Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    Sole L'avatar di Enry61
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Località
    Chieri (TO)
    Messaggi
    547
    Taggato in
    38 Post(s)

    Utilizzo CCD bianco e nero in banda stretta e Hubble Palette

    Dopo aver usato con soddisfazione una Canon 40D Bader di un amico ed aver lanciato un sondaggio su quella categoria di apparecchi sono stato colto da strumentite acuta ed ho acquistato una Moravian g2 8300 con i 3 filtri banda stretta per pormi al riparo dall'inquinamento luminoso di casa mia. (balle quella è stata la scusa che ho trovato!)

    Tutto ciò premesso ora leggendo i sacri testi di astrofotografia ed avendo come punto di riferimento supremo le foto di Hubble ho letto di questa Hubble Palette e mi sono incuriosito.

    Di cosa si tratta?
    E' l'ennesima idea autolesionista non pago di essermi cacciato senza alcuna esperienza con un ccd in bianco e nero nella banda stretta saltando a piè pari tricromia e quadricromia?

    Grazie in anticipo per la comprensione ...
    Ioptron IEQ 45 Pro, RC8, Moravian G2 8300, Moravian Guide G0-0300, Tecnosky FlatField Apo 100/580mm F5,8. Astrobin: Enry61

  2. #2
    Gigante L'avatar di rey
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    1,080
    Taggato in
    225 Post(s)

    Re: Utilizzo CCD bianco e nero in banda stretta e Hubble Palette

    Ciao enry, ho appena intrapreso anche io questa strada.
    Personalmente ti direi inizialmente lascia perdere i colori e riprendi un pò in Ha in bianco e nero e ti togli qualche soddisfazione. Se hai un cielo inquinato vedrai apparire nebulose sconosciute ad una sensore normale.

    Non so cosa usi per fotografare ma i tempi di esposizione aumentano, quindi serve buona guida.
    Molte nebulose brillanti emettono un sacco in Ha quindi con questo filtro in particolare riesci a fare foto senza dover fare tempi di posa biblici, ma servono comunque lunghetti.

    Per il colore è tutta un altra storia, io ho appena cominciato e ne so poco.
    So solo che è tutto moolto più difficile e serve un sacco di pazienza in più, chissà se riuscirò a combinare qualcosa.


    Comunque quella tecnica consiste nel riprendere nei vari canali un soggetto e ad ogni canale in particolare attribuire un colore (per esempio all'S2 il rosso, all'O3 il blu e all'Ha il verde, oppure a percentuali diverse) ed ottenere un immagine in falsi colori.
    Ultima modifica di rey; 21-07-2016 alle 21:05

  3. #3
    Sole L'avatar di Enry61
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Località
    Chieri (TO)
    Messaggi
    547
    Taggato in
    38 Post(s)

    Utilizzo CCD bianco e nero in banda stretta e Hubble Palette

    Scusa l'ignoranza, ma quando parli di Ha in bianco e nero intendi dire che usi solo il filtro h Alfa, poiché le nostre ccd sono in bianco e nero oppure?

    Guido con Celestron VX Qhy 5L Phd2 80 ETD 480 f6 e ovviamente uso il kaf 8300 della Moravian con ruota porta filtri incorporata con filtri Ha SII OIII a 7 nanometri con Maxim 5 prestato da un amico per provarlo. Non ho ancora acquistato per motivi di budget i filtri per rgb.
    Uso DSS per allineare e Photoshop per modificare ed unire i canali in questo caso.
    Altrimenti ho visto che Maxim gestisce anche tutte queste operazioni.

    Quindi tu per ora stai facendo bianco e nero?

    Sai dove si possa trovare materiale didattico sulla tecnica della Hubble palette?


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
    Ioptron IEQ 45 Pro, RC8, Moravian G2 8300, Moravian Guide G0-0300, Tecnosky FlatField Apo 100/580mm F5,8. Astrobin: Enry61

  4. #4
    Gigante L'avatar di rey
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    1,080
    Taggato in
    225 Post(s)

    Re: Utilizzo CCD bianco e nero in banda stretta e Hubble Palette

    ciao enry, praticamente hai la mia stessa camera con gli stessi filtri
    Ho preso anche i filtri RGB classici ma con il mio cielo inquinato non sono mai riuscito ad usarli, così provo a concentrarmi solo sulla banda stretta.

    emm.. se riprendi con la monocromatica otterrai sempre un immagine in scala di grigi qualsiasi filtro ci metti

    Si si, riprendi in HA le nebulose e vedrai che anche sotto un cielo inquinato tiri fuori del bel segnale.
    Le nebulose estese, oltre ad essere ottime per il tuo strumento, in generale hanno tanto segnale proprio nella riga dell'HA. Ovviamente avrai un immagine monocromatica.

    Per il colore è un altra storia; io ho giusto provato qualche volta a riprendere con i tre filtri stretti per fare una tricromia ma per me è stato faticoso; tanto tempo per riprendere usando i tre filtri, tempo in cui potrebbe succedere di tutto (nuvole, guida ballerina, stanchezza, fuoco da rifare tutte le volte....ecc) e soprattutto c'è la parte elaborativa di cui ho capito proprio poco per adesso. Alcune nebulose inoltre richiedono molti minuti di posa per certi filtri, e la guida non me lo permette.

    materiale boh, stò guardando un pò a casaccio sulla rete, non ho niente di completo ed affidabile per adesso, stò anche io cominciando adesso a guardarmi in giro. Non uso ne maxim ne Ps, ma pixinsight per l'elaborazione.
    Ci sono diverse tecniche per fare il colore, anche riprendere solo con due filtri per esempio.

  5. #5
    Sole L'avatar di Enry61
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Località
    Chieri (TO)
    Messaggi
    547
    Taggato in
    38 Post(s)

    Re: Utilizzo CCD bianco e nero in banda stretta e Hubble Palette

    @rey che software usi per acquisizione?
    Come ti trovi con Pixinsight?
    Io sto provando la versione di prova su Mac ma lo trovo piuttosto ostico.
    Ad esempio non ho trovato il comando per allineare le serie in ha O e S in modo da avere 3 tiff da comporre in come rgb con i falsi colori e poi lavorare sulle curve per migliorare il risultato.
    E' possibile che Pixinsight non abbia quella funzione?
    Ioptron IEQ 45 Pro, RC8, Moravian G2 8300, Moravian Guide G0-0300, Tecnosky FlatField Apo 100/580mm F5,8. Astrobin: Enry61

  6. #6
    Gigante L'avatar di rey
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    1,080
    Taggato in
    225 Post(s)

    Re: Utilizzo CCD bianco e nero in banda stretta e Hubble Palette

    Uso il programma della moravian SIPS, con cui mi trovo bene per adesso.

    Stò cercando di imparare pixinsight, per adesso è difficile anche per me ma l'ho usato due o tre volte, anche perchè non amo passare ore al pc per la fase elaborativa e quindi mi rompo subito.

    Non ho capito bene cosa intendi, comunque:
    Per allineare e calibrare le varie foto vado su: script-->batch processing-->batch preprocessing
    per sommare un canale alla volta vado su proces-->immage integration
    per comporre immagine a colore ho provato con pixel math e LRGBcombination

    sono solo prove, anche io sono in alto mare.

  7. #7
    Sole L'avatar di Enry61
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Località
    Chieri (TO)
    Messaggi
    547
    Taggato in
    38 Post(s)

    Re: Utilizzo CCD bianco e nero in banda stretta e Hubble Palette

    @rey Il batch preprocessing lo usi anche solo per l'allineamento senza avere dark e flat?
    Io non sono riuscito mi dice che manca il master calibration...


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Ioptron IEQ 45 Pro, RC8, Moravian G2 8300, Moravian Guide G0-0300, Tecnosky FlatField Apo 100/580mm F5,8. Astrobin: Enry61

  8. #8
    Gigante L'avatar di rey
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    1,080
    Taggato in
    225 Post(s)

    Re: Utilizzo CCD bianco e nero in banda stretta e Hubble Palette

    Se devo solo allineare le immagini uso il processo staralign.
    il batch preprocessing lo uso solo quando devo sia calibrare le immagini che allinearle.

  9. #9
    Sole L'avatar di Enry61
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Località
    Chieri (TO)
    Messaggi
    547
    Taggato in
    38 Post(s)

    Re: Utilizzo CCD bianco e nero in banda stretta e Hubble Palette

    @rey quando devi aumentare la definizione quale funzione usi in Pixinsight?


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
    Ioptron IEQ 45 Pro, RC8, Moravian G2 8300, Moravian Guide G0-0300, Tecnosky FlatField Apo 100/580mm F5,8. Astrobin: Enry61

  10. #10
    Gigante L'avatar di rey
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    1,080
    Taggato in
    225 Post(s)

    Re: Utilizzo CCD bianco e nero in banda stretta e Hubble Palette

    Ciao Enry, di solito non mi piace usare processi invasivi, preferisco naturali al massimo aumento il contrasto, ma a dire la verità, peró non so bene usarli nemmeno io.
    Comunque per la definizone penso puoi provare il processo deconvoluzione ma bisogna andarci piano per non creare artefatti, inoltre devi assolutamente proteggere le stelle con una maschera applicandolo solo sulla nebulosa.
    Spero però che con le maschere sei messo meglio di me pechè non le so ancora usare
    non so se cè altro per la dedinizione..

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

Discussioni Simili

  1. IC 5070 (Nebulosa Pellicano) in banda stretta
    Di Spock nel forum Deep Sky
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 06-11-2015, 17:11
  2. saturno in bianco e nero
    Di nicola66 nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 31-05-2015, 08:51
  3. orione in bianco e nero
    Di nicola66 nel forum Deep Sky
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 01-04-2015, 19:46
  4. Banda Stretta
    Di carkinzo nel forum Deep Sky
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 17-02-2015, 17:10

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •