Pagina 1 di 10 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 92

Discussione: Buchi neri

  1. #1
    Meteora L'avatar di Alessandro69
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Località
    Meda (MB)
    Messaggi
    3
    Taggato in
    1 Post(s)

    Buchi neri

    Buonasera a tutti,
    qualche giorno fa mi è capitato tra le mani il volume "I Buchi Neri" del National Geographic. Ho cominciato a leggerlo e cercare su internet qualche informazione su questo argomento che mi ha "preso" ed affascinato. Una delle prime cose che da neofita mi sono domandato è... ma che dimensioni hanno questi corpi mangiatori di materia (e non)?
    Ho trovato questa tabella:
    proprietà fisiche
    Classe Massa Raggio
    Buco nero supermassiccio ~106–109 MSole ~0.001–400 AU
    Buco nero di massa intermedia ~103 MSole ~103 km ≈ RTerra
    Buco nero stellare ~3-30 MSole ~30 km
    Micro buco nero fino a ~MLuna fino a ~0.1 mm

    Visto cosi si direbbero molto piccoli. Altrove ho letto che hanno dimensioni "astronomiche". Mi pare di aver visto anche un filmato dove spiegavano che ad esempio il nostro Sole per avere le caratteristiche di buco nero dovrebbe ridursi (mantenendo la stessa massa) alle dimensioni di una nocciolina! Possibile???
    Come possono corpi celesti cosi piccoli "inghiottire" interi pianeti? Ho voluto condividere con voi queste mie prime impressioni da neofita... Questa sera andrò a dormire sognando Stelle... pianeti... Buchi neri... e fenomeni cosmici....

  2. #2
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,205
    Taggato in
    96 Post(s)

    Re: Buchi neri

    Quello che può essere definito il raggio di un buco nero è il raggio del cosiddetto "orizzonte degli eventi" ed è la distanza dal centro geometrico (in cui risiede la "singolarità") dove la velocità di fuga è pari alla velocità della luce, questo è definito Raggio di Schwarzschild.

    Come potrai leggere dal link di wikipedia qua sopra, se la Terra fosse un buco nero avrebbe un raggio di poco piu di 8 mm, se lo fosse il Sole avrebbe un raggio di circa 3 km (un po piu di una nocciolina ).
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  3. #3
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,547
    Taggato in
    462 Post(s)

    Re: Buchi neri

    @Alessandro69, prima di postare, è gradita una presentazione QUI.
    Le dimensioni reali dei buchi neri non si conoscono (in questo caso si parla di singolarità, cioè di una entità al cui interno le leggi fisiche conosciute non valgono, perchè danno risultati senza senso).
    Quello di cui parli è il raggio di Schwarzschild, ovvero le dimensioni entro le quali un corpo di una certa massa deve essere rinchiuso per avere alla sua superficie una velocità di fuga pari alla velocità della luce. Comunemente, questo limite viene chiamato "orizzonte degli eventi".
    Le dimensioni dell'orizzonte degli eventi per il Sole sono di circa 3 km, ovvero l'intera massa del Sole dovrebbe essere rinchiusa in una sfera di raggio pari a 3 km circa.
    Comunque sia, le dimensioni dell'OE sono proporzionali alla massa del corpo. I BN supermassicci al centro delle galassie, per esempio, possono avere dimensioni di diverse UA.

    Come possono inghiottire pianeti? Semplicemente smembrandoli per effetto di marea, e mangiandoli poco a poco. Ma possono anche inghiottirli in un colpo solo, basta che la collisione sia frontale...

  4. #4
    Meteora L'avatar di Alessandro69
    Data Registrazione
    Mar 2018
    Località
    Meda (MB)
    Messaggi
    3
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: Buchi neri

    ..dalle mie domande avrete capito che...sono proprio agli esordi!
    Ma è un argomento che mi ha veramente coinvolto che sono interessato ad approfondire...
    Quindi se avete link o siti da consigliarmi (ma mi raccomando... proprio base..base...) sono be accetti! Intanto vedrà di cominciare a leggere i primi volumi del National...

  5. #5

  6. #6
    Bannato L'avatar di gammarayburst
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    77
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Buchi neri

    Ci sono punti nell'universo che hanno una potenza attrattiva enorme,i Grandi Attrattori,quindi una gravitazione potentissima,ma in quei punti non c'è un bel niente di oggettuale!
    Una gravitazione senza una massa visibile,una oggettualità
    evidente!
    Il buco nero ha una massa enorme,da che cosa si deduce:
    https://www.google.ch/amp/www.media....buco-nero/amp/
    La gravità di un buco nero si misura dai suoi effetti ma...i Grandi Attrattori,che hanno una forza gravitazionale enorme,misurabile dagli effetti sulle galassie e altro,NON HANNO UNA MASSA VISIBILE O INFERIBILE!
    E allora,perchè dare un valore di massa ai buchi neri in base alla loro forza e effetti gravitazionali,e non ai GA?
    Buchi neri e GA hanno tre caratteristiche in comune:
    1)hanno una forza gravitazionale enorme
    2)occupano un punto nello spazio
    3)non hanno una oggettualità ma una apparenza processuale e di dati

    Però,per i primi si parla di massa enorme e singolarità, mentre,per i secondi,si parla solo di forza gravitazionale enorme ma non di massa e di singolarità!
    Vogliamo chiarire questo punto?
    Anche perchè il GA attira decine
    di migliaia di galassie in accelerazione,mentre un buco nero,checchè lo si idealizzi,attira stelle e gas interstellari,influenza in parte la galassia,ma nient'altro!
    Ultima modifica di gammarayburst; 12-03-2018 alle 18:25

  7. #7
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,547
    Taggato in
    462 Post(s)

    Re: Buchi neri

    Un momento... Quando si parla di Grande Attrattore non si parla di un punto, ma di un ammasso di galassie molto fitto verso cui vengono attratte le galassie del superammasso Laniakea, che comprende anche il nostro superammasso locale, al cui interno si distingue il gruppo locale, che contiene la Via Lattea e Andromeda, più una settantina di altre galassie a noi vicine.

    Ci sono state discordanze nell'attribuire al grande attrattore la posizione del superammasso del Regolo (un insieme di galassie massicce e vecchie, in collisione tra loro) o del superammasso di Shapley; ma alla fine è stato individuato giusto un paio di anni fa un superammasso nascosto in parte dalle nubi intergalattiche della Via Lattea, che è stato chiamato Superammasso della Vela, e che è esattamente nella direzione del Grande Attrattore.

    Dunque, è chiaro che non c'è alcun mistero: siamo semplicemente attirati verso il centro di massa di Laniakea. Tutto qui.

    E comunque sia, non è un punto, ma una regione ricca di galassie massicce.

  8. #8
    Bannato L'avatar di gammarayburst
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    77
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Buchi neri

    questo articolo descrive la situazione ma spiega anche che essa non spiega la modalità di formazione nè la forza di quella attrazione gravitazionale:

    http://www.lescienze.it/news/2016/02...84/?refresh_ce

    non sono quegli ammassi a creare l'attrazione e la gravitazione MA è,semmai,ciò che le attrae a crearli!
    Nessun ammasso o superammasso di quel genere può nascere di per sè stesso!
    Quindi i Grandi Attrattori esistono,preesistono agli ammassi e superammassi e li formano!
    La riposta si chiama Materia Oscura o,meglio,GRAVITAZIONE DA MATERIA OSCURA!
    A questo proposito vi segnalo alcune alternative sui buchi neri e una relativa proprio alla materia oscura:

    https://it.m.wikipedia.org/wiki/Buco_nero

    Gravastar:

    https://it.m.wikipedia.org/wiki/Gravastar

    la materia oscura domina l'universo ,lo regge e lo organizza
    sia galassia per galassia sia per quanto riguarda la gravitazione universale,i Grandi Attrattori e altro.
    Il fatto è che la fisica attuale si basa ancora tutta quanta sulla materia chiara anche quando comincia a studiare quella oscura!
    Sembra invece che la nostra...sorella oscura ci conosca bene, la sappia lunga su di noi,e molto!
    Ultima modifica di gammarayburst; 13-03-2018 alle 05:50

  9. #9
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,547
    Taggato in
    462 Post(s)

    Re: Buchi neri

    L'articolo che citi è già vecchio e superato. Non c'è nessun mistero e nessun punto di attrazione, nessuna materia oscura. Il superammasso della Vela spiega tutto o almeno gran parte.
    Edit: tra l'altro, l'articolo è in forma dubitativa solo perchè la scoperta era ancora in corso di definizione. L'articolo di "Le Scienze" è di febbraio 2016, la relazione definitiva della scoperta, invece, è di novembre 2016. Parlando di una scoperta in corso d'opera, il condizionale era d'obbligo. Ribadisco, non c'è nessun mistero. Non più.
    Ultima modifica di Red Hanuman; 13-03-2018 alle 05:58 Motivo: Aggiunta

  10. #10
    Bannato L'avatar di gammarayburst
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    77
    Taggato in
    2 Post(s)

    Re: Buchi neri

    Io ho trovato questo articolo:

    https://it.m.wikipedia.org/wiki/Superammasso_della_Vela

    dubito che 500 galassie spieghino tutto quanto;gli astrofisici non mi sembrano cosî sicuri e,oltre a ciô,io ripropongo
    quelle che ho scritto nel mio precedente post:la chiave è .....oscura!
    Ultima modifica di gammarayburst; 13-03-2018 alle 06:15

Discussioni Simili

  1. Buchi Bianchi VS Buchi Neri
    Di Cleaning Doctor nel forum Astrofisica
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 02-05-2017, 15:00
  2. Buchi neri
    Di FILIPPO90 nel forum Astrofisica
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 12-03-2017, 14:08
  3. Buchi neri e relatività
    Di Gaetano M. nel forum Cosmologia
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 26-06-2016, 09:41
  4. Il punto sui buchi neri
    Di Vincenzo Zappalà nel forum Articoli
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 14-03-2013, 11:24
  5. Buchi neri
    Di evuols nel forum Astrofisica
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 16-10-2012, 13:55

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •