Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 46
  1. #11
    Pianeta L'avatar di maxluna
    Data Registrazione
    Jul 2016
    Messaggi
    40
    Taggato in
    4 Post(s)

    Re: Sette mondi, di cui tre potenzialmente abitabili, attorno ad una stella vicina

    Certo saperlo è molto interessante,
    ma sono delle teste di ***** se pensano
    di poter un giorno raggiungere un pianeta distante
    anni luce, rubando soldi pubblici!!!!!
    Per raggiungere un pianeta ad un anno luce di distanza significa che viaggiando a circa 1e9 di km/h
    ci vorrebbe un anno !!!!
    Viaggiando ad una velocità di 100E3 km/h,
    già di per se elevata, ci vorrebbero 1E9/100E3 = 1E9/1E5 = 1E4 = 10E3 anni !!!
    Solo Superman può farcela, ma solo nei fumetti !!!
    Non si può fantasticare con i soldi pubblici...
    Viaggiare nel sistema solare è un conto, viaggiare nel sistema interstellare
    è un altro!!!

  2. #12
    SuperGigante L'avatar di Alfiere
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Albuzzano (PV)
    Messaggi
    2,237
    Taggato in
    111 Post(s)

    Re: Sette mondi, di cui tre potenzialmente abitabili, attorno ad una stella vicina

    Nessuno ha infatti parlato di "viaggi" ma è li che la fantasia di chi non ha un minimo di base scientifica va a parare........

    Esiste un limite fisico, ed è quello della velocità della luce... Finchè "la nuova fisica" non ci permetterà di superarlo faremo come "la volpe e l'uva" ci limiteremo ad osservare, o meglio, dedurre, perchè questi pianeti, tutti, di fatto, non li ha mai visti nessuno.

    Per il momento siamo in attesa di qualcosa che ci possa confermare di cosa è composta l'ipotetica atmosfera di questi pianeti. (JWST) e nel caso risultasse dell'O2... Allora si che le cose si farebbero molto ma molto interessanti, sarebbe la rpova tangibile che esiste fotosintesi, o qualcosa di simile che lo produce, e di fatto, la vita.
    Ultima modifica di Alfiere; 23-02-2017 alle 11:54
    Astronomia: Skywatcher Mak 127; USM 15x70
    Natura: GHT10x42ED; Habicht-7x42GA; EL 8.5x42 Swarovision; Terra pocket 8x25 ED

  3. #13
    SuperGigante L'avatar di Gianluca97
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Castiglione D'Adda (LO)
    Messaggi
    2,142
    Taggato in
    162 Post(s)

    Re: Sette mondi, di cui tre potenzialmente abitabili, attorno ad una stella vicina

    Grazie per la spiegazione Enrico.
    È comprensibile comunque che la NASA debba richiamare l'attenzione su se stessa, giustamente lei ha bisogno di finanziamenti per portare avanti la ricerca e queste scoperte sono oro per loro.

    @maxluna nessuno, come ha detto alfiere, ha parlato di viaggi interstellari, solo si parla di una scoperta importante dal punto di vista scientifico.
    E comunque nessuno vieta di pensare in grande, basta guardare i progressi degli ultimi anni, in futuro nessuno sa cosa potremmo fare e raggiungere... secondo me la limitazione è pensare di non poterlo mai fare, bisogna pur trovare qualcosa a cui puntare no?
    Osservo con Dobson Skywatcher 8"; oculari: ES 24mm 68°, ES 8,8mm 82°, Planetary HR 6mm 60° Fotografo con una Pentax K5 e Sky-Watcher 80ED su EQ5 SynScan

  4. #14
    Gigante L'avatar di Riccardo_1
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    1,077
    Taggato in
    38 Post(s)

    Re: Sette mondi, di cui tre potenzialmente abitabili, attorno ad una stella vicina

    Partendo dalle conoscenze di fisica teorica di oggi, è possibile immaginare gli avanzamenti tecnologici necessari e concretamente fattibili nel giro di qualche decennio per far viaggiare una sonda a circa 1/10 della velocità della luce.

    Chi è interessato può spulciarsi questo sito: http://www.centauri-dreams.org/?page_id=9 e la relativa fondazione. C'è, da quanto ne capisco, scienza seria dietro, seppur di lungo termine.

    Con il telescopio James Webb potremo iniziare a stimare l'atmosfera di questi esopianeti. Trovassimo dei candidati sui 10-20 anni luce di distanza, significa che in 300 anni circa l'umanità potrebbe ricevere delle foto provenienti da un pianeta che ruota attorno ad un'altra stella.

    Noi non ci saremo, è ovvio
    Orion Optics VX8L + base dobson autocostruita. Oculari: Maxvision 68°: 28mm, 16mm; Plossl 10mm; (T-Japan Orto 7mm); Barlow 2.25/1.3x.

  5. #15
    SuperGigante L'avatar di Alfiere
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Albuzzano (PV)
    Messaggi
    2,237
    Taggato in
    111 Post(s)

    Re: Sette mondi, di cui tre potenzialmente abitabili, attorno ad una stella vicina

    Cavalcheremo le onde gravitazionali curvando lo spazio/tempo e sarà possibile raggiungere quella stella in pochi minuti....... Fra 20.000 anni.

    Scherzi a parte, è ovvio che ad ora parlare di viaggi interstellari è pura fantascienza, quanto lo era un touch screen 20 anni fa, un telefono cellulare 30 anni fa, il wi-fi 10 anni fa....... Quindi chissà se davvero noi non ci saremo.
    Astronomia: Skywatcher Mak 127; USM 15x70
    Natura: GHT10x42ED; Habicht-7x42GA; EL 8.5x42 Swarovision; Terra pocket 8x25 ED

  6. #16
    Staff • Autore L'avatar di Enrico Corsaro
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Catania
    Messaggi
    2,004
    Taggato in
    310 Post(s)

    Re: Sette mondi, di cui tre potenzialmente abitabili, attorno ad una stella vicina

    Guardate che senza troppi se e troppi ma, il punto di scoprire pianeti abitabili è proprio quello di poterli raggiungere un domani. Non è nè fantascienza, nè esagerazione, nè tantomeno pura fantasia. E' l'obiettivo futuro delle agenzie spaziali, tra le quali la NASA sicuramente primeggia.
    D'altronde è anche un motivo fondamentale che spiega il grosso interesse suscitato nel pubblico.

  7. #17
    SuperNova L'avatar di SVelo
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,351
    Taggato in
    891 Post(s)

    Re: Sette mondi, di cui tre potenzialmente abitabili, attorno ad una stella vicina

    Per calmare gli animi (grassetti miei):
    Aggiornamento del 2017/02/22 21:38
    Tre di questi pianeti si trovano nella fascia di abitabilità della stella nana intorno alla quale orbitano, in condizioni che consentirebbero la presenza di acqua liquida e di oceani. Questo non vuol dire che siano abitabili o abitati o che abbiano un clima come quello terrestre: Venere, per esempio, è di tipo terrestre, ma è un inferno con temperature al suolo di 400°C e oltre.
    Va chiarito che non abbiamo immagini di questi mondi: per ora sappiamo solo che esistono perché gli astronomi hanno rilevato il loro passaggio davanti alla loro stella (dal nostro punto di osservazione), che ha ridotto lievemente la luminosità della stella. Tutte le immagini che vedrete in circolazione sono illustrazioni basate su ipotesi. Per conoscere dettagli della superficie e delle atmosfere di questi mondi bisognerà attendere la prossima generazione di telescopi, già in costruzione.

    Come dicevo, è una bella scoperta, ma non è nulla di sconvolgente o misterioso.

  8. #18
    Staff • Autore L'avatar di Enrico Corsaro
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Catania
    Messaggi
    2,004
    Taggato in
    310 Post(s)

    Re: Sette mondi, di cui tre potenzialmente abitabili, attorno ad una stella vicina

    Che è quanto è stato ribadito qui fin'ora. Ma capisci che però è cruciale il modo in cui si vende una notizia. Già solo il fatto di creare l'attesa annunciando una conferenza stampa, induce il pubblico ad aumentare le aspettative sulla notizia, e al contempo conferisce più valore e attenzione mediatica a tutto il risultato, a prescindere poi dalla sua reale qualità scientifica. E' tutto marketing .

    Il risultato? Non c'è un giornale scientifico divulgativo che oggi non abbia parlato di questo lavoro. La conseguenza? La NASA è riuscita nel suo intento, aumentare probabilmente di un ordine di grandezza l'attenzione da parte del pubblico e di agenzie di finanziamenti per la ricerca su questa tematica.

  9. #19
    SuperGigante L'avatar di Alfiere
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Località
    Albuzzano (PV)
    Messaggi
    2,237
    Taggato in
    111 Post(s)

    Re: Sette mondi, di cui tre potenzialmente abitabili, attorno ad una stella vicina

    Marketing puro.

    Però la storia insegna, e da qualcosa ad ogni modo bisogna pur partire, di viaggi nello spazio ovviamente, ad oggi, neanche a parlarne, le tecnologie non solo non esistono materialmente, ma neanche teoricamente, ma come inizio non mi sembra niente male, abbiamo già delle possibili mete, manca la teoria, la tecnologia, il vettore.

    Calcolando però che si è passati in poche decine di anni ad ipotizzare la presenza di pianeti extrasolari all'averne scoperti più di 3000, alcuni rocciosi, e nella fascia abitabile della propria stella, il futuro si preannuncia estremamente allettante a cominciare dal prossimo (2018) con il lancio del JWST.

    Parentesi "zona abitabile" Come ho scritto nel mio primo intervento, è un dato di fatto... Viene definita tale quella parte di circonferenza nella quale le temperature permettono la presenza di acqua allo stato liquido ma esistono equilibri talmente precari che un nulla può destabilizzarli, Venere e Marte, nostri vicini di casa insegnano; il primo è un inferno di fuoco e lava, con 90 atmosfere di pressione al suolo e temperature in grado di fondere lo stagno, Marte... Piccolo... Freddo, e con un campo magnetico debolissimo, inadatto alla vita nonostante fosse un ottimo candidato, e non è detto che in un passato remoto vita li non ce ne fosse.
    Astronomia: Skywatcher Mak 127; USM 15x70
    Natura: GHT10x42ED; Habicht-7x42GA; EL 8.5x42 Swarovision; Terra pocket 8x25 ED

  10. #20
    Sole L'avatar di Gaetano M.
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Venaria
    Messaggi
    999
    Taggato in
    109 Post(s)

    Re: Sette mondi, di cui tre potenzialmente abitabili, attorno ad una stella vicina

    Sono, comunque, colpito dall'abilità raggiunta! Sette pianeti in orbite a distanze inferiori all'orbita di Mercurio a circa 40 anni luce. Non sarà stata la cosa più semplice del mondo separare le variazioni di luminosità dovute ad ogni singolo pianeta. Resto dell'idea che le maggiori soddisfazioni ci arriveranno, e in tempi paragonabili alla vita umana, dai satelliti di Giove, Saturno e magari Urano.

Discussioni Simili

  1. Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 02-03-2018, 15:41
  2. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27-08-2016, 08:57
  3. Primo strumento per utente potenzialmente pigro
    Di INeDiA nel forum Primo strumento
    Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 24-12-2015, 07:22
  4. Trovata una stella vicina vecchia come l'Universo
    Di AlexanderG nel forum Cosmologia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 24-02-2013, 16:50

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •