Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Meteora L'avatar di bartok
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Messaggi
    7
    Taggato in
    0 Post(s)

    Discrepanza tempo siderale-Ascensione Retta?

    Domanda sul tempo siderale.

    Se non vado errando, il giorno siderale è il tempo di rotazione terrestre rispetto alle stelle fisse. Le ore 00:00:00, in un dato punto, dovrebbero aver luogo quando il meridiano celeste di AR=0 passa sopra il meridiano in cui è situato l'osservatore.

    Il meridiano di AR=0 è in corrispondenza del punto vernale, che è il punto il cui si trova il sole nel momento dell'equinozio di primavera, intorno al 21 marzo.

    Quindi, se non sbaglio, all'ora siderale 00:00:00 del giorno dell'equinozio di primavera, dovrei trovare il sole in perfetta corrispondenza del punto vernale, cioè con AR=0.

    E allora non mi spiego questa discrepanza!

    Figura 1: ho impostato il tempo siderale alle 00:00:00, però AR= 00h 00m 15,07s.

    Figura 2: si vede che AR=0, corrisponde ad un tempo siderale di 22h 18m 54 s.

    Non riesco a capire perché!Allegato 26327Allegato 26328
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    Ultima modifica di bartok; 18-10-2017 alle 08:57

  2. #2
    Meteora L'avatar di bartok
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Messaggi
    7
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Discrepanza tempo siderale-Ascensione Retta?

    ho capito.

  3. #3
    Nana Bruna L'avatar di andreaconsole
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    ̶T̶o̶r̶v̶a̶j̶a̶n̶i̶c̶a̶ Kleve
    Messaggi
    114
    Taggato in
    19 Post(s)

    Re: Discrepanza tempo siderale-Ascensione Retta?

    Aggiungi pure la spiegazione, perche' in effetti a freddo non avrei saputo risponderti...

  4. #4
    Meteora L'avatar di bartok
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Messaggi
    7
    Taggato in
    0 Post(s)

    Re: Discrepanza tempo siderale-Ascensione Retta?

    Citazione Originariamente Scritto da andreaconsole Visualizza Messaggio
    Aggiungi pure la spiegazione, perche' in effetti a freddo non avrei saputo risponderti...
    mi ero fatto ingannare dall'apparente "somiglianza" tra questi due valori: 00:00:00 e 00h 00m 15,07s.

    In pratica il problema che m'ero fatto ha una spiegazione estremamente banale. Quando il sole è al punto vernale, AR=0, ma l'ora siderale=0 sarà tale su un meridiano ben preciso. Infatti, il punto vernale "percorre" tutti i meridiani, ma il sole è sul punto vernale solo in un momento, a cui corrisponde un meridiano preciso. La discrepanza, dunque, era dovuto al fatto che, nel caso:
    1-all'ora siderale 0 su quel meridiano, quindi in corrispondenza del punto vernale, il sole aveva già superato il punto vernale.
    2-il sole era sul punto vernale e pertanto aveva AR=0, all'ora siderale in cui, da quel meridiano, erano le 22:18:54. Cioè il punto vernale doveva ancora raggiungere il meridiano di osservazione.

    per osservare la situazione AR=ora siderale=0, bisogna essere in su un meridiano ben preciso, che, nel caso del 2017, è 24°52'30''E sull'Equatore.

Discussioni Simili

  1. Problema meccanismo di ascensione retta
    Di deusex10 nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 28-07-2016, 13:09
  2. Calcolare tempo siderale e AR
    Di Rop nel forum Autocostruzione
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-03-2016, 14:05
  3. Tempo al tempo
    Di Edinho89 nel forum Primo strumento
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 04-01-2014, 22:26
  4. Tempo
    Di Mistero nel forum Astrofisica
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 25-02-2013, 09:36

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •