Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 14 di 14
  1. #11
    SuperNova L'avatar di Giuseppe Petricca
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Stornoway - Outer Hebrides - Scotland
    Messaggi
    3,001
    Taggato in
    154 Post(s)

    Re: Dura scuola di vita osservativa

    @Salvatore

    Cielo suburbano nelle vicinanze di una stazione ferroviaria (a circa 300 metri in linea d'aria). M44 usciva in distolta solo alla massima elevazione, mentre Mel111 era sempre invisibile.

    Qui invece posso contare almeno una quindicina di componenti dell'ultimo ad occhio nudo, e per me è un gran miglioramento
    Blog Astronomia Pratica - IZ6GSM - Astrobin - Archivio RAW
    SW BD 200/1000 - EQ5 motor - Canon EOS 700D - ASI 120 MM - Tasco 10x50 - Voglia e Passione

  2. #12
    Nana Bianca L'avatar di Salvatore
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Zurigo-Catania
    Messaggi
    5,445
    Taggato in
    811 Post(s)

    Re: Dura scuola di vita osservativa

    @Giuseppe Petricca , ok capisco.
    Comunque giá dalla tua descrizione il cielo sembra buono di suo , e la zona dove risiedi é ricca di aree molte scure.

    Chissá che meraviglia quando deciderai di spostarti verso quelle parti

    Capisco anche il perché dell ' aquisto del dobsonino
    La Mia Strumentazione
    Sempre con gli occhi verso il cielo

  3. #13
    SuperNova L'avatar di Giuseppe Petricca
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Stornoway - Outer Hebrides - Scotland
    Messaggi
    3,001
    Taggato in
    154 Post(s)

    Re: Dura scuola di vita osservativa

    @Salvatore
    Si ho già fatto qualche esplorazione durante lo scorso anno e ci sono dei luoghi 'abbastanza' comodi da raggiungere che hanno inquinamento luminoso praticamente assente, se non all'orizzonte.

    Esatto, diventava obbligatoria come scelta. Sarebbe illogico (per non dire stupido) non approfittare di un buon diametro sotto un cielo scuro

    Il vero problema qui è il meteo, che difficilmente è favorevole all'astronomia. Ma non credo di poter avere, come si dice, botte piena e moglie ubriaca, quindi mi accontento.
    Blog Astronomia Pratica - IZ6GSM - Astrobin - Archivio RAW
    SW BD 200/1000 - EQ5 motor - Canon EOS 700D - ASI 120 MM - Tasco 10x50 - Voglia e Passione

  4. #14
    Nana Bianca L'avatar di Salvatore
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Zurigo-Catania
    Messaggi
    5,445
    Taggato in
    811 Post(s)

    Re: Dura scuola di vita osservativa

    Esatto , é il problema che affligge il Nord Europa.
    Ti credo sulla parola , anche qui da me é sempre difficile trovare il meteo clemente , ma mai perdere le speranze. Certo che in Inverno fará un pó freschetto. E in Estate avrai pochissime ore di buio da poter sfruttare. Aspetto le tue impressioni e qualche bel report !

    Ps fermiamoci qui , perché pian piano andiamo fuori tema
    La Mia Strumentazione
    Sempre con gli occhi verso il cielo

Discussioni Simili

  1. La "dura" vita dell' Astrofotografo.....
    Di Max13 nel forum Il mondo notturno
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 08-02-2016, 14:56
  2. Vita dura attorno alle nane rosse
    Di Enrico Corsaro nel forum News
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-11-2015, 15:25
  3. Serata con la scuola
    Di paperbike nel forum Report osservativi
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 28-10-2014, 17:24
  4. Com’è dura la vita là fuori
    Di Red Hanuman nel forum Esobiologia
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 05-06-2014, 08:15
  5. ..a scuola guida. M13 e M27
    Di rubens nel forum Deep Sky
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 10-06-2013, 08:59

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •