Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 39 di 39
  1. #31
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,083
    Taggato in
    88 Post(s)

    Re: Fare un prisma di herschel con un diagonale prismatico.

    Parto dalla seconda considerazione.

    I prismi di herschel di una volta avevano semplicemente uno specchio posteriore per deviare l'eccesso del fascio solare (il famoso 95% buttato via) verso il basso, il problema è che se non ci si stava attenti ci si poteva scottare se si intercettava il fascio in uscita con la mano o altra parte del corpo, per evitare ciò, quelli attuali usano una trappola termica, ovvero un diffusore ceramico (di tipo opalino utile anche per il puntamento), che insieme alla massa dell'aggeggio aiuta a dissipare il calore (metodo Baader), oppure un sistema "opaco" dove una massa metallica convoglia il calore verso delle alette per dissipare il calore, un po come i dissipatori da PC (metodo Intes, poi usato da Lunt e altri).

    Fatta questa premessa, è ovvio che il metodo della trappola termica con uno chassis in PLA non può essere usata per le eccessive temperature in gioco, invece lo specchio deviatore può essere usato senza problemi, perché il fascio ottico incidente sullo specchietto, viene riflesso per non meno dell'84% (la riflettività media di un comune specchio da bagno o da trucco), il 16% rimanente viene assorbito ma uno specchietto di due millimetri di spessore, difficilmente supera i 40° (molto meno dei 70° limite che hai indicato per il PLA) dopo due ore continuate di puntamento sul Sole.
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  2. #32
    Sole L'avatar di DavideP
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Parabiago -MI-
    Messaggi
    777
    Taggato in
    41 Post(s)

    Re: Fare un prisma di herschel con un diagonale prismatico.

    mmh...
    ho cercato un po' su internet, ma dove lo trovo questo filtro nd3?
    io non lo riesco a trovare...

    ma il polarizzatore variabile fa la stessa funzione?

    perchè io ne ho uno, di filtro nd variabile, che uso sulla reflex e avvito all'obiettivo, e mi sembra che faccia lo stesso effetto che il filtro polarizzatore variabile fa quando lo uso avvitato all'oculare per osservare la luna....ma sono due cose diverse?
    Apo ED 66/400 - Nikon Action Ex 8x40 - Mak 127/1500 SLT - Oculari PL40/30 - FF27 - Zoom8/24 - Barlow Apo 2x - Torretta Tecnosky - Canon 600D - Le mie Foto -

  3. #33
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,083
    Taggato in
    88 Post(s)

    Re: Fare un prisma di herschel con un diagonale prismatico.

    Il filtro ND 3 è assolutamente necessario è l'unico di gradazione così alta(*) per bloccare la quantità sufficiente di luce, il prisma di herschel lascia passare il 5% della luce incidente, quindi 1/20°, a questo va aggiunto "fisso" il filtro ND 3 che riduce la luce a 1/1000°, con una riduzione totale di 1/20000°, poi a scelta gli si può aggiungere un filtro polarizzatore variabile (di quelli che riducono la luce dal 40% all'1%), oppure un filtro continuum o dei filtri colorati.

    Comunque l'ND 3 è questo ► https://www.teleskop-express.de/shop...tor-1000x.html oppure questo che è in offerta https://www.teleskop-express.de/shop...tor-1000x.html






    (*): i filtri neutri (ND = neutral density) per astronomia indicano con il numero che segue l'ND la densità in scala logaritmica in base 10 quindi il numero è l'esponente del 10, ovvero a numero piu alto si indica una densità maggiore e quindi minor passaggio di luce. Ad esempio l'ND 3, riduce la luce di mille volte (10x ► ND 3 = 10³ = 1.000), un filtro ND 1,8 la riduce di 63 volte, un ND 0,9 la riduce di 8 volte e un ND 0,6 la riduce di 4 volte.
    Mi raccomando da non confondere con i filtri fotografici, i quali hanno la stessa dicitura, ma il numero che segue l'ND indica quanti stop riduce la luce in ingresso, noti la differenza perché questi filtri hanno spesso numeri ND ben piu alti di 3, anzi di solito vanno a raddoppi 2, 4, 8, 16, 32 e così via.
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  4. #34
    Sole L'avatar di DavideP
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Parabiago -MI-
    Messaggi
    777
    Taggato in
    41 Post(s)

    Re: Fare un prisma di herschel con un diagonale prismatico.

    Stavo disegnando il supporto dello specchio posteriore che devia il fascio luminoso "scartato" diciamo così verso il basso, ma mi sono accorto che il prisma tale fascio di luce non lo lascia passare in modo rettilineo, ma lo devi , come si vede dalla foto che ho fatto...

    DSCF2260.JPG

    quindi mi trovo un po' in difficoltà nel senso che ovunque devi il fascio luminoso, mi intercetta almeno per un poco il guscio in PLA che contiene il prisma, non vorrei che la temperatura in quel punto si alzasse troppo.

    Allora sto pensando ad un'altra soluzione, volevo avvitare alla parte posteriore un pezzo di alluminio con le alette, quello che si usa anche come dissipatore dei processori dei pc, ma non so se potrebbe essere sufficiente a dissipare il calore, anche perchè sarebbe comunque a stetto contatto con il PLA, potrei interporre però del materiale termo isolante leggero, farò delle prove...
    Apo ED 66/400 - Nikon Action Ex 8x40 - Mak 127/1500 SLT - Oculari PL40/30 - FF27 - Zoom8/24 - Barlow Apo 2x - Torretta Tecnosky - Canon 600D - Le mie Foto -

  5. #35
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,083
    Taggato in
    88 Post(s)

    Re: Fare un prisma di herschel con un diagonale prismatico.

    La prova che hai fatto è errata, dovresti farla riproducendo il cono ottico formato dall'obiettivo, come l'hai fatta tu accostando semplicemente una torcia al prisma, si è in presenza di un cono luminoso divergente (il contrario di quello di un telescopio), quindi i raggi marginali che arrivano dalla torcia formano un angolo che supera quello limite per la deflessione, venendo completamente riflessi (che è poi il secondo fascio che si vede nell'immagine).

    Quindi fai la stessa cosa ponendo la torcia d'avanti l'obiettivo del telescopio (il piu parallela possibule a questo) e verifica il fascio ottico.
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  6. #36
    Sole L'avatar di DavideP
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Parabiago -MI-
    Messaggi
    777
    Taggato in
    41 Post(s)

    Re: Fare un prisma di herschel con un diagonale prismatico.

    Così?

    DSCF2261.JPG

    ma il fascio di luce dietro il prisma va sempre verso il basso, sbaglio qualcosa io?
    Apo ED 66/400 - Nikon Action Ex 8x40 - Mak 127/1500 SLT - Oculari PL40/30 - FF27 - Zoom8/24 - Barlow Apo 2x - Torretta Tecnosky - Canon 600D - Le mie Foto -

  7. #37
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,083
    Taggato in
    88 Post(s)

    Re: Fare un prisma di herschel con un diagonale prismatico.

    No è giusto così, DEVE formare un angolo di 15° dall'asse ottico ovvero l'angolo di Risley (lo stesso che ha inventato il prisma con inclinazione 10° e che porta il suo nome, in uso per i prismi di herschel "classici").

    Quello "sbuffo" (che NON casualmente forma un angolo di 15°, speculare al fascio principale), il fatto che la sua origine sia sia visibilmente la faccia interna del cateto inferiore, deve essere dato da qualche riflessione interna spuria (forse dalla non perfetta collinearità e della fonte di luce e dal fascio divergente di questa), direi che globalmente si comporta come prevede la Fisica.

    Ora non ti rimane che montarlo nello chessis stampato e provarlo veramente sul Sole, NON usando l'occhio, ma uno schermo di proiezione, (un comune cartoncino bianco) per vedere dove va il fascio (e che forma ha), sia quello di "scarto" che quello "buono" che arriva all'oculare; verificato che è tutto "dritto", vai con una prova di fatica.

    Il progetto in base alla teoria va bene, ma visto che col Sole non si scherza mai, la prova finale in condizioni reali va fatta, il mio l'ho lasciato inseguire sul Sole dalle ore 12 alle 14 (senza oculare e filtro ND 3) e poi ho misurato la temperatura dei vari elementi (barilotto d'innesto, chassis, prisma interno, portaoculari) e una seconda prova con anche ND 3, UV-IR cut ed oculare, misurando la temperatura di quest'ultimi, solo dopo ciò ho "licenziato" il "prodotto" e ci ho messo l'occhio.

    Questo post contiene 2 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  8. #38
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,083
    Taggato in
    88 Post(s)

    Re: Fare un prisma di herschel con un diagonale prismatico.

    Dimenticavo.
    Nel progetto 3D per la stampante prevedi un portaoculari abbastanza lungo da contenere all'interno sia i due filtri (ND 3 e UV-IR cut insieme occupano dai 12 ai 14 mm) che dovranno rimanere fissi all'interno, magari prevedendo tre innesti per grani M2 alla base del portaoculari (modifica che ho fatto sul mio, fidandomi poco dell'O-ring) come blocco, sia il barilotto dell'oculare eventualmente con un filtro avvitato (polarizzatore variabile o colorato).
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  9. #39
    Sole L'avatar di DavideP
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Parabiago -MI-
    Messaggi
    777
    Taggato in
    41 Post(s)

    Re: Fare un prisma di herschel con un diagonale prismatico.

    Grazie dei consigli, sei davvero gentile

    Interessante anche il link che hai postato!
    Apo ED 66/400 - Nikon Action Ex 8x40 - Mak 127/1500 SLT - Oculari PL40/30 - FF27 - Zoom8/24 - Barlow Apo 2x - Torretta Tecnosky - Canon 600D - Le mie Foto -

Discussioni Simili

  1. Prisma di Herschel Lunt 31,8mm
    Di etruscastro nel forum Autorecensioni
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 04-10-2017, 17:41
  2. Diagonale prismatico Baader
    Di andrea86bert nel forum Accessori
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-08-2015, 22:53
  3. Diagonale a Prisma con prisma Zeiss - Baader
    Di davider nel forum Autorecensioni
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-08-2015, 11:40
  4. Diagonale prismatico Baader T2 - 31.8 con focheggiatore
    Di Huniseth nel forum Autorecensioni
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-03-2014, 23:21
  5. Consiglio: Diagonale prismatico o a specchio ??
    Di marcom73 nel forum Accessori
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 18-10-2012, 19:34

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •