Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456
Risultati da 51 a 60 di 60
  1. #51
    SuperNova L'avatar di SVelo
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Cercola
    Messaggi
    4,320
    Taggato in
    767 Post(s)

    Re: Simpatiche iniziative per questo fine settimana!

    SABATO 23 GIUGNO, "OCCHI SU SATURNO" A LIDO GALLO
    Appuntamento alle 20:00 al Lido Gallo, Marina di Lago Patria. Organizzazione: Unione Astrofili Napoletani. La partecipazione e' gratuita e aperta a tutti.
    L’evento "Occhi su Saturno" e' stato istituito nel 2012 dall'Associazione "Stellaria" di Perinaldo (IM) per celebrare i 300 anni dalla scomparsa del grande astronomo Gian Domenico Cassini. L’UAN onorerà questo evento organizzando una serata osservativa, presso il Lido Gallo alla Marina di Lago Patria, il giorno 23 giugno 2018 a partire dalle ore 20:00. La serata inizierà con una breve presentazione, tenuta da Soci dell’UAN, sul pianeta Saturno e una panoramica descrittiva delle principali costellazioni osservabili. A seguire, meteo permettendo, sarà possibile effettuare osservazioni ai telescopi dell’affascinante pianeta inanellato e, sempre a cura dei soci UAN, sarà possibile essere guidati, ad occhio nudo, nell’orientamento in cielo e nel riconoscimento delle principali costellazioni visibili. L'UAN offre al pubblico questo evento in modo del tutto gratuito.
    ... quanta stelle 'n cielo! Che Luna! E c'aria doce! (S. Di Giacomo) Rifrattore TS 80/900 Foch. 1.25" EQ3-1 cerc. 6x30 oculari MEADE 25, PL 12,5, K 9 Barlow 3x

  2. #52
    SuperNova L'avatar di SVelo
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Cercola
    Messaggi
    4,320
    Taggato in
    767 Post(s)

    Re: Simpatiche iniziative per questo fine settimana!

    ******
    EVENTI
    ******
    GIOVED' 21 GIUGNO, "APERITIVO SOTTO LE STELLE" IN OACN
    Alle 19:30, conferenza, aperitivo ed osservazioni. Organizzazione: Ponys, Osservatorio Astronomico di Capodimonte, Scientificast. Ingresso a pagamento, acquisto del biglietto al sito https://www.collettiamo.it/biglietto/u30g6ws7
    La conversazione scientifica dal titolo "L'universale bellezza con l'occhio della fisica nucleare" sara' tenuta dal professor Luigi Campajola. A seguire sara' servito l'aperitivo in terrazza e poi saranno svolte osservazioni astronomiche con la guida di Soci UAN, meteo permettendo. Si precisa che l'UAN offre il proprio sostegno all'evento in modo del tutto gratuito e che l'acquisto del biglietto deve essere fatto esclusivamente tramite il sito sopra indicato.

    SABATO 23 GIUGNO, LE "PASSEGGIATE GNOMONICHE UAN" AL MUSEO DI S. MARTINO
    Appuntamento alle 10:30 davanti alla biglietteria del Museo di S. Martino. Organizzazione: Unione Astrofili Napoletani. La partecipazione e' aperta a tutti; E' necessario acquistare il biglietto per l'ingresso al Museo.
    Il quarto appuntamento delle "Passeggiate Gnomoniche" promosse dalla Sezione Gnomonica dell'UAN questa volta si svolgera' in una sede molto importante qual e' il Museo di S. Martino. Con la guida di Antonio Coppola la visita non solo sara' diretta all'illustrazione del funzionamento dell'orologio solare poliedrico e della meridiana nel quarto del priore ma anche di tanti tesori presenti nel Museo. L'UAN offre al pubblico questo evento in modo del tutto gratuito.

    SABATO 24 GIUGNO*, "OCCHI SU SATURNO" A LIDO GALLO
    Appuntamento alle 20:00 al Lido Gallo, Marina di Lago Patria. Organizzazione: Unione Astrofili Napoletani. La partecipazione e' gratuita ed aperta a tutti.
    L’evento "Occhi su Saturno" e' stati istituito nel 2012 dall'Associazione "Stellaria" di Perinaldo (IM) per celebrare i 300 anni dalla scomparsa del grande astronomo Gian Domenico Cassini. L’UAN onorera' questo evento organizzando una serata osservativa, presso il Lido Gallo alla Marina di Lago Patria, il giorno 23 giugno 2018 a partire dalle ore 20:00. La serata iniziera' con una breve presentazione, tenuta da Soci dell’UAN, sul pianeta Saturno ed una panoramica descrittiva delle principali costellazioni osservabili. A seguire, meteo permettendo, sara' possibile effettuare osservazioni ai telescopi dell’affascinante pianeta inanellato e, sempre a cura dei soci UAN, sara' possibile essere guidati, ad occhio nudo, nell’orientamento in cielo e nel riconoscimento delle principali costellazioni visibili. L'UAN offre al pubblico questo evento in modo del tutto gratuito.
    ****************
    NOTIZIE DALL'UAN
    ****************
    *sarà sabato 23 giugno o domenica 24 giugno? Boh...
    ... quanta stelle 'n cielo! Che Luna! E c'aria doce! (S. Di Giacomo) Rifrattore TS 80/900 Foch. 1.25" EQ3-1 cerc. 6x30 oculari MEADE 25, PL 12,5, K 9 Barlow 3x

  3. #53
    SuperNova L'avatar di SVelo
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Cercola
    Messaggi
    4,320
    Taggato in
    767 Post(s)

    Re: Simpatiche iniziative per questo fine settimana!

    VENERDI' 19 OTTOBRE ORE 18.45
    Serata tra le Stelle: Osservatorio Astronomico di Capodimonte (PARCHEGGIO INTERNO GRATUITO)
    PRENOTABILE DALLA PROSSIMA SETTIMANA
    L'Associazione Oltre i Resti vi accompagnerà in un meraviglioso viaggio alla scoperta dell'Osservatorio Astronomico di Capodimonte che si erge sulla collina di Miradois, un'altura vicina alla reggia di Capodimonte a circa 150 m sul livello del mare, dominando lo splendido panorama della città e del golfo di Napoli. L'Osservatorio nasce nel gennaio 1807 per volontà di Giuseppe Bonaparte nell'antico monastero di San Gaudioso a Caponapoli, e rappresenta la più antica istituzione scientifica napoletana. Nel 1812 per volontà di Gioacchino Murat e dell'astronomo Federigo Zuccari fu posta la prima pietra del nuovo edificio di Capodimonte progettato nelle eleganti forme neoclassiche da Stefano Gasse. I lavori di fabbrica si conclusero nel 1819 e la sera del 17 dicembre fu effettuata la prima osservazione astronomica. Di seguito l'itinerario:
    - lezione al planetario
    - visita al cerchio meridiano ed edificio monumentale
    - osservazione al telescopio.
    Solo 70 posti disponibili. Prenotazione obbligatoria.
    L'appuntamento è a Salita Moiariello, 16;
    alle ore 18,45 con PARCHEGGIO INTERNO GRATUITO.
    Il contributo associativo è di 13 euro a partecipante ed è comprensivo del ticket per la struttura e del parcheggio interno.

    SABATO 20 OTTOBRE ORE 10,30
    MOIARIELLO: la Posillipo dei Poveri + PIZZA FRITTA
    Un affascinante e articolato percorso che risalendo le pendici del Moiariello, lungo vicoli impregnati di arte, tra sprazzi di inaspettata natura, raggiungerà Capodimonte. Principiando dalla murazione aragonese, percorreremo via Giuseppe Piazzi (strada dedicata all'insigne astronomo nonché direttore della costruzione dell’Osservatorio Astronomico di Capodimonte). La strada era nota come via dei Saponari per la presenza di fabbricanti di saponi. Proseguiremo per via dei Ceraiuoli, (fabbricanti di candele), sito detto della Pacella, da una casa di convalescenza connessa all'Ospedale della Pace. Quindi, attraverseremo un’area dove il centro urbano è inframezzato da ampi spazi di verde, testimonianza di un paesaggio agreste che rievoca fragranze di antico borgo dalle tradizioni contadine. Giungeremo al Moiariello dove la vista spazia su panorami di incomparabile suggestione. In sommità la Torre del Palasciano, capolavoro dell’architettura ottocentesca; qui gusteremo un ricco aperitivo in terrazza. Ridiscenderemo per la “Posillipo dei poveri” dove una serie di tornanti regaleranno ulteriori scorci, assolutamente inattesi, sul Vesuvio, il Golfo, la penisola Sorrentina e Capri. Di seguito l'itinerario: - origini del luogo;
    -Torre del Palasciano (esterno);
    - leggenda del fantasma;
    - le colline e le terrazze;
    - la Murazione spagnola e i vicoli della Posillipo dei Poveri;
    - via dei Ceraiuoli e della Pacella;
    - la Via dei Saponari;
    - la Caserma Garibaldi (esterno)
    +
    PIZZA FRITTA
    Prenotazione obbligatoria. Numero chiuso.
    L'appuntamento è all'ingresso della Caserma Garibaldi - via Foria (angolo via Cesare Rosaroll);
    alle ore 10,30;
    il contributo è di 8 euro a partecipante.
    ... quanta stelle 'n cielo! Che Luna! E c'aria doce! (S. Di Giacomo) Rifrattore TS 80/900 Foch. 1.25" EQ3-1 cerc. 6x30 oculari MEADE 25, PL 12,5, K 9 Barlow 3x

  4. #54
    SuperNova L'avatar di SVelo
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Cercola
    Messaggi
    4,320
    Taggato in
    767 Post(s)

    Re: Simpatiche iniziative per questo fine settimana!

    DOMENICA 9 DICEMBRE ORE 10.15 oppure ore 11.15
    LEONARDO DA VINCI. Il Genio a Napoli
    In occasione del Cinquecentenario (1519-2019) di Leonardo da Vinci, pittore, ingegnere, architetto, scultore, scenografo, musicista, inventore, scienziato italiano e talento universale del Rinascimento italiano, nel Rione Sanità, sarà possibile immergersi nella storia e vita del grande artista del ‘500. La mostra “Leonardo da Vinci – Il Genio del Rione Sanità” propone diverse macchine inventate dallo sconfinato genio, sia in scala, sia a grandezza naturale, realizzate artigianalmente. Macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, una bicicletta, una sega idraulica, la bombarda, la prova d’ala, l’odometro, il carro armato e molte altre invenzioni. Tutte le macchine sono funzionanti e possono essere toccate e provate, per consentire un’intensa esperienza percettiva e sensoriale attraverso cui attivare meccanismi emotivi e cognitivi. Inoltre sono esposte riproduzioni dei capolavori e dei codici di Leonardo, con accompagnatori in costume, ovvero Giorgio Vasari e Andrea del Verdocchio, o da Isabella D’Este, che permetteranno al visitatore di ritornare indietro nel tempo. Il tour comprende: -storia di Leonardo da Vinci (vita); -percorso sui dipinti e le maggiori opere; -gli scritti e i codici di Leonardo; -le macchine e le invenzioni (funzionanti). Partecipazione a numero chiuso con prenotazione obbligatoria. L’appuntamento Via Vergini, 51 ingresso Complesso dei Vincenziani; 1 TURNO alle ore 10.15 2 TURNO alle ore 11,15 Il contributo associativo è di 11 euro e comprende ticket per la struttura + visita guidata.
    ... quanta stelle 'n cielo! Che Luna! E c'aria doce! (S. Di Giacomo) Rifrattore TS 80/900 Foch. 1.25" EQ3-1 cerc. 6x30 oculari MEADE 25, PL 12,5, K 9 Barlow 3x

  5. #55
    SuperNova L'avatar di SVelo
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Cercola
    Messaggi
    4,320
    Taggato in
    767 Post(s)

    Re: Simpatiche iniziative per questo fine settimana!

    SABATO 16 MARZO ORE 18.30
    CacciARTesoro: il gioco dell'Arte
    Un'avvincente Caccia al Tesoro nel Centro Storico di Napoli, tra enigmi, indizi, misteri e prove da superare. Le squadre dovranno raggiungere attraverso varie tappe, il luogo del tesoro, dove alla squadra vincente verrà consegnato il Premio. Alla partenza verrà consegnato un plico contenente alcuni giochi ed enigmi, i quali una volta risolti porteranno ai vari luoghi da scoprire che sono tutti nel Centro Storico. In quei siti saranno nascoste delle pergamene che conterranno nuove prove che daranno dei punteggi oppure si troverà un membro dello staff che darà la nuova prova da superare. Giunti al luogo finale, fatta la somma dei vari punti ottenuti lungo il percorso, il premio verrà assegnato alla squadra (coppia) con il punteggio più alto.
    LA CACCIA SI ARTICOLA IN:
    formazione delle squadre (a coppia);
    consegna indizi e giochi;
    partenza;
    durata gioco 2 ore;
    calcolo punteggi;
    premiazione dei vincitori nel luogo finale.
    Prenotazione obbligatoria.
    L'appuntamento è a Piazza Dante (angolo scalinata Port'alba);
    alle ore 18.30;
    Il contributo associativo è di 7 euro a persona per qualsiasi partecipante.
    ... quanta stelle 'n cielo! Che Luna! E c'aria doce! (S. Di Giacomo) Rifrattore TS 80/900 Foch. 1.25" EQ3-1 cerc. 6x30 oculari MEADE 25, PL 12,5, K 9 Barlow 3x

  6. #56
    Nana Bianca L'avatar di garmau
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    olbia
    Messaggi
    6,252
    Taggato in
    477 Post(s)

    Re: Simpatiche iniziative per questo fine settimana!

    @SVelo tu partecipi?

    Inviato dal mio Redmi S2 utilizzando Tapatalk
    -MAURIZIO-
    Leggi di Murphy sul big bang: all'inizio era il nulla. Poi qualcosa ando' storto.

  7. #57
    SuperNova L'avatar di SVelo
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Cercola
    Messaggi
    4,320
    Taggato in
    767 Post(s)

    Re: Simpatiche iniziative per questo fine settimana!

    @garmau sto provando a coinvolgere un po' di persone, mi piacerebbe, vedremo...
    ... quanta stelle 'n cielo! Che Luna! E c'aria doce! (S. Di Giacomo) Rifrattore TS 80/900 Foch. 1.25" EQ3-1 cerc. 6x30 oculari MEADE 25, PL 12,5, K 9 Barlow 3x

  8. #58
    Nana Bianca L'avatar di garmau
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    olbia
    Messaggi
    6,252
    Taggato in
    477 Post(s)

    Re: Simpatiche iniziative per questo fine settimana!

    Scommetto che vuoi fare il premio

    Inviato dal mio Redmi S2 utilizzando Tapatalk
    -MAURIZIO-
    Leggi di Murphy sul big bang: all'inizio era il nulla. Poi qualcosa ando' storto.

  9. #59
    SuperNova L'avatar di SVelo
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Cercola
    Messaggi
    4,320
    Taggato in
    767 Post(s)

    Re: Simpatiche iniziative per questo fine settimana!

    SABATO 20 APRILE ORE 10,30
    PEDAMENTINA: tra scale e gradini
    "Svolto nelle Rampe..., mi dileguo come inghiottito da una quinta di teatro, ed eccomi nel silenzio e nella vecchiaia di un borgo. Non passa un'anima, c'è vento, foglie secche mi precedono e io le seguo. Da un lato anonime case, dall'altro l'ozioso parapetto; affacciandomi posso riavere uno dei miei passi, immaginarmi sull'erto pezzo di strada inferiore mentre salivo. Napoli è città di rampe, di scalini, di ponti, di trafori, perché è città di memoria". (Giuseppe Marotta) "... chi sale per la prima volta gli scalini... si crede Gulliver nel paese di Lilliput, o un familiare della Corte di Madrid fra i nani di Velasquez". (Curzio Malaparte) "I pendii sono più forti e si trovano scale fatte come scalinate con gradini ampi o anche molto stretti. In alcune ogni gradino è come un posto per riposarsi..." (Paul Christian Dies)
    Di seguito l'itinerario:
    - Contestualizzazione visiva Belvedere di S. Martino;
    - Leggenda di Matilde Serao;
    - Origini del Vomero;
    - Storia e origini della Pedamentina di S.Martino;
    - Leggenda dei Fantasmi delle guerre;
    - S. Martino e la vecchia sulle spalle;
    - Scalinatella (testo canzone);
    - Storia del fantasma bianco;
    - corso V. Emanuele e la leggenda del Paradiso.
    Prenotazione obbligatoria. Numero chiuso.
    L'appuntamento è nella piazza del Belvedere di San Martino (Certosa, esterno ingresso museo), a Largo S. Martino;
    alle ore 10,30;
    il contributo è di 6 euro a partecipante.

    GIOVEDì 25 APRILE ORE 10,30
    Echi della Storia: Alchimia, Magia e Sortilegi
    Una Napoli segreta ai tanti, celata dietro oscure dimenticanze, che fa paura o che gelosamente nasconde parte di sé al popolo, oggi si scopre e si fa conoscere in una passeggiata storica ma ricca di verità che intrise di leggende hanno narrato un altro aspetto di questa città. Partendo dalle origini i segreti tramandati nella storia verranno raccontati lungo questo cammino tra vicoli e piazze del Centro Antico per far scoprire Magia e Sortilegi, l'Alchimia e l'Esoterismo dei grandi maghi: da Virgilio a Scoto, da Stigliola a Raimondo Lullo, la Magia Naturalis e le confraternite. Partenope e il Sebeto ci ammalieranno con le loro magiche storie.
    Il tour comprende:
    Sepeithos: il Sebeto;
    la Fascinazione della Sirena;
    mostri e Chimere;
    i Culti orientali e misterici;
    Virgilio ed altri maghi;
    Michele Scoto e Stigliola;
    Belzebù, corna e potere;
    Magia Naturalis.
    Prenotazione obbligatoria.
    L'appuntamento è in piazzetta Bellini (su via Costantinopoli) alle Mura Greco-Romane;
    alle ore 10,30.
    Il contributo associativo è di 6 euro comprensivo ringraziamento per custode.

    SABATO 27 APRILE ORE 10,30
    ESOTERICO: Munaciello, Bella 'Mbriana e Janare
    Un viaggio all'insegna dell'Antropologia popolare, dove si scopriranno le verità del Munaciello, lo spirito delle case che tanto hanno spaventato il partenopei. Partendo da Piazza del Gesù si potrà leggere il simbolismo del luogo e le caratteristiche artistiche rilette dai suoi abitanti, unite a quell'anima esoterica, e nera che Napoli ha da sempre. Ma chi è la Bella 'mbriana? a questa domanda vi sarà risposta scoprendo le origini classiche fino al protettivo della casa, così il suo alter ego la Janara. Ma lungo il percorso si potrà vedere dal 'vero' il Munaciello e il Diavolo, i simboli misterici protettivi delle case. Infine si concluderà la visita alla Tomba della Sirena Partenope e si potrà raccontare le origini del Corno Napoletano.
    Di seguito l'itinerario:
    - l'Esoterismo e il gene culturale;
    - Simbolismo di Piazza del Gesù;
    - la stele del Munaciello (storia e leggenda);
    - il palazzo del Gas e la locanda del ‘600;
    - il bugnato del Mistero;
    - i Palazzi e l'orario;
    - il Diavolo sulla facciata;
    - l’esoterismo sui portoni, tra simbolismo e protezione;
    - la vera storia delle cappelle votive,
    - chi è la Bella ‘mbriana?;
    - la Janara: dalle origini alle streghe;
    - il corpo di Napoli e la tomba di Partenope;
    - sangue e appartenenza: il Corno napoletano.
    Numero chiuso. Prenotazione obbligatoria.
    L'appuntamento è in Piazza del Gesù (davanti all'edicola del giornalaio);
    alle ore 10.30.
    Il contributo associativo è di 6 euro a persona.

    SABATO 27 APRILE ORE 15.45
    SUGGESTIONI di CANOVA
    L'ultimo degli antichi e il primo tra i moderni, così è stato definito Antonio Canova e la sua Arte. Una Mostra-evento straordinaria per tematica e corpus espositivo, in cui per la prima volta si espone l'intenso lavoro dello scultore con lo sguardo al mondo classico negli anni in cui fu al Museo Archeologico a studiare la statuaria antica Farnese. In confronto le opere classiche che hanno ispirato Canova con le opere da lui realizzate che arrivano dal Museo Ermitage di S.Pietroburgo, da Getty Museum Los Angeles, da Genova e Padova, Possagno e Asolo. L'Amorino Alata, L'Ebe, La Danzatrice, Amore e Psiche, Le Tre Grazie, la Maddalena penitente, la Pace e tante altre, per raccontarci la grandezza di questo scultore italiano.
    Il tour comprende: MOSTRA
    Storia e vita di Antonio Canova,
    Gli anni a Napoli;
    la pittura e lo studio dei corpi;
    il confronto della statuaria tra il classico e il moderno;
    Paride da Capua e i busti degli Imperatori;
    Il Teseo vincitore del Minotauro;
    le Tre Grazie;
    Maddalena Penitente e la Pace;
    la Danzatrice e Ebe con la coppa;
    Amore e Psiche;
    Endimione dormiente e l'Amorino.

    L’appuntamento è di fronte all'ingresso del Museo Archeologico sotto gli archi della Galleria Principe di Napoli,
    alle ore 15.45,
    il contributo è di 6,00 euro a partecipante
    (IL TICKET D'INGRESSO VA FATTO DIRETTAMENTE PRESSO LA STRUTTURA PRIMA DELLA VISITA).

    DOMENICA 28 APRILE ORE 10.30
    PISCINA MIRABILIS e CENTOCAMERELLE
    La Piscina mirabilis è la più grande cisterna mai costruita dagli antichi romani, ed aveva la funzione di approvvigionare di acqua per le navi della Classis Misenensis della Marina militare romana, che trovava ormeggio e ricovero nel porto di Miseno. Questa cattedrale composta da 48 pilastri di tufo con una capacità di 12.000 metri cubi, si trova vicino Centocamerelle, un impianto idrico da due piani costruito in epoche diverse, dette "Prigioni di Nerone". Infine, il Sepolcro o Tomba di Agrippina.
    Di seguito l'itinerario:
    origini del luogo;
    Piscina Mirabilis (interno);
    CentoCamerelle e l'esterno;
    Sulla riva di Baculi;
    la Tomba di Agrippina.

    VI PREGHIAMO DI ESSERE PUNTUALI.
    L'appuntamento è Via Miseno Villa Comunale di Bacoli (di fronte all'Osteria Il Garum) Bacoli;
    alle ore 10,30.
    Il contributo associativo è di 8 euro comprensivo ringraziamento per custode.
    ... quanta stelle 'n cielo! Che Luna! E c'aria doce! (S. Di Giacomo) Rifrattore TS 80/900 Foch. 1.25" EQ3-1 cerc. 6x30 oculari MEADE 25, PL 12,5, K 9 Barlow 3x

  10. #60
    SuperNova L'avatar di SVelo
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Cercola
    Messaggi
    4,320
    Taggato in
    767 Post(s)

    Re: Simpatiche iniziative per questo fine settimana!

    DOMENICA 12 MAGGIO ore 10,00 e ore 11,30
    La Chiesa della NUNZIATELLA e il Museo
    Un fiore all'occhiello per la città: la Scuola Militare Nunziatella. Nel 1787 re Ferdinando IV, nel 29° anno del suo regno fondò la Reale Accademia Militare nell'ex convento gesuitico a Pizzofalcone. Lì nacque la sede che prese il nome dalla annessa Chiesa, raro gioiello dell'arte barocca napoletana. Tale patrimonio di storia ed arte, grazie alla gentile concessione del Comandante della struttura, apre le porte ai soci di Oltre i Resti, così da narrarne le vicende e i suoi tesori, tra cui De Mura, Sammartino, nonché il Museo che custodisce reperti ed oggetti legati alla storia dell'istituzione e degli eventi bellici.
    Di seguito l'itinerario:
    storia della Nunziatella;
    origini della Chiesa SS. Annunziata (visita al suo interno);
    gli affreschi e le pitture;
    sculture e ceroplastiche;
    il Museo tra reperti e guerre;
    leggende del luogo.
    La Scuola Nunziatella ha richiesto l'elenco nominativo dei partecipanti, per la prenotazione cortesemente forniteci NOME E COGNOME DI CIASCUN RICHIEDENTE, LUOGO E DATA DI NASCITA.
    Sarà possibile prenotare fino alle ore 9.30 di venerdì 10 MAGGIO, perché l'elenco verrà spedito e non potremo aggiungere ulteriori nominativi.
    L’appuntamento è in Largo Nunziatella (Monte di Dio) all'ESTERNO chiesa;
    1° TURNO alle ore 10,00;
    2° TURNO alle ore 11,30;
    il contributo associativo per la visita guidata è di 6 euro a partecipante. L'ingresso alla chiesa ed al museo (interno alla Nunziatella) sono gratuiti.
    DOMENICA 19 MAGGIO ore 08,30 - ore 08,45
    CASTELLO TEMPLARE a PRATA SANNITA
    L’origine di Prata è incerta, ma risale già al paleolitico. Il grande sviluppo si ebbe con la fortificazione consolidata in epoca normanna. Il Castello appartenne alle famiglie: Capuano, Sanframondo, Pandone e nella prima metà del Cinquecento ai Rota. L’edificio è un libro narrante la storia medievale, con ritrovamenti di graffiti e orme templari lasciate nelle prigioni: croci e monete ritrovate negli anfratti testimoniano il passaggio e la permanenza dell’ordine cavalleresco. Il loro transito era certamente sulla Via Franchigia per raggiungere i porti verso la Terrasanta. Oggi, il castello è proprietà della famiglia Scuncio, che lo custodisce ed amministra da oltre 150 anni. Ad arricchire la giornata il pranzo con prodotti tipici e locali a KM 0.
    Nel menù sono previsti:
    antipasti di prodotti locali (formaggi e salumi),
    lasagne,
    frittate di verdure,
    verdure del luogo,
    crostate con le marmellate fatte in casa,
    vino di produzione locale,
    caffè.
    CONDIZIONI:
    Partenza con Pullman da:
    08,30 Via Cilea, davanti alla Farmacia Alfani.
    08,45 Pzz Garibaldi all'Esterno della libreria Feltrinelli alla Stazione Centrale;
    (anticiparsi di qualche minuto per l'accoglienza);
    Colazione in pullman: Cornetto/Brioche di pasticceria;
    Arrivo al CASTELLO TEMPLARE;
    Visita Storica e Contestualizzazione di Prata Sannita;
    Visita delle Sale e della Sala Templare;
    Visita Musei della Prima e Seconda Guerra Mondiale;
    Visita Musei Contadino e Ceramica;
    Pranzo: ore 13.30 (prodotti tipici e locali a KM 0).
    Momento Letterario, Musicale e artistico con indovinelli (con regalino);
    Visita Prigioni Templari e Tracce visive;
    Partenza dal Castello ore 17,30 circa;
    Visita Ponte Romano sul Fiume LETE e Spiegazione del Borgo Medioevale;
    Partenza per Napoli ore 18,00 circa;
    Arrivo previsto ore 19,30 circa Stazione Garibaldi e 19,45 Via Cilea.
    Regolamento
    Il Contributo associativo è di 45 euro a partecipante e comprende:
    pullman a/r + cornetto + visita Musei Castello + Pranzo + visita guidata full day.
    La prenotazione prevede il versamento di un anticipo di 30 euro a partecipante da versare sul C/C dell'Associazione oppure pro manibus;
    il saldo potrà essere corrisposto la mattina stessa del tour.
    La disdetta della prenotazione (con la restituzione dell'anticipo versato), andrà comunicata entro le 20.00 di venerdì 10 MAGGIO (non oltre).
    Con la prenotazione si intende l'accettazione delle CONDIZIONI e del REGOLAMENTO.
    SABATO 25 MAGGIO ORE 18.45
    LUCCIOLE di SERA, TARALLUCCI e VINO

    Passeggiata nell'incanto della Foresta di Cuma aspettando il calare del sole. Salutiamo il calare del sole bevendo un bicchiere di vino per immergerci lentamente nella magica atmosfera della notte illuminata dalla romantica danza delle lucciole. Per le famiglie una passeggiata a misura di bambino ricca di racconti e fiabe del mondo antico riguardanti la foresta e le lucciole.
    Prenotazione obbligatoria
    Appuntamento alle ore 18.45 al PUB BAR DELL'ACROPOLI DI DI MEO SERGIO - Via Monte Cuma 1 - 80078 Pozzuoli (NA).
    Si prega di essere puntuali.
    Il contributo associativo (comprensivo di ticket per la struttura+vino +tarallucci) è di:
    13 euro per gli adulti
    10 euro per i bambini dai 5 ai 12 anni.
    Come raggiungere il luogo dell'appuntamento:
    Inserite le coordinate nel navigatore:
    40.847997, 14.059001
    In caso di pioggia l’evento sarà rimandato.
    SABATO 25 MAGGIO ore 9,50 OPPURE ore 11,10
    CARAVAGGIO: la Mostra

    L’intensa resa della passione e dell’istinto di Caravaggio nei dipinti realizzati durante il periodo napoletano identifica lo stile e la personalità dell’artista lombardo. La mostra approfondisce il periodo napoletano e l’eredità lasciata nella città partenopea, fondamentale alla costituzione poetica barocca e alla diffusione del naturalismo caravaggesco nella pittura europea del XVII secolo. Caravaggio visse a Napoli per 18 mesi tra il 1606 e il 1610, e la mostra è la ricostruzione di una crono-biografia che riorganizzerà le conoscenze letterarie e documentarie (edite e inedite) del periodo.
    LA VISITA SARA' EFFETTUATA CON RADIOLINE DA CUI MARCO FIORE VI PARLERÀ, QUINDI NON SI POSSONO AGGIUNGERE PERSONE NON PREVISTE NELLA PRENOTAZIONE. COME TUTTI ATTENDEREMO PER POTER ENTRARE IN CASO DI FILA.
    L'appuntamento è all'ingresso del Parco PORTA GRANDE del Museo di Capodimonte su via Ponti Rossi,
    1° TURNO alle ore 9,50;
    2° TURNO alle ore 11,20;
    Il contributo associativo è di 18,50 euro e comprende: visita guidata+ ticket della MOSTRA + whisper (radioline con cui ascoltare la guida parlare).
    ... quanta stelle 'n cielo! Che Luna! E c'aria doce! (S. Di Giacomo) Rifrattore TS 80/900 Foch. 1.25" EQ3-1 cerc. 6x30 oculari MEADE 25, PL 12,5, K 9 Barlow 3x

Discussioni Simili

  1. Luna piena di qualche settimana fa
    Di TheDoctor nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 26-02-2017, 06:19
  2. Dopo una settimana dalla consegna...
    Di Colsarius nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 48
    Ultimo Messaggio: 03-10-2016, 16:26
  3. Settimana Nazionale dell’Astronomia
    Di corrado973 nel forum Appuntamenti ed Eventi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-04-2016, 07:10

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •