Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 24 di 24

Discussione: Annuncio Ligo Virgo

  1. #21
    Nana Bruna L'avatar di mbrio76
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Località
    Varese Malpensa
    Messaggi
    200
    Taggato in
    39 Post(s)

    Re: Annuncio Ligo Virgo

    Citazione Originariamente Scritto da etruscastro Visualizza Messaggio
    Consola l'idea che prima di morire abbia potuto vedere coronati gli sforzi di una vita! Ora riposerà in pace.

    Una nota/dubbio riguardante l'articolo e che non c'entra direttamente col post: "La confutazione delle onde gravitazionali, alla quale Giazotto ha fattivamente contribuito, è valsa quest'anno il premio Nobel per la fisica ai colleghi americani dell'interferometro Ligo"

    La confutazione non starebbe ad indicare l'esatto opposto, cioè la prova che non esistono?
    * Massimo * - Dob SW 8" - Use what you have from where you are to see what you can

  2. #22
    SuperNova L'avatar di paperbike
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,033
    Taggato in
    261 Post(s)

    Re: Annuncio Ligo Virgo

    ......e così scoprii la luce..... www.beyondtheligth.com
    Grag . Galleria Flickr:https://www.flickr.com/people/146316700@N05/

  3. #23
    Nana Bruna L'avatar di Anjiloh
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Meina (NO), Vanzaghello (MI), Domodossola
    Messaggi
    256
    Taggato in
    45 Post(s)

    Re: Annuncio Ligo Virgo

    la CONFUTAZIONE... della serie, siamo tutti giornalisti

    R.I.P. Professore!
    SW Newton 200/1000 su EQ6R, e siamo sulla buona strada...
    La mia (povera) galleria fotografica: https://dso-browser.com/profile/anjiloh

  4. #24
    Staff • Autore L'avatar di corrado973
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Quartucciu (CA)
    Messaggi
    4,160
    Taggato in
    370 Post(s)

    Re: Annuncio Ligo Virgo

    Il ricordo dei colleghi

    "Adalberto se ne è andato poco dopo che la sua tenacia aveva permesso di trasformare il suo sogno in realtà, portandolo a un passo da un premio Nobel che avrebbe meritato", commenta Fernando Ferroni, presidente dell’Infn. "Le persone come Adalberto sono in grado di trasformare la storia della scienza: lui ha creduto che la rivelazione delle onde gravitazionali fosse una domanda che doveva e poteva avere una risposta, mentre altri consideravano una pazzia imbarcarsi in questa impresa. La sua storia racconta di come la scienza sia capace di trascinarti perché ti comanda di fare delle cose, come testimoniano le sue parole Virgo è un’impresa unica e doveva compiersi fino in fondo, perché quello era il suo destino. Non poteva essere altrimenti: Virgo era ed è l’esperimento più bello del mondo’. Pochi si mettono in gioco al livello in cui lo ha fatto Adalberto. Virgo è stato il trionfo della sua troppo breve vita, e l’INFN lo ricorderà per sempre tra quelli che saranno un esempio per chi verrà", conclude Ferroni.


    Fisico dotato di immaginazione fervida e originalissima, maestro, amico, collega, ispiratore, guida tenace, riferimento certo per i problemi duri, molti sono le definizioni che vengono in mente a chi ha conosciuto Adalberto negli anni della sua avventura, Virgo. I suoi meriti nella caccia alle onde gravitazionali sono ben incisi nel libro della storia della fisica", commenta Federico Ferrini, direttore dello European Gravitational Observatory EGO, che ospita e conduce Virgo. "Mi rimarrà per sempre il ricordo dell’uomo elegante, colto, pieno di passione e ironia, con il quale il dialogo non era mai banale, qualunque argomento si sfiorasse, sempre partendo dalla scienza, ma con percorsi imprevedibili a volte, ricco di mille sfaccettature come i suoi meravigliosi e amatissimi cristalli", conclude Ferrini.

    "Se ne è andato un grande scienziato e uno straordinario maestro. A noi che siamo stati suoi studenti ha insegnato a guardare sempre oltre", ricorda Giovanni Losurdo, project leader di Advanced Virgo. "Ci ha mostrato come spostare le montagne per inseguire la bellezza di un’idea. Era un entusiasta, affascinato dai misteri della natura e dalla capacità dell’uomo di fare cose straordinarie, dalle equazioni di Einstein alla musica di Beethoven. Oggi, accanto alla tristezza, proviamo un sentimento di profonda gratitudine per quest’uomo fuori dal comune. Continueremo, per quanto possibile, a portare avanti il suo progetto, con tutta la passione che ci ha saputo trasmettere", conclude Losurdo.

    "Adalberto conosceva tanta fisica, e ne parlava con una passione e una energia che ho trovato in pochi altri colleghi", lo ricorda Gianluca Gemme, che coordina la comunità italiana Infn impegnata nell'esperimento Virgo. "Lascia una eredità straordinaria: Virgo, una infrastruttura di ricerca all’avanguardia, e tanti, giovani e meno giovani, che dopo essere stati suoi studenti ne continuano l’opera nei laboratori delle maggiori istituzioni scientifiche del mondo".

    Grazie Antonio per aver messo la notizia

    Per quanto riguarda invece GW170608 trovate qualcosina qui

    http://globalscience.globalist.it/co...si-affina.html
    Dobson gso 10",oculari:30mm,25mm,16mm,9mm,5mm. Barlow televue 2x,vari binocoli.
    Fotocamera bridge Panasonic FZ72 S C B2 La Sardegna col Bepop2

Discussioni Simili

  1. Virgo vede le sue prime onde gravitazionali
    Di Red Hanuman nel forum News
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-08-2017, 12:38
  2. Domani l'inaugurazione del nuovo Virgo
    Di corrado973 nel forum Astrofisica
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 02-08-2017, 09:32
  3. Annuncio della nasa del 23 - 07 2015 ore 18
    Di Doa_Alrisha nel forum Planetologia
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 27-07-2015, 11:27

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •