Pagina 2 di 8 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 74
  1. #11
    Nana Bruna L'avatar di davidem27
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    41°N 16°E
    Messaggi
    117
    Taggato in
    13 Post(s)

    Re: Osservazioni cielo del Sud , Namibia Giugno 2018

    Evvai!!!
    Sei lì!!!
    Grandissimo!!!

    Per ora ho soltanto una domanda, che forse non troverà risposta perchè avrai osservato per il 90% nebulose e ammassi.

    Se, al contrario, hai osservato un po' di galassie (e dico un po' per un motivo preciso che ti spiego dopo) ti chiedo: con quanta facilità in più si riescono a tirar fuori e contrastare nell'oculare rispetto ai cieli conosciuti del Sempione?

    Con "un po' di galassie" intendo dire se ne hai viste di diversa natura, morfologia, luminosità superficiale e dimensione, in modo da avere un termine di paragone più su una "deviazione standard".

    Non è vero poi che ho solo una domanda: ne ho un'altra.

    In queste nottate, come lo valuti il seeing medio? Che ingrandimenti riesci a raggiungere finchè le stelle non si gonfiano?

    Salvo, ora divertiti fino all'ultimo secondo!
    www.volpetta.com - Dobson 60cm f/4 powered by TeleVue - SCT 20cm f/10 powered by Takahashi

  2. #12
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,235
    Taggato in
    99 Post(s)

    Re: Osservazioni cielo del Sud , Namibia gGiugno 2018

    Citazione Originariamente Scritto da mikyfly Visualizza Messaggio
    Ho la bava alla bocca...

    ma come ti hanno staccato dal dobson? ti hanno tirato via di peso ?

    congratulazioni!
    Premetto che non so se ti riferisci a me o al fortunello che al momento è in Namibia (mamma come rosico), nel caso ti riferisca a me, premetto che non sono mai stato in Namibia (purtroppo) ma ho avuto modo di osservare il cielo dal deserto australiano (e sti gran c.... ) quindi una mezza idea di un cielo australe praticamente perfetto la ho, avendo osservato (per discreto tempo) nel binodobson da 24" sull'Amiata nel 2016, mettendo insieme le due cose, posso ipotizzare che usarlo sotto un simile cielo è sicuramente da folgorazione.

    E poi, si, anche sull'Amiata ho fatto veramente fatica a staccarmi dal "binocolo".
    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  3. #13
    Sole L'avatar di mikyfly
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    825
    Taggato in
    91 Post(s)

    Re: Osservazioni cielo del Sud , Namibia Giugno 2018

    Mi riferivo al fortunello!!
    Osservo con: Dobson 250/1200. Osservo e fotografo in alta risoluzione con: Newton ZEN 150/1000; primi passi nella fotografia deep con: TS 102 ED F7

  4. #14
    Gigante L'avatar di Angelo_C
    Data Registrazione
    Dec 2017
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,235
    Taggato in
    99 Post(s)

    Re: Osservazioni cielo del Sud , Namibia Giugno 2018

    Associazione Astronomica Mirasole (AstroMirasole): http://astromirasole.org • • • Pagina facebook: facebook.com/AstroMirasole/

  5. #15
    Nana Rossa L'avatar di Ogu
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Località
    Cinisello Balsamo (MI)
    Messaggi
    394
    Taggato in
    322 Post(s)

    Re: Osservazioni cielo del Sud , Namibia Giugno 2018

    Quoto @davidem27 : osservazione namibiana VS il più bel cielo alpino (e si sa quanta esperienza hai in questo campo). Quali le differenze sostanziali in termini di qualità visiva degli oggetti e quali invece i paragoni?
    Ovvero: Osservando in condizioni standard una galassia fuzzy, in che modo differisce dalla visione "alpina"? Forse che a ingrandimenti molto alti il segnale continui a esserci senza degradare verso quel grigione scuro?

    È pura curiosità, giusto per capire cosa qui a casa stiamo perdendo (e quanto ancora ci resta da preservare ).
    Dob RP_Astro 300/1500 | TV Pan 24mm, TV Nag 13mm, TV Nag 9mm, Cel Ultima 5mm

  6. #16
    Nana Bianca L'avatar di garmau
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    olbia
    Messaggi
    6,256
    Taggato in
    485 Post(s)

    Re: Osservazioni cielo del Sud , Namibia Giugno 2018

    Secondo me d'ora in poi per te nulla sarà come prima...

    Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk
    -MAURIZIO-
    Leggi di Murphy sul big bang: all'inizio era il nulla. Poi qualcosa ando' storto.

  7. #17
    SuperGigante L'avatar di PHIL53
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Località
    Lido di Ostia
    Messaggi
    2,698
    Taggato in
    682 Post(s)

    Re: Osservazioni cielo del Sud , Namibia Giugno 2018

    Citazione Originariamente Scritto da garmau Visualizza Messaggio
    Secondo me d'ora in poi per te nulla sarà come prima...
    ...giusta osservazione, che fa riflettere circa l'opportunità di realizzare quello che per la maggior parte di noi comuni mortali resta un sogno proibito...a @Salvatore l'ardua sentenza !
    Dobson Expl. Scientific 16" - ES 82° 24mm & 18mm 2" - 14mm+11mm+6,7mm+Planetary ED 5mm - Telrad - Filtri UHC - OIII Nikon 10x50 Action EX - SkySafari 4 Plus

  8. #18
    Nana Bianca L'avatar di Salvatore
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Località
    Zurigo-Catania
    Messaggi
    5,143
    Taggato in
    784 Post(s)

    Re: Osservazioni cielo del Sud , Namibia Giugno 2018

    Grazie di cuore a tutti voi.

    Provo a rispondere a tutti:

    @SVelo , qui sta per iniziare l'Inverno anche se é sbagliato dire cosi. Mi trovo nella stagione secca. Le giornate sono caratterizzate da temperature miti che si aggirano sui 20-25°. Si sta molto bene e se non soffia vento si sta tranquillamente con le maniche corte. Se soffia vento una giacchettina non nuoce , devo dire che stando sotto il Sole questo "pizzica" e non farebbe male avere con se una protezione Solare, sopratutto per chi é di carnagione chiara.
    La notte la temperatura scende drasticamente , l' umidita é quasi assente e non soffia vento. L'escursione termica é elevata , fino ad ora abbiamo registrato temperature dai 5° fino ai 0°

    @garmau, hai Ragione tutto non sarà come prima. Questa é la vita , i momenti di gioia durano sempre poco e quindi bisogna goderseli in pieno ! Spero che la passione che ho per il cielo mi aiuti a convivere con questo handicap !

    @Davidem e @Ogu , questa é una bella domanda. Ed é anche uno dei tanti motivi che mi ha spinto a venire qui. Infatti anche per questo ho scelto di noleggiare il 20" ( proprio per rimanere quanto piu fedele , allo Standard a cui sono abituato... e ora me ne pento e dopo vi spiego anche il motivo.

    La mia risposta merita un attenta e mirata valutazione , perché entrano in gioco diversi fattori , molto importanti.
    Come si é detto qui il cielo é molto scuro , un cielo naturale ( Windhoek eppure si vede un pelino per un paio di gradi a NO, non ci credevo ma é cosi, ma é un dettaglio che si puo tralasciare). Ovunque guardi , Via Lattea e luce zodiacale a parte , é tutto nero. Manca un pelo di trasparenza che i nostri passi Hanno per via dell'altitudine Maggiore ( anche se qui siamo pur sempre a 1300 m) , un pelo , ma é giusto dirlo.

    Pero quello che da noi sta allo Zeniith qui transita verso altre declinazioni e viceversa , e come sai quello che sta sopra é sempre piu contrastato. Resta comunque il fatto che la Via Lattea rimane visibile da orizzonte a orizzonte , anche perché qui di ostacoli a livello di orizzonte non ve ne é presenza.
    Come diversi oggetti risaltano meglio a occhio nudo , di conseguenza diventano piu appariscenti all' oculare di un telescopio. Su questo non ci piove e su questo credo siamo tutti d'accordo.

    Allora , in queste serate ho osservato tantissimi oggetti , proprio per la mia dedizione verso questo un buon 70% sono tutte galassie. Quindi mi trovate abbastanza preparato su questo argomento. Le galassie appaiono piu corpose , leggermente piu luminose ( ma non esponenzialmente a come sono abituato) , si staccano meglio . Ad esempio ieri stavo osservando il GC AGC 1060 , e le componenti che uscivano erano di una facilità disarmante. In verità devo ancora controllare perché oltre quelle che sono segnate sul triatlas B/C , me ne sono uscite delle altre. É una Cosa che mi capita a Volte anche sotto cieli da 21,5 , ma qui é stato davvero disarmante la facilità con cui questo é avvenuto. ( Non ho mai osservato questo AGC , e di certo 20" , sono poco piu di 18").

    Un altro esempio che mi é capitato ieri sono state le Galassie delle Antenne. Ok le ho osservate ad una altezza maggiore ( ca 15° piu alte) , i dettagli visibili erano veramente quasi a livello di una posa fotografica con molti dettagli all'interno delle due galassie , e uno dei bracci ( cioé un Antenna Vera e propria ) era appena intuibile e si estendeva fino alla stella del campo. O per esempio l' ultimo oggetto di ieri notte é stata la galassia dello Scultore , che anche se era disturbata dalla luce zodiacale , era una cosa spettacolare con bande oscure ,noduli e rinforzi di materia tutto intorno la struttura , e la parte centrale della galassia dava un senso di " vorticità" da lasciarte senza fiato.

    Di certo il Seeing svolge un ruolo fondamentale , alzando gli ingrandimenti si abbassa il contrasto di soglia ed emergono piu dettagli e anche su questo non ci piove e mi trovo d'accordo . Quindi avere le due condizioni insieme é la miscela perfetta per ottenere osservazioni di qualità.

    Devo dire pero che lo strumento preso in affitto se pur dotato di una buona ottica , a mio dispiacere non é tenuto nel migliore delle condizioni. Fino ad ora ho potuto godere di due serate con seeing veramente buono , ma al di sotto delle mie aspettative. Comunque ho quasi sempre usato ingrandimenti fino 330 x( il massimo offerto dal 7 mm , in dotazione).

    Parliamo un po' dello strumento...

    Ho trovato lo specchio molto sporco , e se dico sporco vuol dire che lo é . Non si tratta di polvere ma della tera rossa che é presente qui in zona , e in piu cé anche un escremento di uccello largo circa 3 cm di diametro circa metà raggio dello specchio( ho provato a persuadere il proprietario offrendomidi pulirlo ma senza esito positivo ).

    É risaputo che la polvere abbassa il contrasto di soglia ,in quantità elevata , e questo gioca un ruolo importante sulla resa finale delle immagini prodotte da questo strumento che lasciano a desiderare a livello di pulizia generale ( lasciando perdere altre piccole macagne che non mi sembra il caso di elencare , perché trattasi di problemi meccanici).

    Quindi visti i presupposti , mi sembra giusto dire che un cielo scuro fà la differenza e Vince sempre !

    Quindi se volete una lista die cieli migliori che ho visto nella mia piccola esperienza da astrofilo vi dico:

    1 I cieli della Namibia: Boortle 1
    2 Il cielo del Pragel Pass- Passo della Noveana -Furka: Pass Boortle 2
    3 Passo del Sempione -Lucomagno -Monte Pollino: Boortle Boortle 2-3

    Per seeing medio di questo periodo direi che stiamo sul 6/10 , e nelle due serate come quella di ieri si stava tra il 7-8 /10.
    Ultima modifica di Salvatore; 13-06-2018 alle 12:27
    Dobson DocTelescope 24" F 4,2 ; Takahashi FCT 150 ;Intes MN 68 ( 154/1200) ; BD Skywatcher 200/1000. Nagler 31 e 5 mm , Delos 17,3 ; 10 e 8 mm ecc...

  9. #19
    Nana Bruna L'avatar di davidem27
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    41°N 16°E
    Messaggi
    117
    Taggato in
    13 Post(s)

    Re: Osservazioni cielo del Sud , Namibia Giugno 2018

    Chiedi ai teutonici tedeschi di lavarlo! Offriti volontario e, se non hai mai lavato uno specchio (ma non credo) e hai qualche dubbio, il mio numero ce l'hai

    "Galassia disturbata dalla Luce Zodiacale".

    Quando torni in Europa non ti far trovare da nessuno perchè rischi una caricata di mazzate
    www.volpetta.com - Dobson 60cm f/4 powered by TeleVue - SCT 20cm f/10 powered by Takahashi

  10. #20
    Nana Bruna L'avatar di Tukulka
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    217
    Taggato in
    17 Post(s)

    Re: Osservazioni cielo del Sud , Namibia Giugno 2018

    Citazione Originariamente Scritto da garmau Visualizza Messaggio
    Secondo me d'ora in poi per te nulla sarà come prima...

    Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk
    Maurzio mi associo al tuo pensiero!@Salvatore, ora dovrai fare i conti con le nostre realtà..e sono sicuro che quando potrai farlo tornerai di nuovo a Tivoli...
    Se quelli che di me parlano male, sapessero cosa penso io di loro, parlerebbero di me ancora peggio!

Discussioni Simili

  1. Prime osservazioni con c8 maggio -giugno 2018
    Di Andrea.messa nel forum Report osservativi
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 08-06-2018, 09:51
  2. Il cielo nel mese di Giugno 2018
    Di Stefano Simoni nel forum Articoli
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-05-2018, 14:02
  3. Il cielo nel mese di Gennaio 2018
    Di Stefano Simoni nel forum Articoli
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 20-01-2018, 13:23
  4. Osservazioni con cielo pietoso di un principiante
    Di FreSte nel forum Report osservativi
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 15-10-2017, 08:19

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •