Pagina 1 di 7 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 67
  1. #1
    Gigante L'avatar di tony70xx
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,252
    Taggato in
    4 Post(s)

    Reflex anche per astronomia

    Con mia moglie stiamo valutando la possibilità di acquistare una reflex, lei non pensa certo alle riprese astronomiche, a dire il vero ora come ora nemmeno io ma chissà, prima o poi ci proverò anche io magari. Quali caratteristiche particolari deve avere una reflex per essere idonea anche perle riprese astronomiche? Che consigli mi date? Marcom .......... che mi dici?
    S.W. EQ5 Synscan, S.W. MAK 150 pro, RP Optix 15x70, cavalletto RP,Optix T1

  2. #2
    SuperNova L'avatar di marcom73
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma città
    Messaggi
    3,530
    Taggato in
    16 Post(s)

    Re: Reflex anche per astronomia

    carissimo Tony... come magari hai avuto modo di verificare in altri post, sono leggermente schierato per Nikon ma stavolta voglio essere più bilanciato... comprati una Nikon !!

    scherzo..

    molto dipende dal budget, come in ogni cosa.. comunque le entry level di Canon e Nikon sono degli ottimi prodotti e trovando la giusta offerta di sicuro non ci si può sbagliare...
    per il progetto vecchiotto tenederei a sconsigliarti la Canon 1000D / 1100D, un pochino limitate, se ritieni di poterci arrivare sono ottime le Canon 550/600 e 650D o le Nikon D5100/D5200. l'enry level della nikon è uscita da poco ed è anch'essa ottima ( la D3200 )

    cosa serve, cosa cerchiamo ?? cerchiamo una macchina che faccia ottime foto ma oggi fanno anche ottimi video. più saliamo di prezzo e più troviamo funzioni evolute e pulsanti dedicati, oltre che prestazioni migliori ( cadenza di scatto - migliore autofocus ecc.. )
    non ti devi però scordare che una reflex senza ottica non serve a nulla e comunque più cambierai l'ottica e più sporcizia entrerà dentro... per questo ti consiglio di non prendere il classico zoom 18/55 perchè va presto in crisi e cercherai subito qualcosa di più spinto. un 18/105 o 18-135 è la scelta migliore per prezzo/peso/prestazioni.

    per quanto riguarda prettamente l'astronomia, oggettivamente le Canon sono più Friendly, sia per i software astronomici con cui si interfacciano ( moltissimi al contrario delle Nikon ) e per il fatto che vendono dei filtri ( vedi BAADER ) che a quanto mi risulta per le Nikon non esistono.

    per quanto rigurada gli altri ambiti fotografici, continuo a preferire le Nikon che comunque anche in astronomia possono dire la loro essendo ( almeno gli ultimi modelli ) meno rumorose delle Canon.

    io la prenderie in ultimo con il display articolato che è veramente comodo, anche quando attacchi la macchina al telescopio....

    morale ?? io acquisterei la Nikon D5100/5200 con ottica 18/105. se vuoi Canon la 600/650D con ottica 18/135..

    ultimo ma proprio ultimo: non disdegnare il mercato dell'usato !! una D90 Nikon o una 550D Canon te le porti via con poche lire e sono ancora dei campioni !!
    C11 - RC8 - SharpStar 65Q - AZ EQ6 GT
    Astrobin : http://www.astrobin.com/users/marmony73/

  3. #3
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    25,430
    Taggato in
    2104 Post(s)


    Re: Reflex anche per astronomia

    Citazione Originariamente Scritto da marcom73 Visualizza Messaggio
    carissimo Tony... come magari hai avuto modo di verificare in altri post, sono leggermente schierato per Nikon ma stavolta voglio essere più bilanciato... comprati una Nikon !!

    scherzo..
    se consigliavi una Canon non ti parlavo più!
    posso solo dire che Marcom è un'illuminato sulle macchine fotografiche, è veramente preparatissimo e personalmente mi sono trovato benissimo con i suoi consigli!
    grande Marco

  4. #4
    SuperNova L'avatar di marcom73
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma città
    Messaggi
    3,530
    Taggato in
    16 Post(s)

    Re: Reflex anche per astronomia

    C11 - RC8 - SharpStar 65Q - AZ EQ6 GT
    Astrobin : http://www.astrobin.com/users/marmony73/

  5. #5
    Nana Rossa L'avatar di Patric
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Verona provincia
    Messaggi
    461
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Reflex anche per astronomia

    Ciao,
    Premetto che per il discorso di DSLR entry level sei già stato ben indirizzato da Marcom, sicuramente le camere Nikon e Canon si equivalgono. Se dovessi prenderne una solo per foto terrestre prenderei una Nikon.
    Trattando di astro imaging è indubbiamente meglio Canon non tanto per la resa ottica o di sensore ma quanto più per tutto quello che ci sta attorno al mondo Canon.
    Io ho una 400D (forse il sensore un po' più sfigato della Canon) modificata Baader che ha un'efficenza non elevatissima però rende bene. I sensori Cmos di generazioni successive sono stati molto migliorati. Esistono però tutta una serie di accessori (come accennato da Marcom) che rendono la vita più facile ad un astroimager Canonista. Sono molto diffusi e facilmente reperibili, di marca e non. Uno su tutti la possibilità di cambiare il filtro nativo IR-Cut con qualcosa di più astronomico (mutazione irreversibile) che però permette, mediante determinati comandi di bilanciare il bianco anche per immagini terrestri.
    Forse la serie a 4 cifre Canon (1000D-1100D) sono camere un po' troppo leggerine e plasticose, però la serie a 3 cifre, come si suggeriva sopra, tipo 550D-600D ecc, sono ottime per chi non ha mire professionistiche ma cerca buona qualità!
    Straquoto il consiglio "se vuoi Canon la 600/650D con ottica 18/135.." ottima macchina e ottica buona!
    Ciao

  6. #6
    Sole L'avatar di mingo80
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Bologna provincia
    Messaggi
    605
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Reflex anche per astronomia

    Ragazzi siete fantastici....penso alle domande e senza farle di persona mi date le risposte....Grande Tony .....ci mancherebbe solo che qualcuno pazietoso facesse una piccola guida sull'abc dell'astroimmaging ...detto questo è sconsigliato prendere solo il corpo???nel mercato dell'usato solo i corpi macchina si trovano abbastanza bene,in quanto alle ottiche....non è così facile....sinceramente,non picchiatemi virtualmente,per la fotografia 'terrestre' io vado da dio con la mia compattina fuji da 12 Mp ma per iniziare a fare qualche foto di ciò che osservo pensavo a recuperare solo un corpo macchina...è così sbagliato????
    Skywatcher 130\900 eq2, rifrattore Danubia Jupiter 60\700 az2, binocolo Zuiho 12x50

  7. #7
    Pulsar L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vallee
    Messaggi
    9,164
    Taggato in
    631 Post(s)

    Re: Reflex anche per astronomia

    Ho sentito la parola Nikon.... sicuramente sarà stata solo un'impressione.....

    Qualunque reflex va bene, ma deve avere l'adattatore per inserirla nel focheggiatore, possibilmente del tipo a 2 pollici
    Fra compattina e reflex c'è un abisso in qualunque applicazione la si usi, provare per credere.
    Non importa molto il numero di pixel, ormai ne hanno in abbondanza tutte quante. Se c'è il liveview è meglio.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  8. #8
    SuperNova L'avatar di marcom73
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma città
    Messaggi
    3,530
    Taggato in
    16 Post(s)

    Re: Reflex anche per astronomia

    per iniziare a fare qualche foto di ciò che osservo pensavo a recuperare solo un corpo macchina...è così sbagliato????
    ovviamente si ! se riesci a trovare una reflex usata solo corpo ad un prezzo per te conveniente perchè non provare ?? il consiglio di Huniseth è ovviamente da tenere in considerazione per garantirti una buona e comoda esperienza fotografica ( il live view ). per il resto hanno tutte la posa B per esporre con tempi lunghi...
    C11 - RC8 - SharpStar 65Q - AZ EQ6 GT
    Astrobin : http://www.astrobin.com/users/marmony73/

  9. #9
    Gigante L'avatar di tony70xx
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,252
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Reflex anche per astronomia

    Beh che dire ...... siete tutti fantastici! Non avevo idea di come fossero collocati i vari modelli in ordine di qualità e, in base alle ottiche che montano, un modello inferiore può costare anche il doppio di uno superiore, ora inizio a capire qualcosa :-)
    In base a quello che mi avete detto sarei orientato su una 550d ma non ho fretta (la voglio per l'estate) quindi raccoglierò ancora per un po' informazioni (io in vita mia le foto più belle le ho fatte con l'iPhone!)
    Mi spiegate cosa indicano con precisione i numeri che caratterizzano le ottiche? Un'altra curiosità è sapere se posso montare la macchina fotografica direttamente sulla montatura equatoriale volessi fare una foto a lunga esposizione di una grande parte di cielo (ho già visto le teste motorizzate per le macchine fotografiche, ma visto che ho già una montatura ...........)
    S.W. EQ5 Synscan, S.W. MAK 150 pro, RP Optix 15x70, cavalletto RP,Optix T1

  10. #10
    SuperNova L'avatar di marcom73
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma città
    Messaggi
    3,530
    Taggato in
    16 Post(s)

    Re: Reflex anche per astronomia

    i numeri che caratterizzano le ottiche ne individuano fondamentalmente la lunghezza focale e la luminosità. la prima ovviamente in mm ( millimetri ) mentre la seconda associata con la lettera " f ".

    in un'ottica zoom di quelle citate sopra, tanto per fare un esempio, " 18 - 105 mm f 3.5 - 5.6" parliamo di un ottiva zoom con una escursione tra 18 mm e 105 mm . essendo un'ottica adatta al formato APS - C ( sensori della dimensione di circa 15 x 24 mm ) avrai a disposizione da un grandangolo fino ad un medio tele ( di solito ci si riferisce ad un paragone con il formato 35mm o FX che viene considerato come un riferimento ) equivalente a un 28mm in grandangolo e ad un 150 mm nella posizione tele.

    per quanto riguarda le ottiche NON ZOOM ovviamente avrai un singolo numero che ne identifica la lunghezza focale, es: 28mm, 35mm 50mm ecc...

    parlando della luminosità, il numero indicato ci dice la massima apertura disponibile per l'ottica. più è piccolo il numero, più è luminoso l'obiettivo. un f 4 è più luminoso di un f 5.6 ma meno di un f 2.8.

    generalmente ottiche zoom sono più BUIE delle ottiche fisse quindi è abbastanza normale per uno zoom viaggare su su luminosità tra 4 e 5,6, mentre è molto facile trovare per esempio un 50mm f 1.8 ( quindi enormemente più luminoso ) o un 135 mm f 2.8.....

    a luminosità maggiore di solito corrisponde un costo finale maggiore.

    uno zoom 70 - 200 mm f 4-5.6 lo trovi attorno ai 200 euro, uno zoom 70 - 200 mm f 2.8 costa 1500 euro....


    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    C11 - RC8 - SharpStar 65Q - AZ EQ6 GT
    Astrobin : http://www.astrobin.com/users/marmony73/

Discussioni Simili

  1. Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 05-09-2018, 18:38
  2. Intervallometro per reflex Canon
    Di Huniseth nel forum Autorecensioni
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 23-01-2013, 11:52
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-06-2012, 14:07
  4. E finalmente anche io!
    Di Roberta D'Addazio nel forum Mi presento
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 28-05-2012, 22:29

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •