Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 27

Discussione: Terzo telescopio

  1. #1
    Nana Bruna L'avatar di Robyssion
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Località
    Grottaglie, TA
    Messaggi
    223
    Taggato in
    1 Post(s)

    Terzo telescopio

    Salve a tutti. Vorrei un parere e fare una scelta più "giusta" possibile su quale altro telescopio prendere e se ne valga la pena spendendo relativamente poco ; ho già un newton 200/1200 e un rifrattore 60/700 quindi per prendere un'alternativa a tutti e 2 vorrei tipo una via di mezzo che comunque abbia delle potenzialità . La mia scelta sta andando verso un altro newton 130/1000 più comodo per la trasportabilità , meno soggetto a seeing dell 200 mm e comunque meno soggetto ad aberrazioni cromatiche rispetto un rifrattore cioè o questo : http://www.astroshop.it/bresser-tele...er-ota/p,44004 oppure : http://www.astroshop.it/bresser-tele...er-ota/p,21612 ! cosa ne pensate ? voi cosa scegliereste MA, potendo spendere sulle 200 euro o poco più ?

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Robyssion; 22-12-2016 alle 00:46

  2. #2
    Nana Bianca L'avatar di frignanoit
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Monfestino MO
    Messaggi
    5,895
    Taggato in
    277 Post(s)

    Re: Terzo telescopio

    Io direi 2 buoni oculari, oppure vendi tutto e punti su un Mak 180/200mm, non vedo un gran senso in quello che vuoi fare...
    Bino-10-30x60 C-VX 8"N/f5 ADV EXOS-2 - C-XLT 6"N/f5 AMS - AC 80/400 Ocu: UWA-4 SPl-6 UWA-10 Zoom-7x21 UWA-23 SWA-24 SPl-26 SPL-32 SPl-40mm Barlow-2,25/1,3x, Antonio

  3. #3
    SuperNova L'avatar di paperbike
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,051
    Taggato in
    262 Post(s)

    Re: Terzo telescopio

    Non è sbagliato prendere gli oculari, credo però che lui voglia un tele del tipo mordi e fuggi, quindi per me: venderei il 60/700 che rimarrebbe inutilizzato, e comprerei il mak 100/1400.
    ......e così scoprii la luce..... www.beyondtheligth.com
    Grag . Galleria Flickr:https://www.flickr.com/people/146316700@N05/

  4. #4
    Galassia L'avatar di Angeloma
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Camaiore - Viareggio
    Messaggi
    13,914
    Taggato in
    1068 Post(s)

    Re: Terzo telescopio

    Posso immaginare che un telescopio mordi-e-fuggi venga utilizzato in prevalenza (o del tutto) per osservazioni deep sky e pertanto serva avere una buona apertura che non sia inferiore, a parer mio, a 120-130mm.
    Io penso a tre possibilità:
    - Newton 114/900
    - Newton 130/650
    - Newton 150/750

    Il Mak da 100mm con una focale da 1400mm mi sembra troppo spinto; già meglio il Mak 102/1250, anche se il 127/1540 sarebbe più soddisfacente, ma è fuori prezzo.
    Ho trovato che il Vixen VMC110L (110/1035) sia abbastanza soddisfacente, ma l'eventuale collimazione è una bella gatta da pelare senza operare una modifica e il prezzo è salito a livelli osceni, quando si poteva trovare nuovo a 200 Euro e usato a un centinaio.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Newton: GSO 303/1500; 150/1400; Bresser NT-150L Hexafoc - Mak: Sw 127/1540 BD; VMC11OL - rifrattori: 50/600; 70/350; ETX70 AT; 70/700; 77/910; 90/500.

  5. #5
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    23,204
    Taggato in
    1902 Post(s)

    Re: Terzo telescopio

    io non ho capito quale sarebbe il campo di utilizzo di questo strumento, per 200€ non si può pretendere neanche una qualità ottica particolare o un diametro decente per fare visuale!

  6. #6
    Nana Bruna L'avatar di Robyssion
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Località
    Grottaglie, TA
    Messaggi
    223
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Terzo telescopio

    Grazie delle risposte e comunque paperbike ha risposto al messaggio di Frignano. Infatti la mia intenzione è quella di un telescopio che posso usare con più comodità visto che devo spostarmi ogni volta e quindi prendere un Newton ha alcuni vantaggi anche a prezzi inferiori, mentre la lunghezza focale l'ho valutata per poter fare ingrandimenti , e una via di mezzo tra i 2 telescopi che già ho.
    Mentre il Mak 100/1400 sarebbe un'alternativa da usare esclusivamente sui pianeti (anche se non so se è soggetto ad aberrazioni cromatiche come gli acromatici) invece del 200 che ho già.
    E comunque l'intenzione è di prenderne uno con contrasto più alto rispetto il 200 mm che sarebbe f/6.

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Robyssion; 22-12-2016 alle 09:29

  7. #7
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    23,204
    Taggato in
    1902 Post(s)

    Re: Terzo telescopio

    un catadiottrico aperto a f14 è da considerarsi quasi apocromatico, per una risoluzione migliore ci vuole diametro e la lunghezza focale non incide.

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  8. #8
    Nana Bruna L'avatar di Robyssion
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Località
    Grottaglie, TA
    Messaggi
    223
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Terzo telescopio

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    un catadiottrico aperto a f14 è da considerarsi quasi apocromatico, per una risoluzione migliore ci vuole diametro e la lunghezza focale non incide.
    Quindi a questo punto tra newton 130 e Mak 100 converrebbe il primo tra i due.

    Questo post contiene 3 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  9. #9
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    23,204
    Taggato in
    1902 Post(s)

    Re: Terzo telescopio

    mica detto, se vuoi fare campi aperti il newton è avvantaggiato, ma nel contesto generale io farei a meno dei 3 cm in più del newton per una migliore resa generale del mak, tanto, tra un 100 e un 130mm anche al netto dell'ostruzione centrale non c'è tutta questa differenza, poi, comanda sempre il cielo, se lo porti a 2000 metri forse ti puoi accorgere della differenza, ma nei cieli abituali no.

  10. #10
    Nana Bruna L'avatar di Robyssion
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Località
    Grottaglie, TA
    Messaggi
    223
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Terzo telescopio

    Ok e su questo punto il chiarimento è stato fatto. Secondo fattore che sto valutando è che se prendo il Mak avrò più difficoltà sull'insegnamento essendo 1400 e potrò dedicarmi principalmente ai pianeti (togliendo l'appannamento), mentre il newton a tubo aperto da 1000 è più indicato un pò su tutto diciamo!

Discussioni Simili

  1. Terzo movimento di Copernico
    Di Franco Malgarini nel forum Meccanica Celeste
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 19-05-2016, 19:59
  2. Il terzo incomodo (come la nuvoletta di Fantozzi)
    Di Valerio Ricciardi nel forum Il mondo notturno
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-07-2013, 20:29
  3. Terzo passo nel deep.. M33 del 12-12-12
    Di rubens nel forum Deep Sky
    Risposte: 39
    Ultimo Messaggio: 21-12-2012, 17:17
  4. Foto del Terzo Raduno!!!
    Di Stefano Simoni nel forum Appuntamenti ed Eventi
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 13-09-2012, 10:41
  5. 1-2 Settembre: Terzo Raduno Universale!
    Di Stefano Simoni nel forum Articoli
    Risposte: 62
    Ultimo Messaggio: 12-08-2012, 21:52

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •