Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 32
  1. #21
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    3,950
    Taggato in
    394 Post(s)

    Re: L'intero Gran Carro nel binocolo ? Vixen SG 2.1x42

    Comunque, la mia digressione era solo per rimarcare che sul mercato compri cose, e quando apri un pacco ne tiri fuori cose, non discorsi o loghi. non guardi attraverso un logo, ma attraverso una lente, che se è molata lucidata trattata e montata bene lo è allo stesso modo sia se venduta come RollsRoynon che come Schifotar.

    Come siano fatte quelle cose, il value for money, e a valle la determinazione del prezzo da parte di chi progetta un certo posizionamento nel mercato, dipende da tanti fattori di marketing; il marketing cerca di costruire un contesto di immagine tale che il consumatore sia disposto ad arrivare a pagare una certa cifra sentendosi rassicurato da un brand, specie se non è molto competente sul piano tecnico; costruire un buon valore di brand è cosa lenta e difficile, danneggiarlo seriamente è cosa di pochi anni se non a volte mesi.

    Anche per gli astrofili, avere una certa conoscenza dell'oggetto che fisicamente ti porti a casa (con l'aiuto della "democrazia della Rete", ma quella vera, non quella starnazzata da certi starnazzanti politicanti furbastri travestiti da guru) può aiutare ad acquistare attrezzature di buone prestazioni ad un prezzo ben più abbordabile, appunto cercando il miglior prezzo per l'oggetto come che sia marcato e non inseguendo il valore aggiunto del brand, la cui "edificazione" ha costi pubblicitari molto alti.
    INQUINAMENTO LUMINOSO - segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  2. #22
    SuperGigante L'avatar di PHIL53
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Lido di Ostia
    Messaggi
    2,760
    Taggato in
    691 Post(s)

    Re: L'intero Gran Carro nel binocolo ? Vixen SG 2.1x42

    ...pertanto la morale sarebbe....nel dubbio, se proprio riteniamo di non poter resistere, prendiamo lo sconosciuto Kinglux piuttosto che il Vixen...continuo a pensarci su..
    Grag - Dobson Expl. Scientific 16" - ES 82° 18mm & Meade 24mm 2" - ES 14mm & 8,8mm - Telrad - Filtri UHC - OIII - SkySafari 4 Plus

  3. #23
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    3,950
    Taggato in
    394 Post(s)

    Re: L'intero Gran Carro nel binocolo ? Vixen SG 2.1x42

    ...non c'è per caso sul forum un ricco astrofilo entro i 70 km da Roma affetto da strumentite compulsiva (cosa legittima una volta che hai pagato le tasse e non hai negato nulla di essenziale ai tuoi figlioli...) ?

    gli mettiamo sotto il naso le referenze, poi lo invitiamo a uno star party... lui lo porta...

    Io ho qualche difficoltà ad acquistare un sistema galileiano se non ci ho guardato dentro... è solo un pregiudizio, mai visto decentemente in un binocolo da teatro... a parte forse un CCCP preso da mio zio a Porta Portese (ah, 'sti ex sovietici, sull'ottica e sugli aerei da caccia tocca solo che da lassalli perde...)...
    INQUINAMENTO LUMINOSO - segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  4. #24
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    3,950
    Taggato in
    394 Post(s)

    Re: L'intero Gran Carro nel binocolo ? Vixen SG 2.1x42

    Uhm... il 2,5 x 42 c'è già chi se lo rivende... prima a 140

    http://www.astrosell.it/annuncio.php?Id=73530

    poi ribassa a 120

    http://www.astrosell.it/annuncio.php?Id=74485

    racconta di averlo comprato in Svizzera dopo aver scartato un Vixen 2,1X perché scollimato...

    Mumble mumble... perché si è già stufato?
    INQUINAMENTO LUMINOSO - segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  5. #25
    Nana Bruna L'avatar di dedo
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    115
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: L'intero Gran Carro nel binocolo ? Vixen SG 2.1x42

    Mi permetto di suggerire questa alternativa DIY che fornirebbe 27 gradi di campo reale pare nitidi da bordo a bordo...

    http://www.cloudynights.com/topic/53...defield-binos/

    Tra l'altro ci sono anche i files pronti per realizzare i gusci con una stampante 3d.
    Ultima modifica di dedo; 02-10-2016 alle 18:53

  6. #26
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    3,950
    Taggato in
    394 Post(s)

    Re: L'intero Gran Carro nel binocolo ? Vixen SG 2.1x42

    ....aaaaaaaahhhhhhh....

    Avete capito, si, com'è nato sia il Vixen che il suo "apparentemente clone" cinese?

    Non son progetti originali...

    SONO aggiuntivi tele da macchine digitali compatte zoom di fascia media o medioalta, o piccole telecamere... i quali... per funzionare davanti ad un obiettivo che ha una sua focale predefinita (come del resto l'occhio)...

    debbono essere aggiuntivi AFOCALI..

    Resta solo il problema dell'accomodamento: gli aggiuntivi tele funzionano essenzialmente solo basandosi sulla messa a fuoco preventivamente esatta dell'obiettivo che hanno dietro.

    Quindi o ci vedete perfettamente bene all'infinito, o ci vedete perfettamente bene all'infinito grazie agli occhiali, o effettivamente in quel caso di correzione diottrica non se ne parla.
    INQUINAMENTO LUMINOSO - segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  7. #27
    Nana Bruna L'avatar di Lantis
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Messaggi
    126
    Taggato in
    20 Post(s)

    Re: L'intero Gran Carro nel binocolo ? Vixen SG 2.1x42

    Riapro questo thread.
    Ma alla fine mai nessuno nel forum è riuscito a mettere l'occhio in questi binocoli? Che sia nella versione più costosa Vixen o in quelle più economiche?

  8. #28
    Meteora L'avatar di plroberto
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    2
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: L'intero Gran Carro nel binocolo ? Vixen SG 2.1x42

    Io non ho mai provato il Vixen o il clone cinese, ma ho una versione russa 2.3x40 (Tento) e la versione fatta con i due aggiuntivi nikon 2x54 e i gusci stampati in 3D (quelli descritti nel thread di cloudynights segnalato da dedo).


    Chiaramente non posso fare confronti con le versioni da 300€, ma posso dare le mie impressioni sull'utilizzo (nulla di tecnico) sui due che ho, e in generale sull'uso di questo tipo di oggettino.
    Per capirci, ho trovato i Tento a circa 60€ sulla baia, mentre per i nikon ho pagato circa 30€ a obiettivo, più mi pare 20 per far stampare i gusci (quindi siamo a circa 80€)
    Da dire che per i nikon non bisogna avere fretta... ogni tanto si vedono passare gli aggiuntivi nikon a cifre assurde (anche 150 l'uno), ma se si trova l'occasione allora ha un senso.


    I tento sono più compatti e hanno la regolazione della massa a fuoco, ma il campo visivo è parecchio più stretto dei "nikon". In più soffrono di una pronunciata vignettatura e riflessi interni, piuttosto fastidiosi di giorno ma che si notano poco la notte (ho anche scurito i bordi delle lenti con il classico pennarello nero, ma non è stato risolutivo).
    Per contro i Nikon hanno il grande problema della messa a fuoco inesistente (quindi o ci vedi perfettamente, oppure devi metterli davanti agli occhiali, perdendo molto campo visivo), e sono abbastanza sensibili al posizionamento davanti agli occhi, nel senso che se non sono perfettamente centrati e paralleli alle pupille, la visione degrada in fretta (ma con un po' di pratica si fa in fretta a trovare la posizione giusta, soprattutto se si stampano anche le conchiglie paraluce, che io non ho).
    Se non si usano occhiali, e quando si trova la posizione ideale, però la visione è tutt'altra cosa: un campo apparente molto più esteso del Tento, stelle puntiformi fino ai bordi, molto più luminosi, e nessun riflesso o ombre strane. Una visione davvero molto piacevole!

    In generale trovo corretto dire che sono oggettini davvero simpatici, ma non al punto da giustificare 300€ di spesa (non per me almeno).

    Qualche considerazione generale sull'uso.
    Non ha senso parlare di pupilla d'uscita, soprattutto calcolandola come nei binocoli classici. Lo schema Galileiano è completamente diverso.
    I pochi ingrandimenti permettono di guadagnare un po' in magnitudine (forse 1 o 2), e gli stessi pochi ingrandimenti forniscono una visione estremamente stabile e riposante.
    Li ho provati sotto un cielo mediamente buio, su una barca al largo delle isole Eolie, con la via lattea chiaramente visibile fino all'orizzonte, e il movimento della barca non disturbava per nulla (mentre con un 10x era faticoso compensare il rollio e mantenere fermo un soggetto).

    Per fare qualche esempio, la costellazione del cigno stava completamente nel campo visivo, mentre cassiopea ci stava larga (non ricordo il gran carro ma direi che ci sta).
    Ottimi quindi per costellazioni e asterismi. È un po' come guardare direttamente in un planetario, con molte più stelle che a occhio nudo.

    Non sono certo gli strumenti ideali per i DSO, tuttavia oggetti più luminosi come il doppio ammasso in perseo, l'asterismo "attaccapanni" nella volpetta, M31, M13, che erano appena intuibili a occhio nudo, diventavano chiaramente visibili con i nikon (chiaramente minuscoli, in particolare galassie e globulari sono solo batuffoli di luce sfocati, non certo visioni da foto da telescopio).

    Per contro, gli oggetti erano visibili nel loro contesto del campo bello ampio, che li faceva in qualche modo risaltare.

    La descrizione migliore che ho letto di questi oggetti è "sono un po' come un viaggio verso un cielo più buio".
    Stanno in tasca, richiedono zero impegno, e sono divertenti.
    Ma non certo al punto da spenderci 300€

    Sarei curioso anche io di sapere se qualcuno ha avuto modo di confrontare i Nikon con i Vixen, o i loro cloni da 110€, per capire se le prestazioni giustificano la differenza di prezzo.

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  9. #29
    SuperNova L'avatar di SVelo
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,310
    Taggato in
    877 Post(s)


    Re: L'intero Gran Carro nel binocolo ? Vixen SG 2.1x42

    @plroberto siccome siamo un po' all'antica, gradiremmo una tua presentazione prima di interagire col forum. Grazie

  10. #30
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,737
    Taggato in
    2056 Post(s)


    Re: L'intero Gran Carro nel binocolo ? Vixen SG 2.1x42

    effettivamente anche se l'iscrizione risale al 2014 non ce ne risulta una.
    sarebbe cosa buona e giusta farla...

Discussioni Simili

  1. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 09-05-2016, 11:50
  2. ISS nel Gran Carro
    Di corrado973 nel forum Il mondo notturno
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 16-04-2016, 12:47
  3. un viaggio lungo un anno intero
    Di nicola66 nel forum Report osservativi
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 07-01-2016, 19:08

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •