Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: Alieni di altri mondi

  1. #1
    Sole L'avatar di peppe
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Lecce
    Messaggi
    551
    Taggato in
    2 Post(s)

    Alieni di altri mondi

    Tempo fa vidi un documentario in cui si ipotizzava come avrebbero potuto essere le forme di vita aliene su altri mondi in base ai tipi di ambienti che caratterizzavano vari pianeti.

    Le ipotesi venivano fatte seguendo le regole della selezione naturale e dell'evoluzione che qui sulla terra hanno plasmato gli animali in un certo modo. Ad esempio un tipo di pinna per nuotare adatto per l'oceano, le zampe palmate per camminare meglio nel fango.
    Secondo la teoria della convergenza evolutiva, ambienti simili tra il pianeta abitabile e la Terra potrebbe portare specie animali simili perchè gli adattamenti all'ambiente sono gli stessi.

    In questo documentario si proponeva un pianeta che aveva una superficie quasi completamente oceanica con poche terre emerse. Si suppone quindi che le specie animali presenti dovevano avere delle caratteristiche che permettevano loro di nuotare per lunghe distanze e tecniche di caccia basate più su uno spirito di squadra per via degli spazi troppo aperti. Un pò come fanno i delfini sulla Terra.

    Un pianeta con atmosfera densa porta a ipotizzare delle specie animali a forma di molgolfiera. Come un pallone esse gonfiavano riempendosi di gas o si svuotavano per stare alla giusta quota poichè la densità aumentava gradualmente andando verso l'interno del pianeta.

    Terre con meno gravita permetterebbero a insetti di crescere molto in dimensioni.

    Ma la scena che mi ha fatto riflettere maggiormente è questa:

    lo scienziato che esponeva i concetti (non ricordo il suo nome) stava al cinema per vedere un film di fantascienza sugli alieni per spiegarci un concetto.
    L'alieno aveva la testa tipica di un uomo che poggiava su dei tentacoli. Quindi niente corpo. Solo tentacoli e testa.Assomigliava a un polipo con la testa di un uomo.
    Questo era il capo della civiltà aliena ed essendo incapace di camminare velocemente, veniva portato in braccio da due umanoidi.

    Lo scienziato spiegò che dal punto di vista della selezione naturale, una specie del genere non potrebbe mai esistere perchè verrebbe fatta fuori in men che non si dica da un predatore.


    é vero anche che il cinema propone alieni dall'aspetto umano ma con le fattezze di insetti per renderli terrificanti, Questo perchè l'utente che vede il film può subito capire che la bocca la usa per mangiare o parlare, l'orecche per sentire, cioè per renderci immediate le azioni che un essere umano fa comunemente.

    Spero di ritrovare il titolo del documentario. é veramente bello
    Ultima modifica di peppe; 10-05-2012 alle 15:30
    "Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana...ma non sono sicuro della prima!" (Albert Einstein)

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,949
    Taggato in
    502 Post(s)


    Re: Alieni di altri mondi

    Citazione Originariamente Scritto da peppe Visualizza Messaggio
    Terre con meno gravita permetterebbero a insetti di crescere molto in dimensioni.
    Vien da chiedersi se abbia preso in considerazione il fatto che, con meno gravità, dovrebbe esserci anche meno aria.
    Perché siano veramente grandi, dovrebbe esserci contemporaneamente a una bassa gravità un'eccesso di ossigeno. Un po' come nel Cretacico, per esempio...
    Se però penso a Venere, più piccolo di noi ma con un atmosfera decisamente più densa...

    Citazione Originariamente Scritto da peppe Visualizza Messaggio
    Ma la scena che mi ha fatto riflettere maggiormente è questa:
    lo scienziato che esponeva i concetti (non ricordo il suo nome) stava al cinema per vedere un film di fantascienza sugli alieni per spiegarci un concetto.
    L'alieno aveva la testa tipica di un uomo che poggiava su dei tentacoli. Quindi niente corpo. Solo tentacoli e testa.Assomigliava a un polipo con la testa di un uomo.
    Questo era il capo della civiltà aliena ed essendo incapace di camminare velocemente, veniva portato in braccio da due umanoidi.

    Lo scienziato spiegò che dal punto di vista della selezione naturale, una specie del genere non potrebbe mai esistere perchè verrebbe fatta fuori in men che non si dica da un predatore.
    Quante boiate si trovano nei film di fantascienza....

    Citazione Originariamente Scritto da peppe Visualizza Messaggio
    due cose sono infinite l'universo e la stupidità umana
    Sulla prima ho dei dubbi, sulla seconda NO!
    Ultima modifica di Red Hanuman; 10-05-2012 alle 18:28 Motivo: Aggiunta

  3. #3
    Sole L'avatar di peppe
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Lecce
    Messaggi
    551
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Alieni di altri mondi

    caro red,
    per quanto riguarda la firma sotto il messaggio purtroppo non si possono superare 80 caratteri sennò avrei completato la frase

    hai ragione da vendere quando nel cretacico c'era addirittura si pensa il 30 per cento di ossigeno e libellule giganti. altro che schiacciamosche
    "Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana...ma non sono sicuro della prima!" (Albert Einstein)

  4. #4
    Meteora L'avatar di Mario Bioletti
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Cuneo e Frassino
    Messaggi
    14
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Alieni di altri mondi

    Il documentario si intitola "Le strane creature dello spazio" e ce l'ho a Cuneo quindi adesso non so dirvi l'editore. Ma l'eccesso di ossigeno e le libellule giganti non erano del Carbonifero e non del Cretacico? Il Cretacico è l'ultimo periodo dei dinosauri, un po' troppo recente mi pare.

  5. #5
    Sole L'avatar di peppe
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Lecce
    Messaggi
    551
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Alieni di altri mondi

    Citazione Originariamente Scritto da Mario Bioletti Visualizza Messaggio
    Il documentario si intitola "Le strane creature dello spazio" e ce l'ho a Cuneo quindi adesso non so dirvi l'editore. Ma l'eccesso di ossigeno e le libellule giganti non erano del Carbonifero e non del Cretacico? Il Cretacico è l'ultimo periodo dei dinosauri, un po' troppo recente mi pare.
    uff mi state confondendo...devo andare a controllare
    Ultima modifica di peppe; 10-05-2012 alle 22:05
    "Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana...ma non sono sicuro della prima!" (Albert Einstein)

  6. #6
    Sole L'avatar di peppe
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Lecce
    Messaggi
    551
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Alieni di altri mondi

    allora ora sono sicuro perchè ho controllato. l'epoca della grande percentuale di ossigeno è il carbonifero. Red e io che ti sto a sentire
    "Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana...ma non sono sicuro della prima!" (Albert Einstein)

  7. #7
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,949
    Taggato in
    502 Post(s)


    Red face Re: Alieni di altri mondi

    Citazione Originariamente Scritto da peppe Visualizza Messaggio
    allora ora sono sicuro perchè ho controllato. l'epoca della grande percentuale di ossigeno è il carbonifero. Red e io che ti sto a sentire
    Azz.... E' vero! Come poteva essere diversamente! Non si chiama carbonifero mica per niente!

    Mi autoflagello! images.jpg
    P.S.: Cambiato firma, eh? Copione!

  8. #8
    Sole L'avatar di peppe
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Lecce
    Messaggi
    551
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Alieni di altri mondi

    Citazione Originariamente Scritto da Red Hanuman Visualizza Messaggio
    Azz.... E' vero! Come poteva essere diversamente! Non si chiama carbonifero mica per niente!

    Mi autoflagello! images.jpg
    P.S.: Cambiato firma, eh? Copione!
    eheh. non avevo la firma completa perchè il numero di caratteri era limitato
    "Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana...ma non sono sicuro della prima!" (Albert Einstein)

  9. #9
    Nana Rossa L'avatar di bertupg
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    San Giorio di Susa (TO)
    Messaggi
    469
    Taggato in
    69 Post(s)

    Re: Alieni di altri mondi

    Citazione Originariamente Scritto da peppe Visualizza Messaggio
    Lo scienziato spiegò che dal punto di vista della selezione naturale, una specie del genere non potrebbe mai esistere perchè verrebbe fatta fuori in men che non si dica da un predatore.
    Vedendo certi personaggi del giorno d'oggi direi che nemmeno la specie umana non potrebbe mai esistere, eppure...
    Ultima modifica di bertupg; 11-05-2012 alle 00:16 Motivo: ogni tanto sono dislessico

  10. #10
    Meteora L'avatar di Mario Bioletti
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Cuneo e Frassino
    Messaggi
    14
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Alieni di altri mondi

    Allora: Le strane creature dello spazio, originale Cosmic safari, Discovery Comunications inc., Discovery Channel, Cinehollywood per l'edizione italiana.
    Mi ricordo che c'è un pezzo dove spiegano che potremmo trovare vita e non riconoscerla come tale, ad esempio delle piante di silicio crescerebbero così lentamente che noi le scambieremmo per cristalli. Quindi l'unico modo per capire se c'è vita o no è cercare l'organizzazione, l'ordine.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •