Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,787
    Taggato in
    485 Post(s)

    Le maree delle stelle di neutroni

    Onde gravitazionali come sonde per comprendere meglio l'esotica struttura interna delle stelle di neutroni. Le loro proprietà vengono ricostruite da un nuovo modello teorico proposto da un team di ricercatori guidato da Tanja Hinderer, dell'Università del Maryland. Fra loro Andrea Taracchini, italiano al Max Planck...
    leggi tutto...

  2. #2
    Sole L'avatar di Gaetano M.
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Venaria
    Messaggi
    934
    Taggato in
    103 Post(s)

    Re: Le maree delle stelle di neutroni

    "Ogni effetto di marea sperimentato dalla stella lascia un’impronta distinta sulle onde gravitazionali emesse dal sistema binario. Ecco dunque come le onde gravitazionali possono rivelarci informazioni uniche sull’esotica composizione delle stelle di neutroni."
    Cosa ne dici @Red Hanuman, sembra una bella scommessa! Scoprire la composizione interna delle stelle di neutroni che, nel frattempo, ci aiutano a distinguere le onde gravitazionali dal rumore di fondo.
    Wikipedia sulle stelle di neutroni: https://it.wikipedia.org/wiki/Stella_di_neutroni

  3. #3
    SuperNova L'avatar di SVelo
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,203
    Taggato in
    854 Post(s)

    Re: Le maree delle stelle di neutroni

    Il modello tiene conto del fatto che le oscillazioni interne della stella di neutroni si sviluppano quando la forza di marea dell’oggetto compagno varia con una frequenza che è prossima a un valore caratteristico della stella stessa, che è dell’ordine delle migliaia di cicli al secondo. Questo ritmo così forsennato di oscillazione si può raggiungere solo negli istanti che precedono la fusione, quando la stella di neutroni compie un giro completo attorno al compagno in meno di un millesimo di secondo, viaggiando alla straordinaria velocità di metà di quella della luce.
    Non mi è chiaro questo passaggio, in particolare la frase evidenziata, potreste spiegarmelo meglio per favore? Grazie

  4. #4
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,787
    Taggato in
    485 Post(s)

    Re: Le maree delle stelle di neutroni

    Citazione Originariamente Scritto da Gaetano M. Visualizza Messaggio
    "Ogni effetto di marea sperimentato dalla stella lascia un’impronta distinta sulle onde gravitazionali emesse dal sistema binario. Ecco dunque come le onde gravitazionali possono rivelarci informazioni uniche sull’esotica composizione delle stelle di neutroni."
    Cosa ne dici @Red Hanuman, sembra una bella scommessa! Scoprire la composizione interna delle stelle di neutroni che, nel frattempo, ci aiutano a distinguere le onde gravitazionali dal rumore di fondo.
    Wikipedia sulle stelle di neutroni: https://it.wikipedia.org/wiki/Stella_di_neutroni
    Secondo me ci sta. Per lo meno, potrebbe essere possibile capire se l'interno della stella di neutroni è a strati come una cipolla o meno. Inoltre, potrebbe essere ipotizzabile un particolare stato della materia. Perchè no?

    Citazione Originariamente Scritto da SVelo Visualizza Messaggio
    Non mi è chiaro questo passaggio, in particolare la frase evidenziata, potreste spiegarmelo meglio per favore? Grazie
    L'effetto di marea probabilmente crea delle risonanze nei moti delle masse presenti nella stella di neutroni (SN), che può darsi siano avvertibili nella forma delle onde gravitazionali.

    Chiaramente, la risonanza si avverte meglio quando le variazioni indotte dalla marea si ripetono ad una frequenza che è caratteristica della SN e della sua composizione interna.

    Naturalmente, più la SN si avvicina al compagno, e più la sua rivoluzione attorno ad esso diventa veloce, fino a far raggiungere alla SN una velocità di rotazione paragonabile a quella della luce.

  5. #5
    Nana Rossa L'avatar di davide1334
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    emilia
    Messaggi
    399
    Taggato in
    14 Post(s)

    Re: Le maree delle stelle di neutroni

    chiedo (forse) una baggianata: la stella di neutroni ha raggiunto quella compressione di materia,prossima,e al limite,del buco nero,no? ipotizzando una fusione di due stelle di neutroni che barcollano sul limite critico, è possibile ipotizzare una disgregazione di esse tra gli effetti mareali tale da non (de)terminarne la fusione della massa complessiva in un buco nero conseguente? può ancora la materia in quegli stati sfuggire e rimanere nell'"aldiquà" o è un processo inarrestabile? in poche parole la materia "degenere" può tornare ad essere ordinaria?

  6. #6
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,787
    Taggato in
    485 Post(s)

    Re: Le maree delle stelle di neutroni

    Citazione Originariamente Scritto da davide1334 Visualizza Messaggio
    chiedo (forse) una baggianata: la stella di neutroni ha raggiunto quella compressione di materia,prossima,e al limite,del buco nero,no? ipotizzando una fusione di due stelle di neutroni che barcollano sul limite critico, è possibile ipotizzare una disgregazione di esse tra gli effetti mareali tale da non (de)terminarne la fusione della massa complessiva in un buco nero conseguente? può ancora la materia in quegli stati sfuggire e rimanere nell'"aldiquà" o è un processo inarrestabile?
    Tutto dipende dalle velocità relative dei due corpi e dalla loro compattezza. La vedo dura una disgregazione. Improbabile, ma non credo impossibile...

    Citazione Originariamente Scritto da davide1334 Visualizza Messaggio
    in poche parole la materia "degenere" può tornare ad essere ordinaria?
    Beh, la materia è degenere fintanto che mantiene una densità sufficiente, se dovesse espandersi...

Discussioni Simili

  1. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 08-04-2016, 09:52
  2. Come ti misuro l'età delle stelle
    Di Enrico Corsaro nel forum News
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-07-2015, 09:26
  3. Nane bianche e Stelle di Neutroni
    Di martin84jazz nel forum Astrofisica
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 07-06-2015, 17:38
  4. Il suono delle stelle
    Di Red Hanuman nel forum Astrofisica
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 10-04-2015, 18:52
  5. massa delle stelle
    Di manuela nel forum Astrofisica
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 02-11-2012, 09:17

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •