Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 39
  1. #1
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    3,837
    Taggato in
    385 Post(s)

    Roma: fari roteanti sull'Hotel Excelsior, esposto dell'OACC

    Naturalmente c'è chi fa come se la legge non esistesse, ed in modo apparentemente anche sfacciato ed eclatante.
    O ci si deve immaginare una grossolana incompetenza da parte della ditta incaricata di realizzare l'impianto? Che il responsabile amministrativo o della comunicazione di un grande esercizio turistico in buona fede possa ancora non essere edotto della legge sul'Inquinamento luminoso, normativa a suo tempo davvero poco pubblicizzata e lontana dai suoi normali campi di aggiornamento, ci sta, in fondo; ma debbo pensare ad una Impresa di impiantistica con partita IVA, tecnici, fatture in ordine e tutto quanto che, consultata, accetta l'incarico e lo esegue senza segnalare la sua non proponibilità rispetto alle leggi vigenti?

    E' già partito in data 15 novembre u.s. esposto dall'Osservatorio di Campo Catino al Comando del I gruppo della Polizia di Roma Capitale (ex VV.UU.) "TREVI", con sede in via della Greca 5, nei confronti dei responsabili dell'Hotel Westin Excelsior, che come è noto è sito in via Veneto civico 125 (salvo altri ingressi).

    Nel caso di specie vengono utilizzati potenti fasci di luci roteanti, posti sul bordo superiore dell’edificio, direttamente rivolti in cielo, vietati sia dall'art. 4 Reg. Att. 8/05 della Legge Regionale del Lazio 23/2000 che dall'art. 23 Codice della Strada, con specifico riferimento alla sicurezza stradale (fonti di luce o segnalazioni luminose che possono indurre distrazione o diminuzione della concentrazione in chi guida).
    Impianto da considerarsi con ogni evidenza al solo servizio di attività commerciale dell'hotel, quindi di tipo pubblicitario e/o di richiamo.

    Non si possono avere dubbi sull'efficacia dell'esposto, anche perché non agire su segnalazione formale (ovviamente inviata via PEC o Raccomandata) costituisce - da parte dell'Amministrazione coinvolta dalla segnalazione e competente ad agire, e nello specifico da parte del Pubblico Ufficiale incaricato di seguire il procedimento violazione ai sensi dell'art. 328 del C.P., eventualità nella quale certamente nessun P.U. è disposto di massima a trovarsi, men che meno per una batteria di fari vietati.
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    Ultima modifica di Valerio Ricciardi; 20-11-2016 alle 21:10
    INQUINAMENTO LUMINOSO- segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    24,529
    Taggato in
    2022 Post(s)


    Re: Roma: fari roteanti sull'Hotel Excelsior, esposto dell'OACC

    peggio di una discoteca!

  3. #3
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,899
    Taggato in
    494 Post(s)


    Re: Roma: fari roteanti sull'Hotel Excelsior, esposto dell'OACC

    Ma si può? Oltre che danno per l'osservazione e l'ambiente, veramente di cattivo gusto..
    Ultima modifica di Valerio Ricciardi; 20-11-2016 alle 21:10

  4. #4
    Gigante L'avatar di Tucana
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    1,217
    Taggato in
    119 Post(s)

    Re: Roma: fari roteanti sull'Hotel Excelsior, esposto dell'OACC

    Citazione Originariamente Scritto da Valerio Ricciardi Visualizza Messaggio
    ma debbo pensare ad una Impresa di impiantistica con partita IVA, tecnici, fatture in ordine e tutto quanto che, consultata, accetta l'incarico e lo esegue senza segnalare la sua non proponibilità rispetto alle leggi vigenti?
    Proprio perchè, come dicevi, la legge sull'Inquinamento Luminoso è stata poco pubblicizzata, potrebbero avere pensato "noi ci proviamo, tanto, chi la conosce la normativa".

    Peccato, qualcuno esiste.
    Ultima modifica di Valerio Ricciardi; 20-11-2016 alle 21:11
    Telescopi: Rifrattore, SW 102/500 Acro, SW ED 120/900 su HEQ 5 e CPC 1100 HD. Oculari: serie TS ED, ES 18-40mm, Luminos 23-31mm, Let 28mm e TSED 35mm: Filtri nebulari Astronomik.

  5. #5
    SuperGigante L'avatar di PHIL53
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Lido di Ostia
    Messaggi
    2,750
    Taggato in
    690 Post(s)

    Re: Roma: fari roteanti sull'Hotel Excelsior, esposto dell'OACC

    Citazione Originariamente Scritto da Red Hanuman Visualizza Messaggio
    Ma si può? Oltre che danno per l'osservazione e l'ambiente, veramente di cattivo gusto..
    mmmh...sarà mica che l'influenza "culturale" del nuovo presidente USA si fa già sentire ?
    Ultima modifica di Valerio Ricciardi; 20-11-2016 alle 21:11
    Grag - Dobson Expl. Scientific 16" - ES 82° 18mm & Meade 24mm 2" - ES 14mm & 8,8mm - Telrad - Filtri UHC - OIII - SkySafari 4 Plus

  6. #6
    Nana Bruna L'avatar di dedo
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    109
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Roma: fari roteanti sull'Hotel Excelsior, esposto dell'OACC

    Beh, tienici aggiornati suull'epilogo della vicenda Valerio.

    Vedere che le azioni vanno in porto è sempre di stimolo per gli altri ad intraprenderne ulteriori ...
    Ultima modifica di Valerio Ricciardi; 20-11-2016 alle 21:12

  7. #7
    SuperNova L'avatar di Valerio Ricciardi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma (di base)
    Messaggi
    3,837
    Taggato in
    385 Post(s)

    Re: Roma: fari roteanti sull'Hotel Excelsior, esposto dell'OACC

    Citazione Originariamente Scritto da Tucana Visualizza Messaggio
    Proprio perchè, come dicevi, la legge sull'Inquinamento Luminoso è stata poco pubblicizzata, potrebbero avere pensato "noi ci proviamo, tanto, chi la conosce la normativa".
    Non sono in grado di affermarlo con certezza per non potenzialmente calunniare alcuno accusandolo di malafede - sino a prova contraria.

    Di certo, mi riesce difficile immaginare che l'Hotel Excelsior per un impianto dal cossto, posso immaginare, di alcune migliaia di euro fra hardware e installazione, si possa essere rivolto al piccolo negozietto di una stradina del centro con un vecchio negoziante che ha ancora i manici di ricambio per i vecchi ferri da stiro e i portalampade in ottone e ceramica... il cui figlio fa l'elettricista.

    Delle due, posso immaginare che più facilmente si siano rivolti a un'azienda o ditta artigiana efficiente e agguerrita sul mercato, che avrà anche rilasciato dichiarazione di conformità per le leggi sulla sicurezza degli impianti, la messa a terra etc... e che siano stati installati componenti moderni e di ottima qualità.

    Perciò sono ancora più stupito del fatto che possa essere stata violata una norma consolidata, in modo tanto evidente e facile da constatare. Basta attendere la notte... è come se uno in un grande incrocio presidiato dai vigili urbani passasse contromano e col rosso suonando a distesa festosamente il clacson... difficile passi inosservato.
    Ultima modifica di Valerio Ricciardi; 20-11-2016 alle 21:12
    INQUINAMENTO LUMINOSO- segnala impianti illegali nel territorio laziale, protetto dalla L.R. n. 23/2000: www.laziostellato.org

  8. #8
    Sole L'avatar di Mamete
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    614
    Taggato in
    47 Post(s)

    Re: Roma: fari roteanti sull'Hotel Excelsior, esposto dell'OACC

    La soluzione ? Possibile ? Ci sono possibilità di far togliere questi Farì ? Come viene gestita la procedura in questo casi ? Non ci sono sanzioni immagino ? Insomma queste situazioni che decorsi hanno ?
    In effetti è solo una la domanda : il problema verrà risolto ?


    Alessandro
    Ultima modifica di Valerio Ricciardi; 20-11-2016 alle 21:14

  9. #9
    Nana Bruna L'avatar di dedo
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    109
    Taggato in
    6 Post(s)

    Re: Roma: fari roteanti sull'Hotel Excelsior, esposto dell'OACC

    Citazione Originariamente Scritto da Valerio Ricciardi Visualizza Messaggio
    è come se uno in un grande incrocio presidiato dai vigili urbani passasse contromano e col rosso suonando a distesa festosamente il clacson... difficile passi inosservato.
    In male o in bene...purché se ne parli obbiettivo raggiunto (per loro)
    Ultima modifica di Valerio Ricciardi; 20-11-2016 alle 21:14

  10. #10
    Nana Bruna L'avatar di fabpc
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Località
    Fiumicino - Roma
    Messaggi
    275
    Taggato in
    16 Post(s)

    Re: Roma: fari roteanti sull'Hotel Excelsior, esposto dell'OACC

    INQUINAMENTO LUMINOSO - Conferenza di Mario Di Sora, Pres. UAI e Valerio Ricciardi, il 3/12/2016 h 16, c/o sala conferenze della sede dell'INGV a Roma, via di Vigna Murata. Venite?
    Interessante, è aperta a tutti?
    Ultima modifica di Valerio Ricciardi; 20-11-2016 alle 21:15

Discussioni Simili

  1. IL CIELO DI ROMA: 27-29/05/16 con CONVEGNO sull' IL al parco dell'Appia antica
    Di Valerio Ricciardi nel forum ... Si può fare! Casi affrontati e risolti
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 14-06-2018, 18:54
  2. Mentre da noi si puntano fari in cielo, in Islanda...
    Di Valerio Ricciardi nel forum ... Si può fare! Casi affrontati e risolti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-10-2016, 09:06
  3. Le mani di Bulgari sull'EUR
    Di serastrof nel forum Segnalazioni e denunce
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 13-12-2015, 10:14
  4. Fari su Prato della Contessa (M. Amiata)
    Di PHIL53 nel forum AstroFriends
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10-09-2015, 12:14
  5. dubbio sull'acquisto
    Di Stefano L. nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 20-08-2013, 17:24

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •