Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26
  1. #1
    Gigante L'avatar di Gianluca97
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Castiglione D'Adda (LO)
    Messaggi
    1,906
    Taggato in
    140 Post(s)

    Astroinseguitore elettrico

    Bene, dopo aver deciso quale realizzare in questa discussione, ho finalmente iniziato la realizzazione del piccolo inseguitore.
    Per realizzarlo seguirò più o meno questa guida, dove viene spiegata la realizzazione.
    L'inseguitore che si andrà a realizzare necessita di un minimo di conoscenze informatiche e buona volontà ; utilizzerà un motore passo passo e il software gestirà la velocità anche in base alla posizione che calcola in base ai dati settati all'inizio (per questo servono misure molto precise). Nel software ho aggiunto la possibilità di visualizzare quello che si sta facendo su un LCD (ovviamente non andrà illuminato o andrà messo un pulsante per attivare la retroilluminazione), inoltre sto lavorando per visualizzare da quanto tempo è stato acceso (ha una corsa di circa 2 ore).

    Le funzioni che avrà saranno tre gestite da due interruttori:
    -movimento siderale automatico
    -movimento manuale (movimento più veloce per raggiungere un punto)
    -ritorno a posizione iniziale
    Per il momento mi occuperò della parte elettrica e software, successivamente aggiungerò anche la parte meccanica.

    Materiale necessario:
    -Arduino (UNO/Nano/Micro sono consigliati)
    -Motore NEMA 17 (anche se esistono versioni più piccole questo garantisce una maggiore coppia e quindi sopporta pesi maggiori
    -Driver EasyDriver 4.4 o Pololu A4988 (sono uguali)
    -Interruttore ON/OFF/ON e ON/OFF (gestiranno le funzioni)
    -LCD 16x2 (opzionale)
    -Pulsante N.O. (opzionale, serve per l'illuminazione dell'LCD)
    -Resistenze 1K\Omega
    -Batteria 12V (alimentazione motore)
    -Batteria 9V (per Arduino UNO o 5V per gli altri) (possono essere alimentati da USB)

    Se riesco a mettere a posto nel pomeriggio la parte software per il conteggio del tempo pubblicherò il software modificato con schema elettrico.

    AGGIORNAMENTO
    Aggiungo lo schema elettrico e una bozza del codice che però devo ancora provare
    Immagine.jpg
    Astroinseguitore (prova).zip
    Ultima modifica di Gianluca97; 08-07-2016 alle 17:54 Motivo: Aggiunta allegati
    Osservo con Dobson Skywatcher 8"; oculari: ES 24mm 68°, ES 8,8mm 82°, Planetary HR 6mm 60° Fotografo con una Pentax K5 e Sky-Watcher 80ED su EQ5 SynScan

  2. #2
    Nana Rossa L'avatar di Rop
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    435
    Taggato in
    34 Post(s)

    Re: Astroinseguitore elettrico

    Ciao e complimenti se posso e non lo hai giè acquistato ti consiglio un display seriale e te la cavi con 2 fili costa un po' di più ma ti libera pin e l'ho trovato di più semplice utilizzo

    http://www.futurashop.it/display-lcd...display&page=3


    buona giornata

    EDIT... Scusa non mi sono chiari alcuni collegamenti potresti spiegarmeli?

    Come alimenti Arduino? ho visto che passi tramite il driver del motore e poi finisci nel 5V?
    I tasti U3 U2 la resistenza non dovrebbe essere su GND visto che utilizzi le pulldown o vedo male io?

    Se utilizzassi le PULLUP interne di Arduino risparmieresti un po' di collegamenti?

    Scusa non sono molto esperto quindi cerca di semplificare il più possibile grazie
    Ultima modifica di Rop; 09-07-2016 alle 13:20
    MAK90 + EQ3.2 Nikon D3200
    Nikon Aculon A211 7x50

  3. #3
    Gigante L'avatar di Gianluca97
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Castiglione D'Adda (LO)
    Messaggi
    1,906
    Taggato in
    140 Post(s)

    Re: Astroinseguitore elettrico

    Ciao scusa se ti rispondo solo adesso.
    Arduino va alimentato o tramite 5v sul Pin 5v appunto oppure da una batteria 9v collegata al jack apposito, il driver può essere alimentato da arduino (provato a scuola) perché l'assorbimento di corrente è minimo per la parte logica.
    Le resistenze vanno collegate in questo modo perché Arduino non lavora in digitale ma in analogico e quindi il collegamento può essere fatto così.
    Per l'LCD grazie ma ne ho già uno in casa e userò quello.
    Osservo con Dobson Skywatcher 8"; oculari: ES 24mm 68°, ES 8,8mm 82°, Planetary HR 6mm 60° Fotografo con una Pentax K5 e Sky-Watcher 80ED su EQ5 SynScan

  4. #4
    Nana Rossa L'avatar di Rop
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    435
    Taggato in
    34 Post(s)

    Re: Astroinseguitore elettrico

    Grazie pensavo usassi i pin analogici come digitali (non ho ancora avuto modo di leggere il sorgente)

    buona giornata
    MAK90 + EQ3.2 Nikon D3200
    Nikon Aculon A211 7x50

  5. #5
    Nana Bruna L'avatar di Disnomia
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    226
    Taggato in
    16 Post(s)

    Re: Astroinseguitore elettrico

    @Gianluca97

    Ciao come procede ?

    Se va inizio anch'io. Ieri mi è arrivata la schedina Arduino nano.

    Fabrizio Celestron C8 Ultima + CCD KAF1602 + StarAnalyzer100 + Starlight MX716

  6. #6
    Gigante L'avatar di Gianluca97
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Castiglione D'Adda (LO)
    Messaggi
    1,906
    Taggato in
    140 Post(s)

    Re: Astroinseguitore elettrico

    Ciao ti chiedo scusa se rispondo solo ora e chiedo scusa a tutti se non ho più portato avanti questa discussione ma ho avuto un po' di problemi ultimamente che non sono ancora finiti.
    L'ultimo test che avevo fatto era sul funzionamento del software che è corretto e funzionante ma non ho mai iniziato a montare il tutto.
    Prometto che non appena andrà meglio proseguirò il progetto
    Osservo con Dobson Skywatcher 8"; oculari: ES 24mm 68°, ES 8,8mm 82°, Planetary HR 6mm 60° Fotografo con una Pentax K5 e Sky-Watcher 80ED su EQ5 SynScan

  7. #7
    Nana Bruna L'avatar di Disnomia
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    226
    Taggato in
    16 Post(s)

    Re: Astroinseguitore elettrico

    Ciao Gianluca.
    No problem spero solo non si tratti di problemi gravi.

    Per l'Hw io assiemo senza problemi, per il Sw non è il mio campo.
    Per programmarlo ho un amico che ha il programmatore.

    Intanto metto insieme i materiali tanto per un periodo debbo partire.

    Grazie
    Fabrizio Celestron C8 Ultima + CCD KAF1602 + StarAnalyzer100 + Starlight MX716

  8. #8
    Gigante L'avatar di Gianluca97
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Castiglione D'Adda (LO)
    Messaggi
    1,906
    Taggato in
    140 Post(s)

    Re: Astroinseguitore elettrico

    Dopo tanto tempo ho rimesso le mani sul mio progetto, ho anche iniziato a preparare il supporto in legno e tutte le varie parti, ma ho incontrato un bel problema: a inizio settembre ho comprato un MacBook Air che da poco si è aggiornato a Sierra, e non riesco più a usare Arduino, ovvero, il software funziona ma non riconosce la porta seriale e quindi non posso caricare il programma su Arduino nano, cosa che avevo già fatto in precedenza ma ora si sono aggiornate alcune librerie e devo caricare il nuovo programma con delle parti modificate e migliorate; non appena riuscirò a trovare una soluzione metterò qualche foto di esempio del circuito funzionante.
    Osservo con Dobson Skywatcher 8"; oculari: ES 24mm 68°, ES 8,8mm 82°, Planetary HR 6mm 60° Fotografo con una Pentax K5 e Sky-Watcher 80ED su EQ5 SynScan

  9. #9
    Meteora L'avatar di Frankq_it
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    2
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Astroinseguitore elettrico

    Ciao
    gli A4998 sono ormai obsoleti ti consiglio i Pololu DRV8825

    Franco

  10. #10
    Gigante L'avatar di Gianluca97
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Castiglione D'Adda (LO)
    Messaggi
    1,906
    Taggato in
    140 Post(s)

    Re: Astroinseguitore elettrico

    Grazie del consiglio, io però ormai ho in casa i 4988 e visto che il loro lavoro lo fanno egregiamente userò ancora quelli.
    Comunque metterò nella descrizione che in commercio adesso ci sono quelli cosí nel caso qualcun altro lo volesse realizzare lo saprà

    Ho risolto il problema al Mac con i driver di Arduino (alla fine ho scoperto che la Apple ora ha dei driver proprietari), provato tutto il circuito su breadboard e Arduino controlla perfettamente tutti i dispositivi, LCD compreso (effettivamente non serve a molto ma a me piaceva cosi ), ora aspetto il NEMA 17 che ho ordinato perchè rispetto al NEMA 14 che avevo in casa ha più coppia che vista la precisione che necessita non fa mai male, nel frattempo inizio a intagliare il legno e a decidere le misure, devo solo trovare la soluzione migliore per il puntamento alla polare.
    Osservo con Dobson Skywatcher 8"; oculari: ES 24mm 68°, ES 8,8mm 82°, Planetary HR 6mm 60° Fotografo con una Pentax K5 e Sky-Watcher 80ED su EQ5 SynScan

Discussioni Simili

  1. astroinseguitore, scotch mount o che dir si voglia! FAI DA TE
    Di Federico_ms nel forum Autocostruzione
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 12-08-2018, 12:14
  2. Astroinseguitore Vixen Gp2 Photoguider
    Di Foto Astronomiche nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-01-2014, 21:03
  3. Che ne pensate di questo astroinseguitore Vixen?
    Di beusx nel forum Primo strumento
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 29-11-2012, 00:28

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •