Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 45
  1. #21
    Nana Bianca L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    7,240
    Taggato in
    436 Post(s)

    Re: Metodo Bigourdan (di P. Camaiti)

    E' un microbo di programma, gli metti le coordinate del posto, l'ora la prende dal PC, ti fa vedere 4 schermate con le 4 ore successive col punt odove devi posizionare la stella polare rispetto al cerchio del cannocchiale polare. Tres facile. - Niente più armeggiare con le ghiere. Ovviamente, messa in bolla precisa.

    reticule.jpg
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  2. #22
    Gigante L'avatar di carkinzo
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Collesalvetti (LI)
    Messaggi
    1,100
    Taggato in
    51 Post(s)

    Re: Metodo Bigourdan (di P. Camaiti)

    Interessante, ma per chi ha il cannocchiale polare Vixen?

  3. #23
    Nana Bruna L'avatar di Wolfenstein
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    292
    Taggato in
    12 Post(s)

    Re: Metodo Bigourdan (di P. Camaiti)

    metodo complesso, certo che stazionare la polare è una bella rogna

    Sto preparando un portatile con 2 batterie, alla fine vogliamo fare astronomia, non perdere tempo dietro la montatura

  4. #24
    SuperGigante L'avatar di contedracula
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Napoli - New York
    Messaggi
    2,112
    Taggato in
    145 Post(s)

    Re: Metodo Bigourdan (di P. Camaiti)

    Spero sia una battuta...

    Ciao
    http://www.osservatoriovesuviano.it Conte Dracula
    Stazione Meteorologica Davis Vantage Pro2 +40°50'N +14°22'E 200m s.l.m.

  5. #25
    Nana Bruna L'avatar di Wolfenstein
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    292
    Taggato in
    12 Post(s)

    Re: Metodo Bigourdan (di P. Camaiti)

    Certo che lo è

    solo che invece di sbattersi davanti allo stazionamento basta un portatile con GPS attaccato alla montatura e si può cominciare subito a inseguire, osservare e studiare gli oggetti celesti!

    il bigourdain comunque è un gran metodo, da usare in caso di emergenza infatti quasi quasi mi stampo la tua guida se posso
    Ultima modifica di Wolfenstein; 14-02-2015 alle 14:29

  6. #26
    SuperGigante L'avatar di contedracula
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Napoli - New York
    Messaggi
    2,112
    Taggato in
    145 Post(s)

    Re: Metodo Bigourdan (di P. Camaiti)

    Mi astengo, la seconda risposta annulla la realtà della battuta...

    Per te stazionare una montatura è una cosa inutile?
    GPS, Portatili...inseguire, c'è un pò di confusione.

    Stazionare è una cosa semplicissima il problema sai qual'è?
    Che 8 astrofili su 10 non sanno dov'è il meridiano e l'equatore Celeste e perciò NON sanno quale stella scegliere, nel caso del metodo in oggetto, e quando mettono l'occhio nell'oculare manco sanno in quale punto cardinale si sposta la deriva...

    Ciao

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    http://www.osservatoriovesuviano.it Conte Dracula
    Stazione Meteorologica Davis Vantage Pro2 +40°50'N +14°22'E 200m s.l.m.

  7. #27
    Nana Bruna L'avatar di Wolfenstein
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    292
    Taggato in
    12 Post(s)

    Re: Metodo Bigourdan (di P. Camaiti)

    no aspetta io le cose le so solo che spesso da dove osservo la polare si vede a malapena e quel buco di canocchiale polare (cosi lo spacciano) non fa molto il suo dovere (nonostante lo abbia anche collimato).

    Con un portatile e un gps basta puntare al nord la montatura e poi correzioni e inseguimento li faccio al pc (cosi per lo meno ho visto fare in diversi posti ed è velocissimo ed indolore).

    E' solo una mia opinione alla fine, se uno deve fare astronomia impara a conoscere il cielo, i suoi oggetti celesti e ovviamente sa cosa vede all'oculare. Ma se deve spendere tempo per impostare la montatura o altri cavilli l'astronomia decade in favore della strumentite

    Non volevo criticarti ci mancherebbe, anzi non sò perchè non mi fa clikkare il "Grazie" alla tua guida :( (aggionamento: ci sono riuscito )

    purtroppo, e qui sono pienamente d'accordo con te, alla gente pare di essere astrofili solo comprando il telescopio. Io vengo dalla fotografia naturalistica e non sai quanti si sentono fotografi solo perche hanno una reflex entry level e poi la usano in AUTO anche per le macro o a mano libera e in AUTO di notte per fotografare centri città o musei ecc. :(
    Ultima modifica di Wolfenstein; 14-02-2015 alle 15:05

  8. #28
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,026
    Taggato in
    1801 Post(s)

    Re: Metodo Bigourdan (di P. Camaiti)

    Citazione Originariamente Scritto da Wolfenstein Visualizza Messaggio
    non sò perchè non mi fa clikkare il "Grazie" alla tua guida
    solo per correttezza di informazioni che poi rimangono nel web, sottolineo che colui che ha materialmente scritto l'articolo è Plinio Camaiti ed io l'ho soltanto riportato sul forum ( a nome suo tra l'altro!)

  9. #29
    Nana Bruna L'avatar di Wolfenstein
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    292
    Taggato in
    12 Post(s)

    Re: Metodo Bigourdan (di P. Camaiti)

    Si si lo sò
    però lo hai postato tu e ce lo hai fatto conoscere tu quindi il grazie te lo meriti comunque

  10. #30
    Nana Bianca L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    7,240
    Taggato in
    436 Post(s)

    Re: Metodo Bigourdan (di P. Camaiti)

    Ma come fa il gps su computer a sostituire lo stazionamento? Dovrebbe inseguire, ma non credo faccia così, ci vuole un sensore apposta. Se l'AR ruota in un modo e la stella in un altro chi fa la correzione? Che ne sa il pc cosa fa la montatura? Allora parliamo di goto..
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

Discussioni Simili

  1. Pulizia delle ottiche ( di P. Camaiti)
    Di etruscastro nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 22-09-2018, 09:15

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •