Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23
  1. #1
    Nana Bruna L'avatar di Stefania Inglese
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Roma
    Messaggi
    108
    Taggato in
    11 Post(s)

    Giove e i suoi satelliti tra tetti e antenne

    Un mini report di stamattina, tra fortuna ed imbranataggine!

    L'altro ieri preparo lo strumento, in serata do un'occhiata: cielo romano, montesacro, tra tetti, alberi ed antenne, due spicchi di cielo
    dal balcone di casa mia.

    E non basta sapere a che ora sorgono gli astri: per una appassionata astrofila in erba "balconara", bisogna pure ricordare a che ora gli oggetti
    che ti interessano transitano in quei due spicchi di cielo a destra e a sinistra che riesci a vedere dalla visuale che hai.

    In serata si vedeva Orione benino, con cintura e spada, e decido di portare fuori il telescopio.
    Osservo con soddisfazione la nebulosa di orione a 25mm e a 10mm (gli unici oculari che ho), sirio e rigel.

    Condivido l'osservazione con la mia bimba, spostando i vasi delle piante, sistemando la sedia sulla quale l'ho fatta salire tenendola saldamente.

    Tutto qua, non si vedeva ahimè null'altro.

    Ho provato anche il motorino che però non insegue a dovere, probabilmente devo regolare la velocità. Avendo svitato le manopole laterali ho dovuto quindi inseguire girando il tubo a mano...

    Ieri sera tutto nuvolo, non ho neanche messo fuori il telescopio con il telo protettivo, perchè il meteo portava coperto anche stamattina.
    Perciò niente sveglia.

    Stanotte ore 4.30 suona però la sveglia umana: nghèèèè nghèè mamma!

    Allattato il piccoletto ho quasi la tentazione di uscire, "ma tanto è nuvolo, dove vado?".

    Non riesco però più a prendere sonno.

    ore 5:30: Ari- nghè ari- anghè! ari- latte, ari- latte!

    Soddisfatto il bisogno, si erano fatte le 6.00, dico a mio marito: "io esco sul balcone, eh!".

    Mi affaccio e.... nuvoloni!

    E vabbè, faccio colazione.

    Tempo pochi minuti, si apre tutto e spunta Giove!

    Ma non me lo dire!!!!

    Corro a prendere il telescopio, lo trascino fuori, guardo prima con il fidato amico binocolo per essere sicura che sia lui, e sì, dischetto bianco compatto,
    lo punto con il 25mm e vedo un dischetto poco più grande, metto a fuoco bene, lo guardo con attenzione e urca...da non crederci, vedo tre punti ai lati, uno a sinistra, un altro a destra vicinissimo, il terzo a destra più lontano!

    wow ma sono i satelliti???? ma dai!!! sto vedendo i satelliti! non ci credo!

    mi sforzo per cercare il quarto, ma non c'è verso, non riesco a scorgerlo. Faccio un rapido disegno delle posizioni.

    Inseguo sempre a mano tra mille impedimenti (ripuntare, innervorsirsi perchè il cercatore che credevo di aver bene allineato non mi sembrava poi così ben allineato con l'oculare, i vasi delle piante che sposto da una parte all'altra, le posizioni scomodissime per schiena e ginocchia quando devo ripuntare).

    Cambio l'oculare, metto il 10mm per vederlo più grande e non riesco più a inquadrarlo, non vi dico che nervoso! Dopo numerosi tentativi
    riallineo il tutto ad una antenna, ricomincio con il 25mm e lo inquadro di nuovo, rimetto il 10mm e lo becco per qualche secondo, neanche il tempo di gustarmelo più grande, sposto troppo il tubo e non lo vedo più... ma perchè??? dove sbaglio...

    L'osservo di nuovo con il 25mm, alle 6:45 il satellite di destra più lontano non si vede più.

    Ormai c'è tanta luce, lo vedo ancora con il binocolo ma non riesco ad inquadrarlo più neanche con il puntatore, nonostante cerchi un riferimento tra le antenne.

    Si alzano le tapparelle della casa di fronte, non vorrei che pensassero che sto spiando nelle case altrui , porto tutto dentro.

    Sono contenta di aver visto i satelliti, non me l'aspettavo!

    Certo osservare dal balcone è veramente riduttivo al massimo.. i limiti per muoversi, il tetto del balcone di sopra, dover continuamente spostare lo strumento
    anche dalla base (so che non si dovrebbe muovere, ma come si fa se c'è il cemento intorno a noi? Quando gli astri vanno verso i palazzi se non sposto il telescopio non riesco proprio ad inquadrarli).

    Ancora non sono minimamente padrona dello strumento: ho un rapporto di amore ed odio... lo trovo pesante, traballa sulla montatura, trema tanto.

    Io sicuramente mi appoggio a volte troppo, lo urto, ma negli spazi in cui mi muovo ahimè poco ci manca che ci cada sopra.

    Adesso devo capire bene il funzionamento del motorino (ce l'ho da natale ma ancora non l'ho mai usato perchè nell'unica uscita con cielo buio a capodanno, in un evento organizzato con astronomitaly non ho avuto il tempo di montarlo e ho usato il telescopio con le leve, esercitandomi sugli oggetti noti e guardando quelli più difficili facendomi aiutare nella ricerca, e poi a roma c'è stato quasi sempre cattivo tempo).

    Devo anche capire, cosa più importante, come mai cambiando l'oculare ho avuto così tanti problemi nell'inquadrare nuovamente giove.

    Allego il disegno del gigante con i tre satelliti: chissà quali ho visto dei 4?
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    Skywatcher 130/900 con oculari 10mm e 25mm e barlow di serie, binocolo 10x40 Habicht

  2. #2
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,702
    Taggato in
    1857 Post(s)

    Re: Giove e i suoi satelliti tra tetti e antenne

    wow bellissimo report complimenti.
    perché dici che il motorino in insegue correttamente?
    sai che per funzionare bene la montatura deve essere allineata al Polo se no è normale che non ti insegue. .
    comunque un grande applauso alla tua perseveranza, vedrai che appena il piccolo sarà un po' più grande potrai organizzarti meglio per coltivare la tua passione.
    ti rifarai allo starparty del centro italia a Monte Romano!

  3. #3
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di etruscastro
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Tarquinia (VT)
    Messaggi
    22,702
    Taggato in
    1857 Post(s)

    Re: Giove e i suoi satelliti tra tetti e antenne

    p.s. era questa la configurazione di Giove questa mattina alle 6 circa:

    Cattura.jpg













    ti sei "persa" Callisto molto spostato sulla sinistra!

  4. #4
    Nana Bruna L'avatar di Stefania Inglese
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Roma
    Messaggi
    108
    Taggato in
    11 Post(s)

    Re: Giove e i suoi satelliti tra tetti e antenne

    wow grazie antonio! hai una risposta per ogni domanda!!

    hai ragione riguardo l'allineamento, non ci avevo pensato... spostando lo strumento di qua e di là non posso pretendere l'inseguimento...

    Stasera lascio il telescopio fuori. Lo metto in una posizione buona per rivedere giove domattina, lo allineo alla polare (ad occhio e croce perchè me la trovo alle spalle del cielo che inquadro, dietro casa mia praticamente), riallineo cercatore e oculare, perchè credo che i continui spostamenti non giovino all'allineamento e domattina riprovo, voglio vedere giove a 10 mm.

    Stasera con calma riprovo pure il motorino. Sai però che ieri sera quando giravo il tubo spesso ci urtava contro?

    Per quanto riguarda lo star party: non vedo l'ora!!! Fra un pò cominciamo pure a vedere per la sistemazione, tu hai delle strutture da consigliare?
    Vorrei prenotare per tempo visto che a noi serve una camera famigliare.
    Skywatcher 130/900 con oculari 10mm e 25mm e barlow di serie, binocolo 10x40 Habicht

  5. #5
    SuperGigante L'avatar di alextar
    Data Registrazione
    May 2014
    Località
    marcianise (CE)
    Messaggi
    2,711
    Taggato in
    425 Post(s)

    Re: Giove e i suoi satelliti tra tetti e antenne

    Grande report sei in gamba Stefania
    Belli i satelliti eh, l'emozione di vederli con i propri occhi è qualcosa di inspiegabile.
    La logistica purtroppo ti penalizza, lo strumento che usi tu permette sicuramente di sbirciare pure diversi dettagli del disco gassoso, come le due bande equatoriali e la GMr se presente.
    Per il motorino come ti diceva etruscastro abbisogna allineamento se pur grossolano al polo celeste e regolazione della velocità d'inseguimento... Ovviamente hai regolato correttamente la direzione di rotazione, giusto?
    Dobson 200/1200 oculari ortho 6mm ed planetary 5mm, Plossl 15mm superplossl 10mm 25mm, barlow 3x Coma barlow 2x skywatcher dashcamere, la prima che mi capita a tiro

  6. #6
    Sole L'avatar di DavideP
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Parabiago -MI-
    Messaggi
    834
    Taggato in
    44 Post(s)

    Re: Giove e i suoi satelliti tra tetti e antenne

    Che bel report simpatico, brava Stefania

    Non è per niente intuitivo capire come spostare la montatura, soprattutto l'equatoriale, occorre un po' di pratica nel capire come si sposta l'oggetto nel campo visivo in relazione a come si spostano le manopole, per via dell'immagine orientata in modo diverso da come si vede ad occhio nudo.

    Nel caso dell'oculare da 10mm ti dovrebbe dare circa 0,7° di campo reale, quindi Giove dovrebbe passare da un estremo all'altro del campo visivo in circa 2,5 minuti più o meno, se non ho fatto male i calcoli

    Quindi se centrandolo con il 25mm te lo ritrovi al centro del campo visivo, vuol dire che hai circa poco più di 1 minuto per cambiare oculare prima che esca dal campo e tu non lo veda più...poi ritornare a centrarlo senza punti di riferimento è piuttosto difficile...
    Apo ED 66/400 - Nikon Action Ex 8x40 - Mak 127/1500 SLT - Oculari PL40/30 - FF27 - Zoom8/24 - Barlow Apo 2x - Torretta Tecnosky - Canon 600D - Le mie Foto -

  7. #7
    Staff • Autore L'avatar di Pierluigi Panunzi
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Roma, vicino a Monte Sacro
    Messaggi
    1,410
    Taggato in
    73 Post(s)

    Re: Giove e i suoi satelliti tra tetti e antenne

    ciao!!!
    come ho letto
    cielo romano, montesacro, tra tetti, alberi ed antenne, due spicchi di cielo
    dal balcone di casa mia
    ho scoperto che siamo vicini e accomunati dalle difficoltà osservative!

    nel mio caso si tratta di cielo romano, montesacro, tra tetti, alberi ed antenne, UNO spicchio di cielo
    dal balcone di casa mia
    ...
    ci si deve accontentare!!
    io di fronte ho il palazzone del Formez (inabitato da anni) e invece dei vicini che aprono le serrande ho i piccioni e i gabbiani che iniziano a svolazzare qua e là sporcando tutto (i piccioni)...

    comunque sia, ottimo report familiare-astronomico !!
    Telescopio detto Monster : SkyMaster 25012 (riflettore da 10"), montatura equatoriale HEQ6 motorizzata, oculari Hyperion, ecc ...

    LA GUIDA DI STELLARIUM
    LE COSTELLAZIONI IN 3D
    LE SONDE SPAZIALI
    I VIAGGI VIRTUALI

  8. #8
    Nana Bruna L'avatar di Tensai75
    Data Registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    125
    Taggato in
    21 Post(s)

    Re: Giove e i suoi satelliti tra tetti e antenne

    Fantastico report, complimenti!
    Bello vedere che anche una controparte femminile ha le nostre passioni (diciamo che quà nel forum 98% siamo maschi...)
    Certo che questo fà capire che nonostante 1000 difficoltà (bambini, tetti, case, sveglia, marito ecc) la passione ha sempre il sopravvento.
    Bello anche notare che anche in uno spicchio di cielo volendo si riesce a ottenere qualcosa!
    Devo ritenermi strafortunato di avere un balcone a sud est/ovest quasi completamente buoi e con un campo immenso coltivato davanti (niente luci artificiali...)
    a Nord purtroppo le luci artificiali mi limitano molto....
    Bella esperienza!
    CELESTRON NEXSTAR 6SE

  9. #9
    Nana Bruna L'avatar di Stefania Inglese
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    Roma
    Messaggi
    108
    Taggato in
    11 Post(s)

    Re: Giove e i suoi satelliti tra tetti e antenne

    @alextar: è stata una emozione bellissima vedere i satelliti, soprattutto perchè inaspettata! non pensavo proprio di riuscire a vederli nella luce del mattino!

    per quanto riguarda la direzione di rotazione ho impostato su emisfero nord. poi c'è una vite e la manopola della velocità, nulla più.

    poi sai, ho sempre l'impressione che le istruzioni per questi aggeggi (telescopi compresi) siano scritte per coloro che già conoscono il funzionamento!
    le trovo davvero stringate!

    mio marito ha montato il motorino a testa in giù, come da foto, perchè non c'era altro modo di attacco. Forse abbiamo sbagliato e questo inverte il moto anche se è impostato su Nord?

    per quanto riguarda i dettagli di giove mio marito mi ha subito chiesto: "le bande le hai viste??" figurati se riuscissi a vedere
    la macchia rossa!
    @DavideP: orientarmi vedendo i tetti all'ingiù mi fa impazzire!
    l'oculare lo cambio al volo, non passano neanche due secondi, per questo non capisco come mai non inquadrava più nulla!
    comunque ho notato spesso, durante l'osservazione, una cosa: dentro l'oculare vedevo riiflesso lo specchio interno con l'incrocio.. ma è normale?

    p.s. hai tutta la mia ammirazione per la capacità di calcolo!

    @Pierluigi Panunzi: io abito in zona piazza sempione. Hai mai osservato dal parco della marcigliana? è vicino e non ci sono molte luci, io non ci sono mai andata
    per le osservazioni, però sarei curiosa.

    @tensai: bisogna andare a vivere in campagna!!
    Immagini Allegate Immagini Allegate
    Ultima modifica di etruscastro; 09-04-2018 alle 08:02 Motivo: modifica tag
    Skywatcher 130/900 con oculari 10mm e 25mm e barlow di serie, binocolo 10x40 Habicht

  10. #10
    Sole L'avatar di DavideP
    Data Registrazione
    Aug 2017
    Località
    Parabiago -MI-
    Messaggi
    834
    Taggato in
    44 Post(s)

    Re: Giove e i suoi satelliti tra tetti e antenne

    dentro l'oculare vedevo riiflesso lo specchio interno con l'incrocio.. ma è normale?
    In che senso?
    A me capita di veder l'immagine del primario con al centro il secondario, che crea un cerchio nero, solo se guardo nell'oculare ma da 15/20 cm di distanza, ma io ho un telescopio di tipo diverso dal tuo, può darsi che con i newton si veda il supporto del secondario, ma non saprei...
    Apo ED 66/400 - Nikon Action Ex 8x40 - Mak 127/1500 SLT - Oculari PL40/30 - FF27 - Zoom8/24 - Barlow Apo 2x - Torretta Tecnosky - Canon 600D - Le mie Foto -

Discussioni Simili

  1. Giove e satelliti 30 Marzo
    Di Spaziotempo nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 02-04-2017, 09:06
  2. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 20-07-2015, 16:19
  3. Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 11-07-2015, 22:29
  4. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 25-05-2015, 03:25
  5. Giove e satelliti medicei
    Di IkiCurto nel forum Pianeti e dintorni
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 19-03-2014, 10:50

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •