, credo sarebbe realizzabile anche in fibra di carbonio, la spesa sarebbe di certo superiore al pezzo originale...ma la soddisfazione di averlo autocostruito dove la mettiamo?? :-D
    allego qualche foto.
    Spero di ricevere suggerimenti e di essere stato in qualche modo di aiuto.
    VittorioIMG_5147.JPGIMG_5148.JPGIMG_5149.JPGIMG_5151.JPG

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Nana Bruna L'avatar di JohnHardening
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Località
    Provincia di Sondrio
    Messaggi
    206
    Taggato in
    19 Post(s)

    Re: Piggyback per C11

    Ciao, sei un amante del fai da te!! Bravo.
    Però sinceramente mi sembra poco stabile e rischia di ribaltarsi rovinosamente. Personalmente, visto il basso costo, io scelsi la via del piggyback originale.

    Ciao

  3. #3
    Nana Bruna L'avatar di Vittorio
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Località
    Venezia
    Messaggi
    120
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Piggyback per C11

    In effetti ho visto che, nel giro di settimane, il prezzo dell'originale è calato e si trovano offerte davvero ottime.
    Era lo sfizio di provarci :-)

  4. #4
    Nana Rossa L'avatar di Rop
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    435
    Taggato in
    34 Post(s)

    Re: Piggyback per C11

    Ciao a mio parere se riesci ad infilarci un'altra vite nel supporto posteriore (quindi averne 2) ed almeno una all'anteriore risolvi il problema del ribaltamento

    altra cosa è la stabilità se riuscissi almeno a dimezzarne l'altezza e la lunghezza sarebbe meglio, eviterei biadesivi ecc.. tengono bene (tipo il millechiodi) ma poi di colpo ti lasciano per strada ... Nel tuo caso nel canale Se non puoi fare diversamente le 2 viti posteriori comunque le metteri e il biadesivo davanti utilizzerei il millechiodi non sottomarche almeno quello regge qualche cosina in più

    Buona giornata
    MAK90 + EQ3.2 Nikon D3200
    Nikon Aculon A211 7x50

  5. #5
    Nana Bruna L'avatar di Vittorio
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Località
    Venezia
    Messaggi
    120
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Piggyback per C11

    In realtà nella parte anteriore, quella che appoggia sul tubo, non ho messo nastro biadesivo tra staffa e tubo ma tra staffa e della gomma antiscivolo. Non ho neppure pensato lontanamente di "incollare" qualcosa sul tubo :-)
    Al discorso ribaltamento non ho pensato perchè, in realtà, perchè pensavo di utilizzare la fotocamera in coassiale per fare qualche foto alla via lattea con esposizioni tra i 30" e 1' con il CPC11 montato su wedge.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #6
    Nana Rossa L'avatar di Rop
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    435
    Taggato in
    34 Post(s)

    Re: Piggyback per C11

    Sarà mia deformazione professionale ma tendo a bloccare tutti i gradi di libertà che potrebbe anche lontanamente avere la struttura ...

    Una vite sola ti permette comunque la rotazione dell'aggeggio metti che ti si svita leggermete ed è il disastro ... Anche una piccolissima deviazione del baricentro ti porta a fotografare il canale

    già con 2 vitine ti porta a bloccare il tutto ovviamente la sicurezza non è mai troppa visto che una vite per tenere DEVE avvitarsi almeno 1.5 volte il diametro quindi un M4 dovrebbe avere come minimo 6mm di filetti avvitati, utilizzare 2 ranelle elastiche sarebbe l'ideale in maniera da evitare qualche svitamento improvviso e da non dover forzare troppo sull'avitamento rischiando di rovinare la filettatura

    Se dimunisci la lunghezza e l'altezza della struttura diminuisci i momenti che vengono a crearsi nelle giunture e di conseguenza gli sforzi su quelle vitine

    Il biadesivo davanti (se non puoi mettere viti visto che dovresti bucare il tubo) Aiuta le vitine a reggere tutto il peso ... Ad occhio avrai si è no 2Kg totali : 0,5 la reflex altri 0.5 i supportini e un chiletto (anche meno) l'obiettivo ... Controlla bene quanto le viti si avvitano ... Meglio metterne più possibili (la sicurezza non è mai troppa) Considera che viene retto tutto da quelle vitine

    Buona serata

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    MAK90 + EQ3.2 Nikon D3200
    Nikon Aculon A211 7x50

  7. #7
    Nana Bruna L'avatar di Vittorio
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Località
    Venezia
    Messaggi
    120
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Piggyback per C11

    osservazioni giustissime, grazie.
    Ho pesato la fotocamera: 650 gr.
    Avevo considerato il discorso di inserire due viti nella parte posteriore ma, come ho accennato all'inizio del post, è solo un "prototipo" realizzato con materiale reperibile al commercio e che, sicuramente, può essere realizzato in altro modo. Diciamo che è un "progettino"...ino...ino... in fase embrionale.
    Ripeto...lo sfizio di autocostruirsi qualcosa...ma visti i prezzi...ben venga l'originale :-)

Discussioni Simili

  1. Consiglio esordiente totale piggyback
    Di esculapius75 nel forum Il mondo notturno
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-03-2015, 21:52
  2. piggyback su LX200
    Di zorro101 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 03-07-2014, 21:49

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •