Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14
  1. #1
    SuperGigante L'avatar di pool187
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    2,977
    Taggato in
    237 Post(s)

    eq5 motorizzata ma senza goto, vale la pena comprarlo?

    salve a tutti, mi sto cominciando a dedicare al deep sky e dopo una prima sessione abbastanza deludente (non ho trovato m13...ma non ditelo a nessuno) ho cominciato a trovare la retta via per scovare i vari oggetti...
    ma il processo è MOOOLTO lento a causa delle ghiere AR e dec che sulla eq5 sono praticamente giocattolo...
    quindi , una volta arrivato grosso modo nel punto dove si DOVREBBE trovare un determinato oggetto, ci si mette svariati minuti per centrarlo... trasformandosi in un star hunter...
    da qui, abbastanza innervosito dalla cosa, ho pensato, quanto costerà un goto, e la risposta non è che mi sia piaciuta tanto...e allora ho cominciato a cercarlo nei mercatini dell'usato, anche per farmi un idea del prezzo ...
    ma purtroppo, non ho avuto nessun riscontro positivo, NESSUNO VENDE KIT PER GOTO DELLA EQ5...

    voi che dite? vale la pena? conoscete qualcuno che ce l'ha su questa montatura? o qualcuno che lo vende?

    aspetto un vostro riscontro...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  2. #2
    SuperNova L'avatar di Giuseppe Petricca
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Stornoway - Outer Hebrides - Scotland
    Messaggi
    3,004
    Taggato in
    153 Post(s)

    Re: eq5 motorizzata ma senza goto, vale la pena comprarlo?

    Questa dovrebbe essere la motorizzazione per EQ5 che cerchi
    http://www.teleskop-express.de/shop/...-GoTo-box.html

    Tuttavia mi sembra un po' strana questa cosa che i cerchi non arrivino ad indicare bene le coordinate dell'oggetto che intendi trovare. Io ho la tua stessa montatura, EQ5 non motorizzata, e non ho riscontrato questo problema se non un 'essere lasco' per il cerchio di AR quando si fanno spostamenti tra AR molto distanti tra loro, in modalità manuale.
    La cosa l'ho risolta, se devo fare questo tipo di spostamenti, controllando la bontà dell'indicazione del cerchio graduato 'on the road' su stelle che si trovano lungo la traiettoria, e se è il caso, intervenire con modifiche.

    Inutile poi che te lo dica dato che lo saprai di certo, ma ovviamente si richiede un allineamento polare abbastaza preciso
    Blog Astronomia Pratica - IZ6GSM - Astrobin - Archivio RAW
    SW BD 200/1000 - EQ5 motor - Canon EOS 700D - ASI 120 MM - Tasco 10x50 - Voglia e Passione

  3. #3
    Nana Bianca L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    7,240
    Taggato in
    436 Post(s)

    Re: eq5 motorizzata ma senza goto, vale la pena comprarlo?

    Non consiglio l'acquisto del kit per eq5. M13 lo si trova tranquillamente con un binocolo, non ci va certo il goto.
    E' sicuramente una cosa molto utile, ma io partirei da una Heq5 in su, nel frattempo fai pratica, se vuoi usare i cerchi fai pure, io non li ho mai usati.
    Metti un oculare da 40mm o simile e cerca a largo campo, puoi usare un binocolo per capire dove sono gli oggetti (il campo è molto più ampio)
    Non ho capito se hai il red dot, se non ce l'hai comincia a prendere quello, che costa poco e serve molto.
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  4. #4
    SuperGigante L'avatar di pool187
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    2,977
    Taggato in
    237 Post(s)

    Re: eq5 motorizzata ma senza goto, vale la pena comprarlo?

    Citazione Originariamente Scritto da Stormchaser Visualizza Messaggio
    Questa dovrebbe essere la motorizzazione per EQ5 che cerchi
    http://www.teleskop-express.de/shop/...-GoTo-box.html

    Tuttavia mi sembra un po' strana questa cosa che i cerchi non arrivino ad indicare bene le coordinate dell'oggetto che intendi trovare. Io ho la tua stessa montatura, EQ5 non motorizzata, e non ho riscontrato questo problema se non un 'essere lasco' per il cerchio di AR quando si fanno spostamenti tra AR molto distanti tra loro, in modalità manuale.
    La cosa l'ho risolta, se devo fare questo tipo di spostamenti, controllando la bontà dell'indicazione del cerchio graduato 'on the road' su stelle che si trovano lungo la traiettoria, e se è il caso, intervenire con modifiche.

    Inutile poi che te lo dica dato che lo saprai di certo, ma ovviamente si richiede un allineamento polare abbastaza preciso
    l'allineamento polare è preciso, ci mancherebbe storm, non starei qui a parlarne, quindi, aspetta, tu mi consigli di provare la distanza tra due stelle lontane,e fare i dovuti calcoli? cioè compensare manualmente quello che le ghiere sbagliano?

    considera che io ho trovato difficoltà il primo giorno per arrivare da vega a m13 ... non mi sembra cosi tanto lontano...

    comunque la mia intenzione era di prendere il tutto usato, non ho voglia di spendere per il goto tutti quei soldi...

  5. #5
    SuperGigante L'avatar di pool187
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    2,977
    Taggato in
    237 Post(s)

    Re: eq5 motorizzata ma senza goto, vale la pena comprarlo?

    Citazione Originariamente Scritto da Huniseth Visualizza Messaggio
    Non consiglio l'acquisto del kit per eq5. M13 lo si trova tranquillamente con un binocolo, non ci va certo il goto.
    E' sicuramente una cosa molto utile, ma io partirei da una Heq5 in su, nel frattempo fai pratica, se vuoi usare i cerchi fai pure, io non li ho mai usati.
    Metti un oculare da 40mm o simile e cerca a largo campo, puoi usare un binocolo per capire dove sono gli oggetti (il campo è molto più ampio)
    Non ho capito se hai il red dot, se non ce l'hai comincia a prendere quello, che costa poco e serve molto.
    salve huniseth...
    ho solo un cercatore , che non vale un accidente... ma ho spiegato prima, ho un approccio abbastanza matematico alle cose, non mi va di dover cercare i vari oggetti, vorrei trovarli con i riferimenti ar dec...soprattutto perchè parecchi non è che si riescono a vedere come m13...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  6. #6
    Nana Bianca L'avatar di Huniseth
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    7,240
    Taggato in
    436 Post(s)

    Re: eq5 motorizzata ma senza goto, vale la pena comprarlo?

    Il problema delle ghiere.. è vederle..
    Basta un po di parallasse e non trovi niente.
    Se sei già motorizzato, mentre insegui una stella nella zona che interessa posizioni le ghiere con le sue coordinate, poi velocemente ti porti sulle coordinate dell'oggetto leggendole ... non ho mai provato sinceramente.

    PS
    Dopo aver capito come usare il reddot, non userai più le ghiere...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Interminati spazi io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si spaura.
    Mak180, G.Hi 152/900, Orion 80/400, Mak127, TS70ed/474, Wega 15x70, EQ6, binoview, Tasco80

  7. #7
    Nana Rossa L'avatar di Alan Ford
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    347
    Taggato in
    1 Post(s)

    Re: eq5 motorizzata ma senza goto, vale la pena comprarlo?

    Anche io la penso come Huniseth.
    Senza ghiere, un po' di pazienza e una cartina (celeste...) si trova piu' o meno tutto.
    Beyond a star, there's always another star - Jo Woodworm

  8. #8
    SuperGigante L'avatar di pool187
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    2,977
    Taggato in
    237 Post(s)

    Re: eq5 motorizzata ma senza goto, vale la pena comprarlo?

    Citazione Originariamente Scritto da Huniseth Visualizza Messaggio
    Il problema delle ghiere.. è vederle..
    Basta un po di parallasse e non trovi niente.
    Se sei già motorizzato, mentre insegui una stella nella zona che interessa posizioni le ghiere con le sue coordinate, poi velocemente ti porti sulle coordinate dell'oggetto leggendole ... non ho mai provato sinceramente.

    PS
    Dopo aver capito come usare il reddot, non userai più le ghiere...
    si, si ho capito, ma utilizzo un sistema un pò diverso , punto la stella di riferimento e gli do 0 come se fosse il punto di partenza poi sottraggo addiziono ar e dec...

    il red dot da quello che ho letto non mi sembrava coi risolutivo, ANZI... ho trovato gente che diceva che il puntino rosso era addirittura troppo grosso per determinate situazioni...e poi anche come costo, non sono proprio bruscoline...

    p.s. storm ... ho trovato per caso la COSA per mettere il parallelo la compatta a 29 euro, ci sto facendo un pensierino...

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!

  9. #9
    SuperNova L'avatar di Giuseppe Petricca
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Stornoway - Outer Hebrides - Scotland
    Messaggi
    3,004
    Taggato in
    153 Post(s)

    Re: eq5 motorizzata ma senza goto, vale la pena comprarlo?

    Citazione Originariamente Scritto da pool187 Visualizza Messaggio
    l'allineamento polare è preciso, ci mancherebbe storm, non starei qui a parlarne, quindi, aspetta, tu mi consigli di provare la distanza tra due stelle lontane,e fare i dovuti calcoli? cioè compensare manualmente quello che le ghiere sbagliano?

    considera che io ho trovato difficoltà il primo giorno per arrivare da vega a m13 ... non mi sembra cosi tanto lontano...

    comunque la mia intenzione era di prendere il tutto usato, non ho voglia di spendere per il goto tutti quei soldi...
    Appunto per quello dicevo che non c'era bisogno di chiedertelo ^^
    Ti dico, dato che ho questo inconveniente io ho adottato questo sistema. Innanzitutto allineamento polare, e qui ci siamo bene. Poi punto tre stelle a caso nel cielo, ovviamente facili da riconoscere e delle quali so le coordinate, e con queste verifico se l'allineamento è genuino, e se serve, intervengo direttamente sulla ghiera.
    Inoltre, conscio del problema, di tanto in tanto nella serata osservativa, se l'ho dedicata esclusivamente al profondo cielo, allora di tanto in tanto ricontrollo l'allineamento generale
    So che può sembrare una cosa 'pallosa' Ma invece è una cosa davvero veloce da fare, questione di un minuto al massimo ogni ora tipo

    Anche io le prime volte ho avuto molte difficoltà, non centravo proprio nulla..ma piano piano ho iniziato a prendere la mano e ora non ho nessun problema. L'importante è riprovare e riprovare, la pratica fa moltissimo in questa cosa specifica.

    Citazione Originariamente Scritto da pool187 Visualizza Messaggio
    si, si ho capito, ma utilizzo un sistema un pò diverso , punto la stella di riferimento e gli do 0 come se fosse il punto di partenza poi sottraggo addiziono ar e dec...

    il red dot da quello che ho letto non mi sembrava coi risolutivo, ANZI... ho trovato gente che diceva che il puntino rosso era addirittura troppo grosso per determinate situazioni...e poi anche come costo, non sono proprio bruscoline...

    p.s. storm ... ho trovato per caso la COSA per mettere il parallelo la compatta a 29 euro, ci sto facendo un pensierino...
    Personalmente ti dico, non ho ancora avuto modo di provare il red dot anche avendolo comprato (telescopio in altra sede al momento) ma anche il cercatore ottico 9x50 non è che lo usi più di tanto, a parte centrare le stelle che uso per controllare la bontà delle coordinate restituite dalle ghiere.

    Tuttavia ti consiglio, invece di utilizzare il tuo metodo di puntare una stella e dargli '0' che potrebbe incasinarti un po' fai così: punta una stella e inserisci nei cerchi le coordinate AR e DEC di quella stella. In questo modo non dovrai sottrarre o aggiungere nulla, solamente spostarti alle coordinate indicate dalle mappe stellari.

    p.s. Ottimo ottimo, a quel prezzo è un affare davvero. Fossi in te acquisterei senza pensarci!

    Questo post contiene 1 auto-link(s) ad AstroWiki. Collabora con noi!
    Blog Astronomia Pratica - IZ6GSM - Astrobin - Archivio RAW
    SW BD 200/1000 - EQ5 motor - Canon EOS 700D - ASI 120 MM - Tasco 10x50 - Voglia e Passione

  10. #10
    SuperGigante L'avatar di pool187
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    2,977
    Taggato in
    237 Post(s)

    Re: eq5 motorizzata ma senza goto, vale la pena comprarlo?

    Citazione Originariamente Scritto da Alan Ford Visualizza Messaggio
    Anche io la penso come Huniseth.
    Senza ghiere, un po' di pazienza e una cartina (celeste...) si trova piu' o meno tutto.
    ok la cartina celeste, ho skysafari plus e va da paura, forse mi sono fatto prendere anche la mano dal fatto che con quella app su iphone si può controllare il telescopio, la cosa mi ha a dir poco attizzato!!!


    RISPONDO a storm senza quotarlo altrimenti mando due mess diversi:

    senza dubbio, ho capito sin da subito che questo non è un hobby monta e vai...
    nella prossima giornata osservativa, proverò solo questa cosa che mi hai detto, sperando di farla diventare automatica e non metterci 1 ora!

Discussioni Simili

  1. Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 24-07-2018, 08:29
  2. Non c'è due senza tre
    Di Vincenzo Zappalà nel forum Articoli
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 07-03-2013, 16:27
  3. Come faremmo senza vagabonde blu?
    Di Vincenzo Zappalà nel forum Articoli
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 22-12-2012, 23:45
  4. Ne vale la pena? E' ora di uscire allo scoperto..
    Di Vincenzo Zappalà nel forum Articoli
    Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 22-11-2012, 22:33
  5. Problemi con il GOTO
    Di Willy nel forum Telescopi e Montature
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 25-08-2012, 08:35

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •