Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    16,706
    Taggato in
    1265 Post(s)

    Comete del mese di Gennaio 2017

    Presentiamo l’appuntamento mensile di Astronomia.com dedicato alle COMETE visibili nel nostro emisfero.

    Parleremo ovviamente di tutte quelle comete che possono osservarsi visualmente (magari con l’ausilio di un binocolo) e sia ( soprattutto oserei dire) a livello di fotografia astronomica dato che la magnitudine che “accompagna” questi importantissimi oggetti è talvolta effimera e ostica.

    Seguiremo nel corso del mese l’evolversi delle effemeridi con la loro posizione apparente nel cielo direttamente in questo thread così da averlo sempre aggiornato e a disposizione di tutti i lettori del portale.


    Nel mese di GENNAIO 2017 porteremo scompiglio nelle comete proposte da astronomia.com, lasceremo le deludenti 237P LINEAR e la 144/KUSHIDA e seguiremo 2 tra le più promettenti comete di questo nuovo anno: la 45P/ HONDA-MRKOS-PAJDUSAKOVA , la C/2016 U1 NEOWISE e, in attesa della C/2015 ER61 PANSTARRS che promette di essere visibile ad occhio nudo in primavera, seguiamo ancora la C/2015 V2 JOHNSON.

    Come abbiamo già accennato, a differenza delle comete proposte nel mese di DICEMBRE abbiamo ben due new entry; inizieremo la serata osservativa con la 45P/ HONDA-MRKOS-PAJDUSAKOVA che sarà visibile appena al crepuscolo serale bassa all'orizzonte e nella prima metà di gennaio (e fine dicembre 2016!) e proseguiremo con la C/2015 V2 JOHNSON visibile nella seconda parte della notte e che seguiremo probabilmente fino alla prossima estate; chiuderemo con l'altra new entry, la C/2016 U1 NEOWISE che al contrario delle altre sarà visibile prima dell'alba e anch'essa solo nella prima quindicina di gennaio.

    Ricordiamo che anche queste mese tutte le comete proposte saranno telescopiche!

    Andiamo a scoprirle insieme…


    45P/ HONDA-MRKOS-PAJDUSAKOVA

    la 45P è una cometa della famiglia di Giove cioè con un periodo sotto i 20 anni, è considerata una cometa “nana” dato che il suo nucleo è di “appena” 0,9 km.
    Scoperta il 3 dicembre del 1948 (anche se alcuni calcoli della sua orbita portano a pensare che sia stata già classificata nel 1933!) da Minuru Honda durante una ricerca di routine per le comete scoprendola quando aveva una magnitudine di +9.

    il suo periodo orbitale è di 5,25 anni e raggiunge il perielio a 0,53 UA, nel 2011 ha raggiunto la minima distanza dalla Terra passando a “soli” 9,500,000 km e lasciando uno sciame meteorico delle Capricornidi, lo stesso anno, ad un passaggio ravvicinato anche con il pianeta Venere è stato registrato uno sciame meteorico anche sul nostro pianeta “gemello” Venere.

    Il 6 dicembre Katsumi Yoshimoto l'ha osservata stimandola a +10,9.

    A gennaio transiterà apparentemente tra la costellazione del Capricorno e i confini con l'Aquario.


    TRAIETTORIA APPARENTE

    45p.gif















    CURVA DI LUCE


    45p 2.gif
















    C/2016 U1 NEOWISE

    oggetto peculiare questa U1 Neowise, scoperta il 21 ottobre dal progetto Near-Earth-Wild-Field-Infrared-Survay-Explorer-Object e denominata appunto C/2016 U1 NEOWISE.
    Incredibilmente la cometa è stata scoperta quando era già relativamente vicina alla Terra e il Sole, a “soli” 1,6 UA dalla Terra

    Il 6 dicembre Katsumi Yoshimoto l'ha osservata stimandola a +11.2
    A gennaio transiterà apparentemente tra le costellazioni dello Scudo e del Sagittario.



    TRAIETTORIA APPARENTE

    u1.gif















    CURVA DI LUCE

    u1-2.gif
















    C/2015 V2 JOHNSON


    Scoperta il 3 novembre 2015 da J.A. JOHNSON dal programma CATALINA usando un telescopio Schmidt da 68cm la cometa era della magnitudine +17 e si trovava nella costellazione della Lince.

    Si ripongono molte aspettative su questa cometa dato che si conta di raggiungere la magnitudine +7 (al limite dall'osservabilità ad occhio nudo) durante l'estate 2017 giugno per la precisione quando sarà molto vicina alla stella 109 Virginis.

    Raggiunge il perielio a 1,63 UA e lo raggiungerà il 12 giugno 2017, la minima distanza dalla Terra avverrà il 5 giugno 2017 a oltre 121,000,000 di km

    Il 4 novembre Kunihiro Shima l'ha stimata a +12,4 in deciso miglioramento dal mese scorso, infatti, come detto, sarà un valore in continua crescita nei mesi a venire; nel mese di novembre possiamo rintracciare la cometa nella costellazione del Bootes e sarà visibile nella seconda parte della notte.


    TRAIETTORIA APPARENTE

    v2.gif
















    CURVA DI LUCE

    v2-2.gif
















    immagini ed info tratti da aerith.net: Copyright (C) Seiichi Yoshida (comet@aerith.net).

  2. I seguenti 11 utenti ringraziano etruscastro per questo utile post:

    Ares1973 (06-01-2017),corrado973 (21-12-2016),Gianluca97 (21-12-2016),Giova84 (02-01-2017),Gitt (21-12-2016),primaluce (21-12-2016),Red Hanuman (21-12-2016),Salvatore (21-12-2016),SVelo (21-12-2016),Tucana (01-01-2017),Winnygrey (30-12-2016)

  3. #2
    Nana Bianca L'avatar di garmau
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    olbia
    Messaggi
    5,716
    Taggato in
    401 Post(s)

    Re: Comete del mese di Gennaio 2017

    Finalmente un stimolo...mi stavo "amminchionando"...
    -MAURIZIO-
    Leggi di Murphy sul big bang: all'inizio era il nulla. Poi qualcosa ando' storto.

  4. #3
    Meteora L'avatar di Bob Simbel
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    1
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Comete del mese di Gennaio 2017

    Chiedo scusa, avevo scritto un messaggio ma si è rivelato inutile, ma non riuscivo più e eliminare il mio messaggio originale

  5. #4
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    16,706
    Taggato in
    1265 Post(s)

    Re: Comete del mese di Gennaio 2017

    i messaggi non si possono eliminare da parte degli utenti, comunque è gradita una presentazione al forum QUA

  6. I seguenti 3 utenti ringraziano etruscastro per questo utile post:

    Japponiglio (04-01-2017),Red Hanuman (02-01-2017),SVelo (02-01-2017)

  7. #5
    Pianeta L'avatar di Japponiglio
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    Varese
    Messaggi
    75
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: Comete del mese di Gennaio 2017

    Ciao, grazie per le utilissime ed interessanti informazioni che, per un neofita come me, sono di gran lunga più fruibili che l'auto formazione.
    Vorrei rimettermi a fare qualche foto al cielo, per ora ho fotografato solo la luna con un 400. Volevo provare a fare qualche lunga esposizione con lo startrail per beccare le comete, ma mi sembra di aver capito, mettendo il naso all'insù, ieri notte, che tutte queste comete siano in moto apparente in costellazioni che tramontano presto. E' corretto?

  8. #6
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    16,706
    Taggato in
    1265 Post(s)

    Re: Comete del mese di Gennaio 2017

    diciamo che la 45P se ti organizzi bene ce la fai ancora per qualche giorno al crepuscolo della sera, è "molto" luminosa quindi dovresti farcela.
    in orario comodo ci sarebbe la V2 Johnson ma è data al 30 dicembre a +11.5 quindi difficilotta da centrare solo con un reflex.

  9. #7
    Pianeta L'avatar di Japponiglio
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    Varese
    Messaggi
    75
    Taggato in
    5 Post(s)

    Re: Comete del mese di Gennaio 2017

    grazie per la risposta!

    purtroppo ieri capricorno era già tramontato quando son tornato dal lavoro ed essendo tra valli e montagne ho la visuale ostruita mica male (anche se salgo in montagna! ce n'è sempre un'altra a oscurare qualcosa).

    Cosa intendi per "è data al 30 dicembre a +11.5" intendi che in questi giorni sia troppo poco luminosa?
    sapendo più o meno dov'è, non esagerando con la focale, potrei fare una lunga esposizione e vedere cosa esce fuori, oltre che uno star trail alla star trek

  10. #8
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    16,706
    Taggato in
    1265 Post(s)

    Re: Comete del mese di Gennaio 2017

    ok, davo per scontato che avessi l'orizzonte sgombro, in effetti in montagna le cose si complicano.

    sì, intendo dire che a una magnitudine di +11.5 è difficile sia puntare la zona di cielo interessata senza un ausilio software e sia tirar fuori qualcosa (nucleo o chioma o coda).

  11. #9
    Sole L'avatar di carlodob300
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    884
    Taggato in
    55 Post(s)

    Re: Comete del mese di Gennaio 2017

    Ho trovato questo articolo spero possa essere utile anche se non aggiunge molto a quanto gia' scritto..

    Un cielo ricco di comete: le magnifiche 7 visibili nel 2017

    http://www.ansa.it/scienza/notizie/r...981e9810e.html
    Dobson SW 12" truss-heyford 127/820+70/500-torretta w.o.- Oculari Maxvision 24mm/82°- Baader zoom 8-24+ Barlow baader 2,25x - Filtri OIII TS baader uhc-s.

  12. I seguenti 3 utenti ringraziano carlodob300 per questo utile post:

    Ares1973 (06-01-2017),Gianluca97 (05-01-2017),Japponiglio (04-01-2017)

Discussioni Simili

  1. DSJ Deep Sky Journal N° 81 - Gennaio 2017 (NGC 1399/1404)
    Di etruscastro nel forum Profondo Cielo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 09-12-2016, 18:22
  2. Comete del Mese di Gennaio 2016
    Di etruscastro nel forum Sistema Solare
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-12-2015, 14:59
  3. Comete del mese di Gennaio 2015
    Di etruscastro nel forum Sistema Solare
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 11-01-2015, 10:23
  4. Comete Gennaio 2014
    Di etruscastro nel forum Sistema Solare
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 06-01-2014, 16:37
  5. Comete Gennaio 2014
    Di etruscastro nel forum Articoli
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 06-01-2014, 16:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •