Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 23

Discussione: Celestino SLT 130

  1. #11
    Pianeta L'avatar di XellOs126
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Località
    Marsala
    Messaggi
    86
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Celestino SLT 130

    Intanto ti consiglio di scaricare una mappa stellare sul tuo smartphone, personalmente uso stellarium ma sull'appstore ce ne sono a centinaia. Concentrati sui pianeti: sono visibili Saturno, Marte e (sul presto) anche Giove e Venere (ti metto un'immagine).
    Anche la Luna dà il suo bel vedere.

    Come oggetti deep, visto che luna si accinge ad essere piena ed è alta nel cielo (sarà ad est dello scorpione) purtroppo non credo che vedrai grandi cose perché come ha ben detto Angeloma, per il deep servono cieli bui e quindi si intende anche senza Luna!
    Comunque puoi provare di nuovo Andromeda, il doppio ammasso di Perseo, M13 in Ercole; un po' di stelle doppie come Albireo (nel cigno), Almaak, Mizar, Cor Caroli...
    Immagine.jpg

    ps. per la firma devi aspettare di aver postato 35 messaggi sul forum, così da sbloccarla e poterci scrivere quello che vuoi

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #12
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,386
    Taggato in
    1013 Post(s)

    Re: Celestino SLT 130

    Se ci si accontenta, anche con la Luna al primo e all'ultimo quarto, ci si bagna il becco con qualche oggetto deep, in particolar modo prima che sorga o dopo che è tramontata.
    Ricordo di aver "osservato" le galassie M81 e M82 con la Luna al primo quarto usando il Mak 110.
    Si salvano anche M57 e M13 e un bel po' di piccole nebulose planetarie (almeno 150-200x). Anche gli ammassi aperti più luminosi non deluderanno e poi c'è un'infinità di stelle doppie.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  3. #13
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,617
    Taggato in
    1846 Post(s)

    Re: Celestino SLT 130

    ci vogliono 30 messaggi per poter aggiungere le firme nei post!
    io l'uhc non l'ho mai usato sulle galassie e mai mi sognerei di farlo, non è proprio il filtro per quella tipologia di oggetti che richiedono apertura libera in tutti i sensi, mentre a volte fa sul planetario per risolvere dei dettagli ad esempio su Giove.
    altra cosa che aggiungerei è filtri troppo stretti, a partire dall'UHC li utilizzerei con profitto solo dai 150mm in sù!

  4. #14
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,386
    Taggato in
    1013 Post(s)

    Re: Celestino SLT 130

    Se i filtri uno li ha, provarli in situazioni anticonformiste, male non fa...
    http://www.prairieastronomyclub.org/...p-sky-objects/
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  5. #15
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,617
    Taggato in
    1846 Post(s)

    Re: Celestino SLT 130

    giusto, ma il tipo si dimentica di dirci sotto quale cielo osserva.
    l'ho letto con velocità e non mi sembra che lo specifichi, ma se osserva sotto un cielo da 21.5 con ottima trasparenza potrei anche dargli ragione, potrei, perché purtroppo io come il 99% degli italiani osserva sotto un cielo che a 21.2 definiamo buono!

  6. #16
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,386
    Taggato in
    1013 Post(s)

    Re: Celestino SLT 130

    Riassumendo, i filtri interferenziali sono più efficaci col cielo scuro, ma possono essere d'aiuto, anche se con minor efficacia, con IL moderato. Naturalmente, attenendosi alle buone norme di lasciar adattare l'occhio alla visione notturna, usare la visione distolta, non eccedere con gl'ingrandimenti in relazione all'apertura e impiegare il filtro giusto per l'oggetto da osservare.

    Lo scorso anno, potevo vedere col 300mm la Nebulosa Velo senza filtro (un po' maluccio) ma quest'anno, senza filtro, nisba.
    Rifrattore 70mm, M57 e filtro Baader O-III a 17x: le stelle si affievoliscono, la nebulosa rimane (un piccolissimo dischetto).

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  7. #17
    Meteora L'avatar di BlkAngel
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Località
    San Benedetto Val di Sambro (BO)
    Messaggi
    15
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Celestino SLT 130

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    giusto, ma il tipo si dimentica di dirci sotto quale cielo osserva.
    l'ho letto con velocità e non mi sembra che lo specifichi, ma se osserva sotto un cielo da 21.5 con ottima trasparenza potrei anche dargli ragione, potrei, perché purtroppo io come il 99% degli italiani osserva sotto un cielo che a 21.2 definiamo buono!
    non so come si faccia ad attribuire un valore al cielo, ma come scrivevo prima osservo dal mio giardino sull'Appennino bolognese a circa 35 km da bologna a 750 mt di altezza in un borgo di 10 case delle quali 3 sono abitate e tra l'altro il mio giardino è alle spalle della casa e confino solo con il bosco, quindi quando spengo l'illuminazione della casa e non c'è la luna e tutto completamente buio.

  8. #18
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,386
    Taggato in
    1013 Post(s)

    Re: Celestino SLT 130

    In mancanza di un SQM Meter, uso un sistema empirico: se posso muovermi intorno senza inciampare e senza bisogno di accendere la torcia, siame messi maluccio... in caso contrario, allora va bene.
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  9. #19
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,617
    Taggato in
    1846 Post(s)

    Re: Celestino SLT 130

    solo per correttezza, sottolineo che il mio commento era rivolto al link postato da angeloma.

  10. #20
    Meteora L'avatar di BlkAngel
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Località
    San Benedetto Val di Sambro (BO)
    Messaggi
    15
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Celestino SLT 130

    vi ringrazio tantissimo per adesso e con queste nuove informazioni stasera sono pronto per una nuova sfida !!!
    vi terrò aggiornati sugli sviluppi.

    Grazie ancora

Discussioni Simili

  1. celestino nexstar e mac
    Di Mork nel forum Software Generale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-10-2015, 11:30

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •