Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 18 di 18

Discussione: Merak e Alioth

  1. #11
    SuperGigante L'avatar di paperbike
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,983
    Taggato in
    257 Post(s)

    Re: Merak e Alioth

    Esattamente Iaco, il concetto è giusto.Nei prossimi lavori cercherò di descivere meglio anche i vari colori , le differenze tra il mio spettro e quello di osservatorio varia sostanzialmente per due fattori loro hanno uno spettroscopio professionale ed un telescopio con uno specchio da 2,5mt io un reticolo a diffrazione ed un RC8" poi il cielo ovvio anche se poi la trasmissione atmosferica la si corregge in calibrazione.
    ......e così scoprii la luce..... www.beyondtheligth.com
    Grag . Galleria Flickr:https://www.flickr.com/people/146316700@N05/

  2. #12
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    389
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: Merak e Alioth

    saluti a tutti

    domandona da esame di fisica
    un fascio di luce passa attraverso una massa di idrogeno che assorbe le frequenze di Balmer però le stesse frequenze vengono riemesse una frazione di secondo dopo
    Perché nello spettro della stella compaiono le righe nere ?

  3. #13
    SuperGigante L'avatar di paperbike
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,983
    Taggato in
    257 Post(s)

    Re: Merak e Alioth

    Albertus non solo l'idrogeno, ogni elemento chimico emette ed assorbe determinate lunghezze d'onda. Se e' presente negli strati esterni di una stella, un elemento produce una riga in assorbimento, cioe' assorbe quella lunghezza d'onda dalla luce che proviene dalla stella, lasciando una riga oscura nel suo spettro.
    ......e così scoprii la luce..... www.beyondtheligth.com
    Grag . Galleria Flickr:https://www.flickr.com/people/146316700@N05/

  4. #14
    Staff • Moderatore Globale L'avatar di Red Hanuman
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Varese provincia
    Messaggi
    5,591
    Taggato in
    467 Post(s)

    Re: Merak e Alioth

    Citazione Originariamente Scritto da Albertus Visualizza Messaggio
    saluti a tutti

    domandona da esame di fisica
    un fascio di luce passa attraverso una massa di idrogeno che assorbe le frequenze di Balmer però le stesse frequenze vengono riemesse una frazione di secondo dopo
    Perché nello spettro della stella compaiono le righe nere ?
    Premesso che non è detto che la luce venga riemessa nella stessa lunghezza d'onda del fotone incidente (visto che il salto tra livelli elettronici può essere in certi casi suddiviso in salti più piccoli, e quindi si possono produrre più fotoni con energia complessiva uguale a quella iniziale), va tenuto conto dello Scattering di Thomson, dell'Effetto Compton e magari (non ne sono certo) anche dello Scattering di Rayleigh. Il risultato è che la luce nella direzione del fascio viene attenuata, e presenta le righe caratteristiche.

  5. #15
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    389
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: Merak e Alioth

    Citazione Originariamente Scritto da paperbike Visualizza Messaggio
    Albertus non solo l'idrogeno, ogni elemento chimico emette ed assorbe determinate lunghezze d'onda. Se e' presente negli strati esterni di una stella, un elemento produce una riga in assorbimento, cioe' assorbe quella lunghezza d'onda dalla luce che proviene dalla stella, lasciando una riga oscura nel suo spettro.

    se una frequenza viene assorbita da un certo elemento e una frazione di secondo dopo lo stesso elemento emette la stessa frequenza che aveva assorbito per quale ragione si formano le righe scure ?

  6. #16
    Nana Rossa L'avatar di Albertus
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    389
    Taggato in
    15 Post(s)

    Re: Merak e Alioth

    Citazione Originariamente Scritto da Red Hanuman Visualizza Messaggio
    Premesso che non è detto che la luce venga riemessa nella stessa lunghezza d'onda del fotone incidente (visto che il salto tra livelli elettronici può essere in certi casi suddiviso in salti più piccoli, e quindi si possono produrre più fotoni con energia complessiva uguale a quella iniziale), va tenuto conto dello Scattering di Thomson, dell'Effetto Compton e magari (non ne sono certo) anche dello Scattering di Rayleigh. Il risultato è che la luce nella direzione del fascio viene attenuata, e presenta le righe caratteristiche.
    risposta esatta

  7. #17
    Nana Bruna L'avatar di tonyven
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Località
    Latina
    Messaggi
    242
    Taggato in
    10 Post(s)

    Re: Merak e Alioth

    Giusto per curiosita' che tempi di esposizione ci sono? Sono stati fatti dei dark e dei flat?
    SkyWatcher 10" Oculari: 6mm ;micro guide 12.5mm;25mm Montatura AZ-EQ6

  8. #18
    SuperGigante L'avatar di paperbike
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,983
    Taggato in
    257 Post(s)

    Re: Merak e Alioth

    Fino a giugno ho usato una QHY5LIII 178 mono, cioè una cmos, tutti i lavori sono in formato avi dal quale poi ho preso il frame che mi sembrasse "perfetto", e quindi niente dark flat ecc, ora ho cambiato tutto ho preso una ccd la Starligth Xpress 825 mono che copre tutta la fascia dai 3600A circa I 7400A circa, e lo spettroscopio Alpy600, ora se tutto va bene dopo un po di addestramento penso che verso inizio settembre qualche nuovo lavoro esca fuori.
    ......e così scoprii la luce..... www.beyondtheligth.com
    Grag . Galleria Flickr:https://www.flickr.com/people/146316700@N05/

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •