Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 39
  1. #21
    Gigante L'avatar di Fazio
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Roma nord
    Messaggi
    1,691
    Taggato in
    202 Post(s)

    Re: Fare un prisma di herschel con un diagonale prismatico.

    Citazione Originariamente Scritto da Angelo_C Visualizza Messaggio
    ...
    Io parlo di UV-IR cut semplicemente perché è il filtro piu comune, non so nemmeno se facciano dei specifici IR cut, ma se ci fossero basterebbero quelli secondo me.
    C'è l'Astronomik filtro IR-Cut 31,8mm (dovrebbe essere un'ottima marca di filtri) che costa sui 38€
    Celestron OMNI 120/1000 "customized"; iOptron iEQ 45 Pro; Kenko 80/1000; NES QS.

  2. #22
    Sole L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    968
    Taggato in
    76 Post(s)

    Re: Fare un prisma di herschel con un diagonale prismatico.

    Diciamo che il filtraggio sia degli erschel che dei filtri ND (astrosolar compreso) è efficiente e abbastanza costante fino ai 900 nm ci sono "picchi" negli ND (nel senso che sono picchi rfelativi ma comunque "bassi" in valore assoluto) ai 1100/1300 nm, questo vuol dire sostanzialmente che se un erschel fa passare solo il 5% della luce, fa passare grossomodo anche il 5% dell'IR, cosi come un ND 3 fa passare l'1 ‰ della luce visibile ma anche della stessa entità nell'IR (e circa 1/850 dell'IR da 1100 a 1300 nm), stessa cosa per l'ND 5 (astrosolar); in breve voglio dire che tali filtri (almeno quelli di marche conosciute) sono sicuri per qualsiasi osservatore piu o meno occasionale, però io per principio di precauzione essendo un osservatore solare sistematico (ovvero ci passo ore sul Sole e per diversi giorni), per non saper ne leggere ne scrivere io un UV-IR cut (o solo IR cut) lo infilo dappertutto, ne ho uno sul newton "solarizzato", ne uso uno anche quando impiego l'astrosolar, c'è n'è uno sull'erschel commerciale e ne ho messo ovviamente uno anche sull'autocostruito (ne ho uno da 50,8 mm anche per l'impiego del quark, ma questo piu che altro per proteggere il filtro Halfa ), costa relativamente pochi euro, non degrada troppo l'immagine (essendo vicino al fuoco), quindi meglio averlo che non averlo.
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  3. #23
    Sole L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    968
    Taggato in
    76 Post(s)

    Re: Fare un prisma di herschel con un diagonale prismatico.

    Finalmente un finesettimana sereno, mi ha permesso di effettuare la "prova di fatica", ho lasciato l'erschel autocostruito ad inseguire sul Sole (col rifrattore 80/480) per due ore (dalle 12 alle 14 circa), poi ho smontato i vari elementi, ovvero schermo deviatore, portaoculari e filtri interni, all'esame non ho ravvisato particolari problemi, lo schermo era (ovviamente) la parte piu calda con 48.3°, poi la cella dei filtri con 29.9° ed infine il portaoculari che è rimasto a 18.6° (misure tutte fatte con termometro ad infrarossi, temperatura ambiente 10.2° all'ombra e 13.5° al Sole), direi quindi che funziona abbastanza bene e soprattutto è sicuro per l'osservazione.

    Nel mentre ho effettuato il confronto con un herschel tecnosky da 31,8 mm facendo un paio di filmatini poi dati in pasto a registax (elaborazione minimale, utilizzando solo la sezione wavelet del software impostando gli stessi indici), dati di ripresa validi per entrambe le immagini:
    - stacking di circa 200 immagini su poco meno di 500 totali (filmati di 30 sec a circa 16 fps);
    - ripresa a fuoco diretto con rifrattore 80/480 mm, a piena risoluzione della asi120mc (1280x960 px) e leggermente croppate;
    - il prisma tecnosky aveva già tutto "a bordo", sull'autocostruito ho aggiunto un filtro verde baader (visuale, passabanda 500 nm);
    - immagini a colori naturali (ovvero come me li ha dati la camerina), nessuna desaturazione.

    Prisma autocostruito ► Prova herschel autocostruito.jpg - Prisma commerciale ► Prova herschel commerciale.jpg

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  4. #24
    Gigante L'avatar di carlodob300
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    1,585
    Taggato in
    100 Post(s)

    Re: Fare un prisma di herschel con un diagonale prismatico.

    Mi piace di piu' la foto fatta col tuo prisma.
    Dobson SW 12" truss+binoscopio autocostruito 127/820+70/500-torretta w.o.- Oculari 24mm/82°- Baader zoom 8-24+ Barlow baader 2,25x - Filtri OIII TS baader uhc-s.

  5. #25
    Gigante L'avatar di Fazio
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Località
    Roma nord
    Messaggi
    1,691
    Taggato in
    202 Post(s)

    Re: Fare un prisma di herschel con un diagonale prismatico.

    Citazione Originariamente Scritto da carlodob300 Visualizza Messaggio
    Mi piace di piu' la foto fatta col tuo prisma.
    Anche per me; sembra più contrastata.
    Celestron OMNI 120/1000 "customized"; iOptron iEQ 45 Pro; Kenko 80/1000; NES QS.

  6. #26
    Sole L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    968
    Taggato in
    76 Post(s)

    Re: Fare un prisma di herschel con un diagonale prismatico.

    Il seeing era abbastanza fetente (da lì la decisione di riprendere al massimo framerate concesso dalle prestazioni del portatile), quindi piu che la qualità dei prismi (difficile che il commerciale sia peggio dell'autocostruito) penso sia la qualità globale dei filmati, oppure del fatto che necessitavano di elaborazione ad hoc invece che unitaria (ho poco esperienza nell'elaborazione delle immagini ed ancor meno voglia di perdersi tempo; in ogni caso sto mettendo a disposizione i filmati a Fulvio, vediamo cosa ne tira fuori lui.
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  7. #27
    Sole L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    968
    Taggato in
    76 Post(s)

    Re: Fare un prisma di herschel con un diagonale prismatico.

    Ecco il risultato del confroto fatto da Fulvio Mete.

    [Fulvio Mete] Confronto herschel 1.jpg [Fulvio Mete] Confronto herschel 2.jpg

    Cito integralmente quanto da Lui riportato:
    Confronto molto interessante.
    Premetto di aver trattato entrambi i files AVI con Registax 5, scegliendo in automatico i 100 frames migliori di circa 470 per filmato, quindi fatto lo stacking.Il risultato è in allegato,virato in BN: il primo è il confronto tra le intere immagini ed il secondo tra il particolare dell’AR 2699 , raddoppiato in risoluzione rispetto all’originale per rendere più evidenti i particolari.
    Devo dire che il risultato ottenuto col diagonale mi sembra superiore a quello del Prisma di Herschel,quanto a contrasto e nitidezza,e non ho visto doppie riflessioni o false immagini.
    Quindi sulla qualità dell'output non posso che dar ragione ad Angelo, nonostante il mio scetticismo iniziale.L'unico punto ancora da approfondire resta , a mio avviso, la capacità di smaltimento del calore in caso di osservazioni prolungate in condizioni estive di elevata temperatura ambientale, tenuto conto che nei periodi invernale-primaverile, il sistema sembra funzionare.Ovviamente è inutile dire che tale accessorio va corredato con filtri ND tarati sulla base del rapporto F/D dell'ottica e di un ottimo UV-IR cut.
    Come da consiglio, in futuro provvederò a rifare la "prova di fatica" nella stragione piu calda.

    Relativamente alla questione "autocostruito migliore del commerciale", devo dire la cosa mi fa piacere , ma onestamente nelle prove in visuale (prima di fare i filmati, li ho confrontati attentamente in visuale) utilizzando il 76/1400, il commerciale dava la sensazione di maggior contrasto, sia nello "staccare" la granulazione che nel percepire lo stacco tra ombra e penombra, è possibile quindi che il seeing fosse molto variabile (oltre che fetente come già detto) e che in quei pochi minuti di cambio del prisma, settaggio camera ed avvio filmato le condizioni siano un po variate tra i due filmati.

    Appena le condizioni ed il tempo lo permetteranno rifarò il confronto utilizzando il 76/1400 a focale nativa e con barlow (3500 mm) per delle vere prove in hi-res e vediamo cosa ne esce fuori.


    EDIT:
    Dimenticavo i due "contendenti".

    P2140163.jpg

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Ultima modifica di Angelo_C; 14-02-2018 alle 11:29
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  8. #28
    Sole L'avatar di DavideP
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Parabiago -MI-
    Messaggi
    724
    Taggato in
    35 Post(s)

    Re: Fare un prisma di herschel con un diagonale prismatico.

    Ciao @Angelo_C vorrei farti alcune domande...e ti ringrazio già in anticipo per le tue risposte sempre gentili e dettagliate

    ho un prisma che mi avanza, uno di quelli che ci sono dentro i binocoli ( porro ) e volevo cimentarmi nella costruzione di un prisma di herschel seguendo le tue indicazioni in questa discussione, ma non ho capito bene una cosa riguardo all'ordine e alla posizione dei filtri ir/uv cut e nd3, dove vanno messi?

    cioè....

    obiettivo----filtro ir/uv-----filtro nd3-----prisma------polarizzatore variabile------oculare?
    oppure...

    obiettivo-----prisma.....filtro ir/uv-----filtro nd3------polarizzatore------oculare?

    quale è il percorso corretto?

    se volessi stamparlo in plastica ( PLA ) ho visto che hai fatto delle misurazioni della temperatura, ed il PLA diventa plastico attorno ai 70 gradi....non si scioglie, ma diventa morbido... secondo te lo posso costruire con la stampante 3d in PLA per le temperature che tu hai verificato? o rischio che mi si scioglie mentre lo uso?
    Apo ED 66/400 - Nikon Action Ex 8x40 - Mak 127/1500 SLT - Oculari PL40/30 - FF27 - Zoom8/24 - Barlow Apo 2x - Torretta Tecnosky - Canon 600D - Le mie Foto -

  9. #29
    Sole L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    968
    Taggato in
    76 Post(s)

    Re: Fare un prisma di herschel con un diagonale prismatico.

    La sequenza corretta è obiettivo ► prisma ► ND3 ► UV-IR-cut ► oculare.

    Non conosco le caratteristiche del PLA, ma se il tutto è posizionato correttamente lo chassis che contiene il filtro non viene MAI in contatto con il fascio ottico (e quindi con i raggi solari concentrati dalla lente) e le temperature che ho misurato sono piu o meno quelle.
    Il problema è che nel progetto 3D per la stampante, dovrai verificare (magari facendo uno schemino scala 1:1 in CAD dell'intero treno ottico) che il fascio ottico nbon intercetti MAI nessun elemento che non sia "ottico" (naturalmente ad esclusione del diffusore posteriore), in caso contrario si sviluppano ben piu di 70° e cuoce tutto.
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  10. #30
    Sole L'avatar di DavideP
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Parabiago -MI-
    Messaggi
    724
    Taggato in
    35 Post(s)

    Re: Fare un prisma di herschel con un diagonale prismatico.

    e se stampassi l'involucro già con la forma adatta a contenere uno specchio che devia il fascio luminoso della luce che viene "scartata" dal prisma, come hai fatto tu con l'aggiunta del lamierino piegato, tale specchio si scalderebbe? e quindi trasmetterebbe il calore alla parte di involucro che lo supporta?

    ho visto nei prismi commerciali che dietro hanno una specie di schermo traslucido opaco bianco, che lascia passare la luce, lo potrei mettere dopo lo specchio per chiudere il tutto oppure non è così fondamentale che il sistema sia chiuso? ( per polvere eccetera )

    Sì, comunque in fase di progettazione ho il solido esatatmente come verrà nella raltà a pc e quindi posso fare tutte le verifiche
    Apo ED 66/400 - Nikon Action Ex 8x40 - Mak 127/1500 SLT - Oculari PL40/30 - FF27 - Zoom8/24 - Barlow Apo 2x - Torretta Tecnosky - Canon 600D - Le mie Foto -

Discussioni Simili

  1. Prisma di Herschel Lunt 31,8mm
    Di etruscastro nel forum Autorecensioni
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 04-10-2017, 17:41
  2. Diagonale prismatico Baader
    Di andrea86bert nel forum Accessori
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-08-2015, 22:53
  3. Diagonale a Prisma con prisma Zeiss - Baader
    Di davider nel forum Autorecensioni
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-08-2015, 11:40
  4. Diagonale prismatico Baader T2 - 31.8 con focheggiatore
    Di Huniseth nel forum Autorecensioni
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-03-2014, 23:21
  5. Consiglio: Diagonale prismatico o a specchio ??
    Di marcom73 nel forum Accessori
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 18-10-2012, 19:34

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •