Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Nana Bruna L'avatar di FreSte
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Località
    Ciserano
    Messaggi
    112
    Taggato in
    7 Post(s)

    Dubbio sull'utilizzo della montatura equatoriale

    Da astrofilo novellino, mi sono cimentato in una riflessione su come utilizzare le coordinate equatoriali di un corpo celeste con un telescopio avente la montatura equatoriale. Mi è però sorto un dubbio che vorrei condividere con il forum, sicuro che riceverò un chiarimento.

    Nel riflessione che vi sto per esporre, trascuro l'aspetto imprecisione delle impostazioni/lettura che si ha con un telescopio non professionale. Mi focalizzo quindi sulla mera procedura da eseguire per puntare un corpo celeste tramite impostazione delle sue coordinate equatoriali sulla montatura del telescopio.
    Da quello che ho capito, devo procedere nel seguente modo:
    1° PASSO - Regolamento/Stazionamento del telescopio;
    2° PASSO - Puntamento del telescopio su una stella presa come riferimento, le cui coordinate equatoriali sono note;
    3° PASSO - Regolazione manuale del cerchio graduato AR finché indicherà il valore di AR della stella di riferimento;
    4° PASSO - Movimentazione del telescopio sull'asse di AR, finché il relativo cerchio graduato segnerà la coordinata AR del corpo celeste che voglio osservare con il telescopio;
    5° PASSO - Movimentazione del telescopio sull'asse di DEC, finchè il relativo cerchio graduato segnerà la coordinata DEC del corpo celeste da osservare;
    6° PASSO - Nella durata dell'osservazione, inseguire il movimento della stella agendo sulla movimentazione micrometrico dell'asse AR del telescopio.

    Passo quindi a esporvi il mio dubbio.
    Supponiamo che i primi tre PASSI della procedura li faccio ad un certo orario: poi, lascio passare un'ora prima di effettuare i successivi passi.
    Immagino che la regolazione di cui al passo 3 non sia più utilizzabile per il puntamento di cui al passo 4. Ciò in ragione del fatto che le coordinate equatoriali di un corpo celeste sono delle coordinate assolute che non cambiano nel tempo (sono delle coordinate assolute?). La terra però ruota; quindi l'osservatore, che nell'ora trascorsa tra il 3° e 4° PASSO della procedura è sempre rimasto nella stessa località, avrà compiuto uno spostamento di 15° in AR rispetto alla sfera celeste (che consideriamo come un sistema di riferimento assoluto).

    E' giusto il mio ragionamento?

    Stefano

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    Nana Rossa L'avatar di Francis
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    330
    Taggato in
    28 Post(s)

    Re: Dubbio sull'utilizzo della montatura equatoriale

    Per questo infatti si usa la stella polare...
    Rifra 152/760 Eq5, mak 100/1400 Eq1, rifra 80/600, spotting scope 20-60x60, USM 10x50

  3. #3
    SuperNova L'avatar di Marcos64
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Biella
    Messaggi
    3,743
    Taggato in
    577 Post(s)

    Re: Dubbio sull'utilizzo della montatura equatoriale

    Le coordinate equatoriali, cone giustamente dici, sono fisse. Ne consegue che se punti un oggetto con coordinate note, regoli le ghiere sui valori di AR e DEC dell'oggetto, poi devi portare il telescopio a quelle dell'oggetto cercato in un tempo ragionevolmente breve, altrimenti la prima regolazione, che potremmo definire taratura, non e' piu' valida perche' l'oggetto si e' spostato. Non so quanto possa essere valido questo sistema, salvo su montature granitiche e pregiate, personalmente preferivo altri sistemi come lo Star Hopping anche quando avevo una montatura equatoriale.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Dob SW 254/1200 - Mak SW 127/1500 Oculari: TS Paragon ED 35, Baader Hyperion 21, UWA 7 82°, Luminos 10 82

  4. #4
    Nana Bruna L'avatar di FreSte
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Località
    Ciserano
    Messaggi
    112
    Taggato in
    7 Post(s)

    Re: Dubbio sull'utilizzo della montatura equatoriale

    Grazie Marco!
    D'accordo con te sulla (im)praticabilità della procedura considerata.
    Non ti nascondo però che da principiante anche lo star hopping mi sembra cosi impraticabile
    Finora ogni mio tentativo non ha sortito i risultati sperati. Sicuro però... che non mollo

    Ciao Stefano

  5. #5
    SuperNova L'avatar di Marcos64
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Biella
    Messaggi
    3,743
    Taggato in
    577 Post(s)

    Re: Dubbio sull'utilizzo della montatura equatoriale

    Ricordo che la prima volta che cercai oggetti con un telescopio, un C8 su EQ5, avevo una lista di dieci target.
    In tutta la notte, trovai solo la Luna! Vedrai che comunque bastera' un po' di pratica, almeno su oggetti non al limite del visibile.
    Dob SW 254/1200 - Mak SW 127/1500 Oculari: TS Paragon ED 35, Baader Hyperion 21, UWA 7 82°, Luminos 10 82

  6. #6
    Nana Rossa L'avatar di Rop
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    435
    Taggato in
    34 Post(s)

    Re: Dubbio sull'utilizzo della montatura equatoriale

    Si ragionamento corretto con montature manuali dovresti rifare la calibrazione praticamente ogni 4 minuti spostando di 1° solo l'asse AR il dec resta immutato e ... volendo essere pignoli ogni ora rifare completamente la calibrazione AR poi dipende anche dalla scala graduata che hai sulla montatura se utilizza come angolo giro i 360° o 24h e qui bisogna stare attenti a fare le conversioni tra gli angoli

    Buona giornata
    MAK90 + EQ3.2 Nikon D3200
    Nikon Aculon A211 7x50

  7. #7
    Nana Bruna L'avatar di FreSte
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Località
    Ciserano
    Messaggi
    112
    Taggato in
    7 Post(s)

    Re: Dubbio sull'utilizzo della montatura equatoriale

    Grazie a tutti!
    Stefano

Discussioni Simili

  1. Utilizzo montatura EQ3 con TS 80/900
    Di Enry61 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 61
    Ultimo Messaggio: 26-02-2016, 21:19
  2. Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 24-07-2015, 09:13
  3. Dubbio su Utilità Montatura Equatoriale
    Di martin84jazz nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 06-07-2014, 09:11
  4. Dubbio posizionamento montatura equatoriale
    Di PHIL53 nel forum Primo strumento
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 28-11-2013, 13:59
  5. dubbio sull'acquisto
    Di Stefano L. nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 20-08-2013, 16:24

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •